3 Dicembre 2021
Expand search form

Dov’è John Winthrop?

I nostri redattori esamineranno ciò che hai inviato e determineranno se rivedere l’articolo.

John Winthrop

John Winthrop(nato il 22 gennaio [12 gennaio, Old Style], 1588, Edwardstone, Suffolk, Inghilterra-morto il 5 aprile [26 marzo], 1649, Boston, Massachusetts Bay Colony [Stati Uniti]), primo governatore della Massachusetts Bay Colony, la figura principale tra i fondatori puritani del New England.

Background e prima vita

Il padre di Winthrop era un gentiluomo di campagna appena risorto la cui tenuta di 500 acri (200 ettari), Groton Manor, era stata acquistata da Enrico VIII al tempo della Riforma. Winthrop apparteneva quindi a una classe – la nobiltà – che divenne la forza dominante nella società inglese tra il 1540 e il 1640, ed egli assunse presto l’abitudine di comando appropriata a un membro della classe dirigente in una società altamente stratificata.

Anne Hutchinson. Illustrazione del 1916. (morto nel 1643) Uno dei fondatori del Rhode Island. Bandito dai puritani dalla colonia della baia del Massachusetts. Credeva nella libertà di religione. Leader religioso.

All’età di 15 anni entrò al Trinity College di Cambridge. All’età di 17 anni sposò la prima delle sue quattro mogli, Mary Forth, figlia di un signorotto dell’Essex, e l’anno successivo nacque il primo dei suoi 16 figli. Come molti membri della sua classe, Winthrop studiò legge, servì come giudice di pace e ottenne un ufficio governativo; dal 1627 al 1629 fu avvocato presso la Corte delle circoscrizioni e dei fidi. Per più di 20 anni Winthrop fu principalmente uno scudiero di campagna a Groton, senza alcun interesse visibile nella colonizzazione d’oltremare.

Era una persona ardentemente religiosa. Fin dalla sua prima adolescenza Winthrop si gettò nello studio delle scritture e nelle preghiere, e gradualmente si formò in un puritano a pieno titolo, convinto che Dio lo avesse eletto alla salvezza – o, in termini puritani, alla “santità”. La sua esperienza religiosa rafforzò la sua visione elitaria, ma lo rese anche un attivista sociale. Come altri puritani di spicco, Winthrop si dedicò a rifare, per quanto possibile, il mondo malvagio come lo vedeva lui, sostenendo che “la vita che è più esercitata con prove e tentazioni è la più dolce, e si dimostrerà la più sicura”.

Durante la fine degli anni 1620, Winthrop si sentì sempre più intrappolato dal crollo economico che ridusse il suo reddito terriero e dalla bellicosa politica anti-puritana di Carlo I, che gli costò il posto a corte nel 1629. Quando, nel 1629, la Massachusetts Bay Company ottenne uno statuto reale per impiantare una colonia nella Nuova Inghilterra, Winthrop si unì alla compagnia, impegnandosi a vendere la sua tenuta inglese e a portare la sua famiglia nel Massachusetts se anche il governo e lo statuto della compagnia fossero stati trasferiti in America. Gli altri membri accettarono questi termini e lo elessero governatore (20 ottobre).

Viaggio in America

Mentre Winthrop navigava verso ovest sulla Arbella Nella primavera del 1630, compose un sermone laico, “Un modello di carità cristiana”, in cui immaginava i coloni del Massachusetts in alleanza con Dio e tra loro, divinamente ordinati a costruire “una città su una collina” nella Nuova Inghilterra, con “gli occhi di tutti i popoli” su di loro:

Se trattiamo falsamente con il nostro Dio in quest’opera che abbiamo intrapreso e così gli facciamo ritirare il suo attuale aiuto da noi, diventeremo una storia e un motto in tutto il mondo; apriremo le bocche dei nemici per parlare male delle vie di Dio e di tutti i credenti in Dio; svergogneremo i volti di molti degni servitori di Dio e faremo sì che le loro preghiere si trasformino in maledizioni su di noi, finché saremo costretti a lasciare la nuova terra dove stiamo andando.

