8 Dicembre 2021
Expand search form

Cos’è il giardinaggio e i tipi di giardinaggio?

Il giardino domestico può assumere quasi tutta l’identità che il proprietario desidera entro i limiti del clima, dei materiali e dei mezzi. La dimensione del terreno è uno dei fattori principali, decidendo non solo la portata ma anche il tipo di esposizione e di utilizzo. I limiti di spazio in prossimità dei centri urbani, così come il desiderio di spendere meno tempo per la manutenzione, hanno portato a rendere i giardini moderni sempre più piccoli. Paradossalmente, questo accade in un momento in cui la varietà di piante e ibridi non è mai stata così ampia. Il piccolo giardiniere saggio evita le tentazioni di questo banchetto. Alcuni degli schemi in miniatura più attraenti, come quelli visti in Giappone o in alcuni giardini da patio occidentali, sono effettivamente basati su un’austera semplicità di design e contenuto, con una manciata di piante a cui viene dato spazio per trovare la propria identità.

Nei giardini di medie e grandi dimensioni, la tradizione continua generalmente a dividere l’area per servire vari scopi: una sezione ornamentale principale per migliorare la residenza e fornire viste; passerelle e aree di seduta per la ricreazione; un orto; un’area giochi per bambini; e caratteristiche per catturare l’occhio qua e là. Poiché la maggior parte dei giardini sono misti, lo stile risultante è una questione di enfasi piuttosto che di concentrazione esclusiva su un aspetto. Può essere utile rivedere brevemente i principali tipi di giardino.

Maymyo: giardini botanici

San Mateo: Giardino del tè giapponese

Giardini fioriti

Anche se i giardini di fiori in diversi paesi possono variare nei tipi di piante che vengono coltivate, la pianificazione di base e i principi sono quasi gli stessi, se i giardini sono formali o informali. Alberi e arbusti sono il pilastro di un giardino fiorito ben progettato. Questi elementi permanenti sono di solito pianificati per primi, e gli spazi per le piante erbacee, le annuali e i bulbi sono disposti intorno ad essi. La gamma di alberi e arbusti da fiore è enorme. È importante, tuttavia, che tali piante siano appropriate alle aree che occuperanno una volta mature. Così è poco utile piantare un albero della foresta che crescerà 30 metri di altezza e 50 metri di diametro in un piccolo giardino suburbano di 30 metri quadrati, ma un ciliegio stretto da fiore o un redbud sarebbe abbastanza adatto.

Giardini Butchart: Giardino italiano

La mescolanza e il contrasto dei colori e delle forme sono aspetti importanti da considerare nella pianificazione di un giardino. Il vecchio tipo di bordura erbacea era progettato per dare una massima esposizione di colore in estate, ma molti giardinieri ora preferiscono avere fiori anche durante l’inizio della primavera, a scapito di alcune macchie nude più tardi. Questo viene spesso fatto piantando bulbi a fioritura precoce in gruppi verso la parte anteriore. Le bordure miste di arbusti da fiore combinate con piante erbacee sono anche popolari e non richiedono tanta manutenzione come le bordure completamente erbacee.

Gruppi di piante annuali semi-dura, che possono sopportare basse temperature notturne, possono essere piantati alla fine della primavera per riempire i vuoti lasciati dai bulbi a fioritura primaverile. Le rose a fiore perpetuo e alcune delle più grandi rose ad arbusto stanno bene verso la parte posteriore di un tale confine, ma le rose ibride del tè e le rose floribunda e polyantha sono solitamente coltivate in aiuole separate o in un giardino di rose da sole.

rosa ibrida del tè

Giardini boschivi

Il giardino boschivo informale è il naturale discendente della “natura selvaggia” arbustiva dei tempi passati. L’essenza del giardino boschivo è l’informalità e la naturalezza. I sentieri curvano piuttosto che correre dritti e sono di pacciamatura o di erba piuttosto che di pavimentazione. Gli alberi sono diradati per permettere abbastanza luce, in particolare nelle radure, ma possono essere lasciati gruppi irregolari, e qualsiasi albero maturo di carattere può essere un punto focale. Le piante sono scelte in gran parte tra quelle che sono boscherecce nei loro paesi d’origine: rododendro, magnolia, pieris e acero tra gli alberi e gli arbusti; giglio, narciso e bucaneve tra i bulbi; primula, elleboro, erba di San Giovanni, epimedium e molte altre tra le erbe.

