19 Dicembre 2021
Expand search form

Come si cambiano le candele su una Nissan Maxima?

Che tipo di spine per ottenere? [ modifica | modifica fonte ]

Dai miei colleghi appassionati di Maxima. Molto semplicemente, le spine NGK con punta di platino che vengono forniti con la Maxima sono grandi spine. Si può provare quelle altre spine aftermarket, ma si può essere chiedendo guai. So di qualcuno direttamente che ha messo quelle spine Bosch +4 nella loro auto e ha causato alcuni gravi danni. (La sua mai una buona idea di installare un domestico fatto spine in una scheda estera fatto) Così bastone con il NGKs. Inoltre, si prega di notare che le candele NGK sono disponibili in tipi di temperatura standard, caldo e freddo, che si riferiscono alla temperatura relativa la spina funziona durante il funzionamento del veicolo. Per un uso universale, scegliete la candela a temperatura “standard”. Al contrario, le candele “a freddo” funzionano più freddamente e sono più adatte alle auto che funzionano a velocità e carichi più elevati. Le spine “calde” sono leggermente più calde delle spine a temperatura “standard” e sono più adatte ai veicoli usati in modo intermittente o a velocità generalmente basse (in città, al minimo, ecc.). Una temperatura più calda della candela brucia i maggiori depositi generati dai veicoli che funzionano più lentamente.

La candela standard OE è NGK PFR5G-11 (#2647), Laser Platinum, una doppia candela di platino

Nissan inoltre elenca una spina più fredda alternativa, il NGK PFR6G-11 (#5555) può essere usato.

Per un’alternativa più duratura all’iridio, NGK fa un Laser Iridium IFR5E-11 (#7994). Questo corrisponde alla gamma di calore standard.

Strumenti/parti necessarie [ modifica | modifica fonte ]

  • Un 5/8 presa candela.
  • Un 10 “estensione presa
  • Un giunto universale per l’estensione e la presa
  • prese metriche
  • 4 millimetri chiave a brugola
  • Si può anche scoprire che un bastone con una punta magnetica può essere utile.
  • Grasso per la messa a punto del dielettrico
  • Chiave dinamometrica

Procedura [ modifica | modifica fonte ]

  1. Usando una chiave a brugola da 4 mm, rimuovete il coperchio svitando quattro viti a brugola come mostrato dalle frecce rosse.
  2. Ora vedrete le bobine esposte. Scollegate i fili che le collegano. Le connessioni sono mostrate dalle frecce verdi. L’estrema destra è già sganciata.
  3. Usando l’immagine di cui sopra, svitare i due bulloni che tengono ciascuna delle bobine di accensione in posizione. (Mostrato dalla freccia rossa).
  4. Con i bulloni rimossi, estrarre la bobina.
  5. Con la bobina rimossa, si può vedere la candela: Usando la tua estensione, la presa della candela e il giunto universale, svita ed estrai la candela.
  6. Fate questo per tutte e 6 le candele. Ecco il banco posteriore di 3, mostrato con le frecce verdi.
  7. Quella candela posteriore verso il centro del vano motore è difficile da raggiungere. Renditi le cose più facili e rimuovi i due oggetti che la bloccano (mostrati dalle frecce blu qui sopra.) Rimuoverli è facile. L’anello di plastica è tenuto da un singolo bullone e la valvola di controllo del volume di spurgo del contenitore EVAP più in alto è tenuta da due bulloni. Svitateli entrambi e spostateli da parte, non c’è bisogno di rimuovere/scollegare fili o tubi.
  8. Non usare antigrippaggio. NGK si oppone veementemente ad esso, come tutte le spine NGK vengono con una placcatura speciale sui fili per una facile rimozione. Per il mio Maxima 96, le specifiche di coppia per le candele sono 14-22 ft-lbs.
  9. Rivestire l’interno della bobina dove fa contatto con la candela con un sottile strato di grasso dielettrico tune-up. Questo aiuta a minimizzare la corrosione.
  10. Reinserire la bobina di accensione. Fissarla con i 2 bulloni.
  11. Ripetete questa procedura per tutte le bobine di accensione.
  12. Non dimenticare di rimettere la valvola EVAP e l’anello di plastica.
  13. Ricollegare le bobine.
  14. Rimettete il coperchio sulle 3 bobine anteriori.
  15. Avviare l’auto e testare il motore.
  16. Questo è tutto! Avete finito!

Beh, non così in fretta. Alcune Maximas hanno le candele posteriori sepolte sotto un plenum di aspirazione in alluminio, che deve essere rimosso per accedere alle candele del retrobanco. La rimozione richiede 1) la marcatura (con nastro adesivo) e la disconnessione di circa 12 diversi tubi collegati ad esso, e 2) la rimozione del plenum di aspirazione superiore stesso che ha una specifica sequenza di serraggio dei bulloni e requisiti di torsione. Dovrete essere preparati ad avere una nuova guarnizione del plenum e del sigillante per guarnizioni *prima* di iniziare il lavoro. La migliore spiegazione della rimozione di questo pezzo si trova in “Haynes Repair Manual – Nissan Maxima 1993 – 2001” di Bob Henderson e John H. Hayes. ISBN: 1-56392-450-1.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come cambiare le candele su un 2008 Nissan Maxima?

presa candela con un’estensione questo socket è progettato per tipo di afferrare la spina. Metti. | Tempo – 1:20 [Inglese]

Posso cambiare le mie candele da solo?

