29 Novembre 2021
Expand search form

È necessario sterilizzare i barattoli per l’inscatolamento?

I nuovi barattoli per l’inscatolamento fuori dalla scatola non sono sterili. Essere in una scatola o coperti da una pellicola di plastica non equivale a un ambiente sterile. Oltre alla contaminazione da microrganismi che non possono essere visti con i nostri occhi, i barattoli confezionati possono accumulare polvere, piccoli pezzi di detriti, e anche schegge di vetro in caso di rottura (che a volte accade in tutti i passaggi di trasporto dalla fabbrica al negozio a casa).

Che siano nuovi di zecca o riutilizzati più volte, bisogna sempre pulire i vasetti appena prima di riempirli quando si inscatola. Lavare i vasetti in lavastoviglie o a mano, usando un detergente e risciacquando bene. I vasetti puliti devono poi essere tenuti al caldo prima di essere riempiti. Puoi lasciarli nella lavastoviglie chiusa dopo il ciclo, o usare la tua conserviera mentre si preriscalda, o creare un bagno d’acqua separato che manterrà i vasetti puliti e caldi.

Il lavaggio è anche un buon momento per ispezionare i vasi alla ricerca di crepe o scheggiature, scartando o riproponendo i vasi per usi diversi dall’inscatolamento se si trovano imperfezioni. Se vedete squame o pellicole di acqua dura lasciate sui vostri vasi, allora rimuovetele immergendo i vasi per diverse ore in una soluzione contenente 1 tazza di aceto (5% di acidità) per gallone di acqua.

Per poter effettivamente sterilizzare i vasi, devono essere immersi in acqua bollente (coperta da) per 10 minuti. Quando il tempo di processo per inscatolare un alimento è di 10 minuti o più (a 0-1.000 piedi di altitudine), i vasetti saranno sterilizzati DURANTE l’elaborazione nel contenitore. Pertanto, quando i tempi di processo sono di 10 minuti o più a questa altitudine, pre-sterilizzazione dei vasetti non è necessaria. Non fa male al vostro prodotto farlo comunque, ma richiede tempo ed energia supplementari e non è necessario.

Per pre-sterilizzare i vasi, mettete i vasi puliti sul lato destro su una rastrelliera in una conserviera e riempite i vasi e la conserviera con acqua fino a 1 pollice sopra le cime dei vasi. Portate l’acqua a ebollizione e poi fate bollire per 10 minuti ad altitudini inferiori a 1.000 piedi di altezza. Aggiungere 1 minuto per ogni ulteriore 1.000 piedi di altitudine. Quando sei pronto a riempire i vasi, rimuovi i vasi uno alla volta, svuotando accuratamente l’acqua da loro di nuovo nel contenitore. Questo manterrà l’acqua calda nella conserviera per l’elaborazione dei vasi riempiti.

A volte la gente sceglie di aumentare il tempo di processo di 5 minuti (a 0-1.000 piedi di altezza) per certe marmellate e gelatine a 10 minuti in modo da non dover pre-sterilizzare i vasi. Il tempo extra non è dannoso per la maggior parte delle gelatine e il deterioramento non dovrebbe essere un problema se i vasetti pieni ricevono un trattamento completo di 10 minuti in acqua bollente. (E ricordate le vostre regolazioni di altitudine per aumentare questo tempo di processo come necessario).

Quindi, in sintesi: un tempo di processo di 5 minuti è sufficiente per sterilizzare i vasetti? No. Se stai usando un tempo di processo di soli 5 minuti, come per alcuni prodotti in gelatina, allora devi pre-sterilizzare i vasetti prima di riempirli (o aumentare il tempo di processo all’equivalente di 10 minuti a 0-1.000 piedi di altitudine).
Se il tempo di processo è di 10 minuti o più, i vasetti saranno sterilizzati? Sì, se sei a 0-1.000 piedi di altitudine, ma assicurati di lavarli e sciacquarli bene, e di tenerli al caldo, prima di riempirli di cibo. Se stai lavorando sopra i 1.000 piedi di altitudine, allora devi considerare gli aggiustamenti di altitudine necessari per sterilizzare i vasetti in modo da usare l’equivalente di 10 minuti di bollitura a 0-1.000 piedi di altitudine.

Rivisto in agosto 2017
Centro nazionale per la conservazione domestica degli alimenti

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa succede se non sterilizzi i vasetti per l’inscatolamento?

Secondo il National Center for Home Food Preservation, la sterilizzazione dei vasi non è necessaria per una conservazione sicura se lavorerete i vostri vasi pieni in un’inscatolatrice a bagno d’acqua bollente per 10 minuti o più. Questo perché i microrganismi nocivi saranno distrutti durante la lavorazione.

Come si sterilizzano i vasetti a casa?

Per sterilizzare effettivamente i barattoli, devono essere immersi in acqua bollente (coperti da) per 10 minuti. Quando il tempo di processo per inscatolare un alimento è di 10 minuti o più (a 0-1.000 piedi di altitudine), i vasetti saranno sterilizzati DURANTE la lavorazione nell’inscatolatore.

Perché bisogna sterilizzare i vasetti di marmellata?

