6 Dicembre 2021
Expand search form

Di cosa è fatta la cefalexina?

Keflex (cefalexina) appartiene ad una classe di antibiotici chiamati cefalosporine. Sono simili alla penicillina nell’azione e negli effetti collaterali. Fermano o rallentano la crescita delle cellule batteriche impedendo ai batteri di formare la parete cellulare che circonda ogni cellula. La parete cellulare protegge i batteri dall’ambiente esterno e tiene insieme il contenuto della cellula, e senza una parete cellulare, i batteri non sono in grado di sopravvivere. I batteri che sono suscettibili alla cefalexina includono Staphylococcus aureus, Streptococcus pneumoniae, Haemophilus influenzae, E. coli e molti altri.

Le penicilline sono antibiotici usati per trattare le infezioni batteriche che sono derivati dall’antibiotico penicillina. Gli antibiotici penicillina sono utilizzati per trattare molti tipi di infezioni causate da batteri sensibili. Sono usati per trattare le infezioni dell’orecchio medio, dei seni, della vescica dello stomaco e dell’intestino e dei reni. Sono anche usati per trattare polmonite, infezioni del sangue (sepsi), gonorrea non complicata, meningite, endocardite e altre infezioni gravi. La penicillina stessa è attiva contro gli streptococchi (incluso Streptococcus pneumoniae), Listeria, Neisseria gonorrhoeae, Clostridium, Peptococcus, e Peptostreptococcus.

Quali sono gli effetti collaterali di Keflex vs Penecillina?

Keflex

Gli effetti collaterali più comuni della cefalexina sono:

    , , , , , ,

  • eruzione cutanea, ,
  • test epatici anormali e
  • vaginite.

Gli individui che sono allergici alla penicillina possono anche essere allergici alla cefalexina. Reazioni gravi ma rare includono convulsioni, gravi reazioni allergiche (anafilassi) e basso numero di piastrine o globuli rossi.

Cephalexin, come quasi tutti gli antibiotici, può causare casi lievi o gravi di colite pseudomembranosa, un’infiammazione da lieve a grave del colon. Gli antibiotici, inclusa la cefalexina, alterano i tipi di batteri nel colon e permettono la crescita eccessiva di un batterio chiamato Clostridium difficile. Gli studi indicano che le tossine prodotte dal Clostridium difficile sono una causa primaria della colite pseudomembranosa.

Penicillina

Gli effetti collaterali degli antibiotici a base di penicillina includono

    ,

  • vertigini,
  • bruciore di stomaco, ,
  • nausea, ,
  • vomito,
  • confusione, , ,
  • emorragie,
  • eruzione cutanea e
  • reazioni allergiche.

Gli individui che sono allergici alla classe cefalosporina di antibiotici, che sono legati alle penicilline, per esempio, cefaclor (Ceclor), cephalexin (Keflex), e cefprozil (Cefzil), può o non può essere allergico alle penicilline.

Reazioni gravi ma rare includono

    ,

  • problemi ai reni,
  • infezioni orali da funghi,
  • gravi reazioni allergiche (anafilassi) e
  • bassi livelli di piastrine nel sangue (trombocitopenia) o conta dei globuli rossi.

Come altri antibiotici, gli antibiotici penicillina può alterare i batteri normali nel colon e incoraggiare la crescita eccessiva di alcuni batteri come Clostridium difficile, che provoca l’infiammazione del colon (colite C. difficile o colite pseudomembranosa).

Segni e sintomi della colite da C. difficile includono

  • – diarrea,
  • – febbre,
  • – dolore addominale e
  • – possibilmente shock.

Qual è il dosaggio per Keflex vs. penicillina?

Keflex

  • La dose di cefalexina per gli adulti è da 1 a 4 grammi in dosi divise.
  • La dose usuale per gli adulti è di 250 mg ogni 6 ore.
  • Alcune infezioni possono essere trattate con 500 mg ogni 12 ore.
  • I bambini sono trattati con 25-100 mg/kg/giorno in dosi divise.
  • L’intervallo di dosaggio può essere ogni 6 o 12 ore a seconda del tipo e della gravità dell’infezione.

Penecillina

Il dosaggio della penicillina è basato sul tipo e sulla gravità della malattia. Gli antibiotici a base di penicillina sono disponibili come

  • compresse,
  • capsule,
  • polvere per sospensione orale e
  • polvere per iniezione.

DOMANDA

Quali farmaci interagiscono con Keflex e penicillina?

Keflex

Cefalexina può ridurre l’effetto dei vaccini BCG e tifo. La cefalexina non deve essere combinata con il vaccino BCG o tifo a meno che non ci siano altre opzioni.

Penicillina

Gli antibiotici della penicillina hanno poche interazioni farmacologiche importanti.

    (Benemid) causa un aumento della quantità di penicilline nel corpo impedendo l’escrezione di penicillina dai reni.

  • La combinazione di ampicillina con allopurinolo (Zyloprim) può aumentare l’incidenza di eruzioni cutanee legate al farmaco.
  • Gli antibiotici della penicillina possono ridurre l’effetto del vaccino vivo BCG e del vaccino vivo del tifo.

Keflex e Penicillina sono sicuri da usare durante la gravidanza o l’allattamento?

Keflex

Cephalexin è escreto nel latte materno. Cephalexin deve essere usato con cautela o interrotto durante l’allattamento.