Come la rotazione delle gomme o il cambio dell’olio, la sostituzione delle candele è un lavoro che può essere fatto facilmente ed economicamente nei confini della propria casa. Anche se non hanno bisogno di manutenzione così spesso come gli altri due compiti, le candele sono altrettanto importanti e richiedono un monitoraggio costante.

Come si cambiano le candele su una Nissan Maxima 2010?

– CAMBIO SPARK PLUG & INTAKE …YouTubeInizio della clip suggeritaFine della clip suggeritaPoi avete il collettore di aspirazione. Qui. Questa è la sequenza di coppia. Anche dal manuale quiPiùAllora avete il collettore di aspirazione. Qui. Questa è la sequenza di coppia. Anche dal manuale qui che mostra che ci sono sei bulloni che è necessario rimuovere. A partire da qui con loro. | Tempo – 0:33 [Inglese]

Quanto spesso dovrebbe essere cambiato candele Nissan?

circa ogni 30.000 a 90.000 miglia
Le candele sono componenti piuttosto durevoli e non hanno bisogno di essere sostituite troppo spesso, detto questo, la raccomandazione generale è circa ogni 30.000-90.000 miglia. Ogni veicolo può differire su quando devono essere sostituite.

Come faccio a sapere se le mie candele devono essere sostituite?

Quali sintomi possono indicare che le candele del mio veicolo devono essere sostituite? Quando le candele iniziano a fare cilecca, si possono notare rumori insoliti dovuti alla forza dei pistoni e alla combustione che non funziona correttamente. … Difficile avvio del veicolo. … Prestazioni ridotte. … Scarso risparmio di carburante.

Cosa succede se non cambi le candele?

Le candele si deprezzano con il tempo, quindi se non vengono sostituite sorgono diversi problemi al motore. Quando le candele non generano la scintilla adeguata, la combustione della miscela aria/combustibile diventa incompleta, portando alla perdita di potenza del motore e, nel peggiore dei casi, il motore non funziona.

Quali sono i segni che le tue candele sono cattive?

Sintomi delle candele difettoseIl motore fa cilecca.Il motore bussa.Il motore gira al minimo.Difficoltà di avviamento.Dec 9, 2019

Cambiare le candele migliora le prestazioni?

La risposta breve è Sì, quando si sostituiscono le candele e i fili può aumentare le prestazioni del tuo veicolo. Le nuove candele aiutano a mantenere il tuo motore ai suoi massimi livelli di prestazioni ed efficienza. … Le candele usurate o sporche richiedono una tensione maggiore per ottenere una scintilla abbastanza forte per avviare un veicolo.

Quante candele ha una Nissan Maxima?

6 candele
Con i bulloni rimossi, estrarre la bobina. Con la bobina rimossa, è possibile vedere la candela: Usando la prolunga, la presa della candela e il giunto universale, svitare ed estrarre la candela. Fate questo per tutte e 6 le candele.

Quante candele ha una Nissan Maxima 2010?

uno
C’è una candela 2010 Nissan Maxima per ogni cilindro del motore, e questa parte è responsabile per kickstarting combustione in ciascuno dei cilindri per alimentare l’auto.

In cosa consiste una messa a punto?

Generalmente, una messa a punto consiste nel controllare il motore per le parti che necessitano di pulizia, riparazione o sostituzione. Le aree comuni sotto ispezione includono filtri, candele, cinghie e tubi, fluidi dell’auto, rotori e tappi dello spinterogeno.

Quanto tempo si può stare senza cambiare le candele?

Fortunatamente, le candele non si consumano molto rapidamente. In genere si possono fare 80.000 miglia prima di doverle sostituire.

Cosa comprende una messa a punto completa?

Generalmente, una messa a punto consiste nel controllare il motore per le parti che hanno bisogno di essere pulite, riparate o sostituite. Le aree comuni sotto ispezione includono filtri, candele, cinghie e tubi, fluidi per auto, rotori e tappi del distributore.

Una Nissan Maxima 2010 ha le candele?

C’è una candela 2010 Nissan Maxima per ogni cilindro del motore, e questa parte è responsabile per kickstarting combustione in ciascuno dei cilindri per alimentare l’auto.

Le nuove candele possono aumentare i cavalli?

In breve, sì, in alcune situazioni le candele possono aumentare i cavalli. … Questi guadagni ‘massicci’ dell’uno o due per cento generalmente non saranno superati, anche se state sostituendo candele molto vecchie e usurate con delle nuove. In questo caso, il tuo essenzialmente solo ripristinare l’auto al suo picco di prestazioni.

Articolo precedente

Cosa posso fare con l’argilla secca all’aria di Crayola?

Articolo successivo

Qual è un buon albero da regalare?

You might be interested in …