30 Novembre 2021
Expand search form

L’anatroccolo è buono per uno stagno?

Se avete sperimentato Duckweed nel vostro laghetto, allora potreste sentirvi abbastanza appassionati su quanto possa diventare una seccatura nel tempo. Una volta introdotta, diventa molto difficile da rimuovere, quindi se l’avete sperimentata una volta, probabilmente la state ancora sperimentando! Incontriamo regolarmente custodi di stagni che vogliono disperatamente liberare i loro stagni da queste piccole piante verdi, ma di tanto in tanto incontriamo anche individui che vogliono introdurla nel loro ambiente di stagno.

Anatroccolo: Amico o nemico?

Questo mi ha portato a chiedermi quali potessero essere gli aspetti positivi di Duckweed! Dopo una piccola ricerca ho iniziato a capire che questo fastidio moltiplicatore è in realtà abbastanza meraviglioso. Così ho compilato un argomento a sostegno dell’erba moltiplicatrice.

L’anatra è altamente proteica. Infatti contiene più proteine della soia. È una fonte di cibo ideale per gli uccelli acquatici, ma negli Stati Uniti stanno sperimentando di usarla come mangime per pesci e maiali. Sorprendentemente in alcune parti del sud-est asiatico gli esseri umani lo mangiano. Forse non vorrete iniziare a coltivare i vostri spuntini altamente proteici nel vostro stagno, ma è certamente utile sapere che potrebbe diventare un potenziale sostentamento per l’ambiente naturale circostante. (Per ulteriori informazioni sulla coltivazione di Duckweed per la proteina sostenibile e il riutilizzo dell’acqua dolce vedere il blog di Tamra Fakhoorian)

Duckweed ferma la crescita delle alghe. Sì, questo significa che Duckweed fermerà Blanket weed. Cresce rapidamente e consuma i nutrienti minerali in eccesso, in particolare azoto e fosfati. Rimuove il nitrato dall’acqua e può essere considerato un depuratore d’acqua. Per molti custodi del laghetto, rimuovere le alghe con un’altra pianta evasiva può forse sembrare bizzarro, ma se tenuta sotto controllo può giovare all’acqua del vostro laghetto piuttosto che soffocare la vita del laghetto. Il Il Dipartimento svizzero per l’acqua e l’igiene nei paesi in via di sviluppo, associato all’Istituto federale svizzero per la scienza e la tecnologia ambientale sostiene che Duckweed può essere utilizzato per il trattamento delle acque reflue per controllare l’odore e le tossine, che a sua volta impedirà lo sviluppo delle alghe e la riproduzione delle zanzare. Per rafforzare questa convinzione del suo incredibile potere chiarificatore, gli Stati Uniti stanno attualmente sperimentando l’uso di Duckweed come stadio di trattamento per le fognature umane.

Anatroccolo con radici lunghe

Il beneficio estetico va oltre la semplice aggiunta di verde alla superficie di uno stagno. Duckweed può essere usato astutamente per mascherare le parti del vostro laghetto che sono meno desiderabili all’occhio, come ad esempio fondere i cestini delle piante marginali nei dintorni del vostro laghetto. Se lottate regolarmente con l’evaporazione dell’acqua del laghetto nei mesi estivi, allora una copertura di Duckweed ridurrà questo fenomeno, fornendo allo stesso tempo riparo e ombra alle specie acquatiche del laghetto.

La scoperta più sorprendente di Duckweed, anche se ancora in uno stadio teorico, è che può essere usata per monitorare la salute del vostro laghetto. È stato dimostrato che la lunghezza della radice di Duckweed ha una relazione diretta con la quantità di nutrienti nel vostro stagno; meno nutrienti ci sono, più lunga è la radice. Quindi, più lunga è la radice, meglio è!

Se ora state pensando che vi piacerebbe aggiungere un po’ di Duckweed al vostro laghetto, sarete felici di leggere che si ritiene che sia la pianta a crescita più rapida con la capacità di raddoppiare la sua biomassa in dieci giorni. Quindi non avrete bisogno di aspettare troppo a lungo per beneficiare di tutti questi attributi.

A questo punto vi starete chiedendo come sia possibile tenerla sotto controllo se cresce così velocemente. Implica una manutenzione regolare con ripetuti rastrellamenti, reti e rimozione dell’erbaccia (l’anatroccolo rimosso può essere compostato). Anche l’ombreggiamento può ridurre la crescita, quindi piantare sul lato sud del laghetto o aggiungere ninfee con foglie galleggianti può aiutare. Duckweed ama l’acqua ferma, quindi tutto ciò che disturba la superficie dell’acqua, come una fontana o una pompa ad aria, può aiutare. Infine, un eccesso di sostanze nutritive nell’acqua causerà la crescita di Duckweed, quindi ridurre le cose che causano questo (alimentazione eccessiva dei pesci, fertilizzante da giardino che fuoriesce nel laghetto, ecc) sarà di aiuto.

