22 Novembre 2021
Expand search form

Dove si tagliano le dalie?

Questi fiori estivi sono altrettanto belli in giardino o in vaso. Impara come coltivare questi fiori colorati e come metterli in mostra nelle composizioni da taglio.

Ci sono molti motivi per amare le dalie, e le loro grandi e belle fioriture sono solo l’inizio. Simili alle annuali, fioriscono quasi continuamente (e più le tagliate, più fiori produrranno), ma come le perenni, potete tenerle in vita per coltivarle o ripiantarle anno dopo anno. Ci sono migliaia di varietà di dalia tra cui scegliere, e si possono trovare fiori in quasi tutte le tonalità tranne il blu. In un vaso, sono anche uno dei fiori recisi più duraturi. Una volta imparato a coltivare le dalie nel vostro giardino, avrete una fornitura quasi costante di fiori vibranti per tutta l’estate.

Come coltivare le dalie

Pianta le dalie in un posto che riceva almeno otto ore di luce solare diretta al giorno. Nei climi secchi e caldi d’estate, scegliete un posto che fornisca sole diretto dalla mattina a mezzogiorno, offrendo ombra o ombra filtrata nella parte più calda del tardo pomeriggio.

Come le patate, le dalie crescono dai tuberi (sono effettivamente commestibili) quindi una buona preparazione del terreno è fondamentale. Allentare o scavare il terreno fino a una profondità di circa 10 pollici. Il vostro terreno dovrebbe essere facilmente lavorabile e avere un buon drenaggio. Se avete un terreno pesante, modificatelo con compost o letame invecchiato. Piantare è un buon momento per incorporare un fertilizzante organico ($12, The Home Depot) con un rapporto N-P-K di 5-10-15, 5-10-10, 10-20-20, o 0-20-20. Il numero centrale più alto, il fosforo, assiste nella produzione di fiori, mentre il terzo numero, il potassio, aiuta lo sviluppo delle radici. Qualsiasi fertilizzante raccomandato per le verdure può essere usato per le dalie.

Anche se è possibile iniziare le dalie dai semi, è più facile usare i tuberi. Dopo aver preparato il terreno, scavate una buca profonda 4-6 pollici, mettete il tubero in orizzontale e coprite con il terreno. Se state piantando diverse dalie, fate crescere le varietà più piccole a 9-12 pollici di distanza. Le dalie più alte possono essere distanziate di 2-3 piedi, o la metà della loro altezza finale (alcune possono crescere più alte di 6 piedi, quindi siate preparati!)

Tranne che nei climi caldi, non annaffiare i tuberi fino alla comparsa dei primi germogli e delle foglie. Poiché la superficie del terreno deve rimanere calda (almeno 60°F) per far germogliare i tuberi, evitate di pacciamare fino a quando le piante non sono attivamente in crescita. Una volta che le piante si sono stabilite, aggiungere la pacciamatura per conservare l’umidità e prevenire le erbacce. Poiché le radici della dalia sono poco profonde, tirare le erbacce di grandi dimensioni può facilmente interrompere le radici, quindi tirare le erbacce solo a mano quando sono ancora piccole. Evitare l’uso di controlli chimici delle erbacce e di strumenti per il diserbo come le zappe, perché uccidono le radici della dalia.

Come piantare le dalie

I fiori delle dalie possono essere larghi da 2 a 10 pollici (le varietà più grandi sono chiamate dalie “dinner plate”), quindi alcune avranno bisogno di un supporto extra. Le dalie che raggiungono 3 piedi o più alte dovrebbero essere picchettate per sostenere i fiori grandi e pesanti e mantenere le piante in posizione verticale in condizioni di vento. Posizionare i pali prima di piantare in modo da non guidarli accidentalmente attraverso i tuberi.

È possibile utilizzare quasi qualsiasi materiale robusto, come pali di bambù o metallo o gabbie di pomodoro ($6, Walmart), che raggiungerà quasi l’altezza della pianta completamente cresciuta. Man mano che le piante crescono, legatele ai pali usando un materiale morbido come corda, spago o strisce di nylon per calze. Iniziare a legare le dalie quando raggiungono 1 piede di altezza, e continuare a legare a intervalli di 1 piede.

