21 Novembre 2021
Expand search form

Come presenta Priestley Eric in An Inspector Calls?

Analisi di come Eric Birling è presentato in tutta l'opera Un ispettore chiama saggio

Eric Birling è un personaggio influente e significativo nell’opera L’ispettore chiama. Priestly usa il personaggio di Eric per mostrare il cambiamento nella giovane generazione e le sue stesse opinioni socialiste del 1912. Inizialmente viene introdotto nelle direzioni di scena, “mezzo timido, mezzo assertivo” che crea immediatamente l’impressione che questo personaggio è impacciato e potrebbe non sapere come esprimersi pienamente, specialmente con la pressione che ha come vediamo più avanti nella commedia.

Impariamo presto che Eric ha un problema di alcolismo perché chiede “più drink” anche se Sheila ha già notato che lui è “squinternato” a causa delle sue azioni e risate erratiche e inappropriate. Possiamo supporre che Eric beva per alleviare la pressione di conformarsi ai modi della sua famiglia perché lui è diverso da loro. Esce a bere anche perché è infelice della vita che vive, perché non è d’accordo con i metodi brutali di suo padre. Il fatto che beva può anche prefigurare le rivelazioni di Eric più avanti nell’opera, quando apprendiamo che si impone a Eva. Il pubblico può iniziare a sospettare di Eric durante la cena, “Eric improvvisamente ridacchia”. Questo può suggerire che Eric ha un’idea della relazione di Gerald ma decide di nasconderla a Sheila. Questo indica quanto Eric possa essere realmente perspicace. La sua perspicacia è ulteriormente dimostrata quando descrive sua sorella con un “brutto carattere” che può prefigurare la sua gelosia di Eva prima che fosse licenziata da Milwards e la sua seguente descrizione “non male davvero” forse allude al lato più gentile di Sheila che si vede dopo il suo interrogatorio.

Eric non sembra avere un buon rapporto con suo padre. Arthur tratta continuamente Eric con condiscendenza e lo tratta come un bambino. È anche molto diverso rispetto a suo padre, “perché non dovrebbero cercare di ottenere salari più alti” dimostrando che capisce la lotta del lavoro del signor Birling. Mostra anche il suo punto di vista negativo sulle opinioni del capitalista in quanto non vede “perché avrebbe dovuto essere licenziata”. Non è d’accordo con le scelte del signor Birling e il suo modo di pensare. Questo può essere uno dei motivi per cui sono distanti l’uno dall’altro. Il signor Birling descrive Gerald come “il figlio che non ho mai avuto”, il che rafforza l’idea che Eric non è all’altezza delle aspettative del padre ed è visto come un estraneo rispetto a Gerald.

Durante il suo interrogatorio veniamo a sapere che Eric è irresponsabilmente padre di un bambino con Eva Smith, che non aveva intenzione di sposare. Afferma: “Ho minacciato di fare una fila”, il che mostra un lato aggressivo di Eric che abusa del suo potere e della sua autorità per mostrare il suo dominio su Eva. Nel 1912, le donne erano viste come inferiori e sottomesse nei confronti degli uomini e venivano usate per scopi sessuali. “Era carina e di buon umore” dimostra quanto fosse sconsiderato e quanto fosse simile agli uomini dell’epoca. È ritratto come irresponsabile e sconsiderato perché non pensava alle conseguenze che avrebbe dovuto affrontare. Tuttavia, vediamo un lato più riflessivo di Eric quando inizia a rendersi conto degli errori che ha fatto e prova senso di colpa e rimorso per quello che ha fatto. “Questa è la cosa infernale” si rende conto dell’errore di bere così tanto per causare problemi ad un’altra persona.

Eric comincia a mostrare un cambiamento in se stesso quando ruba i soldi da suo padre per mantenere Eva dopo aver saputo della gravidanza. Questo può far sentire al pubblico della classe superiore il bisogno di aiutare i cittadini della classe operaia usando i soldi che loro stessi guadagnano. “Non sei il tipo di persona da cui un uomo potrebbe andare quando è nei guai”. Questo esemplifica la solitudine di Eric che non era in grado di andare da suo padre in momenti disperati. Questo può far sì che il pubblico provi rispetto e simpatia per Eric perché non aveva nessun altro a cui rivolgersi, ma è andato comunque contro suo padre per sostenere Eva Smith.

In conclusione, Eric e Sheila mostrano un chiaro disaccordo nelle vedute capitalistiche della vecchia generazione perché hanno accettato la loro responsabilità e si rendono conto dei loro errori. “Lei è morta e noi tutti abbiamo aiutato ad ucciderla” mostra che lui accetta la responsabilità e incoraggia la sua famiglia ad accettare i loro errori. Egli è una rappresentazione di come la generazione più giovane è facilmente influenzata dalla visione socialista del mondo e Priestly lo usa per inviare un messaggio al pubblico della classe superiore.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa rappresenta Eric Birling?

