21 Dicembre 2021
Expand search form

Come si pulisce la muffa da una tenda a campana?

Le tende di tela possono durare una vita se adeguatamente curate. Ma proprio come mantenere una dieta sana, la manutenzione della tenda richiede dedizione, misure proattive e ansia ossessiva per la mortalità.

Speriamo che tu abbia cercato proattivamente questo articolo prima che macchie o funghi abbiano trovato la loro strada per la tua tela. In caso contrario, abbiamo alcune punte che possono aiutarvi a pulire e curare la vostra tenda di tela per aiutarvi a dare una generazione di uso dalla vostra tenda a campana.

10 suggerimenti per mantenere una tenda a campana

La prevenzione è la chiave per allungare la vita della vostra tenda a campana. Qui sotto ci sono dei passi importanti da fare prima, durante e dopo l’uso della vostra tenda a campana per assicurarsi che rimanga in condizioni ottimali.

pulire la tenda a campana

Non piantare la tenda direttamente sotto un albero o contro il fogliame

Sì, l’ombra è fantastica durante l’estate, ma gli alberi tendono ad attirare gli uccelli, e i rami sono il loro rifugio, e la tua tenda è sotto il loro rifugio. Anche gli alberi possono secernere linfa, e per qualche ragione la tela è un attrattore incredibile per questa roba.

L’ombra completa blocca anche il sole, il che aiuta ad asciugare l’umidità dalle pareti della tenda, dal soffitto e dal pavimento, prevenendo così la muffa.

Puoi cavartela lanciando la tua tenda contro l’erba alta e le piante per un paio di giorni, ma evita di farlo per settimane intere. Questo fogliame intrappolerà l’umidità contro la tua tenda ed è l’incubatrice perfetta per la crescita dei funghi.

Sfiato della tenda a campana

La tela è uno dei tessuti più traspiranti per il campeggio, ma una certa umidità può ancora creare condensa all’interno della tua tenda. Apri periodicamente le finestre e le porte schermate per permettere alla brezza di alleviare la condensa.

Se la tua tenda di tela si trova in un ambiente altamente umido, allora ventilare la tua tenda potrebbe non essere sufficiente. Si potrebbe beneficiare di eseguire regolarmente una stufa a legna o una stufa a propano all’interno della tenda ogni settimana per aiutare a scacciare l’umidità, indipendentemente dall’indice di calore esterno.

Usare un telo da terra

La condensa rimarrà intrappolata tra il pavimento della tenda e il terreno, indipendentemente da dove si monta la tenda. L’utilizzo di un telo da terra sotto la tenda non solo ridurrà al minimo la condensa, ma proteggerà anche il pavimento da bastoni e pietre – per non parlare della riduzione della quantità di pulizie quando si fa la valigia. Controlla il nostro telo da terra per tende a campana da 5M se sei sul mercato.

Non imballare la tenda bagnata o coperta da foglie o erba

Una tenda bagnata e imballata crea le migliori condizioni per la crescita della muffa. Se devi imballarla umida, asciuga la tua tenda entro pochi giorni in modo da non dover leggere più in basso in questo articolo.

Anche il materiale organico lasciato sulla tua tenda, come foglie o erba, può portare alla crescita della muffa. Fai del tuo meglio per pulirli prima di arrotolare la tua tenda a campana.

Spazzare e asciugare il pavimento della tenda prima di impacchettarla.

Lo sporco, i capelli e il fango sul pavimento della tenda finiranno sul soffitto quando si ripiega la tenda. Suggeriamo di stendere alcuni tappeti e portare con sé una scopa o un aspirapolvere senza fili per evitare il difficile compito di pulire il soffitto.

Tenere il fango fuori dai tiranti

I tiranti infangati vengono ripiegati insieme alla tenda. Indovina cosa succede a quel fango? Sì, crea deliziosi disegni di schizzi di fango sulla tua tela. Il modo migliore per evitarlo è quello di estrarre con attenzione i picchetti sporchi dal terreno ed evitare il contatto con le corde dei tiranti durante la rimozione.

Pulisci l’umidità dal fondo della tenda

Il fondo della tenda avrà probabilmente della condensa o dell’acqua. Porta con te un asciugamano per asciugare l’acqua mentre ripieghi la tenda per evitare la possibilità di formazione di muffe mentre la tenda è in deposito.

Conserva la tua tenda in un luogo fresco e asciutto.

Proprio accanto al tuo vino, alla tua moto da strada o agli album fotografici dovrebbe andare bene. Assicurati solo che il sole o i roditori non ci facciano il bagno sopra. Per maggiore sicurezza, riponi la tenda in un contenitore di gomma o di plastica, lontano da terra.

