7 Febbraio 2022
Expand search form

La Yard House produce la propria birra?

yard-house-beer-pour

Orlando, FL – Ogni anno il team delle bevande e gli esperti di birra a Yard House spendono una media di quattro mesi per condurre la revisione annuale della birra del ristorante. Quest’anno gli ospiti di Yard House sono stati invitati a contribuire a creare il menu della birra partecipando a un sondaggio online. Coloro che hanno pesato in, insieme con i membri di Yard House eClub e canali di social media, sarà il primo a vedere quali nuove birre avranno un posto alla testa di birra per il 2017, che ottenere spillato in tutta l’azienda il Lunedi, 27 marzo.

“Abbiamo sempre cercato le opinioni dei nostri ospiti in modo informale”, ha detto Gregory Howard, direttore di Beverage Strategy per Yard House. “Quest’anno abbiamo voluto renderli parte del processo, così abbiamo invitato i novizi e gli appassionati della birra a prendere un semplice sondaggio di due domande che richiedeva loro di selezionare fino a tre luoghi Yard House che frequentano, e di nominare le birre che avrebbero voluto vedere alla spina”. Abbiamo ricevuto migliaia di risposte, che hanno davvero aiutato a modellare e definire il nuovo menu”.

Oltre al sondaggio, Howard ha aggiunto che il Beverage Team ha anche cercato l’input dei distributori locali, di coloro che sono in prima linea, compresi i server e i baristi che sono regolarmente a contatto con gli ospiti, e dei birrai stessi per sapere quali ricette nuove e stagionali sono in lavorazione.

Come risultato della Beer Review, Yard House aggiungerà un totale di 1800 nuovi rubinetti di birra alla spina alla sua linea curata di birre artigianali americane e d’importazione, con circa il 40% offerto a Yard House per la prima volta nei 20 anni di storia del ristorante.

Mentre Yard House ha una media di 130 rubinetti per locale, l’attenzione rimane sull’offerta del maggior numero possibile di birre locali e regionali. Di conseguenza, non ci sono due menu della birra uguali.

“Cerchiamo davvero di mettere in mostra i produttori di birra locali e regionali”, ha aggiunto Howard. “Anche se hai una Yard House nella stessa contea, i loro menu di birra saranno leggermente diversi. Cerchiamo di procurarci le migliori marche locali, regionali e importate disponibili in modo che il menu sia vario e abbia un ampio appeal”.

Mentre ogni posizione aggiunge circa 25 a 30 nuove birre una volta che Beer Review è completa, rimuove anche altrettante birre per ospitare le nuove offerte – quelli rimossi tendono ad essere le marche più basse di vendita e sapori. Le IPA rimangono salde tra gli appassionati di birra con le birre acide che continuano a guadagnare in popolarità.

Yard House’s Beer Review gioca anche un ruolo fondamentale nel mostrare l’innovativa “Chalkboard Series” del ristorante, che è riservata alle selezioni stagionali e di piccole quantità. Queste birre ruotano frequentemente e sono visualizzate su una lavagna digitale sopra il bar dell’isola.

Con la revisione della birra completata, il prossimo ordine del giorno è quello di iniziare un intenso addestramento con server e baristi che entreranno in contatto diretto con gli ospiti quando le birre sono spillate il 27 marzo. Gli ospiti possono salire al bar per godersi una delle nuove selezioni servite in una pinta tradizionale, in un calice o in un mezzo boccale d’autore. Alcune sedi selezionate offrono anche bricchi da portare via, permettendo agli ospiti di godersi la loro birra preferita a casa.

Pur avendo una delle migliori selezioni di birra è il suo biglietto da visita, Yard House è anche noto per il suo menu di preferiti americani con più di 100 articoli fatti da zero ogni giorno. Il ristorante è aperto tutti i giorni per pranzo, cena e cena a tarda notte. Per ulteriori informazioni, visitare yardhouse.com o seguire su Facebook, Twitter o Instagram @yardhouse.

Informazioni su Yard House

Quando Yard House ha aperto nel 1996 a Long Beach, California, ha rivoluzionato l’industria della ristorazione creando un sistema di birra alla spina con 250 spine.

Vent’anni e 65 ristoranti dopo, Yard House è ancora in testa con ottimo cibo, rock classico e una vasta selezione di birra alla spina, mentre si evolve in una destinazione gastronomica pluripremiata nota per il suo menu di piatti americani preferiti, cocktail artigianali e una flotta infinita di rubinetti con le migliori birre artigianali americane e di importazione. La cucina espositiva crea più di 100 articoli fatti da zero ogni giorno con ingredienti di qualità e sapori di ispirazione globale. Il menu si legge come un viaggio attraverso l’America e gli ospiti possono scegliere tra una serie di articoli, tra cui hamburger alla griglia, insalate gourmet, tacos di strada, bistecche, frutti di mare e i preferiti della casa.