Le direzioni di scena dicono che Eric è “poco più che ventenne, non del tutto a suo agio, mezzo timido, mezzo assertivo” e dimostra la sua ingenuità. Priestley usa Eric come simbolo di redenzione; non importa le atrocità commesse in passato, egli ha la capacità di cambiare e migliorare.

Qual è il ruolo di Eric in An Inspector Calls?

L’esperto risponde. Eric rappresenta la generazione più giovane di una classe sociale che è auto-indulgente e viziata. In questo senso, diventa una vittima quasi volontaria del suo atteggiamento indifferente e superbo. Viene cresciuto in questa società e la conseguenza naturale è che ne adotta i valori.

Come viene presentato Eric come emotivo?

Nell’atto finale Eric fa un attacco emotivo ai suoi genitori e ai loro valori e mostra che può essere assertivo. All’inizio dell’opera Eric è molto insicuro di se stesso. Cerca di parlare a voce alta ma viene spesso rimproverato da suo padre. Il suo comportamento è goffo e stentato.

In che modo Eric Birling è immaturo?

In che modo Eric Birling è immaturo? Eric è il figlio dei Birling ed è sulla ventina, è descritto come “non proprio a suo agio, metà timido, metà assertivo”. In altre parole, manca di fiducia. A volte cerca di tenere testa a suo padre ma viene respinto.

Cosa simboleggia il bambino di Eric ed Eva?

Il bambino di Eva ed Eric potrebbe essere il simbolo di un ponte tra le classi superiori e inferiori. Ha il potere di unire le due classi e tuttavia la signora Birling distrugge il bambino perché è interessata solo all’autoconservazione.

Come reagisce Eric alla morte di Eva?

Eric mostra improvvisamente come sia stato colpito emotivamente dalla morte di Eva. Fa la cruda domanda “Questa ragazza è ancora morta, vero? È chiaramente angosciato e capisce la gravità della situazione, non riesce a capire perché gli altri non lo facciano.

Eric accetta la responsabilità?

Eric mostra che si assume la responsabilità delle sue azioni nell’atto finale dell’opera. Non vedo molte sciocchezze quando una ragazza va e si uccide”.

Come ha trattato Eric Eva Smith?

Si scopre che Eric aveva una relazione con Eva Smith e che lei era incinta del figlio di Eric quando si è suicidata. Eric ha rubato dei soldi dall’azienda di suo padre per aiutare Eva. Nell’atto finale Eric fa un attacco emotivo ai suoi genitori e ai loro valori e mostra che può essere assertivo.

Posso bere il primo Eric?

‘Posso bere prima io?’ ‘Oh – mio Dio! – quanto è stupido tutto questo!

Eric è responsabile della morte di Eva?

Fine: Alla fine dell’opera, Eric, come sua sorella Sheila, diventa consapevole delle proprie responsabilità, realizzando di aver avuto una parte nella morte di Eva Smith. Eric ha fatto parte della ‘catena di eventi’ che ha portato alla morte di Eva Smith, avendo un’avventura con lei e mettendola incinta.

Chi è il meno responsabile della morte di Eva Smith?

Eric Birling ha molti difetti. Ruba soldi a suo padre, è un ubriacone e un donnaiolo. Tuttavia, di tutti gli ospiti della festa di quella notte, è probabilmente il meno responsabile della morte di Eva Smith/ Daisy Renton.

Chi uccide Eva Smith?

Eva Smith viene uccisa dall’egoismo degli altri. È stata licenziata dal suo primo lavoro a Birlings per aver protestato per i diritti dei lavoratori, poi licenziata dal suo lavoro a Milwards per il capriccio di Sheila Birling. Perde la sua virtù con il predatore ma debole Gerald Croft e rimane incinta dello smidollato Eric Birling.

Come ha reagito Eric alla morte di Eva?

Eric mostra improvvisamente come è stato colpito emotivamente dalla morte di Eva. Fa la cruda domanda “Questa ragazza è ancora morta, vero? È chiaramente angosciato e capisce la gravità della situazione, non riesce a capire perché gli altri non lo facciano.

Cosa ha fatto Eric di sbagliato?

Si scopre che Eric aveva una relazione con Eva Smith e che lei era incinta del figlio di Eric quando si è suicidata. Eric ha rubato i soldi dall’azienda di suo padre per aiutare Eva. Nell’atto finale Eric fa un attacco emotivo ai suoi genitori e ai loro valori e mostra che può essere assertivo.

Eva Smith era incinta?

Il ruolo di Eva Smith/Daisy Renton nell’opera Ci viene detto che lei: … divenne l’amante di Gerald Croft per il quale era conosciuta come Daisy Renton. fu messa incinta da Eric Birling. chiese aiuto a un ente di beneficenza, ma la signora Birling la rifiutò.

Articolo precedente

Qual è il miglior coprimaterasso per un letto d’ospedale?

Articolo successivo

Si può sostituire un’autoradio con un touch screen?

You might be interested in …