1 Dicembre 2021
Expand search form

È sicuro bere il tè alla menta piperita?

Con l’autunno che volge al termine, ho cercato di raccogliere tutto ciò che posso prima che le gelate lo uccidano. Mi mancherà la libertà di uscire poco prima di cena e raccogliere erbe fresche per il tè e la cucina. Ero così intenta a raccogliere prezzemolo e basilico che ho quasi dimenticato una delle mie erbe preferite fino a ieri sera.

L’erba pennyroyal

Ho coltivato la menta verde europea (Mentha pulegium) perché è la più facile da ottenere da un vivaio. La menta piperita americana (Hedeoma pulegoides) si dice che sia molto più mentosa, anche se non fa parte della famiglia della menta, ma è un po’ più schizzinosa e difficile da coltivare. Ho provato a seminare i semi e ho intenzione di riprovare l’anno prossimo in una zona della nostra proprietà con un terreno migliore.

Parte del motivo per cui ho dimenticato la menta verde è che è una pianta che cresce abbastanza bassa. È un po’ rampicante e fa un’ottima copertura del terreno. Adoro la menta piperita e la uso tutto l’anno, principalmente nel tè, ma occasionalmente in qualcosa come una macedonia di frutta. Il sapore di menta è un po’ diverso da quello della menta piperita o della menta verde, c’è un pizzico di terrosità che trovo che ne attenui la luminosità.

Equivoci sulla menta piperita

La menta piperita è anche una delle erbe di cui la gente mi chiede di più. È l’oggetto di uno dei malintesi che raggruppo nel mito dell'”herban”.

La pianta era ampiamente accettata e usata nella medicina antica. Era un punto fermo nella farmacopea americana tra il 1831 e il 1931 per raffreddori, influenza, problemi digestivi e mestruazioni ritardate. All’inizio del 1900 i chimici cominciarono a distillare oli da questa e altre piante. Si presumeva erroneamente che se la pianta era innocua, lo erano anche gli oli vegetali. Questo, purtroppo, non potrebbe essere più lontano dalla verità. Questi oli essenziali sono il prodotto dell’isolamento di una sola parte della pianta e della sua concentrazione. Gli oli essenziali sono incredibilmente potenti e, nel caso della menta piperita, possono essere mortali.

Ora, ci sono due modi in cui la menta piperita si è unita all’avanguardia del mito “herban”:

  1. Poiché la menta piperita favorisce il flusso di sangue alla pelvi, è stata usata in passato per favorire le mestruazioni. Si seppe che le donne avevano usato alte dosi di menta piperita (la pianta) per aiutare a terminare le loro gravidanze. Così, all’inizio degli anni ’70, due geni decisero di bere l’olio essenziale per raggiungere questo scopo. Lasciatemi dire questo – l’olio essenziale di menta piperita NON è lo stesso che usare la pianta intera in una formulazione. Le donne che hanno bevuto l’olio essenziale di menta piperita sono morte.
  2. Dopo aver determinato che l’olio essenziale di menta piperita era pericoloso (appena 2 cucchiaini da tè possono causare convulsioni), abbiamo indicato la pianta e abbiamo pensato: “Oh no! C’è un olio essenziale pericoloso dentro quella pianta. Questo deve significare che la pianta è pericolosa da consumare”. Sì, l’olio essenziale è uno dei costituenti della pianta, ma questo non significa che la pianta sia mortale. C’è arsenico nei semi di mela, ma non dichiariamo che le mele sono mortali. Ci vorrebbero più di 75 galloni di tè alla menta piperita per accumulare la quantità di olio essenziale necessaria per uccidere qualcuno, mentre sarebbe facile arrivare a quella stessa dose bevendo una piccola bottiglia dal vostro fornitore di olio preferito.

Tè decongestionante naturale

Pennyroyal è completamente sicuro per chiunque di mangiare o fare in tè. Se sei incinta, viene spesso suggerito di limitarne o eliminarne il consumo. Consumare l’olio essenziale è pericoloso per chiunque, ma c’è una grande differenza tra quel fitochimico concentrato e la totalità della pianta.

