2 Dicembre 2021
Expand search form

Cos’è una dieta liquida morbida?

La dieta morbida serve come transizione dai liquidi a una dieta regolare per gli individui che si stanno riprendendo da un intervento chirurgico o da una lunga malattia. Può aiutare ad alleviare le difficoltà di masticazione e/o deglutizione a causa di problemi dentali o di estrema debolezza, ed è talvolta raccomandata per alleviare lievi disturbi intestinali o di stomaco. La dieta morbida può essere particolarmente utile per i pazienti che si stanno sottoponendo a trattamenti come la chemioterapia o le radiazioni alla testa, al collo o alle zone addominali, che possono causare problemi digestivi o rendere la bocca e la gola molto dolenti.

La dieta morbida limita o elimina gli alimenti che sono difficili da masticare e inghiottire, come frutta e verdura cruda, pane gommoso e carni dure. In alcuni casi, gli alimenti ad alto contenuto di fibre come il pane e i cereali integrali e le verdure che formano gas come i broccoli o il cavolfiore possono essere limitati per facilitare la digestione. Anche i cibi fritti e grassi e quelli molto conditi o piccanti possono essere limitati per questo motivo.

Gli alimenti possono essere ammorbiditi con la cottura o il purè. La frutta e la verdura in scatola o a cottura morbida possono essere usate al posto delle varietà crude o secche. I pani e i cereali raffinati sono di solito raccomandati rispetto ai tipi grossolani e integrali. Le carni, il pesce e il pollame umidi e teneri sono permessi; non è necessario macinarli se non lo si desidera. Mangiare pasti piccoli e frequenti può aiutare a ridurre il gas o il gonfiore.

La dieta morbida meccanica è un cugino stretto della dieta morbida. Prende il nome dal fatto che strumenti e macchine domestiche, come un frullatore, un tritacarne o un coltello, sono usati per rendere gli alimenti più facili da masticare e ingoiare.

In contrasto con la dieta morbida, la dieta morbida meccanica non limita i grassi, le fibre, le spezie o i condimenti. Solo la struttura e la consistenza degli alimenti vengono modificate. Frutta e verdura possono essere cotte in modo morbido o in purea. La carne, il pesce e il pollame possono essere cotti, macinati e inumiditi con salsa o sugo per rendere più confortevole la masticazione e la deglutizione. Pane e cracker possono essere limitati all’inizio, perché possono essere secchi e difficili da deglutire. Il latte e altri prodotti caseari come il budino, la crema pasticcera e lo yogurt liscio potrebbero non aver bisogno di essere cambiati affatto!

La dieta morbida meccanica è appropriata per i pazienti che si stanno riprendendo da interventi chirurgici alla testa, al collo o alla bocca, che hanno disfagia (difficoltà di deglutizione), restringimento dell’esofago (tubo alimentare), o che sono troppo malati o deboli per masticare. La dieta giova anche a coloro che hanno protesi dentarie mal adattate, senza denti, o altri problemi dentali.

