1 Dicembre 2021
Expand search form

Il GI superiore mostrerà l’ernia iatale?

Illustrazione fotografica di una donna con dolore esofageo.

L’esofago collega la gola allo stomaco. Passa attraverso il petto ed entra nell’addome attraverso un foro nel diaframma chiamato iato esofageo. Il termine ernia iatale descrive una condizione in cui la parte superiore dello stomaco che normalmente si trova appena sotto il diaframma nell’addome spinge o sporge attraverso lo iato esofageo per riposare nella cavità toracica.

Chirurgia di fundoplicazione per ernie iatali e GERD

La chirurgia non è mai la prima opzione per il trattamento della GERD. Cambiamenti nello stile di vita, nella dieta e nelle abitudini, antiacidi non prescritti e farmaci da prescrizione devono essere provati prima di ricorrere alla chirurgia iatale. Solo se tutto il resto fallisce, la chirurgia è raccomandata perché i cambiamenti dello stile di vita e i farmaci funzionano bene nella maggior parte delle persone, la chirurgia è fatta solo su un piccolo numero di persone.

  1. La chirurgia più comune è usata più spesso per GERD, ed è la fundoplicatio.
  2. La fundoplicatio funziona aumentando la pressione nell’esofago inferiore per impedire all’acido di risalire.
  3. Durante l’intervento di fundoplicatio, il chirurgo avvolge parte del tuo stomaco intorno all’esofago come un collare, e lo fissa per fornire un effetto di valvola a senso unico.
  4. Questa procedura ora può essere fatta in laparoscopia (un tipo di chirurgia che non richiede suture addominali o graffette).
  5. Durante l’intervento, il chirurgo fa un paio di tagli molto piccoli nella tua pancia e inserisce strumenti lunghi e stretti e una telecamera a fibre ottiche (laparoscopio) attraverso le fessure.
  6. Questo metodo lascia poche cicatrici e può produrre un recupero molto più veloce.
  7. Una procedura più recente, la procedura LINX, funziona mettendo un anello intorno allo sfintere esofageo inferiore ed è meno invasiva di una fundoplicazione.

Come tutte le procedure chirurgiche, la fundoplicatio non sempre funziona e può avere complicazioni.

Come si sente un’ernia iatale si sente come (sintomi e segni)?

  • Leggi il parere del dottore
  • Commenti dei lettori 53
  • Condividi la tua storia

Le ernie iatali non causano sintomi, e la maggior parte sono trovate incidentalmente quando una persona ha una radiografia del torace o radiografie addominali, tra cui;

  1. Una serie gastrointestinale superiore e scansioni CT in cui il paziente ingerisce bario o altro materiale di contrasto.
  2. Si trova anche incidentalmente durante l’endoscopia gastrointestinale di esofago, stomaco e duodeno (EGD).
  3. Se i sintomi si presentano, sono dovuti alla malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) in cui il succo digestivo contenente acido dallo stomaco sale nell’esofago.

Sfortunatamente, l’esofago non ha un simile rivestimento protettivo. Invece, si affida allo sfintere esofageo inferiore (LES), una banda di muscoli situata alla giunzione tra lo stomaco e l’esofago, e il muscolo del diaframma che circonda l’esofago per agire come una valvola per impedire il reflusso dell’acido dallo stomaco nell’esofago.

Inoltre, per lo sfintere esofageo (LES), la posizione normale dello stomaco e della giunzione esofagea all’interno della cavità addominale è importante per mantenere l’acido al suo posto. C’è una maggiore pressione all’interno della cavità addominale rispetto alla cavità toracica, in particolare durante l’inspirazione che normalmente causerebbe il reflusso dell’acido e del contenuto dello stomaco nell’esofago, ma la combinazione di pressione esercitata all’interno della parte inferiore è dallo sfintere esofageo (LES), e il muscolo del diaframma crea una zona di maggiore pressione che mantiene l’acido dello stomaco nello stomaco.

Nella situazione di un’ernia iatale scorrevole, la giunzione gasatroesofagea e l’esofago si spostano sopra il diaframma e nel petto, e la parte della zona di pressione più alta dovuta al diaframma viene persa. L’acido può rifluire nell’esofago causando un’infiammazione del rivestimento dell’esofago.

