30 Novembre 2021
Expand search form

Come faccio a far fiorire il mio frutto della passione?

passiflora

L’insolito fiore e i dolci frutti della passiflora selvatica hanno scatenato qualcosa nei giardinieri, che hanno iniziato a ibridare e raccogliere viti di passiflora in modo frenetico. I nuovi giardinieri sentono la stessa scintilla quando vedono la vite in fiore, ma si scoraggiano quando la loro passiflora non fiorisce. La mancata fioritura della passiflora non significa necessariamente che state facendo qualcosa di sbagliato nella cura della vostra pianta; molte viti di passiflora troppo amate si arrampicano fuori controllo ma si rifiutano di fiorire.

Far fiorire la passiflora

“Come si fa a far fiorire una passiflora?” è una domanda comunemente posta sui forum di giardinaggio in tutto il web e gridata seriamente oltre i recinti sul retro ovunque. E’ ragionevole pensare che se la vostra passiflora stesse crescendo selvaggiamente fuori controllo, dovrebbe essere in grado di fiorire, ma questo non è sempre il caso.

Le passiflore richiedono condizioni molto precise per eccitare la voglia di fiorire. Una passiflora che non fiorisce è quasi sempre dovuta a qualcosa nell’ambiente, quindi indossate i vostri pantaloni da detective e ispezionate attentamente gli alloggi della vostra pianta tenendo a mente quanto segue:

Età: Le passiflore non fioriscono sempre subito. Molte specie hanno bisogno di diversi anni per stabilire un solido sistema di radici prima di cominciare a fiorire. I fiori sono belli, ma portano presto a frutti che richiedono molte risorse – la vostra pianta potrebbe aver bisogno di costruire delle riserve prima di essere pronta a fruttificare.

Fertilizzante: Le passiflore, nella loro essenza, sono ancora più selvatiche che addomesticate. Non hanno bisogno di essere coccolate e preferirebbero davvero che non vi preoccupaste. I nutrimenti a base di azoto, in particolare, possono provocare una crescita vegetativa rapida e rachitica a scapito dei fiori. L’aggiunta di fosforo, come la farina d’ossa, di solito può aiutare a compensare questo problema. Come molte altre piante native, la passiflora prospera nell’abbandono.

Illuminazione: Le piante da frutto hanno bisogno di tutto il sole possibile, e la passiflora non fa eccezione. Anche se non avete intenzione di raccoglierle, la vostra passiflora è programmata per trasformare i fiori che cercate in frutti, e questo significa essere in grado di creare molto cibo con l’aiuto del sole. Controllate la vostra passiflora durante il giorno per assicurarvi che riceva almeno otto ore di luce solare diretta; altrimenti, potrebbe non fiorire mai o fiorire poco quando ci prova.

Annaffiatura: Le passiflore sono abbastanza resistenti da sopportare condizioni di siccità, ma crescono meglio se piantate in un luogo ben drenante e annaffiate frequentemente. Il terreno deve essere umido, non bagnato. L’acqua aiuta tutte le piante a trasportare le materie prime alle foglie, dove vengono trasformate in cibo per la pianta. Senza acqua adeguata, questi sistemi possono essere interrotti.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come forzare il frutto della passione a fiorire?

Fertilizzante. Una mano pesante nella concimazione può avere come risultato un fogliame verde e rigoglioso, ma fiori che non diventano mai frutti. Tutta l’energia della pianta sta andando a produrre l’abbondante fogliame e non a produrre frutti. È sufficiente concimare la vite della passione due volte all’anno.

Come faccio a far fiorire la mia pianta della passione?

Passando a un altro fertilizzante con un alto numero medio (come il 5-15-5 o un’analisi simile) e somministrandolo ogni tre settimane, si possono ottenere più fiori. Il numero medio nell’analisi del fertilizzante è il fosforo, che stimola la crescita delle radici e l’allegagione dei fiori.

Quanto tempo impiega un frutto della passione a fiorire?