Linee guida per la dieta morbida
Gruppo di alimenti Cibi consentiti Cibi da evitare
Bevande tutti nessuna
Minestre brodo leggermente condito, brodo, o zuppa di panna; zuppa di verdure filtrata zuppa di fagioli, gumbo, piselli spezzati o cipolle; zuppe a pezzi o zuppe di pesce
Carni qualsiasi carne umida e tenera, pesce o pollame (agnello, vitello, pollo, tacchino, manzo tenero, fegato di maiale stufato), uova (vedi eccezioni), burro di arachidi cremoso Pollo o pesce fritto, pesce con lische, crostacei; carni fritte, salate o affumicate, salsiccia, salumi, uova crude o fritte, fagioli secchi, noci e semi
Latticini tutti i prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi, yogurt liscio, formaggio dal sapore delicato, ricotta (evitare il latte se intolleranti al lattosio), yogurt con noci o semi, formaggi piccanti o forti, formaggi con semi interi o spezie
Frutta frutta cotta o in scatola, morbida, banana o avocado freschi, succo di frutta tutta la frutta cruda (tranne banana o avocado), frutta secca (datteri, uva passa), cocco
Verdure verdure cotte o in scatola (vedere le eccezioni), lattuga o pomodoro freschi, patate (schiacciate, al forno, bollite o in crema), verdure verdure che formano gas (broccoli, cavoletti di Bruxelles, cavoli, cavolfiori, cetrioli, peperoni verdi, cipolle, rape), mais integrale, verdure crude (escluso lattuga o pomodoro), verdure fritte, patatine fritte, hash browns
Cereali cereali raffinati cotti o pronti per il consumo; pane bianco, di frumento o di segale raffinato, panini o cracker, riso bianco semplice, pasta pane e cereali integrali (crusca, segale con semi, o integrale), pane o panini con cocco, uvetta, noci o semi
Grassi burro, margarina, condimenti per salse dolci, maionese, sugo, panna, sostituti della panna, panna acida, olio vegetale condimenti per insalate piccanti, cibi fritti
Dessert e dolci gelato liscio, latte freddo o yogurt gelato, sorbetto, gelati alla frutta, creme, budini, torte o biscotti fatti senza noci o cocco dessert o caramelle fatte con frutta secca, noci, cocco, frutta candita, croccante di arachidi
Condimenti ketchup, formaggio, panna, pomodoro o salse bianche, salsa di soia, erbe in foglia tritate o macinate aglio, rafano, peperoncino in polvere, erbe e spezie intere o in semi, condimenti per barbecue o cajun, salsa worchestershire

Fatti nutrizionali

Sia la dieta morbida che quella meccanica morbida soddisfano le RDA (Recommended Dietary Allowances) del National Research Council per tutti i nutrienti. Tuttavia, se un paziente ha scarso appetito o è fisicamente incapace di mangiare abbastanza cibo, entrambe le diete possono essere carenti di calorie, proteine, vitamine o minerali. Il medico o il dietista registrato possono raccomandare integratori nutrizionali o spuntini se questo è il caso. Consultare un professionista se una delle due diete deve essere combinata con altre restrizioni alimentari (ad esempio, diete a basso contenuto di sodio).

Considerazioni speciali

Poiché una persona può tollerare cibi che causano disagio ad un’altra, i consigli per entrambe le diete morbide e morbide meccaniche variano a seconda di ciò che è appropriato per ogni singolo paziente. Le linee guida per la dieta morbida sono meno rigide oggi di quanto lo fossero in passato, specialmente per quanto riguarda l’eliminazione di cibi ricchi di fibre come i cereali integrali e le verdure. La dieta morbida meccanica può anche variare in base a quali consistenze di cibo il paziente può masticare o deglutire meglio. Poiché ogni caso è diverso, è meglio ottenere una raccomandazione personalizzata su entrambe le diete da un medico o un dietologo registrato.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa si può mangiare con una dieta a base di cibi morbidi?

Dieta degli alimenti morbidiCereali caldi tipo porridge come farina d’avena, grits e Cream-of-Wheat.Cereali che si ammorbidiscono facilmente nel latte come Rice Krispies e Corn Flakes.Pane morbido e muffin.Pasta cotta a una consistenza morbida.Patate e patate dolci senza pelle.Frutta morbida come banane mature e melone.Altri articoli…

Cosa sono gli alimenti liquidi morbidi?

Frutta: mele cotte e sbucciate o salsa di mele, banane, avocado, pesche mature sbucciate, pere cotte, purea di frutta, ecc. Uova: uova intere cotte o albume, insalata di uova. Latticini: ricotta, yogurt, formaggi morbidi, budino, yogurt gelato, ecc.

Cosa si può mangiare in una dieta liquida?

Cosa puoi mangiare e bereAcqua.Succhi di frutta, compresi i nettari e i succhi con la polpa.Burro, margarina, olio, panna, crema pasticcera e budino.Gelato semplice, yogurt gelato e sorbetto.Gelati di frutta e ghiaccioli.Zucchero, miele e sciroppi.Brodo per zuppe (brodo, consommé e zuppe di crema filtrata, ma senza solidi)Altri articoli…-Aug 20, 2020

Qual è la differenza tra dieta liquida e dieta morbida?

