2 Dicembre 2021
Expand search form

Cos’è una presa IP?

Le classificazioni IP (o “Ingress Protection”) sono definite nello standard internazionale EN 60529 (britannico BS EN 60529:1992, europeo IEC 60509:1989). Sono usati per definire i livelli di efficacia di tenuta degli involucri elettrici contro l’intrusione di corpi estranei (strumenti, sporcizia ecc.) e l’umidità.

Cosa significano i numeri in una classificazione IP?

I numeri che seguono IP hanno ciascuno un significato specifico. Il primo indica il grado di protezione (delle persone) dalle parti in movimento, così come la protezione delle apparecchiature chiuse dai corpi estranei. Il secondo definisce il livello di protezione che l’involucro gode da varie forme di umidità (gocce, spruzzi, immersione, ecc.). Le tabelle qui sotto dovrebbero aiutare a dare un senso a tutto ciò:

Classi IP – cosa significano.

IP Rated Enclosures – tabella di ricerca rapida

Un numero sostituito da una x indica che l’involucro non è classificato per quella specifica.

Prima cifra (protezione dall’intrusione)

  1. (o X – vedi sezione seguente): Nessuna protezione speciale. Non classificato (o nessuna classificazione fornita) per la protezione contro l’ingresso di questo tipo.
  2. Protezione da una grande parte del corpo come una mano (ma nessuna protezione dall’accesso deliberato); da oggetti solidi di diametro superiore a 50mm.
  3. Protezione contro le dita o altri oggetti non superiori a 80mm di lunghezza e 12mm di diametro (contatto accidentale con le dita).
  4. Protezione dall’ingresso di strumenti, fili, ecc. con un diametro di 2,5 mm o più.
  5. Protezione contro oggetti solidi più grandi di 1mm (fili, chiodi, viti, insetti più grandi e altri piccoli oggetti potenzialmente invasivi come utensili/piccoli ecc).
  6. Protezione parziale contro la polvere che può danneggiare l’attrezzatura.
  7. Completamente a tenuta di polvere. Protezione completa contro la polvere e altri particolati, inclusa una guarnizione a vuoto, testata contro un flusso d’aria continuo.

Seconda cifra (protezione dall’umidità)

  1. (o X – vedi sezione sottostante): Nessuna protezione.
  2. Protezione contro le gocce che cadono verticalmente, come la condensa. assicurando che non si verifichino danni o interruzioni di funzionamento dei componenti quando un articolo è in posizione verticale.
  3. Protezione contro le gocce d’acqua deviate fino a 15° dalla verticale.
  4. Protetto contro gli spruzzi fino a 60° dalla verticale.
  5. Protetto contro gli spruzzi d’acqua da tutte le direzioni. Testato per un minimo di 10 minuti con uno spruzzo oscillante (ingresso limitato consentito senza effetti nocivi).
  6. Protezione contro i getti d’acqua a bassa pressione (6,3 mm) diretti da qualsiasi angolo (ingresso limitato consentito senza effetti nocivi).
  7. Protezione contro getti diretti ad alta pressione.
  8. Protezione contro l’immersione completa fino a 30 minuti a profondità comprese tra 15 cm e 1 metro (ingresso limitato consentito senza effetti dannosi).
  9. Protezione contro l’immersione prolungata sotto pressione maggiore (cioè profondità maggiori). I parametri precisi di questo test saranno stabiliti e pubblicizzati dal produttore e possono includere fattori aggiuntivi come le fluttuazioni di temperatura e le portate, a seconda del tipo di attrezzatura.
  10. (K): Protezione contro i getti ad alta pressione e ad alta temperatura, le procedure di lavaggio o di pulizia a vapore – questo rating è più spesso visto in applicazioni specifiche per veicoli stradali (standard ISO 20653:2013 Road Vehicles – Degrees of protection).

Valutazioni IPX

Non è una classificazione IP del tutto valida, ma si vede ancora occasionalmente sui siti web che offrono custodie (ma più comunemente illuminazione). La “x” denota semplicemente che il valore di quel numero è mancante. Si può sostituire con uno zero, supponendo che non abbia un grado di protezione anti-inquinamento. Questo può Questo potrebbe non essere il caso, ma meglio prevenire che curare. Il primo numero denota la protezione dall’ingresso di corpi estranei, il secondo l’umidità. Così “x “5 per esempio, significa che non c’è una protezione definita dagli oggetti solidi, ma una protezione contro i getti d’acqua a bassa pressione, mentre 5 “x” denoterebbe una protezione parziale dalla polvere, ma nessuna particolare protezione dall’umidità.

La nostra gamma

  • Involucro IP65 – IP classificato come “a tenuta di polvere” e protetto dall’acqua proiettata da un ugello.
  • Involucro IP66 – IP classificato come “a tenuta di polvere” e protetto da mare grosso o da potenti getti d’acqua.
  • Involucri IP 67 – IP classificato come “a tenuta di polvere” e protetto contro immersione. per 30 minuti a profondità di 150mm – 1000mm
  • Involucri IP 68 – IP classificato come “a tenuta di polvere” e protetto contro completa e continua immersione in acqua.
  • The Enclosure Company accetta la Visa!
  • Le nostre coperture possono essere acquistate con Mastercard

© The Enclosure Company (International) Ltd | Unit 4, 89 Island Farm Road, KT8 2LN | Tel: +44 (0)203 743 0700 | Fax: +44 (0)203 743 0701

Società registrata in Inghilterra e Galles n.: 9781295

The Enclosure Company è un affidabile fornitore di armadi elettrici del Regno Unito. Chiamaci oggi per discutere di come possiamo aiutarti al: 0203 743 0700

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cos’è una valutazione IP della presa?

