4 Dicembre 2021
Expand search form

I macro influenzano la composizione corporea?

Concentrarsi sui macro per la propria dieta può essere un modo per semplificare le decisioni alimentari e mangiare più sano in generale. Continua a leggere per sapere come sviluppare una dieta macro.

Mantenere la propria salute può sembrare difficile e complicato quando si considerano fattori dello stile di vita come i cibi che si mangiano. Ma quando ci si concentra sui macronutrienti – i grandi gruppi di alimenti che forniscono energia affinché il corpo possa mantenere le sue funzioni – si crea un piano personale per migliorare tutti gli aspetti della propria salute. Il monitoraggio dei macro nella vostra dieta vi aiuterà a guidare la vostra pianificazione alimentare in modo da fare scelte alimentari intelligenti ogni giorno.

Cos’è una “dieta macro”?

Lo sapevi che…?

Le proteine ti aiutano a costruire i muscoli e a prevenire la perdita muscolare.

Se vuoi migliorare la tua salute generale, una “dieta macro” è un modo ideale per fare scelte alimentari intelligenti. Queste scelte vi aiuteranno a raggiungere gli obiettivi che avete per le vostre abitudini alimentari, sia che vogliate costruire muscoli, perdere peso o semplicemente mantenere abitudini sane in generale.

Invece di contare le calorie, contate i macronutrienti, che sono i grammi di proteine, carboidrati e grassi che mangiate. Si contano le macro che si mangiano all’interno del proprio obiettivo calorico e si guardano anche i rapporti tra di esse.

Il monitoraggio delle macro ti permette di fare scelte intelligenti con il tuo cibo. Invece di scegliere uno spuntino ipercalorico come i biscotti, saprai di trovare qualcosa pieno di proteine e carboidrati sani. Questa conoscenza riduce non solo l’apporto calorico, ma dà anche al vostro corpo il carburante per una sana attività durante la giornata. Proteine, carboidrati e grassi sono le tre macro principali.

Proteine

Essendo un macronutriente essenziale, le proteine ti aiutano a costruire i muscoli e a prevenire la loro perdita. Allo stesso tempo, le proteine sono la migliore macro per fermare la fame. Le fonti principali di proteine complete includono uova, siero di latte e carne.

Naturalmente, non dovresti prendere la capacità di fermare la fame delle proteine come una scusa per mangiare sempre hamburger. Cercate invece manzo magro alimentato ad erba, tacchino o pesce grasso come aringhe, sgombri e salmone. Anche le noci e le uova sono ottime fonti di proteine.

Carboidrati

I carboidrati sono i macronutrienti che forniscono le maggiori fonti di energia. Essenziali sia per l’attività fisica che per la salute mentale, i carboidrati ti fanno andare avanti tutto il giorno. È importante distinguere tra i due tipi di carboidrati quando si calcolano le macro: carboidrati semplici e complessi.

I carboidrati semplici, come lo zucchero e la frutta, si digeriscono facilmente e forniscono una rapida spinta energetica. Tuttavia, i carboidrati complessi sono quelli che ti fanno andare avanti. Sono più nutrienti dei carboidrati semplici e sono ricchi di fibre, il che significa che richiedono più tempo per essere digeriti. In altre parole, i carboidrati complessi ti fanno sentire sazio più a lungo. Per un’energia più sostenuta, rivolgetevi a questi carboidrati complessi. Inserite nei vostri pasti carboidrati sani come i cereali integrali, le verdure a radice e le verdure a foglia come i broccoli, la zucca, la farina d’avena e la quinoa.

Non lasciatevi ingannare dall’idea comune di dieta che il grasso sia un male. Hai bisogno di grassi sani per mantenere un metabolismo equilibrato e livelli ormonali, e sono anche la chiave per gran parte del tuo assorbimento di vitamine. Tuttavia, dovreste evitare i grassi trans che non vi aiuteranno a raggiungere i vostri obiettivi di forma fisica e, al contrario, scegliere cibi che vi forniscono grassi da fonti sane.

Noci come noci di macadamia e mandorle, avocado, cocco e olio d’oliva sono buone fonti di grassi buoni. Cibi come noci, salmone e olio di pesce forniscono anche acidi grassi essenziali che il tuo corpo non può produrre da solo. I grassi specializzati omega-3 e omega-6 che si formano dagli acidi grassi essenziali supportano il normale funzionamento di tutti i tipi di tessuto nel tuo corpo. Questi grassi buoni possono aiutare anche la salute del cuore.

