12 Novembre 2021
Expand search form

Come si uccidono i vermi da taglio sulle hostas?

La famiglia delle Hosta comprende centinaia di specie e cultivar.

Le ostriche (Hosta spp.) sono una grande famiglia di piante erbacee perenni che vengono piantate per il loro bel fogliame. Originarie dell’Asia, queste piante prosperano nelle zone di resistenza del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti dalla 3 alla 9. Variano in dimensioni da 8 pollici a 4 piedi di altezza e sono disponibili in una vasta gamma di colori. Le hostas sono generalmente facili da curare. Preferiscono un terreno umido, ricco di nutrienti e ben drenato e stanno bene in ombra parziale, anche se alcune varietà possono tollerare l’ombra profonda. Cervi e lumache sono i problemi più comuni di hostas, secondo l’Università del Minnesota Extension, ma cutworms anche causare danni occasionali.

Tipi di Cutworms

I Cutworms sono le larve di molti tipi diversi di falene, comprese le specie Amathes, Agrotis, Prodenia e Peridroma. Gli adulti raramente danneggiano le piante, ma i giovani cutworms danneggiano le piante in quattro modi diversi, secondo l’University of Rhode Island Landscape Horticulture Program. Le varietà rampicanti di cutworms si arrampicano sulle foglie per nutrirsi, mentre i cutworms di superficie attaccano le piante alla linea del suolo e le tagliano a livello del suolo. Alcune varietà divorano le cime delle piante, mentre altre si nutrono delle radici. Il tarlo variegato, Peridroma saucia, è uno dei parassiti più comuni dell’hosta, anche se altre varietà possono attaccare le piante di hosta.

Identificazione del tarlo variegato

I tarli variegati adulti sono piccole falene con ali grigio-brunastre. Le loro larve variano in dimensioni da 1/2 pollice a 1 1/2 pollici di lunghezza, a seconda della maturità. La maggior parte delle larve sono marroni con la parte inferiore color crema e hanno da quattro a sette macchie arrotondate di colore giallo chiaro sulla schiena. Una linea marrone-arancione corre lungo ogni lato.

Ciclo di vita

Le falene variegate producono diverse generazioni ogni anno. Le falene adulte passano l’inverno nelle latitudini meridionali e migrano negli stati settentrionali in primavera ed estate, dove si accoppiano e depongono le uova nel terreno. Le uova si schiudono come larve e passano l’inverno sotto il suolo o in ciuffi d’erba e iniziano a nutrirsi di ostriche in primavera. Si impupano sotto il terreno ed emergono come falene.

Danni

I cutworms variegati sono notturni. Passano le ore di luce nel terreno e fanno la maggior parte della loro alimentazione di notte, così i proprietari di casa raramente vedono i vermi ma osservano i danni durante le ore di luce. Questi parassiti sono considerati una delle varietà rampicanti di vermi da taglio. Si arrampicano sul fogliame e masticano attraverso i bordi delle foglie, creando fori di forma irregolare lungo i margini delle foglie. Possono anche masticare il tessuto vicino alle venature delle foglie, creando buchi di forma allungata. I vermi da taglio preferiscono le foglie vicino al centro delle piante di hosta e possono rapidamente decimare la nuova crescita.

Controllo

Cercare i vermi da taglio di notte e rimuoverli dalle piante di hosta a mano, o proteggere gli steli di hosta con involucri di pellicola o collari di cartone per evitare che i vermi da taglio si arrampichino sugli steli e attacchino il fogliame. Intrappola i rospi e mettili nelle aiuole di hosta; i rospi forniranno un controllo biologico mangiando i vermi da taglio e controllando le loro popolazioni. Trattare le infestazioni gravi con insetticidi come bifentrin, ciflutrin, permetrina o diazinon, applicati secondo le indicazioni del produttore.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quale insetticida uccide i vermi da taglio?

Uso dei pesticidi Se c’è un problema grave, il pesticida può essere applicato agli steli o alle foglie (per i tarli rampicanti). È meglio applicare il prodotto la sera, prima che i tarli escano per nutrirsi. Esempi di pesticidi comuni efficaci contro i vermi da taglio sono il carbaril, il ciflutrin e la permetrina.

Il sapone per i piatti ucciderà i tarli?

Un lavaggio di acqua e sapone per piatti senza candeggina sulle vostre piante può anche aiutare a fermare l’attacco dei vermi da taglio. Un altro approccio è l’uso del Bacillus thuringiensis (Bt), un batterio naturale che colpisce molti parassiti di tipo bruco.

Come si uccidono i vermi da taglio?

