30 Novembre 2021
Expand search form

Com’è fatto un crisantemo?

I fiori del crisantemo assomigliano a pompon colorati.

I crisantemi (Dendranthema grandiflorum), comunemente noti come mum, sono una delle poche piante che fioriscono prolificamente in autunno. Quando le foglie autunnali cadono a terra dagli alberi, queste piante perenni resistenti si aggiungono al colore stagionale, fiorendo in tutte le sfumature dell’arcobaleno tranne il blu e il viola. Resistenti nelle zone di resistenza degli Stati Uniti dal 5 al 9, i crisantemi hanno una vasta gamma di tipi di fiori, ma sono facilmente identificabili per la loro insolita disposizione delle foglie.

Struttura del fiore

I crisantemi sono meglio conosciuti per i loro fiori luminosi. La maggior parte dei fiori sono da 2 a 3 pollici di diametro, anche se i fiori delle varietà in miniatura sono sotto 1 pollice di diametro. I fiori iniziano in boccioli stretti e sferici appollaiati sopra il fogliame, e tendono ad aprirsi tutti in una volta in un display drammatico. Sono tenuti come piattini piatti sulle punte degli steli eretti, e la fioritura dura tipicamente per settimane – uno spettacolo che si ripete quando i fiori spenti vengono tagliati e il tempo rimane mite.

Festa di petali

Le centinaia di varietà di crisantemo sono raggruppate secondo l’aspetto dei loro fiori. Il fiore di base del crisantemo ha un singolo strato di petali disposti a forma di disco intorno a un centro che sembra un piccolo bottone e generalmente è di un colore diverso dai petali. I fiori delle varietà più popolari hanno molti strati di petali, dando ai fiori un effetto arruffato. I petali si curvano verso l’alto e verso l’interno in alcune varietà, mentre in altre si incurvano con grazia verso il terreno. Alcune delle cultivar più insolite hanno appendici a forma di cucchiaio sulla punta dei petali o filamenti a forma di ragno.

Forma del fogliame

Le foglie dei crisantemi hanno cinque o sette lobi e misurano circa 1 pollice di larghezza per 2 pollici di lunghezza, anche se le dimensioni delle foglie variano un po’ tra le varietà. I bordi delle foglie sono leggermente seghettati, non come un coltello da bistecca, ma più come piccole increspature qua e là. Un indizio per identificare i mum è che le foglie emergono dagli steli in un modello alternato lungo gli steli, a differenza di molte altre piante che hanno una struttura fogliare parallela. Inoltre, una notevole peluria è presente sulla superficie delle foglie e può essere vista quando il fogliame viene ispezionato da vicino.

Abitudine generale alla crescita

I crisantemi raramente raggiungono più di 3 piedi di altezza e larghezza, generalmente crescono come cumuli bassi e simmetrici. Infatti, molte persone non mettono mai i loro crisantemi nel terreno, usandoli come decorazioni stagionali in vasi vicino alla porta d’ingresso. Quando crescono come annuali in questo modo, è improbabile che le piante siano più alte di 1 o 2 piedi. Esistono tuttavia delle eccezioni alla regola, con alcune varietà che mostrano una crescita eretta e raggiungono i 6 piedi di altezza.

  • Università del Vermont: Crisantemo (Dendranthema)
  • Texas Tech University: Chrysanthemum

Brian Barth lavora nel campo dell’architettura del paesaggio e della pianificazione urbana ed è co-fondatore di Urban Agriculture, Inc. una società di progettazione con sede ad Atlanta dove è capo consulente ambientale. Ha conseguito un master in pianificazione e progettazione ambientale presso l’Università della Georgia. Il suo blog, Food for Thought, esplora i temi dell’uso del territorio, dell’agricoltura urbana e dell’alfabetizzazione ambientale.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

I crisantemi simboleggiano la morte?

In diverse nazioni europee, tra cui Belgio, Italia, Francia e Austria, il simbolismo del crisantemo ha a che fare con la morte. L’unica volta in cui i fiori di crisantemo vengono regalati in queste nazioni è come segno di conforto, dolore o lutto.

Come sono fatti i fiori del crisantemo?

I fiori del crisantemo vanno dal bianco abbagliante al bronzo profondo, e le piante resistenti sono evidenziate da foglie piene e verde scuro. I fiori del crisantemo sembrano avere una moltitudine di petali, ma ogni singolo petalo è in realtà un piccolo fiore. Ci sono due diversi tipi di fiori: quelli a raggio e quelli a disco.

Qual è la differenza tra crisantemi e mamme?

