5 Dicembre 2021
Expand search form

Cos’è CI CD nello sviluppo di app?

6 motivi per rendere automatizzato il flusso di lavoro del tuo sviluppo mobile

Quang ONG

L’integrazione continua (CI) e la consegna continua (CD) è un insieme di principi operativi e di pratiche che permettono ai team di sviluppo mobile di consegnare le modifiche al codice più frequentemente, in modo affidabile e automatico. L’implementazione è anche conosciuta come pipeline CI/CD.

Da quasi un decennio di lavoro come ingegnere del software, ho imparato che questo è uno degli strumenti più vitali di cui abbiamo bisogno nel team. Più grande è il team mobile che abbiamo, più importante diventa questo strumento.

Perché dovremmo usare CI/CD?

CI/CD è una delle migliori pratiche da implementare per i team di sviluppo mobile. È anche una best practice della metodologia agile, in quanto permette al team di sviluppo mobile di concentrarsi sulla soddisfazione dei requisiti di business, sulla qualità del codice e sulla sicurezza, perché gli altri compiti sono automatizzati.

Test continui

Il test automatizzato è uno dei migliori benefici di CI. Gli sviluppatori possono impostare lo strumento CI in modo che una volta che c’è un evento, come la creazione di una richiesta di pull, il push su un ramo, o il tagging sul repo, lo strumento farà il checkout del repo, farà la build, ed eseguirà vari test. Questo passo assicura che gli sviluppatori si uniscano o consegnino il codice solo dopo che questi test sono passati sulle modifiche al codice.

Abilitare distribuzioni più frequenti

In breve, la pipeline CI costruisce e avvisa gli sviluppatori se le loro modifiche non hanno superato qualche test (unit test, UI test, performance test). CD è l’automazione che consegna le modifiche all’infrastruttura dei servizi Beta ed esegue ulteriori test.

Le pipeline CI/CD sono progettate per le aziende che vogliono migliorare frequentemente le applicazioni e richiedono un processo di consegna affidabile. Una volta in atto, permette ai team di concentrarsi sul processo di sviluppo dell’app e meno sui dettagli di sistema per consegnarla alla distribuzione Beta o all’App Store.

CI/CD è una best practice devOps perché affronta il disallineamento tra gli sviluppatori che vogliono spingere i cambiamenti frequentemente, con il proprietario del prodotto che vuole applicazioni stabili. Con l’automazione in atto, gli sviluppatori possono apportare modifiche più frequentemente. Il proprietario del prodotto vede una maggiore stabilità perché gli ambienti hanno configurazioni standard, c’è un test continuo nel processo di integrazione, le variabili locali dell’ambiente sono separate dall’applicazione.

Grande capacità di attrarre e trattenere i talenti

Gli ingegneri che possono concentrarsi su ciò che sanno fare meglio saranno più felici e più produttivi, e questo ha un impatto di vasta portata. Il turnover può essere costoso e dirompente. Una buona strategia CI/CD significa che gli ingegneri possono lavorare su progetti importanti e non preoccuparsi di compiti manuali che richiedono tempo. Possono anche lavorare con fiducia sapendo che gli errori vengono catturati automaticamente, non subito prima del deployment. Questo tipo di cultura ingegneristica cooperativa attrae inevitabilmente il talento.

Codice e operazioni di qualità superiore

Gli sviluppatori possono concentrarsi sullo sviluppo. Il cattivo codice raramente arriva in produzione perché i test sono automatizzati. Gli sviluppatori possono concentrarsi sul codice piuttosto che sull’ambiente di produzione o sulle cose manuali, e le operazioni non devono sentirsi come una barriera. Entrambe le parti possono lavorare con i loro punti di forza, e i passaggi di consegne automatizzati rendono i processi senza soluzione di continuità.

Versatile e potente

Oltre alle principali funzioni CI/CD (costruire, testare, integrare e consegnare), questi strumenti sono in grado di interagire con quasi tutte le altre piattaforme di lavoro, per citarne alcune: Slack, server cloud di repository di controllo di versione (Bitbucket, Github…), JIRA, Confluence, Firebase. Combinando con l’app di automazione Fastlane, CI/CD ci permette di automatizzare ogni aspetto del nostro sviluppo mobile e del flusso di lavoro di rilascio.

