5 Dicembre 2021
Expand search form

C’è un vulcano a Los Angeles California?

14:30 febbraio 2019 Lassen Peak: Questo articolo dice che l’eruzione del 1915 di Lassen Peak è stata la prima eruzione vulcanica entro i confini degli attuali 48 stati contigui dalla fondazione del paese, e l’ultima fino all’eruzione del Monte St. Helens il 18 maggio 1980. Ci sono state eruzioni prima di quella, come le eruzioni intermittenti del monte St. Helens tra il 1800 e il 1857.

Tre dei vulcani della California sono considerati una minaccia molto alta, insieme ad altri 15 a livello nazionale, secondo il primo aggiornamento della valutazione della minaccia vulcano del governo federale in più di un decennio.

Il monte Shasta nella contea di Siskiyou, il centro vulcanico di Lassen nella contea di Shasta e la caldera di Long Valley che comprende l’area di Mammoth Lakes nella contea di Mono rimangono nella categoria di rischio più alto, come definito dall’U.S. Geological Survey.

La lista dell’USGS dei 18 “vulcani ad altissima minaccia” rimane la stessa dell’ultima lista aggiornata nel 2005. Essi includono due vulcani di questo tipo sulla Big Island delle Hawaii: Kilauea, che ha subito una nuova eruzione all’inizio di quest’anno e ha inviato lava trasudante a distruggere centinaia di case; e Mauna Loa, considerato il più grande vulcano attivo del pianeta.

Quattro sono in Oregon, comprese aree come Mt. Hood e Crater Lake, e quattro nello stato di Washington, tra cui Mt. Rainier e Mt. St. Helens, che ha subito un’eruzione mortale nel 1980 ed è il vulcano più attivo nel nord-ovest del Pacifico. Lungo la costa occidentale, le esplosioni e l’attività vulcanica sotto la neve e il ghiaccio possono inviare proiettili pericolosi per lunghe distanze in aree popolate, ha detto l’USGS.

Cinque sono in Alaska e vicino a zone popolate e infrastrutture economiche, o sotto corridoi di traffico aereo occupato, ha detto l’agenzia.

Ci sono state 10 eruzioni in California negli ultimi 1.000 anni, e in qualsiasi anno la possibilità di una grande eruzione vulcanica nello stato è circa la stessa del rischio di un grande terremoto sulla faglia di San Andreas.

Alcuni dei luoghi selvaggi più scenografici della California sono minacciati dall’attività vulcanica. Più di 190.000 californiani vivono all’interno di una zona a rischio vulcanico; tra loro ci sono persone che vivono o lavorano nella regione della Long Valley, dove si trova Mammoth Lakes, una delle mete preferite dagli sciatori della California del Sud, e nelle aree all’ombra del monte Shasta, come le città di Mount Shasta e Weed. Queste città sono abbastanza vicine ai vulcani da poter essere in pericolo nella prossima eruzione.

I vulcani nelle aree di Lassen, Shasta e Long Valley sono in grado di produrre flussi piroclastici o ondate quando eruttano – flussi in rapido movimento di cenere calda, roccia e gas che scendono dai fianchi delle montagne, del tipo che uccise 57 persone quando il monte St.

Il modo in cui l’eruzione del monte St. Helens si è sviluppata ha colto gli scienziati di sorpresa. C’erano segni che il magma si stava muovendo sotto il monte St. Helens nei mesi prima dell’eruzione. Ma invece che dalla cima, l’eruzione è avvenuta dal lato del vulcano – inviando magma pressurizzato con gas che eruttava orizzontalmente invece che verticalmente.

Poiché la direzione iniziale del flusso piroclastico era orientata orizzontalmente, ha viaggiato molto più lontano sulla terraferma dalla cima di quanto era stato previsto, e ha ucciso le persone che erano oltre una zona di evacuazione. Tali flussi piroclastici sono così caldi da bruciare la carne e bruciare i polmoni; troppa cenere può anche rendere difficile la respirazione. Quelli che sono morti generalmente erano stati entro 15 miglia dal vulcano.

