5 Dicembre 2021
Expand search form

Che aspetto ha una pianta di cosmo?

Piante di Cosmos (Cosmos bipinnatus) sono un elemento essenziale per molti giardini estivi, raggiungendo altezze variabili in molti colori, aggiungendo una texture frilly all’aiuola. Coltivare il cosmo è semplice e la cura dei fiori di cosmo è facile e gratificante quando appaiono fioriture singole o doppie su steli che raggiungono da 1 a 4 piedi (0,5-1 m.).

Le piante di cosmo possono essere collocate sul retro di un giardino discendente o al centro di un giardino a isola. Le varietà più alte possono aver bisogno di essere picchettate se non sono piantate in una zona protetta dal vento. Piantando fiori di cosmo si ottengono molti usi dell’esemplare, come fiori recisi per l’esposizione interna e sfondi per altre piante. Il cosmo può anche essere usato come schermo per nascondere elementi antiestetici nel paesaggio.

Come coltivare i fiori Cosmos

Quando piantate i fiori di cosmo, posizionateli in un terreno che non sia stato pesantemente modificato. Le condizioni calde e secche, insieme a un terreno da povero a medio, sono le condizioni ottimali per la coltivazione del cosmo. Le piante di cosmo sono solitamente coltivate dai semi.

Spargere i semi del cosmo su un’area spoglia nel luogo in cui si desidera far crescere il cosmo. Una volta piantato, questo fiore annuale si auto-semina e fornirà più fiori cosmo nella zona per gli anni a venire.

I fiori simili a margherite della pianta Cosmos appaiono in cima ad alti steli con fogliame piumato. La cura dei fiori Cosmos può includere il deadheading dei fiori quando appaiono. Questa pratica forza la crescita più bassa sul gambo del fiore e si traduce in una pianta più forte con più fiori. La cura dei fiori Cosmos può includere il taglio dei fiori per uso interno, ottenendo lo stesso effetto sulla pianta Cosmos in crescita.

Varietà di Cosmos

Esistono più di 20 varietà di piante di cosmo, sia annuali che perenni. Due varietà annuali di piante cosmo sono principalmente coltivate negli Stati Uniti. Cosmos bipinnatuschiamato l’aster messicano e Cosmos sulphureuso cosmo giallo. Il cosmo giallo è un po’ più corto e compatto del comune aster messicano. Un’altra varietà interessante è Cosmos atrosanguineusil Cosmos cioccolato.

Se non ci sono cosmi da auto-seminare nella vostra aiuola, fatene partire qualcuno quest’anno. Seminare direttamente questo fiore frilly in una zona nuda del letto che beneficerà di alti, colorati, facile cura fiorisce.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Il cosmo ricresce ogni anno?

Il cosmo è una pianta annuale semi-dura che cresce, fiorisce, produce semi e muore in un solo anno, ma a differenza delle piante annuali dure, non può resistere alle basse temperature. Sono facili e veloci da coltivare dai semi, fioriscono in appena 12 settimane e possono essere aggiunti alle bordure e ai vasi per un’esplosione di colori vistosi.

Quanto sono alti i cosmo?

Da 1 a 5 piedi
L’altezza tipica delle piante di cosmo va da 1 a 5 piedi.

Quali condizioni amano le piante di cosmo?

Sono felici di essere piantati in un terreno moderatamente povero. Pianta il cosmo in pieno sole e annaffia bene, poi aggiungi un pacciame per aiutare a conservare l’umidità. Se necessario, legare le piante durante la stagione di crescita e non dimenticare di annaffiare regolarmente mentre crescono.

Il Cosmos è perenne?

Sia il Cosmos atrosanguineus perenne che il Cosmos annuale sono piante erette, e sono ottime aggiunte a una bordura estiva. Le annuali sono particolarmente efficaci quando vengono messe in massa e forniscono fiori da tagliare per un periodo di mesi.

Perché i miei cosmo sono così alti?

Troppo azoto e diventeranno enormi prima di fiorire. Continua anche a fare il dead heading, più ne fai, più fiori otterrai. Anch’io li ho coltivati per la prima volta dai semi e me ne sono completamente innamorato.

Il cosmo ha bisogno di pieno sole?

Puoi coltivare il cosmo facilmente da seme o comprare giovani piante in tarda primavera. Per ottenere i migliori risultati, coltiva il cosmo in pieno sole in un terreno ben drenato. Non c’è bisogno di picchettare le piante. Decapita regolarmente i fiori spenti per prolungare la fioritura.

Devo decapitare i Cosmos?

Decapitare regolarmente aiuta il Cosmos a fiorire più a lungo. … Una volta tagliati i fiori del Cosmos, metteteli direttamente in acqua. Se li raccogliete proprio quando i boccioli stanno per sbocciare, dureranno da 7 a 10 giorni. Coltivare il Cosmos è davvero così facile.

I Cosmos si riseminano da soli?

Il Cosmos (Cosmos spp.) è un riseminatore moderato, il che significa che lascia cadere molti semi che lo riportano anno dopo anno senza diventare un fastidio incontrollabile. Affinché il cosmo si risemini da solo, dovete lasciare i fiori sbiaditi sul posto abbastanza a lungo da permettere ai semi di formarsi.

Il cosmo si risemina da solo?

Il Cosmos (Cosmos spp.) è un riseminatore moderato, il che significa che lascia cadere un sacco di semi per tornare anno dopo anno senza diventare un fastidio incontrollabile. Affinché il cosmo si risemini, bisogna lasciare i fiori sbiaditi sul posto abbastanza a lungo perché si formino i semi.

Il cosmo può sopravvivere all’inverno?

Non sono resistenti e se li lasciate nelle vostre bordure durante l’inverno c’è una reale possibilità che vengano uccisi da una gelata brusca, o che marciscano nel terreno freddo e umido.

I cosmo amano il sole o l’ombra?

La luce: I cosmo preferiscono condizioni di pieno sole, tranne in caso di caldo estremo, dove possono tollerare l’ombra parziale. Terreno: Preparare il giardino con un terreno sciolto e privo di erbacce. I Cosmos preferiscono un terreno secco e arido piuttosto che condizioni umide. Un terreno troppo umido può portare a malattie.

Come evitare che i Cosmos crescano troppo in altezza?

Decapitare i Cosmos durante l’estate rimuovendo i fiori sbiaditi. Cerca di non farli andare in seme. Dopo che la pianta sembra aver finito di fiorire, la North Carolina State University raccomanda di potare l’intera pianta fino a circa 12 a 18 pollici. Questo dovrebbe causare una vampata di nuova crescita e fioriture per l’autunno.

Come si fa a forzare un cosmo a fiorire?

Per promuovere la fioritura si dovrebbe trapiantare il cosmo il più presto possibile in una posizione più soleggiata, tagliare gli alberi sporgenti che potrebbero fare ombra o se non è troppo tardi in estate, seminare le nuove piantine in un giardino con pieno sole e terreno ben drenante.

Fate il deadhead cosmos?

Cosmos di solito inizia a fiorire all’inizio dell’estate e continua fino al gelo se si deadhead. Anche se non c’è bisogno di decapitare, fare così mantiene la pianta in ordine e incoraggia una rapida rifiorenza. Ecco come fare: Il cosmo produce più steli fioriti vicino alla cima della pianta.

Quanto durano le piante di cosmo?

Tra i sei e i dieci giorni
Potete aspettarvi che il vostro cosmo duri tra i sei e i dieci giorni in un vaso.

Articolo precedente

Cosa posso fare con l’argilla secca all’aria di Crayola?

Articolo successivo

Qual è un buon albero da regalare?

You might be interested in …