    , o bruciore, , o ritenzione (vomito secco)

  1. rutto
  2. waterbrash, la rapida comparsa di una grande quantità di saliva in bocca che è stimolata dall’acido di riflusso

Cosa rende i sintomi di un’ernia iatale più dolorosi e peggiori?

  1. I sintomi di un’ernia iatale di solito sono peggiori dopo i pasti e possono peggiorare quando si sta sdraiati, il che può risolvere con il sedersi o il camminare.
  2. In alcune persone con un’ernia iatale, il reflusso nell’esofago inferiore fa scattare riflessi nervosi che possono causare tosseo anche spasmo delle piccole vie aeree all’interno dei polmoni.
  3. Raramente, alcune persone con un’ernia iatale, può rifluire gocce di acido nella parte posteriore della loro gola. Questo acido può essere inalato o aspirato nel polmone causando
      spasmi, o
  4. infezioni polmonari ripetute tra cui polmonite e bronchite.
  5. Persone di qualsiasi età possono avere un’ernia iatale, dai neonati agli anziani. Fortunatamente, è molto rara.

    Cos’è un’ernia iatale paraesofagea? Quali sono i suoi sintomi e segni?

    Di solito, le persone con uno sfintere paraesofageo non hanno sintomi di reflusso perché la giunzione dell’esofago gastroeofageo rimane sotto il diaframma, ma se l’ernia è grande, il modo in cui lo stomaco ruota nel petto, c’è la possibilità di volvolo dello stomaco in cui lo stomaco si torce su se stesso. Fortunatamente, le ernie paraesofagee sono relativamente poco comuni.

    Raramente, il volvolo gastrico dello stomaco in cui una rotazione anomala dello stomaco più di 180 gradi è un’emergenza chirurgica e causa difficoltà con

    Potresti anche essere interessato agli argomenti

    Quale test mostra l’ernia iatale?

    Diversi test possono essere fatti per aiutare a diagnosticare un’ernia iatale. Questi includono un test di deglutizione con bario, una procedura endoscopica, studi manometrici esofagei, un test del pH e studi di svuotamento gastrico.

    Un gastroenterologo può diagnosticare un’ernia iatale?

    Prima di trattare un’ernia iatale, il tuo gastroenterologo dovrà prima diagnosticare la tua condizione. Ci sono diversi test che possono determinare se hai un’ernia. Questi test includono una deglutizione con bario, un’endoscopia e un test del pH.

    Come faccio a sapere se ho un’ernia iatale nello stomaco?

    SintomiBruciore di stomaco.Rigurgito di cibo o liquidi in bocca.Ritorno degli acidi dello stomaco nell’esofago (reflusso acido)Difficoltà a deglutire.Dolore al petto o addominale.Sensazione di sazietà subito dopo aver mangiato.Respiro corto.Vomito di sangue o passaggio di feci nere, che possono indicare un’emorragia gastrointestinale.Feb 23, 2021

    Si può vedere un’ernia iatale su una TAC addominale?

    La TAC non è utilizzata di routine nella diagnosi di un’ernia iatale, ma può essere utile per indicazioni specifiche. Le ernie iatali sono spesso viste incidentalmente su scansioni CT ottenute per altre indicazioni (vedi l’immagine qui sotto).

    Cosa può simulare un’ernia iatale?

    Diagnosi errata di ernia iataleAngina, una condizione cardiaca in cui i muscoli del cuore non ricevono l’ossigeno di cui hanno bisogno.Indigestione, che si traduce in rutti, vomito e bruciore di stomaco.Colica biliare, in cui un calcare blocca il dotto biliare.Gastrite, o infiammazione nel rivestimento dello stomaco.Infarto.Più articoli…-Aug 14, 2017

    Dove si trova il dolore dell’ernia iatale?

    Dolore: A volte, un’ernia iatale causa dolore al petto o dolore addominale superiore quando lo stomaco rimane intrappolato sopra il diaframma attraverso lo stretto iato esofageo. Raramente, in un’ernia iatale fissa, l’apporto di sangue viene interrotto alla porzione di stomaco intrappolata, il che causa dolore estremo e malattie gravi.

