3 Dicembre 2021
Expand search form

Come coltivare gli agrifogli in vaso?

.

Le Hollyhocks (Alcea rosea) sono piante da fiore che deridono la crescita di una pianta perenne perché sono note per la loro capacità di auto-seminare. Sono piante che crescono alte, di solito raggiungono tra i 5 e i 6 piedi di altezza. Le Hollyhocks producono fiori brillanti e vistosi da 2 a 4 pollici di larghezza in una vasta gamma di colori, tra cui rosa, rosa, bianco, giallo, viola e rosso. Le Hollyhocks possono essere facilmente coltivate in grandi vasi di ceramica o in vasche di legno o barili.

Germinazione dei semi di Hollyhock

Riempi un pacchetto di semina con una miscela di semi sterilizzati di buona qualità. Pianificate di iniziare i semi di agrifoglio in casa circa cinque o sei settimane prima della data dell’ultima gelata primaverile nella vostra regione di coltivazione.

Rassodare la miscela nel pacchetto di piantagione usando le dita, una forchetta o un cucchiaio.

  • Le agrifogli (Alcea rosea) sono piante da fiore che si prendono gioco della crescita di una pianta perenne perché sono note per la loro capacità di auto-seminare.

Metti da uno a due semi di agrifoglio sulla superficie del terreno nelle celle. Spingi i semi nel terreno con fermezza ad una profondità di circa 1/4 di pollice. Nebulizzare i semi con acqua per assicurare un buon contatto terra-seme.

Posizionare il pacchetto di piantagione nella zona più luminosa della vostra casa che non fornirà il sole diretto. Una finestra esposta a sud o a ovest è l’ideale e manterrà la temperatura abbastanza calda che i semi dovrebbero iniziare a germinare in 7-14 giorni. Mantenere il mix umido, ma non bagnato fradicio.

Trapiantare le piantine di agrifoglio quando ognuna ha due o tre serie di foglie.

  • Posizionare uno o due semi di agrifoglio sulla superficie del terreno nelle celle.
  • Nebulizzare i semi con acqua per assicurare un buon contatto terra-seme.

Trapiantare le agrifogli

Scegliere un vaso di dimensioni adeguate. Tenete a mente che le agrifogli possono crescere fino a 6 piedi di altezza, quindi scegliete un vaso che sia abbastanza grande da ospitare due piante di agrifoglio più i paletti di impianto.

Posizionare il vaso di piantagione in un luogo che fornirà alle agrifogli il massimo del sole. Secondo la Michigan State University, gli agrifogli non amano l’ombra.

Mettere il terriccio in una grande bacinella o in una carriola fino a riempire il vaso di piantagione per circa 2/3. Mescolare nel mix di vasi circa 1 piede cubo di compost disidratato, letame invecchiato, muffa di foglie o muschio di torba.

Versare la miscela di terriccio e materia organica nel vaso per riempirlo fino a circa 5 cm dalla cima del bordo.

  • Scegliere un vaso di dimensioni adeguate.
  • Mettere il terriccio in una grande bacinella o in una carriola fino a riempire il vaso per circa 2/3.

Scavare due buche di impianto distanziate di circa 8-10 pollici che sono la stessa profondità e larghezza di una cella nel pacchetto di impianto.

Rimuovere una piantina di agrifoglio da una cella del pacchetto di impianto. Metti il pollice e l’indice sul fondo della cella e spingi delicatamente verso l’alto.

Pianta la piantina in uno dei fori di impianto. Raccogliete il terriccio dentro e intorno alla piantina, rassodandolo man mano che procedete.

Mescolare in un gallone di acqua una quantità appropriata di fertilizzante iniziale come 15-30-15, 16-32-16 o un tipo simile. Seguire le istruzioni sull’etichetta in modo da sapere quanto usarne. Innaffiare ciascuna delle piantine con circa 1 quarto della soluzione di acqua e fertilizzante.

  • Scavare due fori di impianto distanziati di circa 8 a 10 pollici che sono la stessa profondità e larghezza di una cella nel pacchetto di impianto.
  • Rimuovere una piantina di agrifoglio da una cella del pacchetto di impianto.

Potete piantare le agrifogli nei vasi in qualsiasi momento da maggio a settembre.