Dare via poco sforzo per l’impostazione e la manutenzione, ottenendo grandi benefici

Alcune aziende hanno un team operativo che gestisce la pipeline CI/CD. Ma se siamo un piccolo team di sviluppatori, o anche un singolo sviluppatore, CI/CD porta ancora grandi valori ed è facile da implementare. Le funzioni di base di CI/CD possono essere implementate da zero in un giorno lavorativo.

Prendiamo un esempio da Bitrise, una piattaforma CI/CD mobile, ecco cosa sono in grado di implementare e far funzionare in poche ore:

Abbiamo potuto vedere che il passo è intuitivo e facile da capire. Fondamentalmente, il flusso di lavoro clona il repo, imposta i certificati iOS, costruisce e testa i test unitari, poi finalmente invia il messaggio del risultato al nostro canale Slack del team. Ogni passo richiede i suoi parametri dedicati come il nome del ramo git, l’URL, il web-hook token di Slack, il nome del canale Slack… Una volta in posizione, funziona semplicemente.

Come ottimizzare l’uso di CI/CD?

Iniziare con CI/CD richiede che i team di sviluppo e i team operativi collaborino su tecnologie, pratiche e priorità. I team devono sviluppare il consenso sugli approcci giusti per il loro business e le loro tecnologie, in modo che una volta che CI/CD è in atto, il team sia d’accordo nel seguire le pratiche in modo coerente.

La maggior parte degli strumenti CI/CD permette agli sviluppatori di avviare le compilazioni su richiesta, attivate dai commit di codice nel repository di controllo della versione, o su un programma definito. I team devono discutere il programma di compilazione in base alle dimensioni del team, il numero di commit giornalieri previsti e i compiti da eseguire.

Quali sono gli strumenti necessari per il CI/CD?

Bitrise è una piattaforma cloud CI/CD leader per lo sviluppo mobile (iOS, Android). Offre un piano gratuito quindi è un buon inizio se vogliamo provare a implementare la pratica CI/CD. Inoltre ci sono Travis CI, Circle CI che potrebbero valere la pena di provare.

Un ottimo strumento da aggiungere alla piattaforma cloud CI/CD è Fastlane, un’applicazione di automazione. Gestisce tutti i compiti noiosi, come generare screenshot, occuparsi della firma del codice e rilasciare la nostra applicazione. Inoltre, questo è lo strumento di cui abbiamo bisogno per rendere la nostra pipeline veramente versatile e potente. Grazie a Fastlane, è possibile scrivere la regola dell’azione del compito e del programma su tutte le piattaforme di lavoro.

Dove andare da qui?

Questa è la prima storia della mia serie su CI/CD. Spero che vi abbia dato un’ispirazione su come portare le prestazioni del vostro team mobile al livello successivo. Questo potrebbe essere un buon momento per iniziare la discussione del tuo team e implementare le funzionalità di base di CI/CD.

Nei prossimi articoli, darò dettagli su come fare e sulle migliori pratiche. Analizzerò più a fondo i compiti manuali dello sviluppo mobile e come CI/CD può automatizzarli. Fornisce anche una guida passo dopo passo su come implementare alcuni compiti essenziali.

Il mio primo tutorial sarà sull’implementazione di un utile flusso di lavoro di Bitrise per testare tutte le Pull Request.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cos’è CI CD in termini semplici?

Definizione. CI e CD stanno per continuous integration e continuous delivery/continuous deployment. In termini molto semplici, CI è una moderna pratica di sviluppo del software in cui le modifiche incrementali del codice sono fatte frequentemente e in modo affidabile. … Il codice viene poi consegnato rapidamente e senza soluzione di continuità come parte del processo CD.

Cos’è CI CD nello sviluppo mobile?

Bitrise è una piattaforma di integrazione e consegna continua come servizio (PaaS) con un focus principale sullo sviluppo di app mobili (iOS, Android e Xamarin). Puoi automatizzare il test e il deployment delle tue app con pochi click.

Cos’è CI CD con esempio?

L’acronimo CI/CD si riferisce a due concetti separati che sono generalmente usati insieme: integrazione continua e consegna continua. … La consegna continua è il passo successivo nel processo in cui il codice testato dall’integrazione continua viene automaticamente distribuito in vari ambienti da un trigger manuale.

Cos’è la configurazione CI CD?

In poche parole, una pipeline CI/CD integra l’automazione e il monitoraggio continuo nel ciclo di vita dello sviluppo. Questo tipo di pipeline, che comprende tutte le fasi del ciclo di vita dello sviluppo del software e collega ogni fase, è chiamata collettivamente pipeline CI/CD.