Alcuni critici hanno visto Winthrop come un utopista visionario, mentre altri lo hanno visto come un reazionario sociale, ma ovviamente stava esortando i suoi compagni coloni ad adottare la combinazione di disciplina di gruppo e responsabilità individuale che ha dato al Massachusetts un successo immediato e duraturo come esperimento sociale.

Per i restanti 19 anni della sua vita, Winthrop visse nel deserto del New England, una figura paterna tra i coloni. Nelle elezioni annuali del Massachusetts fu scelto come governatore 12 volte tra il 1631 e il 1648, e durante gli anni successivi sedette nella corte degli assistenti o nel consiglio della colonia. La sua carriera americana passò attraverso tre fasi distinte. Al suo primo arrivo, all’inizio degli anni 1630, fece il suo lavoro più creativo, guidando i coloni nella creazione di una rete di città strettamente organizzate, ciascuna con la sua chiesa di santi autoproclamati. Winthrop stesso si stabilì a Boston, che divenne rapidamente la capitale e il porto principale del Massachusetts. La sua nuova fattoria sul fiume Mystic era molto inferiore alla sua precedente tenuta a Groton, ma Winthrop non rimpianse mai il trasferimento, perché era finalmente libero di costruire un commonwealth divino.

L’opposizione contro di lui crebbe dopo pochi anni, tuttavia, poiché i dissidenti continuarono a sfidare il sistema di Winthrop a metà e alla fine degli anni 1630. Fu irritato quando i liberi (elettori) insistettero nel 1634 per eleggere un’assemblea rappresentativa per condividere il processo decisionale. Trovò intollerabile la critica di Roger Williams alle relazioni tra Chiesa e Stato, anche se aiutò segretamente Williams a fuggire nel Rhode Island nel 1636. E prese come un affronto personale la scelta di numerosi coloni di emigrare dal Massachusetts al Connecticut.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Chi è John Winthrop e dove ha vissuto?

I Puritani della Baia del Massachusetts erano guidati da John Winthrop (1588-1649), un ricco inglese, membro degli eletti e primo governatore della colonia. Winthrop era nato nell’aristocrazia (classe superiore o dominante) nel Suffolk, in Inghilterra. Nel 1603, all’età di quattordici anni, entrò all’Università di Cambridge.

Dove è sepolto Winthrop?

Kings Chapel Burying Ground, Boston, Massachusetts, Stati Uniti
John Winthrop/luogo di sepoltura

Perché Winthrop lasciò l’Inghilterra?

Winthrop ha lottato con la decisione di abbandonare la sua patria. Era profondamente consapevole del fatto che le difficoltà avevano causato la morte della metà dei pellegrini che si erano stabiliti a Plymouth 10 anni prima. Non si faceva illusioni sulle difficoltà che lo attendevano: clima ostile, cattivo cibo, malattie e isolamento.

Per cosa è noto John Winthrop?

John Winthrop (1588-1649) fu uno dei primi leader puritani la cui visione di un commonwealth divino creò le basi per una religione stabilita che rimase in vigore nel Massachusetts fino a ben dopo l’adozione del Primo Emendamento.

Cosa intendeva John Winthrop per “città sulla collina”?

Una “città sulla collina” è una frase usata per riferirsi alla presunta posizione dell’America nel mondo, come un “faro di speranza” a cui le altre nazioni possono guardare per una guida morale. … Mentre era a bordo dell’Arabella, Winthrop pronunciò un discorso che è diventato noto come il sermone della “città sulla collina”.

Come Winthrop vede il suo popolo?

Come Winthrop vede il suo popolo? … Cosa sarebbe successo al popolo di Winthrop se non avessero seguito la loro missione? Egli credeva che avrebbero perso l’appoggio di Dio, e che sarebbero stati resi un esempio. 3.

