20 Novembre 2021
Expand search form

Cos’è un incarico all’estero?

In molte aziende, rimangono presupposti impliciti sulla volontà e disponibilità dei dipendenti ad accettare incarichi internazionali. Nella mia vita, ho visto le supposizioni di un team di gestione sulla vita personale di un dipendente guidare la selezione o meno per un ruolo per il quale non sapeva nemmeno di essere un candidato in primo luogo!

I migliori dirigenti riconoscono che gli incarichi internazionali sono difficili dal punto di vista personale e professionale, e non sono per tutti. Spesso sono veramente preoccupati per la situazione familiare di un candidato. Altre volte, hanno paura di correre un rischio se non sono sicuri che l’incarico avrà successo. Altre volte ancora, sono colpevoli di proiettare le proprie preferenze ed esperienze su un candidato in una sorta di “io non lo farei, quindi perché dovrebbero farlo loro”. E quasi sempre, pretendono di sapere cosa vuole il candidato senza chiederglielo veramente.

Personalmente, per due volte in due aziende diverse, sono stata trascurata per un incarico internazionale perché dirigenti di alto livello supponevano che non sarei stata interessata a causa della mia situazione personale. La prima volta ero una donna sposata con un uomo in carriera. La seconda volta, avevo appena comprato una casa. Entrambe le volte, la persona delle Risorse Umane al tavolo ha spinto i responsabili delle decisioni a chiedere a se ero interessata invece di applicare la loro logica su di me. Solo perché loro non avrebbero accettato un incarico internazionale se avessero avuto un coniuge con una carriera e una nuova casa non significa che io non lo farei! Entrambe le volte, dopo chiesto a se ero interessata, ho indicato che lo ero. Ed entrambe le volte ho accettato la posizione che mi è stata offerta.

Cosa ho imparato da questo? In primo luogo, è fondamentale avere qualcuno al tavolo – un dirigente senior o una persona delle risorse umane – che spinga per voi e metta in discussione le supposizioni degli altri su ciò che farete o non farete. In secondo luogo, è importante che voi facciate il lavoro di preparazione con quel dirigente senior o quella persona delle risorse umane per indirizzare i loro sforzi nella giusta direzione per voi. Loro dovranno spingere, ma voi dovrete guidarli. In particolare:

1. Dite loro che siete interessati a un incarico all’estero.

2. 2. Definite i tipi di posizioni e le aree geografiche che accettereste e quelle che non accettereste. Sii onesto e realistico con te stesso e con loro su questo. Dopotutto, non volete che vi propongano un ruolo in un paese che non vi interessa!

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa si intende per incarico all’estero?

1. Questi incarichi si verificano quando un’organizzazione o un’azienda invia i dipendenti dal paese d’origine a un altro paese per il lavoro e le operazioni commerciali presso uffici o aziende all’estero. Questi dipendenti sono definiti “espatriati”.

Come si fa a fare un’assegnazione all’estero?

Ecco alcuni consigli.Fai un caso aziendale per le assegnazioni internazionali. … Considerare la posizione dell’individuo. … Gestire le aspettative. … Prepararsi all’immersione culturale. … Organizzare programmi di mentoring. … Incoraggiare un atteggiamento positivo. … Offrire una formazione linguistica. … Mantenere la comunicazione focalizzata.Altri articoli…-Farvardin 31, 1400 AP

Quali sono i tipi di incarichi internazionali?

TIPI DI ASSEGNAZIONE INTERNAZIONALE – Assegnazione di sviluppo. progetto Assegnazione. Trasferimento tecnologico Assegnazione. gestione di oversiy Assegnazione.

Qual è il significato di incarico all’estero?

Un espatriato è un lavoratore migrante che è un professionista o un lavoratore specializzato nella sua professione. Il lavoratore prende una posizione al di fuori del suo paese d’origine, indipendentemente o come un incarico di lavoro programmato dal datore di lavoro, che può essere una società, università, governo o organizzazione non governativa.

Come si prepara un espatriato per un incarico internazionale?

