1 Dicembre 2021
Expand search form

Cos’è l’artrite subtalare?

L’articolazione subtalare, situata sotto la caviglia tra l’astragalo e il calcagno, è l’articolazione primaria del piede. Insieme al ginocchio, l’articolazione subtalare gioca un ruolo fondamentale nello smorzamento del peso del corpo, fornendo supporto e assorbendo l’impatto quando si cammina, si corre o si salta.

Quali sono le cause dell’artrite nel piede?

La causa più comune dell’artrite subtalare è una lesione traumatica, sia per microtraumi ripetitivi che per una frattura del calcagno o dell’astragalo. La parte posteriore dell’articolazione (subtalare posteriore) è la più frequentemente colpita.

Altre cause sono malattie autoimmuni come l’artrite reumatoide, infezioni e cicatrici di fratture calcaneari, deformità congenite non corrette della posizione dell’astragalo o del calcagno o disfunzioni del tendine tibiale posteriore.

Sintomi dell’artrite subtalare

I pazienti con l’artrite al piede avranno spesso dolore, gonfiore e rigidità nella parte posteriore del piede e nelle zone laterali e posteriori della caviglia. Questi sintomi sono spesso più forti al mattino, ma anche quando si cammina su un terreno irregolare, si corre o si fa sport.

Trattamento dell’artrite subtalare

L’obiettivo del trattamento è quello di limitare il movimento doloroso dell’articolazione, di correggere il disallineamento e di alleviare i punti di pressione.

Alcuni dei trattamenti raccomandati includono:

  • Eseguire la terapia fisica ed esercizi senza impatto come il nuoto o il ciclismo (questi aiutano la mobilità, la propriocezione e la forza)
  • Modificare l’attività fisica evitando le attività che causano dolore.
  • Farmaci analgesici o antinfiammatori non steroidei.
  • Modifica delle calzature, uso di dispositivi ortopedici o correttori personalizzati per stabilizzare l’articolazione e anche l’articolazione tarsale media.
  • Protettori della cartilagine, infusioni intra-articolari di acido ialuronico, plasma ricco di piastrine o siero autologo condizionato possono aiutare nelle fasi iniziali.

Trattamento chirurgico dell’artrite subtalare

Il trattamento chirurgico viene utilizzato quando il dolore del paziente è invalidante e gli impedisce di condurre una vita normale.

L’operazione comporta una fusione o artrodesi dell’articolazione, specifica nei casi di artrite, instabilità o deformità dell’articolazione, che non è migliorata con il trattamento non invasivo.

Di solito il paziente conserva una certa mobilità, ma può essere doloroso. Per questo, eliminando questa mobilità, si elimina anche il dolore e si migliora la funzione del resto delle articolazioni della caviglia e del piede.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

L’artrite subtalare è dolorosa?

L’artrite subtalare è una dolorosa frantumazione e usura dei tessuti tra l’astragalo e l’osso del tallone, chiamato calcagno. In genere, sentirai un disagio sotto forma di una caviglia rigida intorno al retropiede. Si può anche notare un po’ di gonfiore sulla parte esterna del retropiede.

Come si sente il dolore all’articolazione subtalare?

Il dolore può essere acuto e lancinante a volte, ma è spesso doloroso e profondo. Il dolore generalmente peggiora nel corso della giornata, man mano che si svolgono attività che portano peso. La fonte del dolore è l’articolazione sotto la caviglia, chiamata articolazione subtalare.

Che cosa significa subtalare?

Definizione medica di subtalare : situata o che si trova sotto l’astragalo in particolare : di, relativa a, o che è l’articolazione formata tra la faccetta posteriore della superficie inferiore dell’astragalo e la faccetta posteriore della superficie superiore del calcagno l’articolazione subtalare artrodesi subtalare.

Qual è l’artrite più dolorosa?

La gotta è una delle forme più dolorose di artrite. Questa condizione è causata da elevati livelli di acido urico, un prodotto di scarto del corpo, nel flusso sanguigno. I sintomi della gotta si verificano quando i cristalli di acido urico si accumulano nelle articolazioni e nei tessuti molli circostanti, causando una risposta infiammatoria nelle aree interessate.