Cosa ha reso John Winthrop un buon leader?

La fortunata vita iniziale di Winthrop lo aiutò a ritagliarsi un ruolo di leader e governatore. Era un puritano appassionatamente religioso e credeva veramente che i puritani fossero destinati a creare un’utopia religiosa, una “città su una collina”, nella Nuova Inghilterra per dimostrare il loro valore al resto del mondo.

A chi stava parlando John Winthrop in questo sermone?

Fonte: John Winthrop (1588-1649), avvocato e leader della migrazione del 1630 dei puritani inglesi verso la Massachusetts Bay Colony, tenne questo famoso sermone a bordo dell’Arbella ai coloni in viaggio verso la Nuova Inghilterra (Puritani) Fonte: Il leader puritano John Cotton fece il seguente sermone ai membri della sua congregazione che erano …

Come Winthrop vede il suo popolo 2 cosa accadrebbe al popolo di Winthrop se non seguisse la sua missione?

1. Come Winthrop vede il suo popolo? 2. Cosa accadrebbe al popolo di Winthrop se non seguisse la sua missione? Credeva che avrebbero perso il sostegno di Dio e che sarebbero diventati un esempio.

Perché John Winthrop ha detto che i puritani devono costruire una città su una collina?

Perché Winthrop disse che i puritani dovevano costruire una città su una collina? Per avere una posizione più difendibile in caso di attacco da parte delle popolazioni indigene. … Winthrop usa una metafora per paragonare il futuro insediamento puritano ad una città su una collina.

Qual era l’atteggiamento di John Winthrop verso la libertà?

Credeva che la “libertà” avesse un significato religioso ma non politico. a. Vedeva due tipi di libertà: la libertà naturale, la capacità di fare il male, e la libertà morale, la capacità di fare il bene.

Qual era l’idea principale del sermone di John Winthrop “City upon a Hill”?

Winthrop avvertì i suoi compagni puritani che la loro nuova comunità sarebbe stata “come una città su una collina, gli occhi di tutti i popoli sono su di noi”, cioè, se i puritani avessero fallito nel sostenere la loro alleanza con Dio, allora i loro peccati ed errori sarebbero stati esposti perché tutto il mondo vedesse: “Così che se tratteremo falsamente con il nostro Dio in …

Qual era la sezione più famosa del sermone di John Winthrop?

Il sermone è famoso soprattutto per l’uso della frase “una città su una collina”, usata per descrivere l’aspettativa che la colonia della Baia del Massachusetts avrebbe brillato come un esempio per il mondo.

Cosa intende Winthrop per città sulla collina?

Una “città su una collina” è una frase usata per riferirsi alla presunta posizione dell’America nel mondo, come un “faro di speranza” a cui le altre nazioni possono guardare per una guida morale. … Mentre era a bordo dell’Arabella, Winthrop pronunciò un discorso che è diventato noto come il sermone della “città sulla collina”.

Perché Winthrop è venuto in America?

Winthrop e i suoi compagni puritani si unirono con entusiasmo alla Compagnia nella speranza che il Nuovo Mondo avrebbe permesso loro di perseguire il loro credo religioso puritano senza persecuzioni. … Proprio prima che la nave salpasse, la Massachusetts Bay Company scelse Winthrop come governatore della loro futura colonia.

Come ha visto John Winthrop la libertà della donna quizlet?

Come vedeva John Winthrop la libertà delle donne? Una volta che una donna sposava un uomo, era sua suddita. Qual era l’atteggiamento del leader puritano e governatore della Baia del Massachusetts John Winthrop verso la libertà? Vedeva due tipi di libertà: la libertà naturale, la capacità di fare il male, e la libertà morale, la capacità di fare il bene.

Articolo precedente

Si può dipingere sulla rete?

Articolo successivo

Qual è il solido più leggero?

You might be interested in …