Raccogliete i vermi da taglio e immergeteli in acqua saponata; ripetete l’operazione ogni poche notti. Circonda gli steli con terra diatomacea (D.E.), una polvere naturale fatta da diatomee macinate. Quando gli insetti entrano in contatto con la D.E., la polvere fine entra nel loro esoscheletro e alla fine li disidrata.

I fondi di caffè possono sbarazzarsi dei vermi da taglio?

Fondi di caffè Un rimedio casalingo poco costoso per respingere i vermi da taglio è usare i fondi di caffè avanzati per cospargere le piante. I fondi di caffè non uccidono i vermi da taglio; tuttavia, alle creature non piace questa roba.

Il bicarbonato di sodio uccide i vermi da taglio?

In realtà è registrato presso l’EPA per l’uso contro certi funghi delle piante, l’oidio. Cosparso vicino alla base delle piante ucciderà e o dissuaderà lumache e vermi da taglio, è anche utile contro scarafaggi e formiche. … Come spray fogliare usato in giardino, fa miracoli contro funghi e insetti.

Il sale di Epsom uccide i vermi da taglio?

Il sale di Epsom uccide i vermi da taglio? Il sale di Epsom può aiutare a scoraggiare i vermi da taglio. Puoi spargere un anello di sale di Epsom intorno alla base della pianta. In questo modo, devono strisciare sopra l’anello di sale per raggiungere la pianta.

Ai tarli piace il terreno bagnato?

Terreni umidi o molto secchi durante lo stadio larvale influenzano il comportamento e le abitudini alimentari dei tarli. Le larve del pallido tarlo occidentale, per esempio, di solito rimangono nel terreno a meno che non siano costrette a salire in superficie dalla pioggia o dal terreno duro, dove sono soggette all’attacco di parassiti e predatori.

Qual è il ciclo di vita di un tarlo?

Ciclo di vita: I tarli svernano come uova, larve o pupe, a seconda della specie, e i danni al tappeto erboso possono verificarsi da fine febbraio a inizio ottobre. I Cutworms dell’esercito svernano come larve, si nutrono all’inizio della primavera e hanno una generazione all’anno. Il danno in febbraio e marzo è più probabile che sia causato da questa specie.

Esiste uno spray per i tarli?

I tarli salgono in superficie di notte per alimentarsi in superficie. Per un prodotto a contatto come la lambda-cialotrina (Matador/Silencer), spruzzare il più vicino possibile all’imbrunire migliorerà i risultati.

Dove si nascondono i vermi da taglio durante il giorno?

Comportamento Top. Le larve di Cutworm sono generalmente notturne. Si nascondono sotto la superficie del suolo, le zolle di terra o la lettiera ed escono di notte per nutrirsi, anche se l’alimentazione diurna sopra il terreno si verifica occasionalmente, soprattutto quando le larve sono in alta densità. I bruchi spesso si raggomitolano quando vengono disturbati.

In cosa si trasformano i vermi da taglio?

I vermi da taglio sono un tipo di bruco che alla fine si trasformerà in una falena – questo è lo stadio di larva di molti tipi di falene.

Che aspetto ha il danno da tarlo?

Danni da tarlo nel giardino Alcuni sono neri, marroni, grigi o abbronzati mentre altri possono essere rosa o verdi. Alcuni hanno macchie, altri strisce e anche tonalità del terreno. In generale, i vermi da taglio non superano i 5 cm di lunghezza e se li raccogliete, si arricciano a forma di C.

I vermi da taglio vivono nel terreno?

La maggior parte delle specie passa l’inverno nel terreno o sotto i rifiuti del giardino come giovani larve. In primavera, quando le temperature si riscaldano, diventano attivi e iniziano a nutrirsi delle piante di notte, rimanendo nascosti durante il giorno. Le larve fanno la muta diverse volte e quando sono completamente cresciute si impupano nel terreno (fine primavera).

I tarli si trasformano in falene?

La maggior parte delle specie di tarli svernano nel terreno o sotto i detriti vegetali come larve parzialmente o completamente cresciute. Le larve iniziano a nutrirsi all’inizio della primavera e continuano a crescere fino all’inizio dell’estate, quando si impupano nel terreno, emergendo come falene da una a otto settimane dopo.

Cosa si mette sui vermi da taglio?

Un lavaggio di acqua e sapone per piatti senza candeggina sulle vostre piante può aiutare a impedire che i vermi da taglio attacchino le piante. Un altro approccio è l’uso del Bacillus thuringiensis (Bt), un batterio naturale che colpisce molti parassiti tipo bruco.

Articolo precedente

L’acqua dolce è un conduttore di elettricità?

Articolo successivo

Si può cambiare il nome dell’azienda?

You might be interested in …