8 Dicembre 2021
Expand search form

Come possiamo migliorare gli acquisti?

Assumere un approccio strategico agli acquisti è una parte importante per aumentare l’efficienza e la redditività della vostra azienda.

Ecco alcuni semplici, ma efficaci, consigli su come la vostra azienda può migliorare i vostri metodi di acquisto.

1. Centralizzare gli acquisti

Questa è una strategia comunemente usata in cui gli acquisti per l’intera azienda sono fatti da un solo dipartimento. Permette un maggiore controllo sugli acquisti a tutti i livelli e aiuta a minimizzare gli sprechi.

2. Pianificare gli acquisti

Identificare i fornitori preferiti in diverse categorie in base a criteri come la qualità, il prezzo e la storia delle consegne. In questo modo, la vostra azienda avrà delle opzioni e potrà prendere decisioni più informate sugli acquisti.

Questo è prezioso nel caso in cui un fornitore principale aumenti i suoi prezzi o cessi la produzione del prodotto in questione. Comprare esclusivamente da un fornitore può essere rischioso, a meno che il prodotto non sia altamente specializzato.

3. Concentrarsi sulla qualità

Le aziende devono andare oltre il lavoro sulla qualità dei propri prodotti per assicurarsi che i loro fornitori siano altrettanto vigili nelle loro operazioni.

Valutate e analizzate la qualità dei processi e dei prodotti dei vostri fornitori, e poi scegliete quelli che manterranno costantemente le loro promesse nei vostri confronti.

4. Acquistare localmente

Se è possibile farlo senza compromettere la qualità o la competitività dei prezzi, cercate di acquistare localmente. Questo vi aiuterà a creare relazioni strette con i vostri fornitori e a ridurre i costi di spedizione.

5. Costruire relazioni a lungo termine con i fornitori

Prodotti di migliore qualità e riduzioni di prezzo sono i principali vantaggi di relazioni forti e contratti a lungo termine. Una comunicazione aperta tra acquirente e fornitore può anche portare a servizi più personalizzati.

6. Esplorare l’outsourcing di alcuni acquisti

È importante che le aziende riconoscano le loro competenze di acquisto principali.

Possono essere efficaci nell’acquisire forniture che usano comunemente. Ma se un progetto speciale richiede prodotti non familiari, può essere utile cercare il consiglio di un consulente d’acquisto specializzato nel prodotto in questione.

7. Capire i costi di trasporto dell’inventario

Le aziende dovrebbero avere una ripartizione accurata di ciò che costa immagazzinare le merci e lavorare per ridurre l’inventario per minimizzare i costi e gli sprechi.

Comunicare le esigenze previste di un’azienda ai fornitori aiuterà la consegna puntuale e ridurrà al minimo la necessità di stoccaggio.

8. Basare la gestione della catena di approvvigionamento sulla domanda in tempo reale

Gli acquisti sono solo un elemento della vostra catena di approvvigionamento. L’adozione di metodi di acquisto efficienti, insieme a processi di produzione e consegna snelli, può aiutare a ridurre i tempi di consegna dei clienti.

9. Negoziare costantemente

Anche se un’azienda è soddisfatta dei suoi fornitori, è importante rivedere e negoziare gli accordi regolarmente. Eseguire una revisione annuale di tutti i fornitori è una buona idea.

Fare una spinta più ampia per migliorare l’efficienza operativa

Queste misure dirette sono relativamente facili da attuare e possono produrre risparmi per le aziende che le adottano. Ma mentre l’implementazione di valide strategie di acquisto è enormemente importante per aumentare l’efficienza complessiva, dovrebbero essere parte di un più ampio sforzo di efficienza operativa.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono le 5 R degli acquisti?

Consegnato nella giusta “quantità”. Al giusto “Luogo”. Al giusto “Tempo”. Al giusto “Prezzo”.

Come possiamo migliorare il processo di acquisto?

Per esempio, considerate nuovi e più ampi modi di dare ai vostri potenziali fornitori tutte le informazioni necessarie per presentare un’offerta. Standardizzare le offerte per una valutazione più facile, ed essere più aperti sul processo stesso. Usare la business intelligence per prendere decisioni di acquisto più informate.

Quali sono i 4 obiettivi degli acquisti?