Penicillina

Gli antibiotici della penicillina sono considerati sicuri da usare durante la gravidanza. Anche se piccole quantità di penicilline passano nel latte materno, sono considerate sicure da usare durante l’allattamento.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quali sono gli ingredienti della cefalexina?

Ogni compressa contiene cefalexina monoidrato equivalente a 250 mg, 500 mg o 1 g di cefalexina. La compressa contiene anche ipromellosa, magnesio stearato, cellulosa microcristallina, polietilenglicole, polisorbato 80, sodio amido glicolato e biossido di titanio.

Quali sono gli ingredienti inattivi nella cefalexina?

Ogni compressa contiene cefalexina monoidrato equivalente a 250 mg (720 μmol) o 500 mg (1.439 μmol) di cefalexina. Ingredienti inattivi: COMPRESSE: ipromellosa, magnesio stearato, cellulosa microcristallina, polietilenglicole, polisorbato 80, sodio amido glicolato e biossido di titanio.

La cefalexina è una forma di penicillina?

La cefalexina e l’amoxicillina sono la stessa cosa? Mentre la cefalexina e l’amoxicillina sono entrambi antibiotici beta-lattamici, non sono la stessa cosa. La cefalexina è un antibiotico cefalosporino, mentre l’amoxicillina è un derivato della penicillina.

La cefalexina è un antibiotico forte?

La cefalexina è chiamata un antibiotico ad ampio spettro perché è efficace contro una vasta gamma di batteri. La cefalexina appartiene alla classe di antibiotici noti come cefalosporine. La cefalexina è una cefalosporina di prima generazione ed è principalmente efficace contro i batteri gram-positivi.

Quali sono gli effetti collaterali della cefalexina 500mg?

EFFETTI LATERALI: Possono verificarsi diarrea, nausea, vomito o mal di stomaco. Se uno qualsiasi di questi effetti persiste o peggiora, informi prontamente il medico o il farmacista. Ricordate che il vostro medico ha prescritto questo farmaco perché lui o lei ha giudicato che il beneficio per voi è maggiore del rischio di effetti collaterali.

Cosa fa la cefalexina al corpo?

Cephalexin è una cefalosporina (SEF un basso spor in) antibiotico. Funziona combattendo i batteri nel tuo corpo. Cephalexin è usato per trattare le infezioni causate da batteri, comprese le infezioni delle vie respiratorie superiori, le infezioni dell’orecchio, le infezioni della pelle, le infezioni del tratto urinario e le infezioni delle ossa.

500 mg di cefalexina sono forti?

La dose abituale di KEFLEX orale è 250 mg ogni 6 ore, ma può essere somministrata una dose di 500 mg ogni 12 ore. Il trattamento viene somministrato per 7-14 giorni. Per infezioni più gravi possono essere necessarie dosi maggiori di KEFLEX orale, fino a 4 grammi al giorno in due o quattro dosi equamente divise.

La cefalexina è più forte della penicillina?

Keflex (cefalexina) è buono per trattare molte infezioni batteriche, ed è disponibile come generico. Tratta le infezioni batteriche. La penicillina VK (penicillina) è buona per trattare lo streptococco alla gola ed è economica, tuttavia, può essere usata solo per certe infezioni perché molti batteri hanno sviluppato resistenza ad essa.

Quale STD tratta la cefalexina?

L’uso della cefalexina nel trattamento della gonorrea.

Per quanto tempo la cefalexina rimane nel sistema?

Emivita di Keflex (Cephalexin) Keflex ha un’emivita di otto ore prima di essere escreto nelle urine. La dose tipica di Keflex è 250 mg ogni sei ore, con un trattamento che dura da 7 a 14 giorni. In pazienti sani con infezione più diffusa, le dosi possono essere aumentate a 500 mg ogni 12 ore.

Quanto è sicura la cefalexina?

La cefalexina è sicura nei bambini ai dosaggi raccomandati. Alle persone con problemi renali viene generalmente prescritta una dose inferiore di cefalexina, a seconda della clearance della creatinina. Negli adulti più anziani, la cefalexina è sicura, ma questa popolazione ha più probabilità di avere una funzione renale ridotta, quindi il dosaggio può essere inferiore.

Quale malattia venerea non ha cura?

Virus come l’HIV, l’herpes genitale, il papillomavirus umano, l’epatite e il citomegalovirus causano STD/IST che non possono essere curate. Le persone con una MST causata da un virus saranno infettate per tutta la vita e saranno sempre a rischio di infettare i loro partner sessuali.

Quali sono 2 MST che non possono essere curate?

Tuttavia, ci sono ancora quattro STD incurabili: epatite B.herpes.HIV.HPV.

Qual è la peggiore MST che si può avere?

La STD virale più pericolosa è il virus dell’immunodeficienza umana (HIV), che porta all’AIDS. Altre STD virali incurabili includono il papilloma virus umano (HPV), l’epatite B e l’herpes genitale. In questa presentazione, l’herpes genitale sarà indicato come herpes.

Qual è l’antibiotico più forte per le STD?

L’azitromicina in una singola dose orale da 1 g è ora un regime raccomandato per il trattamento dell’uretrite non gonococcica. Terapie orali a dose singola altamente efficaci sono ora disponibili per la maggior parte delle comuni STD curabili.

Articolo precedente

Cosa sono le proprietà dell’applicazione?

Articolo successivo

C’è neve nella Sierra?

You might be interested in …