I crisantemi sono piante erbacee da fiore, ma i mum sono annuali o perenni? La risposta è entrambi. Ci sono diverse specie di crisantemi, e alcune sono più resistenti di altre. I tipi perenni sono spesso chiamati mum resistenti.

I crisantemi ricrescono ogni anno?

I crisantemi a fioritura tardiva fioriscono in inverno e vengono coltivati come piante da appartamento. Per un crisantemo perenne affidabile, scegliete varietà da giardino resistenti che possono essere lasciate nel terreno tutto l’anno. Altrimenti, scavate e conservate in autunno, come fareste con le dalie.

Quanto durano i mum in vaso?

I mum da giardino possono essere coltivati in contenitori o piantati in aiuole con arbusti e fiori esistenti. I fiori generalmente durano circa due o tre settimane, a seconda delle temperature esterne e di quanto era avanzato il processo di fioritura quando le piante sono state acquistate.

I mum e i tageti sono la stessa cosa?

I mum sono calendule a fiore grande, conosciute botanicamente come Tagetes erecta, che ricordano i crisantemi. Molti di loro assomigliano davvero ai vecchi mum di casa degli anni ’50 e ’60, solo più piccoli. Queste calendule sono spesso chiamate “calendule africane”, anche se in realtà vengono dal Messico.

Quanto tempo possono vivere i crisantemi?

La durata della vita del crisantemo è di soli tre o quattro anni e mentre potrebbe durare più a lungo, diventerà più suscettibile ai danni invernali con ogni anno che passa.

Un crisantemo può essere piantato all’esterno?

I mum da giardino sono piante perenni resistenti che si piantano all’aperto dove possono vivere tutto l’anno. I mum da fioraio sono usati come piante in vaso da interno e non sopravvivono a un inverno se li pianti nel tuo giardino nel Midwest. … Prendi una mum adatta per i grandi spazi aperti da un vivaio o da un garden center. Nome botanico: Chrysanthemum spp.

Come si identifica un crisantemo?

Il fiore di base del crisantemo ha un singolo strato di petali disposti a forma di disco intorno a un centro che assomiglia a un piccolo bottone e generalmente è di un colore diverso dai petali. I fiori delle varietà più popolari hanno molti strati di petali, dando ai fiori un effetto arruffato.

Come si chiamano quei fiori bianchi?

Margherita – La margherita è un fiore comune, popolare tra i giardinieri e i fioristi. Sono disponibili in una varietà di colori, il bianco è il più abbondante. Le margherite rappresentano l’innocenza, la purezza e l’amore. Crescono tutto l’anno, ma si trovano più comunemente nei bouquet estivi.

Qual è il fiore più triste?

I gigli possono evolvere la sensazione di tranquillità e i gigli rappresentano l’innocenza che è stata ripristinata dopo la morte. Qualsiasi specie di giglio bianco può essere donato in un servizio funebre. Tuttavia, il giglio bianco stargazer è considerato il fiore più triste per qualsiasi brutta notizia.

Quale fiore simboleggia la morte?

Crisantemo
Il crisantemo: In America, questo splendido fiore ha molti significati, ma è spesso usato come un’espressione di sostegno o un incoraggiamento a “guarire presto”. In molti paesi europei, il crisantemo viene messo sulle tombe e visto come un simbolo di morte.

Devo portare i miei mum all’interno?

Puoi lasciare i tuoi mum da giardino nel terreno durante l’inverno, specialmente con uno strato di pacciame nelle zone più fredde. Tuttavia, poiché le piante in vaso sono più suscettibili ai danni da freddo, porta i tuoi mum in casa per conservarli in inverno. … Tenere i mum all’aperto fino a quando il fogliame e i fiori muoiono dopo il primo gelo.

Posso lasciare i mum nei loro vasi?

I mum danno il meglio in un terreno ben drenato, quindi usa il mix di vasi ($8, The Home Depot) nel tuo contenitore. Se stai coltivando i mum in vaso per una sola stagione, puoi mescolarli con altre piante in un grande contenitore.

Si possono mangiare le foglie di crisantemo crude?

Se vi piace l’odore dei fiori di crisantemo e il sapore del tè preparato con i boccioli di fiori secchi, allora prendete in considerazione il consumo di crisantemo verde. … (Se i verdi sono giovani e freschi, si possono gustare sia le foglie che i gambi crudi in insalata.

Articolo precedente

Che effetto avrà sul peso corporeo la differenza tra le entrate e le uscite?

Articolo successivo

Per quanto tempo si possono avere contrazioni a 10 minuti l’una dall’altra?

You might be interested in …