Annaffiatura delle dalie

Una volta stabilite, le dalie amano l’acqua. Hanno bisogno di annaffiature profonde almeno due o tre volte a settimana con un tubo di irrigazione ($9, Walmart). Quando le piante sono alte quasi un piede, aggiungere un fertilizzante solubile in azoto ogni tre o quattro settimane, seguendo le indicazioni del pacchetto, per promuovere piante con steli forti.

Coltivare le dalie in contenitore

Le varietà di dalia nane e piccole possono essere coltivate in contenitore; basta scegliere un vaso grande (12 pollici o più grande) e dare alle piante fertilizzante e acqua extra durante la stagione di crescita.

Anche se sono molto performanti durante la stagione calda, le dalie sono suscettibili al gelo. Nei climi caldi, i tuberi possono essere lasciati a svernare nel terreno, ma nei climi freddi, lasciate crescere le piante fino a quando non sono annerite da un duro gelo. Taglia i gambi a circa 6 pollici, allenta il terreno con un forcone per evitare di danneggiare i tuberi con una pala o una cazzuola, e lava il terreno dalle radici. Lasciare asciugare i tuberi all’aria.

I tuberi devono essere tenuti al fresco (circa 40-50°F) e all’asciutto durante i mesi invernali. Possono essere tenuti in segatura, giornali sminuzzati, muschio di torba o altri materiali che li manterranno solo leggermente umidi. Se sono troppo freddi o bagnati, i tuberi marciranno. Se non volete conservare i tuberi, potete sempre trattarli come annuali e piantarne altri ogni primavera.

Come tagliare e disporre le dalie

Le dalie sono bellissime in giardino, ma non abbiate paura di tagliarne qualcuna per un vaso; tagliare i fiori delle dalie per i bouquet permette alla pianta di produrre più fiori. Assicuratevi anche di decapitare tutti i fiori spenti.

Il momento migliore per tagliare i fiori, comprese le dalie, è al fresco della mattina. Tagliare orizzontalmente con forbici o potatori puliti, prendendo steli abbastanza lunghi per il vostro bouquet. Scegliete fiori aperti o quasi aperti perché i boccioli non si apriranno una volta tagliati. Dovresti tagliare la lunghezza necessaria per il tuo bouquet, ma cerca di fare il taglio appena sopra una serie di nodi delle foglie e le gemme laterali. Da quei nodi cresceranno nuovi germogli.

Dopo aver raccolto i fiori della dalia, fate un taglio orizzontale fresco alla base dello stelo e mettete le estremità tagliate in circa 2-3 pollici di acqua molto calda (non proprio bollente). Lasciate gli steli nell’acqua per almeno un’ora. Questo trattamento con acqua calda condiziona gli steli in modo che i fiori durino da quattro a sei giorni.

Una volta che gli steli tagliati sono stati condizionati, togliete tutte le foglie che si trovano sotto la linea dell’acqua nel vostro vaso. Questo vale per tutte le composizioni floreali, non solo per le dalie. Quando le foglie rimangono sott’acqua, si decompongono e rilasciano batteri che accorciano la vita in vaso dei fiori. Cambia l’acqua nel vaso ogni due o tre giorni, aggiungendo un conservante floreale per aiutare i fiori a durare più a lungo. Le dalie possono essere combinate con altri fiori recisi per creare effetti bellissimi, ma le composizioni di dalie sono spettacolari da sole.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Dove si tagliano le dalie?

La potatura delle dalie, chiamata anche cimatura, è un compito di potatura una tantum che viene fatto all’inizio della stagione di crescita. Dopo che i tuberi spuntano in primavera, si formano dei rami su entrambi i lati dello stelo principale. Aspetta che lo stelo abbia tre serie di questi rami e poi pizzica per rimuovere la parte superiore dello stelo sopra la terza serie di rami.

Come tagliare le dalie?

Come tagliare i fiori di dalia – YouTubeInizio della clip suggeritaFine della clip suggeritaAcqua. Qui avete questo splendido fiore dalie bisogno di andare a destra in acqua per tagliarli in modo da venire upMoreWater. Qui avete questo splendido fiore dalie bisogno di andare a destra in acqua per tagliarli in modo da venire qui al vostro secchio tagliato immediatamente metterli in acqua. | Tempo – 0:47 [Inglese]

Quanto in basso si tagliano le dalie per l’inverno?

Tagliare tutti gli steli fino a 4″ da terra. Legate nuovamente le etichette, se necessario, per assicurarvi che siano ben attaccate. Se le tue dalie sono in contenitori, passa al numero 6 qui sotto.