La maggior parte dei vulcani a più alto rischio sono lontani dalle più grandi città della California e molti producono calore che viene utilizzato per generare elettricità in quelle che sono le centrali geotermiche più produttive del mondo, come il Salton Buttes, 160 miglia a sud-est di Los Angeles, e il Clear Lake Volcanic Field 85 miglia a nord di San Francisco che alimenta il campo di vapore Geysers. Queste aree sono considerate alla seconda categoria di rischio più alta, così come il vulcano Medicine Lake nelle contee di Siskiyou e Modoc.

Ma le eruzioni vulcaniche potrebbero avere ripercussioni durature che riguardano tutta la California. La cenere vulcanica potrebbe far cadere gli aerei di linea e interrompere centinaia di voli giornalieri che passano attraverso la California del Nord o la zona di Mammoth Mountain. Nel 2010, l’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajökull ha costretto la cancellazione di 100.000 voli in una settimana.

La cenere vulcanica, quando è bagnata, è conduttiva e può interrompere le linee ad alta tensione che forniscono elettricità a milioni di case in California. La cenere potrebbe interrompere il viaggio sulla Interstate 5, la strada principale tra la California e l’Oregon, mascherando i parabrezza e rendendo le strade scivolose, persino impraticabili. E potrebbe contaminare le riserve d’acqua di gran parte dello stato; i più grandi serbatoi della California sono vicini ai vulcani Shasta e Lassen.

Se c’è una buona notizia, è che la grande attività vulcanica è di solito accompagnata da segnali di avvertimento, e gli scienziati sono diventati molto più bravi a prevedere i grandi eventi prima che accadano, permettendo alle autorità di lanciare avvertimenti per ridurre la possibilità di morti.

I vulcani della California erano più prolifici nella preistoria. Circa 760.000 anni fa, si verificò una super eruzione in quella che ora è conosciuta come la caldera di Long Valley, eruttando un sorprendente 140 miglia cubiche di magma, coprendo gran parte della California centro-orientale di cenere incandescente e soffiando cenere fino all’attuale Nebraska.

Il sistema vulcanico di Yellowstone, nel Wyoming, subì la propria super eruzione 640.000 anni fa, inviando 240 miglia cubiche di magma, scaricando cenere fino alla California, Louisiana e Iowa. (Il monte St. Helens, al contrario, eruttò solo 0,05 miglia cubiche di materiale).

Non c’è segno che ci sia abbastanza magma sotto Yellowstone o Long Valley per causare un’altra super eruzione, dicono gli scienziati dell’USGS.

Circa un secolo fa, Lassen Peak ha subito anni di attività vulcanica. In uno degli eventi più significativi circa 103 anni fa, Lassen Peak ha creato una gigantesca nuvola di funghi che ha raggiunto un’altitudine di 30.000 piedi. Poteva essere vista fino a Eureka e Sacramento e ha inviato cenere vulcanica fino a 280 miglia di distanza, raggiungendo Elko, Nev. È stata la prima eruzione vulcanica nei 48 stati contigui dalla fondazione degli Stati Uniti, e l’ultima fino all’eruzione del monte St. Helens il 18 maggio 1980.

Un paio di città americane sono vicine ai vulcani. Hilo, Hawaii, è sui fianchi del Mauna Loa. In Arizona, Flagstaff è ai margini di un vasto campo di più di 600 bocche vulcaniche centrate intorno al monte San Francisco.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Potrebbe un vulcano eruttare a Los Angeles?

Eruzione vulcanica. … Questo accade più a nord nelle Cascate di Washington, Oregon e California settentrionale ed è per questo che hanno alcuni vulcani attivi (come il Monte St. Helens) lì. Los Angeles e la California meridionale possono avere un sacco di potenziale per i terremoti, ma sono probabilmente al sicuro dai vulcani per un po’.

La California ha dei vulcani?

Almeno sette vulcani californiani – il Vulcano del Lago Medico, il Monte Shasta, il Centro Vulcanico Lassen, il Campo Vulcanico del Lago Chiaro, la Regione Vulcanica di Long Valley, il Campo Vulcanico Coso e il Salton Buttes – hanno roccia parzialmente fusa (magma) in profondità nelle loro radici, e la ricerca sulle eruzioni passate indica che erutteranno ancora in …

Cobb Mountain è un vulcano?

Il Clear Lake Volcanic Field è un campo vulcanico vicino al Clear Lake nella California settentrionale dei Coast Ranges. … Cobb Mountain e Mount Konocti sono le due cime più alte del campo vulcanico, rispettivamente a 4.724 piedi (1.440 m) e 4.285 piedi (1.306 m).

