19 Dicembre 2021
Expand search form

Come si risolve il problema di un condensatore AC?

Risoluzione dei problemi dei condensatori HVACRisoluzione dei problemi dei condensatori HVAC – Come tecnico, non è raro trovare condensatori difettosi. A volte è la ragione principale di una chiamata di problemi da parte di un cliente. Il condensatore del condizionatore d’aria o del sistema di riscaldamento è guasto. Un buon tecnico di solito può capire il problema molto velocemente. Semplicemente ascoltando i sintomi.

E cosa sta facendo l’unità nella sequenza di funzionamento. La sequenza di funzionamento del condizionatore d’aria, la sequenza di funzionamento del forno a gas o la sequenza di funzionamento della pompa di calore. In genere l’ordine della sequenza di funzionamento di qualsiasi apparecchiatura è possibile che un motore non funzioni correttamente. Questo porta il tecnico al problema.

Risoluzione dei problemi dei condensatori HVAC – Controllo dei condensatori

La risoluzione dei problemi dei condensatori HVAC richiede alcune conoscenze. Controllare per assicurarsi che il condensatore sia il problema è spesso facile per un tecnico addestrato. Identificare un condensatore difettoso guardando il condensatore. Spesso quando va male, si gonfia l’involucro esterno. A volte la parte superiore salta via, lasciando un residuo oleoso nel pannello di controllo. A volte questo non è il caso, e il condensatore deve essere testato. Testato con un multimetro speciale che ha la funzione e la capacità di misurare i microfarad.

Risoluzione dei problemi dei condensatori HVAC | Sistemi elettrici | Sicurezza ATTENZIONE.

Solo un tecnico HVAC addestrato o un elettricista dovrebbe tentare di risolvere un condensatore. C’è una tensione molto alta nell’armadio dove si trova il condensatore. Anche il condensatore stesso ha una tensione molto alta. Anche se è spento e il condensatore è scollegato dall’apparecchiatura e da qualsiasi cavo, il condensatore può dare una forte scossa. Un condensatore immagazzina energia elettrica come una batteria e ti darà la scossa se non si seguono le procedure di sicurezza adeguate.

Ti avvicini a un condensatore e senti un ronzio. Inoltre, la ventola non gira o gira lentamente. Sicuramente non gira al massimo dei giri come dovrebbe. Pensate che ci sia qualcosa che non va nel motore. Potresti avere ragione, ma molto probabilmente è il condensatore del motore della ventola.

Questo è solo il caso se si tratta di un motore della ventola PSC. Se si tratta di un motore della ventola del condensatore ECM, allora è molto probabile che il problema sia completamente diverso. Quindi seguite tutte le procedure di sicurezza e più tardi avrete in mano il condensatore a doppio funzionamento. Sembra un alce incinta rispetto al condensatore che sapete che dovrebbe essere.

Se siete fortunati non è scoppiato, come fanno alcuni condensatori quando vanno male. Quando scoppiano, spruzzano olio all’interno dell’armadietto. L’olio che si trova all’interno del condensatore può avere un cattivo odore, specialmente se proviene da un condensatore bruciato.

Almeno per quelli sensibili ai cattivi odori. Saprete che il condensatore è guasto quando si è gonfiato o è scoppiato. Se trovate un condensatore dall’aspetto normale, allora sapete che dovete testare il condensatore. I test assicurano che il condensatore non sia difettoso e che rientri nei limiti del valore nominale.

Risoluzione dei problemi dei condensatori HVAC – Sicurezza e test

Risoluzione dei problemi dei condensatori HVAC

Un doppio condensatore di marcia accanto a un condensatore di avvio con un relè di potenziale sopra il condensatore di marcia

Prima di testare un condensatore, il condensatore deve essere scaricato. I condensatori mantengono una carica elettrica e possono prendere la scossa anche quando non sono collegati a nessun cavo elettrico. Il condensatore viene scaricato usando una resistenza ad alta resistenza (oltre 10.000 Ohm). Questo è molto importante da fare, e senza la procedura corretta, lo strumento di prova può subire danni. Una volta scaricato, il condensatore è pronto per il test.