Giardini rocciosi

I giardini rocciosi sono progettati per sembrare una parte naturale di una collina rocciosa o di un pendio. Se le rocce vengono aggiunte, sono generalmente disposte sui loro bordi più grandi, come negli strati naturali. Alcuni grandi massi di solito hanno un aspetto migliore di un certo numero di piccole rocce. In un giardino roccioso ben progettato, le rocce sono disposte in modo che ci siano varie esposizioni per le piante tolleranti al sole come le rose di roccia e per le piante tolleranti all’ombra come le primule, che spesso fanno meglio in un aspetto fresco, rivolto a nord. Molte piante perenni più piccole sono disponibili per riempire gli spazi nelle fessure verticali tra le pareti rocciose.

Le rocce principali con cui si costruiscono giardini rocciosi sono l’arenaria e il calcare. L’arenaria, meno irregolare e bucherellata in generale, sembra più riposante e naturale, ma alcune piante, in particolare la maggior parte dei dianthus, fanno meglio nel calcare. Il granito è generalmente considerato troppo duro e inadatto al giardino roccioso perché si asciuga molto lentamente.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono i tipi di giardinaggio?

La parte interessante della pianificazione del tuo giardino fiorito è che puoi impostare sezioni tematiche, come il giardino delle farfalle, il giardino degli uccelli, il giardino della vita selvaggia, il giardino delle rose, il giardino perenne, il giardino d’ombra, il giardino d’acqua e il giardino dei cactus.

Che cos’è il giardino spiegare il tipo di giardino?

Un giardino è uno spazio pianificato, di solito all’aperto, destinato alla coltivazione, all’esposizione e al godimento di piante e altre forme di natura. La singola caratteristica che identifica anche il giardino selvaggio più selvaggio è il controllo. Il giardino può incorporare sia materiali naturali che artificiali.

Cos’è il giardinaggio e la sua importanza?

Perché il giardinaggio è importante per l’ambiente? I giardini sono importanti per il pianeta perché, pur essendo fatti dall’uomo, rappresentano un ambiente naturale. Piante e alberi vi crescono, assorbendo carbonio e rilasciando ossigeno. Le radici di queste piante stabilizzano il suolo e filtrano l’acqua.

Quanti tipi di giardinaggio abbiamo?

24 diversi tipi di giardini per il tuo giardino e la tua casa. Certo, conosci i giardini fioriti, ma questa è solo la punta dell’iceberg quando si tratta di tutti i diversi tipi di giardini che puoi progettare, piantare, coltivare e nutrire. Noi elenchiamo, spieghiamo e forniamo foto delle 24 opzioni di giardino che hai per la tua casa e il tuo cortile.

Cosa sono i componenti del giardino?

1. COMPONENTI DEL GIARDINO (alberi, arbusti, rampicanti e rampicanti, aiuole e bordure di fiori, siepi ornamentali, bordi, viali, strade, camminamenti e sentieri) 2. INTRODUZIONE – Il giardinaggio è la pratica della coltivazione delle piante come parte dell’orticoltura.

Quali sono le basi del giardinaggio?

10 suggerimenti per il giardinaggio per i principiantiIl sito giusto. Avviare un giardino è proprio come una proprietà immobiliare: è tutta una questione di posizione. … Seguite il sole. … Stai vicino all’acqua. … Iniziare con un buon terreno. … Considera i contenitori. … Scegliete le piante giuste. … Scoprite la vostra zona. … Scopri le date del gelo.Altri articoli…

Quali sono i tre tipi di giardini?