Quali sono i 7 vulcani della California?

7 vulcani attivi in California che dovresti conoscereMedicine Lake Volcano. … Vulcano Mount Shasta. … Centro vulcanico Lassen. … Campo vulcanico di Clear Lake. … Regione vulcanica di Long Valley. … Coso campo vulcanico. … Salton Buttes.12-feb-2021

Ci sono vulcani nella California settentrionale?

Il vulcano Lassen (o Lassen Peak) nella California settentrionale si trova all’estremità meridionale della Cascade Range. Oltre al monte St. Helens, è l’unico vulcano negli Stati Uniti contigui che ha eruttato nel 20° secolo.

Il vulcano Clear Lake erutterà?

Anche se il campo vulcanico di Clear Lake non ha eruttato per diversi millenni, si verificano sporadici terremoti di tipo vulcanico, e le numerose sorgenti calde e le infiltrazioni di gas vulcanico nella zona indicano il suo potenziale per eruttare di nuovo.

Qual è il vulcano più attivo della California?

Il monte Shasta
Il monte Shasta è un vulcano potenzialmente attivo situato nella parte meridionale della Cascade Range nella contea di Siskiyou. È il vulcano più alto della California, con un’altezza di 14.179 piedi. Lo stratovulcano ha eruttato per l’ultima volta nel 1786, si crede sia stato osservato dall’esploratore francese Lapérouse.

Cosa accadrebbe se Yellowstone eruttasse?

Se il supervulcano sotto il Parco Nazionale di Yellowstone avesse un’altra eruzione massiccia, potrebbe spargere cenere per migliaia di chilometri attraverso gli Stati Uniti, danneggiando edifici, soffocando i raccolti e spegnendo le centrali elettriche. … In effetti, è anche possibile che Yellowstone non abbia mai più un’eruzione così grande.

Qual è il più grande vulcano della California?

Vulcano Lassen PeakLassen PeakPunto più altoElevation10,457 ft (3,187 m) NAVD 88Prominenza5,229 ft (1,594 m)14 altre righe

Quale vulcano è attivo in California?

Tre vulcani in California sono stati segnalati come minacce ad alta attività vulcanica: Mount Shasta, Lassen Peak e Long Valley.

Perché non ci sono vulcani in California?

Questa diffusione e subduzione continua a nord per tutta la lunghezza dell’America meridionale e centrale e fino alla costa occidentale del Messico, dove risale il Golfo di California. … Ma, poiché non c’è alcuno strappo o subduzione che avviene lungo una faglia trasformata, non c’è alcuna formazione di magma che porti ai vulcani.

Ci sono vulcani in Texas?

AUSTIN, Texas – Vulcani in Texas? È vero. … Nel Texas meridionale e centrale, ci sono molti resti di vulcani marini che erano presenti nei mari poco profondi circa 80 milioni di anni fa. Un esempio è Pilot Knob a Travis County e ce ne sono molti altri vicino a Uvalde”, ha detto McCall.

Ci sono vulcani in Texas?

Ma ecco la parte che potrebbe farvi saltare la testa: Il Texas ospita un proprio vulcano appena fuori Austin. Si crede che Pilot Knob sia i resti di un vulcano formatosi sul fondo di un mare poco profondo 80 milioni di anni fa.

Cosa accadrebbe se il vulcano Clear Lake eruttasse?

Le eruzioni freatomagmatiche si verificherebbero vicino al lago e comporterebbero rischi di caduta di cenere e di onde sulla riva del lago e rischi di caduta di cenere nelle aree entro pochi chilometri dallo sfiatatoio. Le eruzioni lontano dal lago produrrebbero coni di cenere e colate e sarebbero pericolose entro pochi chilometri dalle bocche.

La Valle Lunga è un supervulcano?

La caldera di Long Valley è la depressione formata dall’eruzione del supervulcano 760.000 anni fa, che ha espulso cenere calda, lava e gas tossici. L’eruzione di 760.000 anni fa eruttò 140 miglia cubiche di materiale dal supervulcano. Per mettere questo in prospettiva, l’eruzione del 1980 del Monte St.

Articolo precedente

Si può dipingere sulla rete?

Articolo successivo

Qual è il solido più leggero?

You might be interested in …