Quanto indietro si tagliano le dalie?

tuberi. Scuotere via la maggior parte del terreno possibile e tagliare tutti i tuberi danneggiati. Tagliare gli steli a circa 5-15cm (2-6in) e conservare i tuberi in casse poco profonde o in scatole aperte.

I fondi di caffè vanno bene per le dalie?

I fondi di caffè sono un ottimo fertilizzante per le dalie. I fondi di caffè contengono circa il 2% di azoto, l’1% di potassio e un terzo di acido fosforico che può far sì che il tuo giardino di dalie abbia un inizio rapido.

Come evitare che le dalie diventino troppo alte?

Pizzicando o tagliando gli steli della dalia si stimola l’energia delle piante a produrre più steli e foglie invece di boccioli di fiori. Nel video dichiaro che lascio uno stelo da solo in modo che produca un bocciolo prima, mentre quelli tagliati ci metteranno un po’ di più.

Le dalie sono buone per il taglio?

Le dalie sono ottimi fiori recisi, ma spesso sono rimasto deluso dalla loro breve vita in un bouquet. Quest’anno, ho imparato un modo per aiutare le dalie tagliate a durare più a lungo, circa quattro o sei giorni. È semplice e funziona. Comincia raccogliendo all’inizio della giornata, una buona pratica per qualsiasi fiore reciso.

Le dalie ricrescono dopo il taglio?

Ci sono tonnellate di ragioni per amare le dalie, e le loro grandi e belle fioriture sono solo l’inizio. Come le annuali, fioriscono quasi continuamente (e più le tagliate, più fiori produrranno), ma come le perenni, potete tenerle in vita per farle crescere o ripiantarle anno dopo anno.

Le dalie fioriscono più di una volta?

Potete scavare i tuberi in autunno, conservarli durante l’inverno e piantarli di nuovo la prossima primavera. Le dalie non sono considerate biennali. … Nel loro clima caldo nativo, spuntano nuovamente dai loro tuberi sotterranei per fiorire ogni anno.

Le dalie si moltiplicano?

I tuberi delle dalie sono talvolta chiamati “bulbi”, ma sono tecnicamente un tubero, simile a una patata. … Sottoterra, i tuberi si moltiplicano ogni anno (di nuovo, come una patata). Basta un solo tubero con un solo “occhio” per far crescere con successo una vigorosa pianta di dalia.

Miracle Grow va bene per le dalie?

Scegliete le dalie che cresceranno bene nello spazio che avete a disposizione. Iniziate con le dalie Miracle-Gro® Brilliant Blooms*. … Un mese dopo la semina, nutrite le piante ogni 7-14 giorni fino al germogliamento e alla fioritura con Miracle-Gro® Water Soluble Bloom Booster® Flower Food. Decapitare e sbucciare per incoraggiare grandi fioriture.

Il sale di Epsom fa bene alle dalie?

Il sale di Epsom alimenta e nutre i bulbi di dalia in crescita e aiuta ad aumentare la vivacità dei fiori.

Come si fa a rendere le dalie più cespugliose?

Come “pizzicare” le dalie – Il segreto per ottenere il maggior numero di fiori per pianta! YouTube | Tempo – 0:00 [Inglese]

Come mantenere la fioritura delle dalie?

Suggerimenti per ottenere più fiori dalle tue dalieTip 1: Tieni le piante in posizione verticale. I fiori di dalia si rovinano facilmente se le piante vengono lasciate a terra. … Suggerimento 2: decapitare. I fiori di dalia sono belli, ma non durano per sempre. … Suggerimento 3: concimare. … Suggerimento 4: attenzione alle malattie fungine. … Suggerimento 5: Irrigare.Jul 14, 2019

Le dalie amano il pieno sole?

Full Sun Isn’t Always Best Le dalie sono amanti del sole e più sole di solito significa più fioriture. Ma quando il sole è troppo caldo e le temperature sono troppo alte, le piante possono smettere di fiorire. Per proteggere le dalie dal calore eccessivo, scegliete un luogo di piantagione con sole di mezza giornata piuttosto che di tutto il giorno.

Articolo precedente

Quali sono i vantaggi della ceramica?

Articolo successivo

Contrarre e costringere sono la stessa cosa?

You might be interested in …