Monitoraggio dei macro

Non importa quali obiettivi di fitness abbiate, dal garantire la perdita di grasso al guadagnare muscoli e mantenere uno stile di vita sano in generale, trovare la giusta quantità di carboidrati, grassi e proteine è fondamentale. Assicurati di bilanciare bene le tre macro quando pianifichi i tuoi pasti.

Se non metti abbastanza proteine nella tua dieta, potresti perdere muscoli invece di perdere grasso, il che porta a un metabolismo più basso. Allo stesso modo, non abbastanza carboidrati possono farti sentire fiacco, mentre una dieta troppo povera di grassi può portare a squilibri nei tuoi livelli ormonali. Se assumi troppi grassi o carboidrati, potresti non perdere abbastanza grasso dalla tua composizione corporea.

Il conteggio dei macro è un modo più approfondito di tracciare le calorie. Un grammo di carboidrati o proteine si traduce in quattro calorie, mentre un grammo di grasso equivale a nove calorie. Non dovete preoccuparvi di raggiungere un obiettivo calorico preciso quando tracciate le macro, perché otterrete il conteggio delle calorie di cui avete bisogno semplicemente raggiungendo i vostri obiettivi macro.

A prima vista, tracciare le macro può sembrare complicato. Fortunatamente, puoi trovare risorse come un’app per aiutarti a rispettare i tuoi obiettivi di fitness.

Raggiungi i tuoi obiettivi nutrizionali con un calcolatore di macro

La parte migliore del monitoraggio delle macro, noto anche come dieta flessibile, è che puoi personalizzarlo in base ai tuoi obiettivi e al tuo tipo di corpo. Da lì, si può anche regolare in base ai risultati che si vedono. Procurarsi un calcolatore di macro come l’app Lifesum può aiutarvi a rimanere in pista: Puoi trovare i calcolatori macro nell’App Store o scaricarli da Google Play.

La pianificazione dei pasti attraverso le macro aiuta a imparare il controllo delle porzioni e a fare scelte informate quando si cercano cibi interi invece di quelli lavorati. Il corpo di ogni persona è diverso, e lavorare con macro personalizzate può aiutare a perdere tra il 2 e il 5 per cento di grasso corporeo in un mese.

Non la tua dieta tipica

Anche se il monitoraggio delle app ti aiuterà a perdere grasso corporeo, ricorda che il monitoraggio delle macro non è in realtà una “dieta”. Piuttosto, è un modo per sapere che stai mangiando abbastanza di ogni macronutriente, il che, a sua volta, influenza la tua salute e le tue esigenze di composizione corporea in modo personalizzabile.

Tenere traccia dei tuoi macro va ben oltre la semplice dieta. Lavorando sul tuo piano personalizzato, elaborerai i tuoi pasti utilizzando un’app di monitoraggio delle macro in un modo che ti permette di ottimizzare la composizione del tuo corpo per grasso e muscoli. Quando inizierai a mangiare in modo mirato, vedrai gli effetti nella tua salute generale, e aumenterai anche la salute del tuo cuore.

Imparare i corretti rapporti tra carboidrati, proteine e grassi – i tre gruppi di macro – ti aiuta a trovare un equilibrio per questi principali gruppi energetici. Inizierai a vedere e sentire la differenza quando calcolerai il rapporto macro che si adatta al tuo stile di vita.

Tutti i contenuti e i media su Lifesum sono creati e pubblicati solo a scopo informativo. Non devono essere utilizzati come sostituto di consigli o trattamenti medici. Gli utenti dovrebbero sempre consultare un medico o un altro operatore sanitario per un parere medico.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Come influiscono i macro sul corpo?

La pianificazione dei pasti attraverso i macro aiuta a imparare il controllo delle porzioni e a fare scelte informate quando si cercano cibi interi invece di quelli lavorati. Il corpo di ogni persona è diverso, e lavorare con macro personalizzate può aiutare a perdere tra il 2 e il 5 per cento di grasso corporeo in un mese.

L’assunzione di proteine influisce sulla composizione corporea?

È evidente che l’assunzione di proteine totali è un fattore importante per qualsiasi alterazione della composizione corporea. Sulla base delle prove attuali, l’assunzione di proteine che superano di gran lunga la RDA può promuovere un ulteriore aumento della massa magra e una diminuzione della massa grassa.

L’alimentazione influisce sulla composizione corporea?

Una buona alimentazione gioca un fattore nella composizione corporea. Un modo per osservare la composizione corporea è calcolare l’indice di massa corporea o BMI. Per calcolare l’IMC, dividete il vostro peso per la vostra altezza. La raccomandazione è di mantenere l’IMC inferiore a 25.

I carboidrati influenzano la composizione corporea?