La sterilizzazione dei vasi e delle bottiglie Kilner® è un processo importante nella conservazione. La sterilizzazione è necessaria per rimuovere tutti i batteri, i lieviti, i funghi e gli organismi dal barattolo, in modo che quando lo usi per la conservazione, il cibo rimanga fresco nel vuoto. Raccomandiamo il metodo di sterilizzazione a bagno d’acqua.

Come si fa a sigillare un barattolo senza bollirlo?

Il rovescio MethodPour i pomodori (zucca, zucca, ecc) direttamente nei barattoli di conserve.Fill loro lasciando circa 1 a 1,5 pollici spazio libero in ogni jar.Once riempito si metterà il coperchio intorno a ciascuno dei jars.Now, stringere il coperchio e sigillare sufficientemente per evitare spillage.More articoli…

È sicuro sterilizzare i barattoli da conserva nel forno?

“Mai sterilizzare, riscaldare o trattare i vasetti Mason in un forno. Il vetro è un povero conduttore di calore e quindi si riscalda in modo irregolare con l’aria secca del forno. I vasetti Mason non sono di vetro “Pyrex”, le fluttuazioni di calore del forno possono indebolirli e possibilmente provocare una rottura.

Per quanto tempo si fanno bollire i coperchi per l’inscatolamento?

Appena prima di riempirli, rovesciare i barattoli su un panno da cucina per asciugarli. (I vasi devono essere riempiti quando sono ancora caldi). Sterilizzare i coperchi in acqua bollente per 5 minuti.

Per quanto tempo si sterilizzano i barattoli in forno?

Lava i vasetti e i coperchi in acqua calda e sapone, ma non asciugarli. Invece, lasciateli a testa in giù su un vassoio da forno mentre sono ancora bagnati. Metti il vassoio con i vasetti puliti e bagnati e i coperchi in un forno preriscaldato a 160-180ºC per circa 15 minuti.

Si possono bollire i vasetti troppo a lungo quando si inscatola?

Ma, non importa quanto a lungo si tengono i barattoli di cibo in una conserviera a bagno d’acqua, la temperatura del cibo nei barattoli non raggiunge mai l’ebollizione. La temperatura di ebollizione uccide le muffe e il lievito, insieme ad alcune forme di batteri. Ma non uccide i batteri che causano il botulismo (intossicazione alimentare) o le loro tossine.

Come si fa a sigillare un barattolo Mason senza bollirlo?

Il metodo capovoltoVersare i pomodori (zucca, zucca, ecc.) direttamente nei barattoli, riempirli lasciando circa 1 a 1,5 pollici di spazio libero in ogni barattolo, una volta riempito, mettere il coperchio intorno a ciascuno dei barattoli.

Perché girare i barattoli a testa in giù dopo l’inscatolamento?

Mentre capovolgere i barattoli può produrre un sigillo (perché il calore del prodotto che viene a contatto con il coperchio fa sì che il composto sigillante si ammorbidisca e poi si sigilli mentre i barattoli si raffreddano), il sigillo tende ad essere più debole di quello prodotto da un breve processo di acqua bollente (non si dovrebbe mai essere in grado di rimuovere il coperchio da un …

Si capovolgono i barattoli a testa in giù dopo l’inscatolamento?

Linda Amendt, l’autrice di Blue Ribbon Canning, è anche fermamente contraria alla pratica di capovolgere i barattoli di conserva: I barattoli di cibi ad alta acidità che vengono capovolti dopo essere stati riempiti, invece di essere lavorati in modo sicuro in un bagno d’acqua, non riusciranno a sigillare correttamente. … Non capovolgere mai i vasi dopo il riempimento o la lavorazione”.

Si possono igienizzare i barattoli da conserva nel forno?

Lava i tuoi vasetti e i coperchi in acqua calda e sapone, ma non asciugarli. Invece, lasciali a testa in giù su un vassoio da forno mentre sono ancora bagnati. Mettere il vassoio di barattoli puliti e bagnati e i coperchi in un forno preriscaldato a 160-180ºC per circa 15 minuti.

Perché si mettono i vasetti a testa in giù quando si inscatola?

Anche se capovolgere i barattoli può produrre un sigillo (perché il calore del prodotto a contatto con il coperchio fa sì che il composto sigillante si ammorbidisca e poi si sigilli mentre i barattoli si raffreddano), il sigillo tende ad essere più debole di quello prodotto da un breve processo con acqua bollente (non si dovrebbe mai essere in grado di rimuovere il coperchio da un …

Cosa succede se si lascia troppo spazio di testa quando si inscatola?

Se si lascia troppo spazio di testa, il cibo in cima rischia di scolorire. Inoltre, il barattolo potrebbe non sigillare correttamente perché non ci sarà abbastanza tempo per far uscire tutta l’aria dal barattolo.

Si possono sigillare i barattoli capovolgendoli?

Linda Amendt, l’autrice di Blue Ribbon Canning, è anche fermamente contraria alla pratica di capovolgere i barattoli di conserva: I vasi di cibi ad alta acidità che sono capovolti dopo essere stati riempiti, invece di essere lavorati in modo sicuro in un bagno d’acqua, non riusciranno a sigillare correttamente. … Non capovolgere mai i vasi dopo il riempimento o la lavorazione”.

Articolo precedente

Si può arrostire in un forno a vapore?

Articolo successivo

Perché avete bisogno di due iniezioni di MMR?

You might be interested in …