Ci sono quattro obiettivi principali degli acquisti: mantenere la giusta fornitura di prodotti e servizi, mantenere gli standard di qualità dell’operazione, minimizzare la quantità di denaro che l’operazione spende, e rimanere competitivi con operazioni simili.

Quali sono i 7 diritti dell’acquisto?

Ottenere il prodotto giusto, nella quantità giusta, nella condizione giusta, nel posto giusto, al momento giusto, al cliente giusto, al prezzo giusto.

Quali sono le 6 R dell’acquisto?

2. Quantità giusta 3. 4. Tempo giusto 4. Fonte giusta 5. 6. Giusto prezzo

Qual è l’obiettivo principale degli acquisti?

L’obiettivo degli acquisti strategici è quello di ottenere riduzioni dei costi mantenendo o migliorando la qualità delle forniture. Per ottenere questi risultati, i responsabili degli acquisti identificano i fornitori che possono agire come partner a lungo termine e lavorano con loro per ottenere miglioramenti nei costi e nella qualità.

Quali sono gli obiettivi di un acquirente?

I buyer, chiamati anche agenti di acquisto, lavorano tipicamente per imprese al dettaglio e all’ingrosso, dove si concentrano sul rendere il business redditizio attraverso l’approvvigionamento dei prodotti giusti al giusto prezzo, qualità e tempo.

Quali competenze sono necessarie per l’approvvigionamento?

Qui ci sono 5 abilità chiave per l’approvvigionamento da coltivare verso il successo.1- Grande gestione delle relazioni. Le grandi relazioni sono spesso il fondamento di un approvvigionamento efficace. … 2- Forti capacità di negoziazione. … 3- Impeccabile gestione del tempo. … 4- Pensiero strategico. … 5- Cambiamento positivo.18 Ott 2020

Cos’è una buona strategia di approvvigionamento?

Una strategia di approvvigionamento efficace è un piano finanziario per gestire il budget, il flusso di lavoro e i tempi di produzione e mantenere tutto allineato con gli obiettivi aziendali. … La strategia di approvvigionamento di ogni organizzazione dovrebbe essere personalizzata in modo unico per soddisfare le esigenze del business.

Quali sono le 7 fasi dell’approvvigionamento?

Ecco i 7 passi coinvolti nel processo di approvvigionamento:Passo 0: Riconoscimento dei bisogni.Passo 1: Richiesta di acquisto.Passo 2: Revisione della richiesta.Passo 3: Processo di sollecitazione.Passo 4: Valutazione e contratto.Passo 5: Gestione degli ordini.Passo 6: Approvazione delle fatture e controversie.Passo 7: Tenuta dei registri.Saf. 11, 1443 AH

Qual è l’obiettivo primario del processo di acquisto?

Gli obiettivi primari degli acquisti sono: Assicurare flussi ininterrotti di materie prime al minor costo totale, migliorare la qualità dei prodotti finiti prodotti e massimizzare la soddisfazione del cliente.

Cosa sono i KPI nell’approvvigionamento?

Cosa sono i KPI nell’approvvigionamento? I KPI di approvvigionamento sono un tipo di strumento di misurazione delle prestazioni che vengono utilizzati per valutare e monitorare l’efficienza della gestione degli acquisti di un’organizzazione. Questi KPI aiutano un’organizzazione a ottimizzare e regolare la spesa, la qualità, il tempo e il costo.

Quali sono i 7 diritti della logistica?

Il Chartered Institute of Logistics & Transport UK (2019) li definisce come: Far arrivare il prodotto giusto, nella quantità giusta, nella condizione giusta, nel posto giusto, al momento giusto, al cliente giusto, al prezzo giusto.

Quali sono i diritti di acquisto?

Quali sono i 5 diritti di acquisto? La giusta qualità, la giusta quantità, il giusto posto, il giusto tempo, il giusto prezzo. 1 ottobre 2019

Quali sono le tre competenze importanti di un responsabile degli acquisti?

Ecco le cinque abilità essenziali che separano un buon dirigente degli acquisti da un grande leader strategico.Comunicazione. … Influenzare. … Gestione delle relazioni. … Gestione del cambiamento. … Negoziazione.

Articolo precedente

Chi ha vinto l’album rap dell’anno 2019?

Articolo successivo

Dove vengono prodotti i portatori di elettroni?

You might be interested in …