Ogni Yard House ha la sua distinta lista di birre con una manciata di rubinetti riservati ai produttori di birra locali e regionali insieme a un’offerta di selezioni stagionali e di piccoli lotti come parte della “Chalkboard Series” a rotazione. La sala dei fusti, chiusa da un vetro, mette in mostra centinaia di barili d’acciaio contenenti fino a 4.000 galloni di birra che scorrono verso il bar dell’isola centrale attraverso una vasta rete di tubi posizionati in alto. Da lì la birra viene alimentata ai rubinetti dove viene servita ghiacciata dalla pinta, dal calice o dal contenitore di vetro da mezzo metro. Yard House è anche noto per il suo rock classico che vanta una libreria di 5.000 canzoni e ogni locale ha la sua distinta playlist.

Ogni Yard House ha un design moderno e loft con un mix di legni caldi e accenti in acciaio. Le pareti sono abbellite da opere d’arte originali e audaci commissionate all’artista californiano Jerome Gastaldi – fornendo un contrasto sorprendente rispetto all’arte più stravagante della maniglia del rubinetto esposta al bar dell’isola. Una collezione di televisori a schermo piatto posizionati sopra la testa permette agli ospiti di catturare gli ultimi eventi sportivi o di attualità da quasi tutti i posti della casa.

Yard House è aperto tutti i giorni per pranzo, cena e cena a tarda notte.

Potresti anche essere interessato ai seguenti argomenti

Chi produce le birre di Yard House?

Uinta Brewing Co.
Uinta Brewing Co. produce tre nuove birre per la catena Yard House | BeerPulse.

Quante birre ha Yard House?

140 birre
140 birre alla Yard House, molte alla spina!

Quanto costa una yard di birra alla Yard House?

Uno yard di birra o bicchiere da yard è un bicchiere da birra molto alto usato per bere circa 21⁄2 pinte imperiali (1,4 L) di birra, a seconda del diametro. Il bicchiere è lungo circa 1 iarda (90 cm), a forma di bulbo nella parte inferiore, e un’asta che si allarga, che costituisce la maggior parte dell’altezza.

Chi produce la Yardhouse IPA?

Uinta Brewing Company
Yard House IPA | Uinta Brewing Company | BeerAdvocate.

Cos’è il riempimento Crowler?

Un Crowler è una lattina di 32 once che viene riempita di birra alla spina e cucito direttamente dal rubinetto. I Crowler sono un’ottima alternativa ai growler grazie alle loro dimensioni ridotte, alla portabilità e alla natura usa e getta. Poiché i Crowler sono cuciti pieni, non c’è spazio per l’aria per iniziare il processo di degradazione.

Cos’è una birra Framboise?

Framboise (pronunciato “frahm bwoz”) è una parola francese che significa lampone e “frambozen” è una parola fiamminga che significa lamponi. Quando si parla di birra, una di queste due parole è usata per riferirsi a uno stile molto antico di birra lambic che è fatta con i lamponi.

Quanto è grande un mezzo metro alla Yard House?

32 once
Lottando con pesanti e ingombranti album di menu, la nostra cameriera ha risposto a una domanda popolare: La Yard House serve ancora birra nei bicchieri dal collo sottile e alti un metro che sono il suo omonimo? No, ma vendono i “mezzi metri” da 32 once, che sono ancora tanto impressionanti quanto assurdi.

Quante once è un metro di birra alla Yard House?

32 once
A proposito, Yard House deriva il suo nome da una “yard” di birra, un bicchiere alto circa 3 piedi con un bulbo alla sua base. Yard House in realtà non serve più vere yard ma mezze yard, che contengono circa 32 once di suds.

Quante birre sono in un Crowler?

32
I Crowler sono dispositivi di trasporto della birra da 32 once, che ti danno due pinte piene della tua birra preferita. I Growlers possono offrire un po’ più di flessibilità nelle dimensioni se vuoi più birra. Questi contenitori di vetro in genere sono disponibili in 32.

Come si chiama un growler da 32 once?

Crowler
Cos’è un Crowler? Un crowler (a.k.a. can growler) è una lattina di alluminio da 32 once (946 ml) che viene usata per il trasporto di birra artigianale/draft.

Quante birre ci stanno in un bicchiere da giardino?

La versione neozelandese dello yardie tiene l’equivalente di sei pinte, nel Regno Unito tiene solo circa due pinte e mezzo (poco più di un litro).

Quanti Oz è una mezza yard Yardie?

Questo mezzo metro di birra è alto ben 15″ e contiene 23 once di birra.

Yard House serve birra non alcolica?

Yard House su Twitter: “@vCat_ Offriamo anche bevande analcoliche. ;)”

La birra lambic è sana?

I lambic hanno quantità salutari di probiotici dal processo unico di fermentazione spontanea, che conferiscono benefici al tuo sistema digestivo. Inoltre, queste birre acide hanno diversi composti antiossidanti, a causa delle diverse tecniche di produzione. Le lambic sono un’opzione più sana di molte birre…..sono le più sane…..

Chambord e framboise sono la stessa cosa?

Chambord è denso e dolce con un forte sapore di lampone e note di vaniglia e miele. … Ma tipicamente framboise è un termine generico per qualsiasi birra, vino o spirito fatto dai lamponi senza aggiungere zucchero. Quindi non è la stessa cosa della roba più dolce che si usa, per esempio, per fare un cocktail di Champagne.

Articolo precedente

Come si eseguono le protesi al seno?

Articolo successivo

L’uva è ricca di calorie e carboidrati?

You might be interested in …