La vostra pianta di frutto della passione può impiegare da 18 mesi a 2 anni per fruttificare e fiorire, e la vostra pianta richiederà una manutenzione regolare. Innaffia la tua pianta regolarmente, avendo cura di mantenere il terreno sciolto e ben drenato per evitare il marciume delle radici. Pota i viticci che stanno appassendo.

Perché il mio frutto della passione non fiorisce?

Questo può accadere per una serie di ragioni, la principale delle quali è la mancanza di impollinatori. Questo significa che non ci sono abbastanza api per impollinare i fiori. Un rimedio è quello di impollinare a mano i tuoi fiori di passiflora. … Altri fattori come il freddo, il vento, la pioggia e il gelo possono ritardare la fioritura e l’allegagione.

Qual è il miglior fertilizzante per il frutto della passione?

Che tipo di fertilizzante dovrei usare? Un fertilizzante ad alto contenuto di azoto favorisce la crescita abbondante di foglie di passiflora a scapito di frutti e fiori. Pertanto, è meglio concimare con letame di pollo, letame di mucca ben marcio, alimenti per agrumi o compost.

In che mese fioriscono le passiflore?

estate
La passiflora è in fiore da metà a fine estate e, dopo un’estate calda, non è insolito trovare grandi frutti giallo-arancio che si formano. Questi possono essere lasciati sulle piante come decorazione. Sono commestibili ma non hanno un sapore eccezionale.

I fondi di caffè vanno bene per il frutto della passione?

Ora un esempio di alcuni alberi da frutta che beneficiano di un compost di caffè, a partire da un frutto della passione a sinistra e un ciliegio (Lapins) a destra. … Tutti questi alberi da frutto crescono bene con il compost al caffè, in particolare se viene steso a 3-6 pollici di spessore intorno alla zona delle radici.

Quanto spesso devo innaffiare il frutto della passione?

I frutti della passione da fiore e da frutto innaffiano profondamente una volta alla settimana in primavera e in estate e spargono il fertilizzante e il pacciame su tutto il sistema radicale, non solo intorno alla base del fusto. I frutti della passione prosperano con qualsiasi fertilizzante progettato per incoraggiare la fioritura e la fruttificazione.

Hai bisogno di un maschio e una femmina per coltivare il frutto della passione?

È necessario avere una pianta maschio e una femmina per produrre frutti della passione? No. Tutti i fiori di passiflora hanno una parte maschile (stame) e una parte femminile (pistillo) che svolgono entrambe un ruolo nell’impollinazione.

Con cosa spruzzo il mio frutto della passione?

Risposta: La tua vite di passiflora può essere infestata da afidi. Questi insetti succhiatori causano comunemente l’arricciamento delle foglie della passiflora. Trattare la pianta spruzzando con Kiwicare Organic Insect control disponibile presso il vostro Palmers locale se si trova questo caso.

Perché il mio frutto della passione fiorisce ma non fruttifica?

Questo può accadere per una serie di ragioni, la principale delle quali è la mancanza di impollinatori. Questo significa che non ci sono abbastanza api per impollinare i fiori. Un rimedio è quello di impollinare a mano i tuoi fiori di passiflora. … Altri fattori come il freddo, il vento, la pioggia e il gelo possono ritardare la fioritura e l’allegagione.

Si può annaffiare troppo il frutto della passione?

Le viti di passiflora richiedono annaffiature regolari, specialmente quando la pianta è giovane e quando è in fiore e fruttifica. Innaffia profondamente un paio di volte a settimana, a seconda delle condizioni atmosferiche e del clima. Ricordatevi di distribuire l’irrigazione su tutto il sistema radicale, non solo intorno al gambo della vite.

Perché il frutto della passione fa venire sonno?

Il succo ma soprattutto le foglie del frutto della passione contengono gli alcaloidi, tra cui l’Harman, che ha un’azione abbassante della pressione sanguigna, sedativa e antispasmodica. … Il fiore del frutto della passione ha un leggero effetto sedativo e può aiutare a indurre il sonno.

Articolo precedente

Qual è l’uso dell’annunciatore?

Articolo successivo

Quali sono le proprietà fisiche dei carboidrati?

You might be interested in …