Ama le tue cerniere.

Pulisci le tue cerniere di tanto in tanto per rimuovere lo sporco e i detriti per mantenerle giovani. Se si bloccano, sii gentile e paziente mentre le muovi per liberarle.

Pulisci la tua tenda.

Usa un sapone delicato, acqua calda, una spazzola morbida, un po’ di olio di gomito e pazienza. Se questo non funziona, dai un’occhiata a qualche altro consiglio qui sotto.

Come pulire una tenda di tela

La pulizia di una tenda di tela richiede pazienza, tempo e un po’ di olio di gomito. Non tutte le macchie sono create allo stesso modo e alcune soluzioni di pulizia compromettono la durata della tela. Consigliamo di testare sempre il tuo approccio al trattamento su un’area poco appariscente e trascurabile della tua tenda a campana (il sacco della tenda in tela è la migliore opzione).

Passo 1: Eseguire una rapida “pulizia a secco” della tela.

Strofina il più possibile la tela sporca con una spazzola a setole morbide, una spugna e uno straccio asciutto per rimuovere i detriti superficiali iniziali che sono presenti. Opzionale, colpire il punto con un aspirapolvere pulito. L’obiettivo è quello di ottenere la maggior parte dell’area pulita senza bisogno di applicare solventi.

Passo 2: Incrociare le dita e strofinare con sapone e acqua calda.

Riempi un secchio con acqua saponata calda e ripeti con gli stessi strumenti del primo passo (spazzola morbida, spugna e straccio). Usate un detergente o un sapone delicato (pensate a Seventh Generation, Ivory, Joy, Dawn, Woolite, o anche shampoo per bambini). Dopo un solido tentativo, risciacquare accuratamente tutto il sapone con acqua pulita. Intuizione: i residui di sapone sono cibo per la crescita dei funghi – quindi sciacquare bene.

Passo 3: bestemmiare.

Poi fai un respiro profondo.

Passo 4: Prova di nuovo.

Ripetere i passi 3 e 2.

Passo 5: lasciare asciugare al sole.

Congratulazioni se ha funzionato! In caso contrario, mantenete la calma e siate pazienti – dovevate provare a partire da lì.

Se questo non ha rimosso tutto, allora ripetete un’altra volta o saltate online e prendete un po’ di Iosso Mold and Mildew & Stain Remover e applicatelo più volte. Troviamo che sia la scelta migliore per eliminare la maggior parte dei ceppi organici più duri, in modo sicuro.

Rimuovere la muffa da una tenda di tela

Onestamente, questo è un compito difficile. Cerca di essere paziente, poiché il processo di pulizia potrebbe richiedere un paio di ore meticolose. Troverete raccomandazioni per usare pulire la vostra tela con una combinazione di candeggina al 10% e acqua per eliminare la muffa. Non farlo. La candeggina indebolirà la tela e distruggerà le cuciture della tenda. Suggeriamo invece i seguenti passi per rimuovere la muffa dalla tua tenda di tela:

Strofinare a secco l’area con una spazzola a setole morbide o una spugna

Uccidere la muffa con una miscela di 1 parte di aceto bianco (distillato) e 3 parti di acqua. Spruzzalo e lascialo asciugare.

Usare Iosso Mold and Mildew & Stain Remover. Questo è il nostro prodotto preferito. È delicato sulla tela e storicamente ha fatto il miglior lavoro.

Seguire le istruzioni sulla confezione. E’ delicato sulla tela e storicamente ha sempre fatto il lavoro migliore. Seguire le istruzioni sulla confezione. Prova a pulire le macchie con una miscela di acqua calda in una bottiglia spray, o crea una soluzione in un secchio e applicala con una spugna. Non allarmatevi se tutta la muffa non è stata ancora rimossa.

Lascia asciugare alla luce diretta del sole.

Applicare un altro trattamento e lasciare asciugare. Potrebbe essere necessario ripetere questa operazione una terza volta.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Si può pulire una tenda a campana?

Noi raccomandiamo ‘Storm Wash’. Sono gli esperti e consigliano che il loro prodotto Wash è adatto alla pulizia delle tende in tela di cotone al 100%. Usalo secondo le istruzioni di lavaggio a mano per segni e sporco leggero, o pulito per una pulizia più profonda. Risciacquare sempre il telo prima di applicare qualsiasi protettivo.

Cosa uccide la muffa sulle tende?

Ci sono diversi modi per uccidere la muffa, il più semplice dei quali è l’aceto bianco annacquato. In un flacone spray, mescola una soluzione di acqua e aceto bianco (2 parti di aceto, 1 parte di acqua) e spruzza sulle aree interessate della tenda.