Ho raccolto una buona scorta di menta piperita per l’inverno. La adoro nel tè quando soffro di congestione, è semplicemente la migliore!

Tè decongestionante alla menta piperita

  • 1 cucchiaino di menta piperita secca (trovate qui la menta piperita biologica)
  • 1 cucchiaino di verbasco essiccato (trova qui la foglia di verbasco biologica)
  • 1 cucchiaino di piantaggine essiccata (trovi qui la foglia di piantaggine biologica)

Aggiungi il tuo tè in un infusore o in una palla da tè e versaci sopra 8 once di acqua bollente. Se ti senti avventuroso aggiungi un pizzico di cayenna. Coprire e lasciare in infusione per 10-12 minuti. Aggiungere miele se si desidera e godere!

Informazioni su Dawn Combs

Dawn è moglie, madre, contadina, autrice, etnobotanica, oratrice professionale ed educatrice. Ha oltre 20 anni di esperienza etnobotanica, è un’erborista certificata e ha una laurea in botanica e scienze umane/classiche. Dawn è co-proprietaria di Mockingbird Meadows Farm. I suoi libri includono Conceiving Healthy Babies e Heal Local.

INFORMATIVA SULL’APPROVAZIONE PAGATA: Al fine di sostenere le attività del nostro sito web, potremmo ricevere un compenso monetario o altri tipi di remunerazione per la nostra approvazione, raccomandazione, testimonianza e/o link a qualsiasi prodotto o servizio da questo sito web.

DISCLAIMER: Le informazioni su DIY Natural™ non sono state esaminate o approvate dalla FDA e NON sono destinate a sostituire il consiglio del tuo professionista della salute. Se ti affidi esclusivamente a questi consigli, lo fai a tuo rischio e pericolo. Leggi le dichiarazioni complete di Disclaimer & Disclosure qui.

Altri post che amerai

Si può mettere in infusione l’olio con le erbe fresche? Sì, è possibile!

Infondere l’olio con le erbe fresche funziona? Sì! In realtà, è meglio infondere alcune erbe quando sono fresche, mentre è meglio infondere altre quando sono secche.

Come fare il tonico facciale all’amamelide e all’amamelide

Vi piacerà questo tonico fai da te all’amamelide! L’amamelide pulisce la pelle da germi e batteri, lenisce le infiammazioni ed è un ottimo astringente.

Imparare a fare uno shampoo bar naturale fatto in casa

Ricevo molte richieste per uno shampoo bar fai da te, così sto condividendo la mia ricetta! Questo semplice shampoo bar fatto in casa lascerà i tuoi capelli morbidi e brillanti.

Commenti

Lorelei Connors dice

Grazie mille per aver chiarito questo… ho creduto per anni che la menta piperita fosse pericolosa, e sono rimasta sorpresa nel vedere il titolo di questo articolo… sono anche un’erborista certificata, ma non lo sapevo.

Questo tè è buono per la congestione nasale, la congestione del torace, o entrambi?

Entrambi o entrambi. Se hai una congestione nasale ti suggerirei di fare un vapore per riscaldare e sciogliere i passaggi nasali. Potresti usare la menta piperita in quel vapore o una manciata di timo, salvia o origano.

Informazioni su Matt e Betsy

Informazioni su Matt e Betsy

Matt e Betsy sono appassionati di vita naturale e di costruzione di una comunità che la pensa come loro e che si concentra sullo stile di vita sostenibile.

Fai da te naturale riguarda la riscoperta del valore tradizionale di fare le cose da soli, farle in modo naturale e goderne i benefici. Benvenuti nel movimento! (leggi tutto)

Articolo precedente

La tetrabenazina causa un aumento di peso?

Articolo successivo

Cosa posso fare per l’umidità tra i vetri delle finestre?

You might be interested in …