Cosa sono gli strumenti CI/CD?

Uno strumento CI/CD come Jenkins, CircleCI, AWS CodeBuild, Azure DevOps, Atlassian Bamboo, o Travis CI è usato per automatizzare le fasi e fornire rapporti. Una tipica pipeline CD ha fasi di costruzione, test e distribuzione.

Cos’è CI CD in Android?

CI/CD è l’abbreviazione di Continuous Integration e Continuous Delivery o Continuous Deployment. L’integrazione continua (CI) è una pratica di sviluppo che richiede agli sviluppatori di integrare frequentemente il codice sorgente in un repository condiviso.

Qual è la differenza tra CI e CD?

La differenza tra CI e CD In poche parole, CI è il processo di integrazione del codice in una base di codice principale. … L’implementazione di CI è, quindi, semplice come usare gli strumenti giusti. CD è più complicato. Il CD riguarda i processi che devono avvenire dopo l’integrazione del codice affinché le modifiche dell’app siano consegnate agli utenti.

Qual è il miglior strumento di CI CD?

Strumenti di integrazione continuaBuddy. Buddy permette agli ingegneri di costruire e gestire complesse pipeline CI/CD. … Jenkins. Si può considerare Jenkins un vero pioniere in termini di strumenti CI/CD. … Circle CI. … LayerCI. … TeamCity. … CloudZero. … Esploratore dei costi AWS. … ParkMyCloud.More items…-Jun 18, 2021

Come scegliere lo strumento CI CD?

Questi sono tutti punti da considerare quando si sceglie un sistema CI/CD”. Un supporto robusto e profondo è un criterio altrettanto importante quanto un’interfaccia utente intuitiva per la scelta dello strumento CI. “Usabilità e supporto: Alcuni strumenti offrono grandi caratteristiche e funzionalità, ma sono sepolti sotto un’interfaccia che è tutt’altro che amichevole.

Kubernetes è uno strumento CI CD?

Kubernetes è portatile, estensibile e scalabile. E’ diventato abbastanza comune il fatto di unire Kubernetes con gli strumenti CI/CD (Continuous Integration/Continuous Delivery). Quando gli strumenti CI/CD vengono utilizzati per distribuire applicazioni cloud-native, si snellisce lo sviluppo e le fasi di distribuzione.

Qual è la differenza tra CI e CD?

La differenza tra CI e CD In poche parole, CI è il processo di integrazione del codice in una base di codice principale. … CD riguarda i processi che devono avvenire dopo l’integrazione del codice affinché i cambiamenti dell’app siano consegnati agli utenti. Questi processi coinvolgono il test, la messa in scena e il deploy del codice.

Quali sono i passi in CI CD?

Una pipeline CI/CD è una serie di passi orchestrati con la capacità di portare il codice sorgente fino alla produzione. I passi includono la costruzione, il packaging, il test, la convalida, la verifica dell’infrastruttura e il deploy in tutti gli ambienti necessari.

Cosa viene prima CI o CD?

CD, quindi, porta CI un passo avanti. Dopo che ogni caratteristica viene unita al ramo principale, l’applicazione non è solo testata per la correttezza, ma è anche impacchettata e distribuita in un ambiente di test (che idealmente corrisponde alla produzione). … Il Continuous Delivery è un po’ più difficile da adottare rispetto al Continuous Integration.

Cos’è il CI CD domande di intervista?

CI/CD Pipeline Domande e RisposteChe cos’è la CI/CD Pipeline? … Quali sono i vantaggi della CI/CD Pipeline? … Cosa intendi per Pipeline CI/CD (Continuous Deployment) completamente automatizzata? … Qual è la differenza tra Continuous Deployment e Continuous Delivery? Altri articoli…-28 giu 2021

Cos’è CI CD in iOS?

L’integrazione continua e la consegna continua (CI/CD) è ampiamente utilizzata dai team di sviluppo, anche nelle comunità open-source. Offre un modo sostenibile per testare e distribuire il codice molte volte al giorno senza l’ostacolo di farlo manualmente. … Iniziare con CI/CD per iOS. Scegliere la giusta piattaforma CI/CD per iOS.

Articolo precedente

Cosa spiegano gli altri due tipi di piramidi?

Articolo successivo

Come si incollano i modelli in legno di balsa?

You might be interested in …