8 suggerimenti per la preparazione degli espatriati per gli incarichi all’esteroFormazione pre-spostamento.Cercare il supporto dell’immigrazione.Assicurare una comunicazione continua.Fornire supporto in loco.Intraprendere incontri di allineamento del progetto.Investire nella gestione delle conoscenze.Fornire la sponsorizzazione domestica e dell’ospite.Prendere in considerazione i compiti domestici.

Dovrei accettare un incarico internazionale?

Se sei desideroso di sviluppare le tue competenze ed esperienze in nuove aree, hai voglia di imparare e sei ambizioso, allora accettare un incarico internazionale potrebbe essere un piano eccellente. In effetti, un’esperienza del genere è destinata a diventare un prerequisito per l’avanzamento di carriera in un numero crescente di società multinazionali.

Qual è lo scopo dell’assegnazione all’estero?

Avete l’opportunità di inviare i vostri migliori talenti a partner internazionali e aiutarli a costruire e far crescere il loro business internazionale; e, i vostri lavoratori hanno l’opportunità di espandere la loro conoscenza di diverse culture e mercati e migliorare la loro carriera con l’esperienza all’estero.

Quali sono le ragioni per un incarico internazionale?

6 motivi per cui dovresti fare un’assegnazione internazionale nella tua…Excel nella tua carriera. … Porta il valore del pensiero globale alla tua organizzazione. … Puoi viaggiare con uno scopo. … Imparare a conoscere una nuova cultura e insegnare la propria. … Costruisci una rete globale. … Collegarsi con più persone quando si torna a casa.Bahman 26, 1396 AP

Come prepareresti personalmente un espatriato per un incarico internazionale?

8 consigli per la preparazione degli espatriati per gli incarichi all’esteroFormazione pre-spostamento.Sourcing del supporto per l’immigrazione.Assicurare una comunicazione continua.Fornire supporto sul campo.Intraprendere riunioni di allineamento del progetto.Investire nella gestione delle conoscenze.Fornire sponsorizzazione domestica e ospite.Prendere in considerazione i compiti domestici.

Perché l’incarico internazionale è importante?

Un buon incarico internazionale espone e migliora le abilità e le conoscenze interculturali degli assegnatari, permette loro di sviluppare un nuovo potenziale di leadership e li espone a nuove idee, rendendoli dipendenti più forti in futuro.

Quali sono le ragioni principali per gli incarichi internazionali?

6 motivi per cui dovresti fare un’assegnazione internazionale a 20 anni – di Amal Bitar. … Eccellere nella tua carriera. … Porta il valore del pensiero globale alla tua organizzazione. … Puoi viaggiare con uno scopo. … Imparare a conoscere una nuova cultura e insegnare la propria. … Costruisci una rete globale. … Connettiti con più persone quando torni a casa.Feb 15, 2018

Perché il programma di rimpatrio è così importante nell’assegnazione internazionale?

Il rimpatrio è una fase dell’assegnazione internazionale, che è stata identificata come la fase più difficile dell’assegnazione internazionale. … Quindi è importante per le aziende sostenere il rimpatriato attraverso il processo di rientro per sviluppare l’individuo e la crescita dell’organizzazione.

Quali sono i benefici di un incarico internazionale?

Gli incarichi internazionali possono aiutare ad aumentare l’alfabetizzazione culturale, facilitare la padronanza delle lingue straniere, espandere la rete professionale e ampliare la prospettiva.

Perché il programma di rimpatrio è così importante nell’assegnazione internazionale?

Il rimpatrio è una fase dell’assegnazione internazionale, che è stata identificata come la fase più difficile dell’assegnazione internazionale. … Quindi è importante per le aziende sostenere il rimpatriato attraverso il processo di rientro al fine di sviluppare l’individuo e la crescita dell’organizzazione.

Quali sono le ragioni per usare l’assegnazione internazionale?

Motivi per gli incarichi internazionali Gli espatriati possono essere inviati in incarichi internazionali per trasferire le proprie conoscenze manageriali e competenze tecniche ai lavoratori del paese ospitante. Questi incarichi sono intrapresi se c’è una mancanza di competenze disponibili nel paese ospitante.

Articolo precedente

Le persone cacciano i conigli?

Articolo successivo

Come è stata usata la personificazione in The Dream of the Rood?

You might be interested in …