Come si cura l’artrite subtalare?

Tra le opzioni di trattamento non chirurgico per l’artrite subtalare ci sono i programmi di perdita di peso, che aiutano a ridurre la quantità di peso che grava sul retropiede, diminuendo le forze che lo attraversano; modificare le attività per ridurre la quantità di camminate e di posizioni in piedi, specialmente su superfici irregolari …

Come si cura un’articolazione subtalare?

Trattamento:La cura conservativa per la maggior parte delle lesioni può includere antinfiammatori orali o iniezioni di cortisone per ridurre l’infiammazione.Terapia fisica per aiutare a rafforzare i muscoli circostanti, migliorare la gamma di movimento dell’articolazione e la flessibilità generale degli arti inferiori e l’equilibrio.Altri articoli…

Come si cura il dolore all’articolazione subtalare?

Trattamento del dolore all’articolazione subtalare I farmaci, comprese le iniezioni di steroidi, possono ridurre il dolore e l’infiammazione. Insieme a queste misure conservative, i pazienti saranno incoraggiati a riposare il piede e ad usare calzature di supporto adeguate. Queste misure possono aiutare molti con il dolore a guarire naturalmente e a tornare alle normali attività.

Quali sono i 5 peggiori cibi da mangiare se hai l’artrite?

I 5 cibi migliori e peggiori per chi gestisce il dolore dell’artriteGrassi trans. I grassi trans dovrebbero essere evitati perché possono innescare o peggiorare l’infiammazione e sono molto dannosi per la salute cardiovascolare. … Glutine. … Carboidrati raffinati e zucchero bianco. … Cibi lavorati e fritti. … Dadi. … Aglio e cipolle. … Fagioli. … Agrumi.Altri articoli…

L’artrite può fare molto male?

“A volte è come se bruciasse, altre volte è come se pulsasse – pulsazioni così forti che non puoi pensare ad altro”, spiega Singh. “Ci sono momenti in cui ho quasi considerato di volermi tagliare un piede o una mano, il dolore è così lancinante”. Ma ci sono anche belle giornate in cui il dolore sembra diminuire.

Qual è lo scopo dell’articolazione subtalare?

L’articolazione subtalare funziona come un ponte tra il piede e la caviglia; trasferendo i carichi dal piede alla tibia o dalla tibia al piede.

Di cosa è responsabile l’articolazione subtalare?

L’articolazione subtalare, conosciuta anche come articolazione talocalcaneale, è un’articolazione composta posizionata direttamente sotto l’articolazione della caviglia. … L’articolazione subtalare è vitale per il movimento in quanto aiuta a regolare la posizione laterale (da un lato all’altro) del piede quando si naviga su un terreno irregolare o mutevole.

Le uova sode fanno bene all’artrite?

La vitamina D presente nelle uova modula la risposta infiammatoria nell’artrite reumatoide. Di conseguenza, le uova sono uno dei migliori alimenti antinfiammatori.

Quale frutta fa male all’artrite?

Gli agrumi causano infiammazione Infatti, gli agrumi hanno benefici anti-infiammatori, oltre ad essere ricchi di vitamina C e antiossidanti. Il succo di pompelmo può, tuttavia, interagire con alcune medicine che i medici usano per trattare l’artrite.

Dove fa male l’artrite subtalare?

Quando hai l’artrite subtalare, puoi provare dolore su entrambi i lati del piede, o solo sul lato esterno, appena sotto la caviglia. Il dolore può essere avvertito anche dall’avvallamento che si trova davanti all’osso esterno della caviglia.

Cosa aiuta il dolore all’articolazione subtalare?

Il trattamento non chirurgico comporta: 1) la limitazione del movimento e del carico attraverso l’articolazione subtalare indossando scarpe comode, rinforzando il retropiede e controllando il peso; 2) la modifica dell’attività come la riduzione della posizione eretta e della camminata, in particolare su terreni irregolari; e 3) il mascheramento del dolore con l’assunzione di FANS, se tollerato, …

Articolo precedente

Come fanno gli uccelli d’acqua salata ad espellere il sale in eccesso?

Articolo successivo

Le formiche sono attratte dai fondi di caffè?

You might be interested in …