4 Dicembre 2021
Expand search form

Chi è l’allenatore dei Lakers ora?

Frank Vogel, che è stato capo allenatore a Orlando e Indiana, sarà il prossimo allenatore dei Los Angeles Lakers.

LOS ANGELES – I Los Angeles Lakers hanno raggiunto un accordo con Frank Vogel come capo allenatore, secondo due persone che hanno familiarità con i negoziati.

I Lakers stanno anche assumendo Jason Kidd, il playmaker della Hall of Fame che ha allenato i Nets e i Milwaukee Bucks, come assistente, secondo le persone, che non erano autorizzate a discutere pubblicamente le mosse.

Entrambi gli accordi si sono materializzati sabato e vengono un mese dopo che i Lakers si sono separati da Luke Walton; tre giorni dopo che i colloqui si sono interrotti con Tyronn Lue, la loro scelta migliore; e poco più di 24 ore dopo che un piccolo gruppo di fan si è riunito fuori dallo Staples Center e ha protestato per la recente instabilità della franchigia.

Gli accordi con Vogel e Kidd sono stati riportati per la prima volta da ESPN.

Vogel, 45 anni, non ha allenato questa stagione, ma ha avuto una corsa di due stagioni come capo allenatore degli Orlando Magic dal 2016 al 2018 dopo un mandato di successo di sei stagioni come allenatore degli Indiana Pacers. Con i Lakers, Vogel dovrà affrontare una pressione immediata per aiutare a ripristinare una franchigia di punta della N.B.A. che è caduta in relativa rovina nonostante l’aggiunta di LeBron James la scorsa estate.

Come il New York Times ha riferito mercoledì, Lue aveva accettato l’insistenza dei Lakers che Vogel fosse un assistente allenatore prima che le trattative finissero. Vogel è poi emerso come un candidato immediato per il posto più alto e ha un forte sostegno all’interno dell’organizzazione dei Lakers da Kurt Rambis, l’ex giocatore e allenatore dei Lakers che serve come consigliere del proprietario Jeanie Buss.

Vogel è stato un finalista per il posto di capo allenatore dei Knicks nel 2016 che è andato a Jeff Hornacek quando Phil Jackson, l’ex allenatore dei Lakers, era il presidente della squadra dei Knicks – con Rambis che lavorava sotto Jackson.

I Lakers (37-45) sono spettatori di playoff per la sesta stagione consecutiva, la più lunga siccità nella storia della franchigia. James, 34 anni, che si è trascinato in una delle sue stagioni più deludenti e segnate dagli infortuni, ha ancora tre anni su un contratto a nove cifre, e il tempo scorre sul front office per massimizzare il tempo che gli rimane come uno dei migliori della lega.

La stagione dei Lakers è stata punteggiata dalle partenze di Walton (che era previsto) e Magic Johnson, il presidente delle operazioni di basket della squadra (che non lo era). Le loro improvvise assenze hanno reso James la presenza più visibile per una franchigia che non sembra trovare il suo piede sotto Buss.

La prolungata ricerca di coaching sembra anche rivelare che la squadra non è disposta a soddisfare completamente James.

A Cleveland, Lue ha allenato James a tre apparizioni consecutive nelle finali N.B.A. e ha aiutato a guidare la squadra del 2016 al primo campionato della franchigia. Ma Lue non poteva concordare i termini con i Lakers, che avevano insistito per avere l’ultima parola sugli allenatori assistenti di Lue, secondo due persone che hanno familiarità con i negoziati. Almeno due consiglieri vicini a Buss hanno sollevato preoccupazioni per lei che riunire Lue con James avrebbe dato troppo potere a James, secondo le persone.

ESPN ha riferito che Vogel ha accettato la stessa durata del contratto – tre stagioni – che ha spinto Lue a interrompere le trattative.

Vogel diventa il quinto capo allenatore dei Lakers – sesto se si conta Bernie Bickerstaff, che ha allenato cinque partite ad interim nel 2012 – da quando Jackson si è dimesso nel 2011. Il carosello di coaching ha solo aggiunto al crescente caos intorno ai Lakers nonostante un nucleo di giovani giocatori promettenti che include Lonzo Ball, Kyle Kuzma e Brandon Ingram.

In Indiana, Vogel ha allenato i Pacers a cinque apparizioni di postseason e due viaggi alle finali della Eastern Conference. Dopo che i Pacers persero al primo turno dei playoff del 2016, il suo contratto non fu rinnovato. Ha lasciato per Orlando, dove è stato licenziato dopo due stagioni perdenti.

La grande domanda ora è se Vogel può ristabilire un po’ di coesione tra un gruppo di giocatori non ancora soddisfatti dai tentativi falliti in questa stagione di commerciare per la superstar Anthony Davis dei New Orleans Pelicans. Tutti gli occhi saranno puntati anche su James, per vedere se si adatta al messaggio del nuovo staff.

Il fattore James aiuta sicuramente a spiegare l’assunzione di Kidd, che è noto per comandare il rispetto di James. Sono stati amici intimi da quando erano compagni di squadra alle Olimpiadi del 2008.

Kidd, che ha intervistato per il lavoro di capo allenatore dei Lakers insieme a Lue, Monty Williams e Juwan Howard, diventa immediatamente uno degli assistenti di più alto profilo della lega.

Un 10 volte All-Star che è stato inserito nella Naismith Memorial Basketball Hall of Fame nel 2018, Kidd ha quattro stagioni e mezzo di esperienza di head coaching, più recentemente con i Bucks prima di essere licenziato la scorsa stagione.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Chi è l’allenatore dei Lakers?