Spingete un paletto di 3 o 4 piedi d’altezza vicino ad ogni hollyhock una volta che sono cresciuti fino a raggiungere i 6-8 pollici d’altezza.

Prevedere di annaffiare gli agrifogli in contenitore circa due o tre volte alla settimana, a seconda delle condizioni. Fornire abbastanza acqua per inumidire il terreno a una profondità di 6-8 pollici.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Le agrifogli crescono bene in vaso?

Le agrifogli richiedono un contenitore grande, come una botte di whisky, per permettere alle loro radici di crescere. Anche se le varietà nane hanno radici più piccole, più spazio gli dai e più saranno felici.

Come si piantano le agrifogli in vaso?

Come coltivare l’agrifoglio in vasoScegliete un vaso largo e profondo almeno 400 mm. … Riempi i vasi scelti con un terriccio di qualità, come Yates Potting Mix con Dynamic Lifter.Sow semi direttamente nel vaso preparato.Water delicatamente e mantenere umido attraverso il periodo di germinazione.More items…

Come si fa a coltivare con successo l’agrifoglio?

Pianta in una zona ben drenante con pieno sole o ombra parziale. A causa della loro altezza, proteggere dai venti dannosi e fornire un supporto come una recinzione, un muro, un traliccio o un palo. Le agrifogli si autoseminano facilmente se lasciate a se stesse, quindi posizionatele in una zona dove questo non sarà un problema.

Le agrifogli fioriscono il primo anno?

Le agrifogli di solito non fioriscono il primo anno dal seme, a meno che non sia stato seminato presto. Si autoseminano anche e il primo anno le piantine non fioriscono.

Le agrifogli amano il sole o l’ombra?

Non amano il terreno secco. Con un’adeguata umidità e un buon drenaggio, le agrifogli possono prosperare in pieno sole o in ombra parziale. Provale in alcuni punti diversi del tuo giardino e vedi dove sono più felici.

In che mese fioriscono le agrifogli?

Ogni stelo porta masse di fiori aperti, adatti alle api, che misurano fino a 10 cm di diametro, da luglio a settembre. Le agrifogli sono biennali o perenni di breve durata.

Le agrifogli si diffondono?

Le Hollyhocks amano il terreno fertile con umidità regolare, anche se una volta stabilito sono tolleranti alla siccità. … Una volta che si ottiene Hollyhocks stabilito li avrete per sempre. Dovrete essere sicuri e li testa morta per evitare di ottenere troppi, si diffondono facilmente, ma questo è tutto parte del giardinaggio.

Le agrifogli tornano ogni anno?

Le piante di agrifoglio si riseminano facilmente, quindi una volta che avete un bel lotto, avete una fornitura per tutta la vita. Le agrifogli iniziano come una rosetta bassa di foglie flosce e leggermente sfocate. La crescita è solo vegetativa nel primo anno, ma dal secondo anno lo stelo comincia a formarsi e i fiori appaiono verso l’inizio dell’estate.

Le agrifogli torneranno l’anno prossimo?

Le agrifogli sono parenti dell’ibisco e crescono meglio nelle zone da 4 a 8 del giardino. Sembrano essere perenni perché tornano anno dopo anno, ma in realtà sono biennali che si autoseminano in modo prolifico. … Quando piantate il seme non copritelo di terra.

Cosa faccio con le agrifogli dopo la fioritura?

Rimuovere i fiori di agrifoglio esauriti è abbastanza semplice: basta pizzicare o tagliare quelli che sono sbiaditi e hanno finito la fioritura, prima che si formi il baccello del seme. Potete farlo durante tutta la stagione di crescita. Tagliare regolarmente le fioriture esaurite e le foglie morte per promuovere la crescita e i fiori.

Articolo precedente

Cosa succede quando l’ossido di rame e il solfuro di rame vengono riscaldati?

Articolo successivo

Mamma e papà sono in maiuscolo?

You might be interested in …

Come si fa un TPN?

La Nutrizione Parenterale Totale (TPN), conosciuta anche come alimentazione endovenosa o IV, è un metodo per introdurre il nutrimento nel corpo attraverso le vene. In altre parole, fornisce nutrimento ai pazienti che non hanno un […]