5 Dicembre 2021
Expand search form

Come si fa a sapere quando raccogliere le zucchine sulla griglia?

Trova i consigli per piantare, coltivare e raccogliere il tuo raccolto di zucchine.

Zucchine e zucca

Le zucche, sia quelle estive che quelle invernali, sono meglio coltivate al caldo. Dove gli insetti delle zucche o la piralide della vite sono un problema, iniziate i semi in casa e trapiantateli in giardino alla fine di giugno o all’inizio di luglio. Proteggere con coperture di fila fino a quando le piante iniziano a fiorire. Coprire gli steli con il terreno man mano che maturano aiuterà a proteggere dai danni della piralide della zucca

Foto di: Debbie Wolfe

Relativo a:

C’è una ragione per cui la zucchina, una zucca estiva, è una coltura così popolare nel giardino di casa: È facile da iniziare, può essere coltivata in contenitori, e una volta che le piante di zucchine iniziano a produrre, possono essere incredibilmente prolifiche.

Poiché i semi di zucchina arrivano a maturazione rapidamente – circa 45-55 giorni – si può anche aspettare fino ad agosto per piantare per un raccolto autunnale precoce. In effetti, molti esperti raccomandano di aspettare fino a metà luglio per piantare in modo da evitare l’infestazione di un tipo specifico di insetto della zucca.

Ti senti ispirato? Ecco tutto quello che devi sapere su come piantare, coltivare, raccogliere e usare le zucchine.

Piantare le zucchine

Scegli un terreno che drena bene in una zona soleggiata del tuo giardino. Modificate il terreno con compost o letame, perché le piante di zucchine sono molto nutrite, il che significa che richiedono molto azoto.

Pianta i semi a un pollice di profondità, da 4 a 5 semi per collina. Se stai piantando in file, aggiungi da 2 a 3 semi per buca e a 36 pollici di distanza. Se si pianta in collina, diradare a 2 o 3 piante per collina una volta che le piantine emergono.

Coltivare le zucchine

Ecco alcuni consigli per la cura delle zucchine:

  • Pacciamare intorno alle tue piante di zucchine dopo che sono emerse può aiutare il terreno a trattenere l’acqua, particolarmente importante se stai avendo un’estate secca.

Impollinare le zucchine

Se le vostre zucchine hanno bei fiori ma cadono senza frutti, allora potrebbe essere necessario impollinare a mano.

La maggior parte delle comuni piante da giardino produce fiori che hanno sia parti maschili che femminili. Tuttavia, i processi riproduttivi delle piante di zucca sono separati in fiori distintamente maschili e femminili. Un insetto impollinatore deve trasferire il polline dal fiore maschile allo stigma all’interno di un fiore femminile perché si sviluppi il frutto. Il frutto si sviluppa quindi solo dal fiore femminile. Le piante di zucca tendono a produrre molti fiori maschili all’inizio della stagione, a volte ben prima che le prime femmine comincino a comparire. Questo può spiegare quello che sembra essere un problema di allegagione all’inizio, perché i fiori maschili sono inutili fino all’arrivo delle femmine.

La prima cosa da fare è identificare i fiori maschili e femminili. I maschi hanno uno stelo dritto e sottile proprio dietro i petali. Contengono l’antera all’interno, che dovrebbe essere carica di polline giallo e polveroso. Le femmine sono facilmente identificate da un piccolo frutto immaturo di zucchina (o ovario) che si trova proprio dietro i petali. A seconda della varietà, a volte sembra più uno stelo ispessito che un frutto.

I fiori di zucchina tendono ad aprirsi ampiamente al mattino e sono spesso chiusi nel pomeriggio, quindi è importante impollinare a mano al mattino. Cogli un fiore maschio completamente aperto dalla pianta. Stacca i petali per esporre l’antera ricca di polline. Spazzola delicatamente il polline sullo stigma di un fiore femminile completamente aperto. Questo è tutto. Nei prossimi giorni dovreste vedere la piccola zucchina iniziare a gonfiarsi e crescere in un frutto.

