4 Dicembre 2021
Expand search form

Che tipo di albero di Natale profuma di arance?

Il proprietario della Sherwood Forest Dwight Thomas condivide quali sono gli alberi che durano di più e come mantenerli freschi.

Se qualcuno è un esperto di alberi di Natale freschi, è Dwight Thomas.

Come proprietario di , Thomas ha venduto alberi di Natale per decenni – 45 anni, per essere esatti – e sa quali alberi dureranno e quali si seccheranno prima che tu possa dire “Buon Natale”.

Ecco i suoi cinque alberi di Natale più longevi:

Scopri cosa sta succedendo a Oakland Township-Lake Orion con gli aggiornamenti gratuiti e in tempo reale di Patch.

  1. Concolor Fir. Questo albero ha aghi morbidi e blu-verdi e “odora di arance quando lo porti in casa per la prima volta”, ha detto Thomas. “Sono difficili da trovare, e non ne ricevo molti”, ha aggiunto, “ma si può colpire la Pasqua se si vuole”.
  2. Abete di Fraser. L’albero più popolare nella foresta di Sherwood, l’abete di Fraser è verde scuro e dura circa cinque settimane. “Ora è in grande produzione e il prezzo è sceso”, ha detto Thomas.
  3. Abete di Douglas. Questo albero è “verde brillante, morbido e soffice”, ha detto Thomas. Ci si può aspettare che duri circa quattro settimane.
  4. Pino silvestre. Questo albero ha foglie blu-verdi e corteccia rosso-arancione. “Ha un prezzo molto più ragionevole” di altri alberi, ha detto Thomas, anche se dura circa tre settimane.
  5. Abete rosso. Questo albero rimane fresco per circa due settimane, secondo Thomas. È piuttosto popolare perché è relativamente poco costoso, anche se Thomas ha detto che generalmente non raccomanda l’albero. “Non sono molto buoni”, ha detto. “Non li vendo nemmeno”.

Far durare il tuo albero più a lungo

Thomas ha tre semplici consigli per assicurarsi che il vostro albero sia ancora fresco quando arriva il Natale.

  1. Prestare attenzione a quando l’albero è stato tagliato. “Tutti gli alberi hanno una data di quando devono essere tagliati”, ha detto. “Se non si rispettano queste date, parte della linfa scende nelle radici. Si vuole catturare la linfa nell’albero in modo che rimanga fresca”. Ha aggiunto: “È praticamente troppo tardi per tagliare il proprio albero, a meno che non sia un abete rosso”.
  2. Mettetelo in acqua il prima possibile. Assicuratevi di mettere l’albero in acqua il più presto possibile dopo il taglio della base – preferibilmente entro 12 ore, ha detto Thomas. “La linfa sigilla la base altrimenti, e poi non assorbirà l’acqua”. Thomas ha detto che la base può essere tagliata di nuovo, se necessario.
  3. Tieni il tuo albero lontano dalle bocchette di calore. “Gli alberi di Natale odiano gli sfiati di calore”, ha detto Thomas. “Lo asciuga incredibilmente”. Chiudere le prese d’aria o posizionare l’albero in un luogo lontano dalle prese d’aria.

Cosa potete aspettarvi di pagare

I prezzi degli alberi di Natale “sono più o meno gli stessi degli ultimi cinque anni”, ha detto Thomas.

Scopri cosa sta succedendo a Oakland Township-Lake Orion con gli aggiornamenti gratuiti e in tempo reale di Patch.

A Sherwood Forest, Thomas ha detto che i clienti che cercano di acquistare un albero di 8 piedi (che dice è la dimensione media in Oakland Township) possono aspettarsi di pagare:

  • $69-$79 per un abete Concolor
  • $69-$79 per un abete di Fraser
  • Circa $59 per un abete Douglas
  • Circa $49 per un pino scozzese

Per ulteriori istruzioni per la cura del tuo nuovo albero di Natale, visita il sito web della National Christmas Tree Association.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Perché il mio albero di Natale profuma di arancia?

Mentre ogni abete ha la sua particolare fragranza, quello che spicca è l’abete concolore. “Quando si rompono gli aghi, ha un odore agrumato”, ha detto Lockwood. “Ha l’odore di una buccia d’arancia”.

Quali alberi profumano di arance?

Per un profumo classico, scegliete l’abete balsamico o qualsiasi altro abete. O andare unico con l’abete bianco, che profuma di agrumi!

Cos’è un albero di Natale concolore?

L’abete bianco Concolor (Abies concolor) è un maestoso albero sempreverde con una forma simmetrica, aghi lunghi e morbidi e un attraente colore blu-verde argentato. L’abete bianco Concolor è spesso piantato come un punto focale sorprendente ed è particolarmente apprezzato per il suo colore invernale.