La dieta morbida meccanica e la dieta morbida sono simili alla dieta liquida completa, ma hanno una differenza fondamentale. In una dieta morbida meccanica, gli alimenti sono esclusi in base alla loro consistenza o al loro aspetto, non al loro tipo. In una dieta morbida, potrebbe essere necessario evitare cibi ad alto contenuto di fibre o grassi, anche se sono facili da masticare.

Quanto peso si può perdere con una dieta liquida per 3 giorni?

La dieta dei 3 giorni sostiene che chi sta a dieta può perdere fino a 10 libbre in tre giorni.

Quali zuppe si possono mangiare in una dieta liquida?

Quali sono alcune soddisfacenti zuppe in purea da “mangiare” in una dieta liquida? Zuppa cremosa di cavolfiore al curry.Zuppa di zucca Butternut, mela e salvia.Crema di pomodoro.Zuppa di mela e pastinaca.31 luglio 2014

Quali sono esempi di cibi morbidi?

Verdure cotte al vapore o a fuoco lento. Frutta morbida, senza pelle, come banane, frutta con nocciolo e meloni. Frutta cotta al forno….Proteine.Carne morbida e tenera, pollame e pesce.Uova in camicia, strapazzate o sode.Tofu.Burro di arachidi morbido.Fagioli al forno.22 giu 2564 BE

Quale cibo non è solido?

Una dieta completamente liquida significa che una persona non mangia cibi solidi e consuma solo liquidi, come zuppe, succhi e frullati….tutti gli alimenti che una dieta liquida chiara permette, tra cui:acqua.succhi di frutta.limonata.brodo.gelatina.miele.tè.caffè.Altri articoli…-Sep 16, 2564 BE

Le uova strapazzate sono una dieta morbida?

Durante la dieta del cibo morbido, cerca di mangiare pasti che includano: Carne morbida e tenera, pollame e pesce. Uova in camicia, strapazzate o sode.

Gli spaghetti sono un alimento morbido?

Pane, cereali, riso e pasta: Cereali secchi o cotti umidi.

Si può sopravvivere con una dieta liquida?

Riassunto La sicurezza delle diete liquide dipende dalla dieta specifica e da quanto a lungo la si segue. Sostituire alcuni cibi solidi con frullati bilanciati è probabilmente sicuro a lungo termine. Tuttavia, non è raccomandato consumare liquidi da soli a lungo termine.

Si può mangiare zuppa di pomodoro in una dieta liquida?

In una dieta liquida chiara, una persona può avere solo liquidi chiari, come acqua, tè e brodo. I liquidi pieni offrono un sapore più vario e un maggiore valore nutrizionale. Una persona può essere in grado di mangiare versioni in purea dei suoi cibi preferiti oltre a un’ampia varietà di liquidi più densi, come la zuppa di pomodoro.

Come posso perdere 10 chili in una settimana?

Ecco 10 dei modi migliori per perdere rapidamente e in modo sicuro 20 chili.Conta le calorie. … Bere più acqua. … Aumentare l’assunzione di proteine. … Tagliate il vostro consumo di carboidrati. … Iniziare a sollevare pesi. … Mangiare più fibre. … Impostare un programma di sonno. … Rimani responsabile.Altri articoli…-Aug 13, 2018

Quanto peso posso perdere con una dieta liquida in 1 settimana?

Molti piani di dieta liquida iniziano con solo 400-800 calorie al giorno. Sostituire i pasti con frullati altamente proteici elimina le calorie e i grassi in eccesso dalla tua dieta e porta alla perdita di peso. Quando si riducono le calorie e si elimina l’opzione del cibo, ci si può aspettare di perdere da tre a quattro chili a settimana.

Il pane tostato è una dieta morbida?

Dal punto di vista della consistenza, il pane e il toast sono fibrosi, generalmente secchi con un basso contenuto di umidità e non possono essere schiacciati con una forchetta, che è ciò che è richiesto per una consistenza da dieta morbida. Mangiare pane tostato richiede una buona forza e controllo orale per masticare e deglutire.

Articolo precedente

Chi ha vinto l’album rap dell’anno 2019?

Articolo successivo

Dove vengono prodotti i portatori di elettroni?

You might be interested in …