Si può pulire la muffa dalla tenda?

A seconda di quanto la muffa è radicata nel tessuto della tenda in nylon o tela, è possibile rimuovere la muffa con acqua calda e sapone. La nostra raccomandazione è di iniziare a lavare la tenda con acqua e un detergente specializzato, che non influirà sulle prestazioni o sull’idrorepellenza della tenda.

Le tende a campana si ammuffiscono?

Prima del primo utilizzo, è consigliabile inumidire la tenda a campana. Questo si fa montando la tenda a campana in giardino qualche notte prima del primo utilizzo. … Le tende di cotone sono fatte di una fibra naturale, l’esposizione al sole può rompere le fibre e sbiancare il colore naturale del telo. Può anche essere suscettibile di marciume, muffe e funghi.

Come si toglie la muffa da una tenda?

Spruzzare l’area interessata con aceto bianco distillato per uccidere la muffa. Lasciare asciugare. Strofinare leggermente l’area con una spazzola morbida usando una miscela di 1 tazza di succo di limone e 1 tazza di sale per un gallone di acqua calda. NOTA: Evita di usare saponi detergenti o candeggina, che sono duri sulla tela e difficili da sciacquare.

Le tende a campana in cotone sono impermeabili?

Materiali per tende a campana. Tradizionalmente le tende a campana erano fatte di tela di cotone al 100%. Alcuni degli aspetti negativi, tuttavia, sono che le tende di tela di cotone al 100% generalmente costano di più, non sono impermeabili al loro primo utilizzo e richiedono un bel po’ di cura per mantenerle in buone condizioni.

Si può pulire una tenda con l’aceto?

Prepara cinque litri di acqua calda e aggiungi un quarto di aceto e mezzo cucchiaino di sapone per i piatti. Usa questa miscela per strofinare delicatamente tutte le parti interessate della tenda. Se c’è una macchia particolarmente dura, usa una spazzola con setole morbide per strofinare via.

Posso mettere una tenda in lavatrice?

Non lavare o asciugare mai una tenda in lavatrice. Una lavatrice, specialmente una a carica dall’alto con un agitatore, può allungare o strappare il tessuto, la rete e le cuciture. Le asciugatrici possono fare lo stesso, e possono generare abbastanza calore da fare danni.

Quanto dura una tenda a campana?

Con questo in mente, possiamo aspettarci che usata per il campeggio occasionale, con una settimana in estate, una settimana a Pasqua e un’altra settimana in primavera, una media di 3-4 settimane all’anno, e ben mantenuta, ci si può aspettare che la tenda a campana duri circa 12 anni.

Qual è il modo migliore per pulire una tenda?

Istruzioni per la pulizia della tenda: Preparare la tenda. Pianta la tenda e spazza via lo sporco e la polvere con una spazzola o una scopa. … Risciacquare. Usare un tubo da giardino o un secchio d’acqua per sciacquare completamente l’esterno della tenda. Applicare il detergente alla tenda. … Paletti e pali. … Risciacquare. … Pulire l’interno della tenda. … Risciacquare.Altri articoli…

Si può lavare una tenda in lavatrice?

Non lavare o asciugare mai una tenda in lavatrice. Una lavatrice, specialmente una a carica dall’alto con un agitatore, può allungare o strappare il tessuto, la rete e le cuciture. Le asciugatrici possono fare lo stesso, e possono generare abbastanza calore da fare danni.

Si possono lavare in lavatrice le tende interne?

Consigli per la pulizia di una tenda Il tuo primo pensiero potrebbe essere quello di buttare la tenda in lavatrice, ma questo non è il modo migliore per pulire una tenda. Infatti, lavare una tenda potrebbe allungare o strappare il tessuto, la rete e le cuciture, quindi non farlo mai!

Una persona sola può montare una tenda a campana?

Montaggio della tenda a campana Una persona può montare da sola una tenda a campana, ma più persone ci sono, più velocemente si monta! 1) Disimballare la tenda a campana e stendere il telo.

Le tende a campana sono pratiche?

Le tende a campana sono strutture più grandi che sono più adatte alle imprese che cercano di affittarle a coppie, feste e festival per il glamping. … Sono più pratiche delle tende a campana.

Si può pulire una tenda con la candeggina?

Per evitare di danneggiare i tessuti e gli altri materiali della tenda durante la pulizia, non dovresti usare candeggina o altri prodotti chimici aggressivi. Non è nemmeno una buona idea usare un’idropulitrice, perché c’è una buona possibilità di danneggiare le cuciture.

Articolo precedente

Cos’è lo Stern Grove Festival?

Articolo successivo

Perché Java usa così tanta memoria?

You might be interested in …