Piante compagne delle zucchine

Puoi migliorare le tue possibilità di far crescere un raccolto di zucchine da urlo accoppiando le tue zucchine con piante di compagnia che possono minimizzare i problemi di parassiti e malattie o migliorare il terreno. Per esempio, la zucca ‘Blue Hubbard’ può essere usata come “coltura trappola” per attirare gli insetti delle zucche, i coleotteri del cetriolo e le piralidi della vite delle zucche lontano dalle zucchine. Posizionare ‘Blue Hubbard’ a diversi metri di distanza dalle singole piante di zucchine o intorno al perimetro del vostro campo di zucchine.

Pianta di accompagnamento per le zucchine

Le piante di zucchine produrranno un sacco di frutta se non vengono abbattute da parassiti e malattie comuni. Prova le tecniche di impianto di compagnia per aumentare il tuo raccolto di zucchine.

Veccia da giardino (Vicia sativa) è spesso usata come coltura di copertura, perché estrae l’azoto dall’aria e lo fissa nel suolo per le colture vegetali come le zucchine.

Migliora l’impollinazione delle tue zucchine includendo piante da fiore nel tuo giardino. Queste sono ottime per attirare le api.

Quando raccogliere le zucchine

Circa 45-55 giorni dopo la semina, dovreste notare che le vostre piante iniziano a fiorire. Assicuratevi di guardare sotto le foglie grandi perché è facile che le zucchine si “nascondano”. Le prime, piccole zucche (circa 6 pollici) sono le più tenere e saporite, e raccoglierle spesso può portare a un raccolto più grande. Le zucchine possono anche diventare abbastanza grandi, e potreste essere stupiti di quanto velocemente crescono. Tagliare la zucca dalla vite con un coltello affilato e conservarla non lavata in frigorifero.

Congelare le zucchine

Dato che le piante di zucchine sono generalmente facili da coltivare, il tuo orto di zucchine probabilmente ti fornirà un raccolto costante e generoso che non vorrai sprecare. La buona notizia è che le zucchine si congelano bene. Potete congelarle tritate, affettate o grattugiate.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come faccio a sapere quando le zucchine sono pronte per essere raccolte?

Comincia a raccogliere i frutti quando sono lunghi circa 15 centimetri e hanno il giusto colore di maturazione secondo la varietà di zucchine che hai piantato. Mentre raccogli le zucchine, controlla che il frutto sia sodo. La morbidezza indica che il frutto sta probabilmente marcendo e dovrebbe essere scartato.

Quando devo raccogliere le mie zucchine griller?

Dovrebbero essere raccolte quando le piante muoiono e i frutti ottengono il loro colore completo. La durezza dello stelo è anche un’indicazione della maturità del frutto. Una volta che gli steli si induriscono, i frutti sono pronti per essere raccolti usando un set di forbici da potatura.

Quanto devono crescere le zucchine?

In generale, è meglio raccogliere i frutti delle zucchine normali quando sono lunghi da 5″ a 7″. Raccogliete le zucchine tonde quando sono grandi come una palla da biliardo – c’è un motivo per cui una delle zucchine tonde più popolari è chiamata “Eight Ball”. Se vuoi, puoi raccoglierle anche più piccole.

Devo raccogliere i fiori delle mie zucchine?

I fiori delle zucchine sono una delizia e sapere che si può raccogliere la maggior parte dei fiori maschili e ridurre la produzione di verdure è un bene. Ogni pianta produrrà molti più fiori maschili del necessario, quindi raccoglieteli ogni mattina, lasciandone solo uno o due per l’impollinazione.

Quanto spesso bisogna innaffiare le zucchine?