Lo strumento misura i microfarad, che sono il modo in cui i condensatori sono classificati. Il test dovrebbe rientrare in più o meno il 10% del valore nominale del condensatore. Quando il condensatore non è nell’intervallo +/- 10%, allora deve essere sostituito – sostituito con un nuovo condensatore dello stesso valore di microfarad.

Dopo aver testato il condensatore, si determina che è difettoso. Andate nel vostro camion a cercare i giusti valori di microfarad per il condensatore che dovete sostituire. Sapete di avere diversi condensatori nuovi sul camion. Tuttavia, non siete sicuri di avere i valori corretti di microfarad per il condensatore doppio sul vostro camion. È bene tenere una buona scorta di condensatori sul camion. Si risparmia il tempo di correre avanti e indietro dal fornitore.

Condensatori Start Run – La migliore sostituzione è una sostituzione esatta

La politica di base per la sostituzione di parti elettriche è che la migliore parte di ricambio è un ricambio esatto. Si vuole rimanere con quello che si ha, e questo è ciò che il rating microfarad è sul condensatore doppio. Se non avete un doppio ma due singoli con i giusti valori di microfarad, potete usare quei condensatori.

Assicuratevi solo di montare correttamente i condensatori all’interno dell’armadio. Assicuratevi che non diventino un pericolo e che non creino un corto circuito all’interno del cabinet. Portare il ferro a nastro è molto utile a questo scopo. Usate il vostro trapano e un paio di piccole viti autofilettanti e siete a posto. Inoltre, assicurati di non perforare nessun componente o tubazione/coil di refrigerazione quando monti i condensatori.

Risoluzione dei problemi dei condensatori del motore di marcia/avvio

Come testare un condensatore – Avviso di prudenza/esempio

Risoluzione dei problemi dei condensatori HVAC – Attenzione! Quando si aggiungono viti autofilettanti assicurarsi di non forare qualcosa come una parte del circuito di refrigerazione. L’ho visto succedere prima, quindi fate attenzione.

Usare due singoli al posto di un doppio è facile. Diciamo che il condensatore che è cattivo è un condensatore doppio da 45/5 microfarad. Voi non avete un condensatore doppio da 45/5 microfarad. Tuttavia, avete un singolo condensatore da 45 microfarad e un singolo condensatore da 5 microfarad.

Dovrete ponticellare il filo comune perché ora avete due condensatori. Mentre prima ne avevi solo uno con un solo terminale per il filo comune. È abbastanza facile per un buon tecnico HVAC capirlo.

Tuttavia, ho voluto essere il più descrittivo possibile per coloro che stanno ancora imparando il mestiere. Non fa mai male andare “MacGyver” per risparmiare un po’ di tempo ed essere più efficienti.

“I due tipi fondamentali di condensatori per motori più comunemente usati nelle applicazioni HVAC oggi. Il condensatore di marcia e il condensatore di avviamento. I condensatori del motore aumentano l’efficienza di funzionamento del motore. I condensatori danno anche una spinta iniziale di coppia al motore all’avvio. I condensatori di avviamento HVAC sono chiamati condensatori di avviamento del motore o condensatori di potenza”.

Bypassare i condensatori a doppio funzionamento – Condensatori in parallelo

Risoluzione dei problemi dei condensatori HVAC – Se avete un condensatore che continua a fallire a causa di problemi di calore, potete mettere in parallelo due condensatori per risolvere il problema. Esempio: Avete un condensatore da 20 microfarad che continua a fallire a causa di problemi di calore. La soluzione è prendere (2) condensatori da dieci microfarad collegati in parallelo. Questo crea più superficie all’interno dei due condensatori (rispetto all’uso di un solo condensatore da 20 microfarad).

Una maggiore superficie dissipa il calore in modo più efficiente. Questa è anche un’altra soluzione nel caso in cui non abbiate un singolo condensatore per il valore necessario. Semplicemente cablate due condensatori in parallelo che sommano il valore di cui avete bisogno.

Doppio condensatore difettoso

Un cattivo condensatore a doppio circuito. La parte superiore del condensatore è tutta gonfia invece di essere piatta.