I carboidrati non sono il nemico della composizione corporea I carboidrati semplici e raffinati non sono buoni per la perdita di peso e non sono alimenti che promuovono la salute, ma i carboidrati complessi non dovrebbero essere abbattuti con loro.

Quali sono i 3 tipi di composizione corporea?

Le persone nascono con un tipo di corpo ereditato basato sulla struttura scheletrica e sulla composizione corporea. La maggior parte delle persone sono combinazioni uniche dei tre tipi di corpo: ectomorfo, mesomorfo ed endomorfo.

Quali esercizi migliorano la composizione corporea?

Incorporare questi esercizi nella tua routine regolare ti aiuterà a raggiungere in modo sicuro ed efficace i tuoi obiettivi di composizione corporea.Burpees. Nessuna attrezzatura richiesta. … Flessioni. Nessun equipaggiamento richiesto. … Allenamento a intervalli. Tapis roulant opzionale. … Salto dello squat con peso. Un peso leggero da tenere in mano. … Salto con affondo esplosivo. Nessuna attrezzatura richiesta.

Qual è la normale percentuale di proteine nel corpo?

Quale percentuale del tuo corpo dovrebbe essere costituita da proteine? Idealmente le proteine dovrebbero costituire circa il 12-20% del totale delle calorie giornaliere.

La glutammina è un aminoacido essenziale?

L’aminoacido non essenziale glutammina è stato recentemente al centro di un vasto interesse scientifico a causa della sua importanza nelle colture di cellule e tessuti e del suo ruolo fisiologico negli animali e nell’uomo. … Numerose prove suggeriscono che la glutammina può diventare un aminoacido “condizionatamente essenziale” nei malati critici.

La macro dieta è sana?

La sua dieta è ancora malsana. In altre parole, trascura i micronutrienti, o vitamine e minerali che sono anche vitali per la salute generale. Poiché nessun cibo è off-limits quando si contano le macro, è possibile che un piano IIFYM sia composto solo da proteine in polvere, carboidrati raffinati e cibi lavorati.

Cosa dovrei mangiare per raggiungere i miei macro?

Alimenti ad alto contenuto proteicoCarni animali, come manzo, pollo, agnello, maiale e tacchino.Latticini, come formaggio, latte, proteine del siero di latte e yogurt.Uova.Legumi, come fagioli, lenticchie, arachidi, piselli e soia.Noci.Quinoa.Frutti di mare, come pesce e molluschi.5 giu 2018

Perché i bodybuilder mangiano meno grassi?

L’esercizio aerobico, che i bodybuilder attuano regolarmente per ridurre il grasso corporeo, migliora la salute del cuore e abbassa significativamente il rischio di sviluppare o morire di malattie cardiache – il killer numero uno in America ( 3 , 4 ). Oltre all’esercizio, i bodybuilder si concentrano anche sulla loro alimentazione.

Il tuo corpo può produrre grasso dai carboidrati?

I carboidrati fanno ingrassare? Qualsiasi cibo può causare un aumento di peso se ne mangi troppo. Che la tua dieta sia ricca di grassi o di carboidrati, se consumi spesso più energia di quanta ne usi il tuo corpo, è probabile che tu aumenti di peso. Grammo per grammo, i carboidrati contengono meno calorie dei grassi.

Qual è il tipo di corpo più forte?

Un mesomorfo ha una grande struttura ossea, grandi muscoli e un fisico naturalmente atletico. I mesomorfi sono il miglior tipo di corpo per il bodybuilding. Per loro è abbastanza facile guadagnare e perdere peso. Sono naturalmente forti, il che è la piattaforma perfetta per costruire i muscoli.

Qual è la migliore forma del corpo?

clessidra
In base a vari studi, la forma del corpo ideale è quella a clessidra. La quantità di queste qualità varia a seconda della cultura e della razza, ma finché si ha una forma a clessidra, allora si ha una forma del corpo ideale. Una forma a clessidra ha le seguenti qualità: Spalle più piccole dei fianchi.

Quali sono 5 esercizi per la composizione corporea?

Incorporare questi esercizi nella tua routine regolare ti aiuterà a raggiungere in modo sicuro ed efficace i tuoi obiettivi di composizione corporea.Burpees. Nessuna attrezzatura richiesta. … Flessioni. Nessuna attrezzatura richiesta. … Allenamento a intervalli. Tapis roulant opzionale. … Salto dello squat con peso. Un peso leggero da tenere in mano. … Salto con affondo esplosivo. Nessuna attrezzatura richiesta.

Articolo precedente

Cosa spiegano gli altri due tipi di piramidi?

Articolo successivo

Come si incollano i modelli in legno di balsa?

You might be interested in …