Aggiungere circa un centimetro d’acqua, a seconda dell’umidità del terreno. Se è troppo secco, aggiungi un altro centimetro d’acqua. Quando il tempo è più fresco all’inizio della primavera, annaffia le zucchine circa una volta alla settimana, aumentando a due o anche tre volte alla settimana una volta che la temperatura dell’aria aumenta. Investire in un buon terreno.

Cosa succede se le zucchine sono troppo grandi?

Se lasciate che le zucchine diventino troppo grandi, i semi saranno grandi e la polpa non sarà così tenera. Tuttavia, le zucchine grandi sono ancora molto commestibili e hanno un sapore quasi altrettanto buono. Inoltre, se si continua a raccogliere le zucchine prima che diventino troppo grandi, le piante continueranno a produrre più frutti.

Si può mangiare il fiore di zucchina intero?

Si possono mangiare i fiori di zucchina crudi? Mentre la maggior parte delle ricette richiede di friggere o cuocere i fiori di zucchina, sono sicuri da mangiare crudi. A meno che non siano ripieni di un formaggio morbido come il formaggio di capra o la ricotta, un fiore di zucchina intero e crudo non è molto appetibile. Puoi anche tagliarli in piccole strisce da usare come guarnizione.

Le zucchine cresceranno ancora senza fiore?

Molte volte, una pianta di zucchine produce solo fiori maschili quando è in fiore per assicurarsi che il polline sia disponibile quando i fiori femminili si aprono. I fiori maschili cadranno tutti, facendo sembrare che la pianta di zucchine stia perdendo tutti i suoi fiori.

Le zucchine troppo cresciute sono ancora buone?

Le zucchine troppo cresciute non sono velenose. È ancora la stessa pianta delle zucchine normali. La differenza è soprattutto nel gusto e nella consistenza. Le zucchine troppo cresciute hanno un sapore meno intenso e la consistenza è più morbida.

Cosa si considera una zucchina grande?

La zucchina più grande mai registrata era di 7 piedi e 10 pollici! Se lasciata a se stessa, la tua zucchina media crescerebbe fino a diventare grande come una mazza da baseball. … Le zucchine più grandi sono dure e fibrose, quindi le raccogliamo quando sono piccole (circa 7-9 pollici).

Per quanto tempo i fiori delle zucchine rimangono aperti?

Puoi impollinare le zucchine a mano. I fiori femminili delle zucchine rimangono aperti solo per un giorno, quindi è necessario impollinarli la mattina presto.

Si possono raccogliere i fiori delle zucchine?

I fiori delle zucchine sono una delizia e sapere che puoi raccogliere la maggior parte dei fiori maschili e ridurre la produzione di verdura è un bene. Ogni pianta produrrà molti più fiori maschili del necessario, quindi raccoglieteli ogni mattina, lasciandone solo uno o due per l’impollinazione. I fiori maschili hanno steli lunghi e sottili.

Come si fa a capire se un fiore di zucchina è maschio o femmina?

I fiori maschili hanno uno stelo lungo e sottile. Guarda dietro il fiore per una base gonfia. I fiori con la base ingrossata sono femminili, perché questo è l’ovario che poi si sviluppa nella zucchina dopo la germinazione.

Si possono innaffiare troppo le zucchine?

Innaffiare troppo. Tutte le piante hanno bisogno di acqua per sopravvivere, e le zucchine non fanno eccezione. Tuttavia, le zucchine non hanno bisogno di molta acqua per crescere e prosperare. Se innaffi troppo le tue zucchine, le radici affogate diventeranno stentate e non saranno in grado di sostenere adeguatamente la pianta.

Bisogna innaffiare le zucchine ogni giorno?

Innaffia le zucchine in profondità, fornendo da 1 a 2 pollici di acqua ogni volta che la parte superiore del terreno sembra asciutta. Come regola generale, innaffiare una volta a settimana quando il tempo è fresco, aumentando a due o tre volte a settimana durante il tempo caldo e secco.

Articolo precedente

Cos’è lo Stern Grove Festival?

Articolo successivo

Perché Java usa così tanta memoria?

You might be interested in …