Una valutazione IP sta per “Ingress Protection” ed è uno standard internazionale utilizzato per valutare l’efficacia dei sigillanti contro l’umidità e lo sporco. Ogni grado IP ha due cifre; la prima valuta l’efficacia dei sigillanti contro i solidi e la seconda contro l’acqua. Più alto è il numero, maggiore è la protezione.

Quale grado IP è adatto per l’uso esterno?

I gradi IP compresi tra 44 e 65 possono essere utilizzati sia per l’interno che per l’esterno in generale. Tutto ciò che è inferiore a IP44 dovrebbe essere usato solo in interni, comunque. Le luci per esterni IP44 possono resistere alla pioggia e sono sicure da usare all’esterno, ma non dovrebbero essere esposte ad acqua pressurizzata come un jet wash.

Cosa significa IP nell’elettricità?

Protezione di ingresso (IP) e cosa significa. Il codice IP (o International Protection Rating, talvolta interpretato anche come Ingress Protection Rating*) consiste nelle lettere IP seguite da due cifre e una lettera opzionale.

Cosa si intende per classificazione IP?

Un IP Rating (Ingress Protection Rating) è la classificazione utilizzata per classificare i diversi livelli di efficacia di tenuta fornita da un involucro elettrico contro corpi estranei come oggetti, acqua, sporcizia, ecc.

Quale grado IP è il migliore?

IP65 Enclosure – IP classificato come “a tenuta di polvere” e protetto dall’acqua proiettata da un ugello. Involucro IP66 – IP classificato come “a tenuta di polvere” e protetto da mare grosso o potenti getti d’acqua. Involucri IP 67 – classificati IP come “a tenuta di polvere” e protetti contro l’immersione.

Qual è meglio IP65 o IP67?

Un involucro classificato IP65 offre protezione contro i getti d’acqua a bassa pressione da qualsiasi direzione, così come la condensa e gli spruzzi d’acqua. … Un involucro classificato IP67 offre una protezione molto più sostanziale contro l’ingresso di liquidi.

Qual è meglio IP44 o IP65?

Gli apparecchi di illuminazione classificati IP44 vanno bene per le luci a muro (specialmente se sono coperti da un’estensione del tetto o altro), ma è meglio che un apparecchio di illuminazione sia classificato IP65, cioè che sia impermeabile e sigillato per qualsiasi polvere e particelle d’acqua.

IP65 è sufficiente per la pioggia?

La pioggia cade a bassa pressione, quindi le classificazioni nella gamma da IP54 a IP65 sono sufficienti per mantenere lo schermo sicuro e asciutto. Queste classificazioni sono anche sufficienti per impedire che le particelle trasportate dall’aria danneggino lo schermo e i componenti all’interno dell’involucro.

Cosa sono le classificazioni IP impermeabili?

Valutazioni IP resistenti alle intemperie e impermeabili Come tale, la seconda cifra in un tipico codice IP indica un preciso livello di protezione contro l’ingresso di umidità sotto specifici scenari di test. Le classificazioni ampiamente accettate come “impermeabile” per la maggior parte degli scopi generali sono IP65, IP66 e IP67.

IP65 è meglio di IP44?

Gli apparecchi di illuminazione classificati IP44 sono buoni per le luci a muro (specialmente se sono coperti da un’estensione del tetto o altro), ma è meglio che un apparecchio di illuminazione sia classificato IP65, cioè che sia impermeabile e sigillato per qualsiasi polvere e particelle d’acqua.

IP65 è impermeabile?

IP65 = resistente all’acqua. “Protetto contro i getti d’acqua da qualsiasi angolo” *Non immergere le luci LED IP65, queste non sono impermeabili.

Qual è la differenza tra IP44 e IP65?

Le lampade IP44 vanno bene per le luci a parete (specialmente se sono coperte da un’estensione del tetto o altro), ma è meglio che una lampada sia IP65, cioè che sia impermeabile e sigillata per qualsiasi polvere e particelle d’acqua.

Cos’è meglio IP65 o IP67?

Un involucro classificato IP65 offre protezione contro i getti d’acqua a bassa pressione provenienti da qualsiasi direzione, così come la condensa e gli spruzzi d’acqua. … Un involucro classificato IP67 offre una protezione molto più sostanziale contro l’ingresso di liquidi.

Quanto è buono il grado IP44?

Un grado IP44 significa che il vostro prodotto sarà protetto da particelle solide di dimensioni superiori a 1 mm e da spruzzi d’acqua a bassa velocità da ogni direzione.

Dove può essere usato IP44?

L’illuminazione IP44 è adatta all’uso in Zona 2 e Zona 3 (Zone Esterne) – in altre parole, entro 60cm dal bordo della vasca e ad un’altezza di 2.25m dal pavimento. Si noti che l’interno di un raggio di 60 cm sopra un bacino è anche zona 2 e richiede accessori classificati come IP44 o superiori.

Articolo precedente

Quanti sono i fondatori dell’Alpha Kappa Alpha?

Articolo successivo

Qual è la formula molecolare dell’acido acetico?

You might be interested in …