Tipi di giardiniGiardini delle farfalle. Piantare fiori che le farfalle ameranno.Container Gardening. Se lo spazio è limitato, coltivare piante in contenitori.Giardini dimostrativi. Questi giardini dell’estensione mostrano piante locali e tecniche di giardinaggio sostenibile.Frutta, verdura ed erbe. … Giardinaggio organico. … Giardini acquatici. 15 settembre 2021

Quali sono i componenti importanti del giardino?

Componenti del giardinoCOMPONENTI DEL GIARDINO (alberi, arbusti, arbusti, rampicanti e rampicanti, aiuole e bordure fiorite, siepi ornamentali, bordi, viali, strade, sentieri e vialetti)INTRODUZIONE – Il giardinaggio è la pratica della coltivazione delle piante come parte dell’orticoltura.Altri articoli…-24 agosto 2017

Quali sono i principi del giardinaggio?

Principi del giardinaggio biologicoCostruire e mantenere la salute del suolo . Il suolo è pieno di vita, che supporta la crescita sana delle piante.Incoraggiare la biodiversità . … Usare le risorse in modo responsabile . … Evitare l’uso di prodotti chimici dannosi . … Mantenere un’area di coltivazione sana.

Quali sono le fasi del giardinaggio?

Scegliere un passoPasso 1 – Fare buon uso della vostra posizione.Passo 2 – Pianificare il layout del giardino.Passo 3 – Crescere varietà consigliate.Passo 4 – Ottenere buone sementi, piante, attrezzature e forniture.Passo 5 – Preparare e curare il terreno in modo corretto.Passo 6 – Piantare le verdure correttamente.Passo 7 – Tenere giù le erbacce.Passo 8 – Controllo dei parassiti.Altri articoli…

Quali sono i vantaggi del giardinaggio?

Seme, terra e sole: Discovering the Many Healthful Benefits of GardeningHelps fight disease.Builds strength.Improves memory.Boosts mood.Reduces stress.Helps addiction recovery.Fosters human connections.Heals and empowers.More items…-Jun 17, 2020

Come si chiama un giardino naturale?

L’abbellimento naturale, chiamato anche giardinaggio autoctono, è l’uso di piante autoctone, compresi alberi, arbusti, tappezzanti ed erbe che sono indigene dell’area geografica del giardino.

Come si chiama un giardino formale?

Chiamati anche giardini classici, i giardini formali sono di solito ben proporzionati, di solito simmetrici e di solito geometricamente equilibrati. La loro forza è la spina dorsale sottostante o la struttura del giardino di solito sotto forma di muri, sentieri o terrazzamenti che controllano le piante.

Di quali abilità hai bisogno per fare giardinaggio?

Le seguenti nove abilità ti aiuteranno a pianificare, piantare e goderti un giardino sano (risparmiando anche qualche soldo). … Compostaggio (o Worm Binning) … Grafico dell’esposizione al sole. … Germinazione dei semi. … Costruzione di fioriere. … Controllo diligente dei parassiti. … Impollinazione. … Cura e manutenzione degli attrezzi.Altri articoli…-Jun 19, 2015

Il giardinaggio è un buon hobby?

Il giardinaggio è un’attività che fa bene sia alla mente che al corpo, e può essere goduto da persone di tutte le età. Inoltre, si arriva a mangiare i deliziosi frutti, verdure ed erbe che si coltivano. Quindi, prendete i vostri attrezzi e buttatevi nella terra! … Infatti, il giardinaggio ha dimostrato di essere utile per ridurre il rischio di depressione.

Articolo precedente

Il pino trattato a pressione si deforma?

Articolo successivo

Quali sono le differenze strutturali tra le radici monocot e dicot?

You might be interested in …

Norwood PA è sicuro?

Fonti di dati grezzi: 18.000 forze dell’ordine locali negli Stati Uniti. Data(e) e frequenza di aggiornamento: Riflette l’anno solare 2019; rilasciato dall’FBI nel settembre 2020 (ultimo disponibile). Aggiornato annualmente. Dove sono i dati del 2020? […]