Qual è l’albero di Natale più puzzolente?

Abete balsamico
L’abete balsamico è il più profumato degli alberi, il che lo rende la varietà di albero di Natale più popolare. Sono resistenti e hanno aghi corti, piatti e verde scuro.

Quale albero di Natale perde meno?

L’abete di Nordmann è rado e attraente, con aghi lunghi ¾ – 1½ pollici che non sono appuntiti e non cadono facilmente quando l’albero si asciuga dopo il taglio. Questo albero è una specie popolare coltivata in Europa per gli alberi di Natale. L’abete bianco è un albero di Natale popolare grazie ai suoi aghi morbidi e alla sua eccellente ritenzione degli aghi.

Quali alberi di Natale durano di più?

Ottimi per la resistenza: Il premio per il ramo più forte va all’abete nobile. I suoi rami forti e rigidi reggeranno anche gli ornamenti più pesanti. La più lunga durata: L’albero più duraturo (se te ne prendi cura!) è l’abete di Fraser.

Che tipo di albero di Natale puzza di pipì di gatto?

L’abete bianco è un albero conico con un colore biancastro. I rami si girano un po’ verso il basso alle estremità, ma i rametti e i ramoscelli sono eretti. L’abete bianco è a volte chiamato “abete di piscio di gatto” a causa del forte odore di aghi rotti.

Come posso mantenere il mio albero di Natale profumato?

Tieni l’albero adeguatamente annaffiato. Il modo migliore per conservare l’odore fresco dell’albero di Natale è quello di mantenere l’albero adeguatamente annaffiato. Gli alberi secchi non mantengono l’odore di pino fresco. È particolarmente importante controllare spesso il livello dell’acqua per i primi giorni dopo il taglio dell’albero.

Cosa devo cercare quando acquisto un albero di Natale?

Controlla la freschezza dell’albero Per trovare il miglior albero di Natale che durerà più a lungo, afferra delicatamente l’interno di un ramo e tira la mano verso di te. Gli aghi dovrebbero rimanere sull’albero. In alternativa, batti delicatamente l’estremità tagliata di un albero sul terreno; se qualche ago cade, dovrebbe essere a posto.

Quale tipo di albero di Natale perde meno?

Pino scozzese (Scots Pine) Il pino scozzese (Pinus sylvestris) è stato a lungo uno degli alberi di Natale più popolari. I rami sono rigidi con aghi rigati, lunghi 1 pollice, di un verde brillante che tengono per settimane. Non cadono dall’albero, anche quando si seccano. Come bonus, lo Scotch Pine ha un aroma piacevole e duraturo.

Quali sono gli alberi che profumano di sperma?

Un albero alto e deciduo chiamato Pera Bradford (nome scientifico Pyrus calleryana) è da biasimare per i fiori dall’odore volgare. Gli alberi sono stati piantati in tutta New York negli anni ’60 perché sono difficili da uccidere – crescono velocemente e possono prosperare in condizioni difficili. La gente pensa anche che siano belli.

Si deve mettere lo zucchero nell’acqua dell’albero di Natale?

C’è un certo dibattito sul fatto che l’aggiunta di qualsiasi tipo di miscela all’acqua aiuti a mantenere un albero più fresco più a lungo. … Tuttavia, l’autore dello studio, lo scienziato degli alberi Les Werner, dice che gli additivi come lo zucchero, l’aspirina o anche la vodka non aiutano. “L’acqua pulita funziona ancora meglio”.

Gli abeti di Fraser fanno cadere i loro aghi?

L’albero più venduto negli Stati Uniti, l’abete di Fraser è noto per la sua forma appuntita e cespugliosa, i suoi aghi “che non cadono” e il suo meraviglioso profumo di pino simile agli agrumi.

Cosa si mette nell’acqua per mantenere fresco un albero di Natale?

Segui questa regola empirica: Per ogni pollice di diametro del tronco, riempire il supporto con un quarto di acqua. Anche se avete sentito la gente parlare di aggiungere cose come la candeggina, lo sciroppo di mais, l’aspirina e lo zucchero all’acqua, i conservanti e gli additivi dell’albero sono probabilmente inutili.

Perché il mio albero di Natale non profuma?

Il primo è il livello di salute e di idratazione dell’albero. Un albero appena tagliato è tipicamente più profumato di uno che è stato tagliato da tempo. Se l’albero non sta assorbendo acqua, la sua linfa non si muove, quindi verrà rilasciato poco profumo.

Articolo precedente

Qual è il miglior aspiratore con umidostato?

Articolo successivo

In che modo le proscimmie sono diverse dagli altri primati?

You might be interested in …