Frank Vogel
Los Angeles Lakers/Allenatori capo
Lakers notizie: John Lucas III dalla fama di LeBron James si unisce allo staff di allenatori. Lentamente ma inesorabilmente, i Lakers stanno completando il loro staff di allenatori. Dopo la partenza di due voci chiave – Lionel Hollins e Jason Kidd – i Lakers hanno rinnovato gran parte del loro staff tecnico dietro il capo allenatore Frank Vogel.

Chi è l’allenatore dei Lakers 2021?

Frank Vogel
La stagione 2020-21 dei Los Angeles Lakers è stata la 74ª stagione della franchigia, la 73ª stagione nella National Basketball Association (NBA), la 61ª stagione a Los Angeles e la 22ª stagione in cui hanno giocato le partite in casa allo Staples Center. I Lakers sono stati allenati da Frank Vogel nel suo secondo anno come capo allenatore.

Chi è il nuovo assistente allenatore dei Lakers?

David Fizdale
I Los Angeles Lakers hanno annunciato oggi che la squadra ha assunto David Fizdale e John Lucas III come assistenti allenatori nello staff del capo allenatore Frank Vogel, unendosi agli assistenti allenatori Phil Handy, Mike Penberthy, Miles Simon e Quinton Crawford.

Frank Vogel è sposato?

Jenifer Vogelm. 2002
Frank Vogel/moglie

Chi è il numero 30 dei Lakers 2021?

Damian Jones
2020-2021 Los Angeles Lakers Regular Season RosterJerseyPlayerHT15Montrezl Harrell6-75Talen Horton-Tucker6-46LeBron James6-830Damian Jones7-015 altre righe

Chi è il numero 0 dei Lakers?

Kyle Kuzma
Kyle Alexander Kuzma (nato il 24 luglio 1995) è un cestista professionista americano dei Washington Wizards della National Basketball Association (NBA).

Paul Westphal ha allenato i Lakers?

Paul William Westhead (nato il 21 febbraio 1939) è un allenatore di pallacanestro statunitense che recentemente è stato il capo allenatore della squadra femminile dell’Università dell’Oregon. Nel suo primo anno come capo allenatore NBA, ha guidato un esordiente Magic Johnson e i Los Angeles Lakers al titolo NBA del 1980.

Chi ha il miglior record nell’Est dell’NBA?

Philadelphia 76ers
Eastern ConferenceTEAMWWIN%1 Philadelphia 76ers – ePHI – e490.6812 Brooklyn Nets – xBKN – x480.6673 Milwaukee Bucks – cMIL – c460.6394 New York Knicks – xNYK – x410.56911 altre file

Chi è l’allenatore NBA più pagato?

1. Gregg Popovich, San Antonio Spurs – 11 milioni di dollari. Lo Yoda universale dell’NBA, nessuno ha più rispetto tra i circoli di allenatori professionisti di Coach Pop.

2. Chi è la moglie di Monty Williams?

Ingrid Williamsm. 1995-2016
Monty Williams/moglie

Chi è il giocatore di basket più famoso?

I 10 più grandi giocatori di basket di tutti i tempiShaquille O’Neal. … Larry Bird. … Bill Russell. … Oscar Robertson. … Wilt Chamberlain. … Magic Johnson. … Michael Jordan. … LeBron James. LeBron James.Altri articoli…

Chi è il numero 1 dei Lakers?

Trevor Ariza
ODDSFORWARDPOSWTTrevor Ariza #1SF215 lbsAnthony Davis #3PF253 lbsLeBron James #6SF250 lbsCameron Oliver #21PF225 lbs1 altra riga

Chi è il giocatore più vecchio della NBA?

Udonis Haslem
Il giocatore più vecchio in attività è il power forward dei Miami Heat Udonis Haslem, che attualmente ha 41 anni. Il più giovane giocatore attivo nell’NBA è la guardia dei San Antonio Spurs Joshua Primo, la dodicesima scelta assoluta nel draft NBA 2021, che attualmente ha 18 anni ed è nato il 24 dicembre 2002.

Dove si trova ora Paul Westhead?

Westhead finisce la sua nona stagione come allenatore di basket e professore di Shakespeare al LaSalle College di Philadelphia. Una stagione negativa. Gli ex alunni brontolano. Westhead fa domanda per il posto di allenatore alla Loyola di Los Angeles, ma non lo ottiene.

Perché Paul Westhead è stato licenziato dai Lakers?

Johnson disse a un giornalista che voleva che i Lakers lo scambiassero. … Ore dopo l’atterraggio dei Lakers a Los Angeles, Buss e il general manager Bill Sharman licenziarono Westhead. La squadra aveva vinto cinque partite consecutive, ma l’allenatore aveva perso la stella.

Chi è il numero 1 nella NBA?

Philadelphia 76ers
Eastern ConferenceTEAMWWIN%1 Philadelphia 76ers – ePHI – e490.6812 Brooklyn Nets – xBKN – x480.6673 Milwaukee Bucks – cMIL – c460.6394 New York Knicks – xNYK – x410.56911 altre righe

Chi è la testa di serie numero 1 nella NBA?

No. 1 semi complessivi dalla stagione 1999-2000StagioneTeamRecord2019-20 ^Bucks56-172018-19Bucks60-222017-18Rockets65-172016-17Warriors67-1519 altre righe

Articolo precedente

Come fanno gli uccelli d’acqua salata ad espellere il sale in eccesso?

Articolo successivo

Le formiche sono attratte dai fondi di caffè?

You might be interested in …

Cos’è Stix?

Structured Threat Information Expression (STIX™) è un linguaggio e un formato di serializzazione usato per scambiare informazioni sulle minacce informatiche (CTI). STIX è open source e gratuito, permettendo a chi è interessato di contribuire e […]