Infine, l’ultimo consiglio per aiutarvi con i condensatori. Se avete un condensatore che ha lo stesso valore di microfarad ma la tensione è diversa, potete usare il nuovo condensatore con un valore di tensione diverso solo se il valore di tensione è superiore a quello che state sostituendo. Anche in questo caso, se siete in difficoltà. La migliore sostituzione per qualsiasi parte difettosa è una sostituzione esatta.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come faccio a sapere se il mio condensatore AC è male?

I segni e i sintomi più comuni di un cattivo condensatore AC includono:AC che non soffia aria fredda.AC impiega un po’ di tempo per iniziare una volta che lo accendi.Rumore proveniente dal tuo condizionatore d’aria.AC si spegne da solo.AC non si accende.Sep 7, 2018

Come si testa un condensatore AC?

Il motore o il compressore non funzionano? Test del condensatore, risoluzione dei problemiYouTubeInizio della clip suggeritaFine della clip suggeritaUtilizzare una sonda per toccare uno dei terminali. E la seconda sonda per toccare l’altro terminale. TheMoreUsa una sonda per toccare uno dei terminali. E la seconda sonda a toccare l’altro terminale. L’ago del misuratore dovrebbe deviare verso zero ohm. | Tempo – 1:41 [Inglese]

La ventola AC funzionerà se il condensatore è difettoso?

Il condensatore può anche essere usato per mantenere il motore del ventilatore in funzione correttamente oltre che per avviarlo. (Questo è chiamato un “condensatore di avvio/esecuzione” e sono usati in molti sistemi A/C.) In entrambi i casi, un condensatore difettoso mette a dura prova il motore della ventola e può causarne la bruciatura completa.

Cosa causa il guasto di un condensatore CA?

Motivi per i problemi del condensatore AC Ci sono molti motivi per cui il condensatore di un condizionatore d’aria si guasta. … Danni fisici al condensatore, come i detriti che colpiscono l’unità. Tensione impropria o corrente che viaggia attraverso il condensatore. Surriscaldamento dell’unità.

Quanto durano i condensatori AC?

La maggior parte sono progettati per durare circa 20 anni, ma una serie di fattori può causare la loro usura più rapidamente. Se il tuo condizionatore d’aria fa cicli molto più rapidi della media, il tuo condensatore è sottodimensionato (come detto sopra) o è costruito con parti problematiche, e la durata stimata può essere molto ridotta.

Cosa succede quando un condensatore AC va male?

Il problema più comune che i cattivi condensatori possono causare è il “duro avviamento”. Questo è quando il compressore di un AC ha difficoltà ad avviarsi, balbetta cercando di accendersi, e poi si spegne poco dopo. … Prima che un condensatore fallisca, può iniziare a fare un rumore metallico.

Quanto dovrebbe durare un condensatore AC?

circa 20 anni
La maggior parte sono progettati per durare circa 20 anni, ma una serie di fattori può causare la loro usura più rapidamente. Se il tuo condizionatore d’aria ha cicli molto più rapidi della media, il tuo condensatore è sottodimensionato (come menzionato sopra) o è costruito con parti problematiche, e la durata stimata può essere notevolmente ridotta.

Quanto dovrebbe durare il condensatore AC?

circa 20 anni
La maggior parte è progettata per durare circa 20 anni, ma una serie di fattori può causare la loro usura più rapidamente. Se il tuo condizionatore d’aria ha cicli molto più rapidi della media, il tuo condensatore è sottodimensionato (come menzionato sopra) o è costruito con parti problematiche, e la durata stimata può essere notevolmente ridotta.

Cosa succede quando il condensatore di un condizionatore d’aria va in avaria?

Un condensatore difettoso impedisce all’unità esterna di funzionare correttamente, il che ostacola il processo di raffreddamento nel suo insieme. In secondo luogo, l’erogazione di una tensione impropria ai componenti dell’unità esterna costringe il sistema a lavorare di più nel tentativo di svolgere il suo lavoro. I componenti aggiuntivi spesso subiscono danni a causa di un condensatore difettoso.

Articolo precedente

L’upcycling dei mobili è redditizio?

Articolo successivo

Di che colore sono le gambe dei grandi uccelli?

You might be interested in …