    Un’ernia iatale fa male al tatto?

    Sintomi di un’ernia È più probabile che tu senta l’ernia al tatto quando sei in piedi, ti pieghi o tossisci. Possono essere presenti anche fastidio o dolore nell’area intorno alla protuberanza. Alcuni tipi di ernia, come le ernie iatali, possono avere sintomi più specifici.

    Cosa posso bere per calmare il mio esofago?

    Camomilla, liquirizia, olmo scivoloso e altea possono essere i migliori rimedi a base di erbe per calmare i sintomi della GERD. La liquirizia aiuta ad aumentare il rivestimento di muco del rivestimento esofageo, che aiuta a calmare gli effetti degli acidi dello stomaco.

    Bere acqua aiuta l’ernia iatale?

    Il trattamento dell’ernia iatale spesso comporta farmaci, interventi chirurgici o cambiamenti nello stile di vita. Questi esercizi a casa possono aiutare a spingere lo stomaco verso il basso attraverso il diaframma per alleviare i sintomi: Bere un bicchiere di acqua calda come prima cosa al mattino.

    Cosa succede se l’ernia non viene trattata?

    “Le ernie non possono guarire da sole – se non trattate, di solito diventano più grandi e più dolorose, e in alcuni casi possono causare seri rischi per la salute”. Se la parete attraverso la quale l’intestino sporge si chiude, può causare un’ernia strangolata, che taglia il flusso di sangue all’intestino.

    Come si fa a calmare una crisi di ernia iatale?

    Prova a:Mangiare diversi pasti più piccoli durante il giorno piuttosto che pochi pasti di grandi dimensioni.Evitare gli alimenti che scatenano bruciori di stomaco, come cibi grassi o fritti, salsa di pomodoro, alcol, cioccolato, menta, aglio, cipolla e caffeina.Evitare di sdraiarsi dopo un pasto o mangiare tardi nel corso della giornata.Mantenere un peso sano.Smettere di fumare.Altri articoli…-Feb 23, 2021

    Come si calma un’ernia iatale?

    Prova a:Mangiare diversi pasti più piccoli durante il giorno piuttosto che pochi pasti di grandi dimensioni.Evitare gli alimenti che scatenano il bruciore di stomaco, come cibi grassi o fritti, salsa di pomodoro, alcol, cioccolato, menta, aglio, cipolla e caffeina.Evitare di sdraiarsi dopo un pasto o mangiare tardi nel giorno.Mantenere un peso sano.Smettere di fumare.Altri articoli…-Feb 23, 2021

    Cosa irrita l’ernia iatale?

    Alcuni alimenti, come le bevande gassate, gli agrumi e altro, possono aumentare i sintomi in alcune persone con diagnosi di ernia iatale. Altri alimenti, come i cibi grassi fritti, sono problematici per la maggior parte delle persone che sperimentano i sintomi della GERD.

    Cosa può fermare immediatamente il reflusso acido?

    Andremo oltre alcuni suggerimenti rapidi per sbarazzarsi di bruciore di stomaco, tra cui: indossare abiti larghi.stare in piedi dritto.elevare la parte superiore del corpo.mescolare bicarbonato di sodio con acqua.provare lo zenzero.prendere integratori di liquirizia.sorseggiando aceto di sidro di mele.gomma da masticare per aiutare a diluire l’acido.Altri articoli …

    Qual è il modo più veloce per neutralizzare gli acidi dello stomaco?

    Bicarbonato di sodio Il bicarbonato di sodio può neutralizzare rapidamente l’acido dello stomaco e alleviare l’indigestione, il gonfiore e il gas dopo aver mangiato. Per questo rimedio, aggiungere 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio a 4 once di acqua calda e bere. Il bicarbonato di sodio è generalmente sicuro e non tossico.

Articolo precedente

Qual è il gabinetto esterno in Inghilterra?

Articolo successivo

Perché il piriforme è chiamato muscolo chiave della regione glutea?

You might be interested in …