Tuttavia, se a questo punto non siete ancora convinti che il Duckweed sia adatto al vostro laghetto, allora vale la pena sapere che offriamo un trattamento che vi aiuterà a sradicare l’erbaccia dal vostro laghetto: Blagdon Duckweed Buster. Mi ha sorpreso scoprire che qualcosa considerato un’erbaccia così problematica può essere di tale beneficio per l’acqua del vostro stagno, la fauna e l’ambiente circostante. Duckweed è certamente una pianta incompresa. Speriamo che ora vedrete l’anatroccolo sotto una luce più amichevole, sia che scegliate o meno di includerlo nel vostro stagno.

Come sempre, se volete discutere i problemi del vostro laghetto direttamente con un membro del nostro team, allora contattateci.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Dovrei mettere le alghe nel mio stagno?

Le alghe fermano la crescita delle alghe. … Se lottate regolarmente con l’evaporazione dell’acqua del laghetto nei mesi estivi, allora una copertura di Duckweed ridurrà questo fenomeno, fornendo al contempo riparo e ombra alle specie acquatiche del laghetto.

L’alga anatra ossigena l’acqua?

Le alghe e le anatre producono ossigeno come sottoprodotto della fotosintesi. Questo è vitale per le creature acquatiche. … L’acqua si separa in livelli superficiali più caldi che producono ossigeno e livelli inferiori più freddi che consumano ossigeno, grazie all’ombra della vegetazione superficiale.

Le alghe puliscono l’acqua?

Il vantaggio dell’anatroccolo non è solo la sua velocità di crescita, ma poiché cresce sull’acqua, libera la terra per la coltivazione di colture alimentari. Inoltre, con le sue proprietà di purificazione dell’acqua, lascia l’acqua pulita.

L’anatroccolo fa male al tuo stagno?

La copertura di uno stagno con l’anatroccolo e l’anguria (si trovano spesso insieme) può causare problemi significativi per uno stagno. … Questo incoraggerà la crescita di batteri anaerobici, che creano condizioni tossiche dell’acqua che possono uccidere pesci, tartarughe e altre piante e incoraggiare ulteriormente la proliferazione delle alghe. Tutto ciò è male.

Chi mangia l’anatroccolo?

Alcuni dei predatori più popolari che amano mangiare l’anatroccolo sono koi, pesci rossi e carpe erbivore. Questi predatori non si sbarazzeranno di un grande problema di alghe, ma aiuteranno ad assicurarsi che non ne inizi uno (o che una piccola quantità di alghe non diventi più grande).

Come fa l’anatroccolo a entrare in uno stagno?

L’anatroccolo è comunemente diffuso dagli uccelli migratori che volano tra gli stagni con le piccole piante aggrappate alle loro piume. … Questo significa che in sole due settimane, una singola pianta madre può generare fino a 17.500 piante! Estesi tappeti di colonie di anemoni possono coprire un’intera superficie dello stagno, impoverendo l’ossigeno e bloccando la luce del sole.

Cosa mangia l’anatroccolo in uno stagno?

Alcuni dei predatori più popolari che amano mangiare l’anatroccolo sono koi, pesci rossi e carpe erbivore.

L’anatroccolo serve a qualcosa?

L’anatra cresciuta in acque ricche di nutrienti ha un’alta concentrazione di minerali traccia, K e P e pigmenti, in particolare carotene e xantofilla, che rendono la farina di anatra un integratore particolarmente prezioso per il pollame e altri animali, e fornisce una ricca fonte di vitamine A e B per l’uomo.

Quali pesci mangiano l’anatra?

I pesci. Le carpe erbivore (Ctenopharyngodon idella) e le koi, che sono varietà addomesticate di carpa comune (Cyprinus carpio), sono due delle specie di pesci più note che si nutrono di alghe. Secondo la Ohio State University, mentre le carpe erbivore mangiano le piante mentre stanno crescendo.

Cosa uccide naturalmente le alghe?

Aerare l’acqua Per liberare la tua acqua da un problema di alghe, puoi provare ad aerarla. L’uso dell’aerazione a bolle scoraggerà la crescita e ucciderà le piante di anatroccolo che sono già cresciute. L’aerazione di uno stagno può anche aiutare a ridurre i cattivi odori associati all’acqua.

Cosa uccide le piante di anatroccolo in uno stagno?

Usa un erbicida stagionale come Airmax WipeOut o Sonar A.S.. Un’applicazione tratta l’intero corpo d’acqua per le anatre e molte altre comuni erbacce da laghetto per tutta la stagione. Usare un erbicida di contatto ad ampio spettro, come Ultra PondWeed Defense, che ucciderà rapidamente le erbacce.

L’anatroccolo nuoce ai pesci?

Controllo di Duckweed – Come uccidere Duckweed. L’anatroccolo comune (Lemna minor) è una pianta acquatica in rapida diffusione che priva gli stagni di ossigeno e porta alla morte dei pesci e delle alghe benefiche nelle acque ferme. È importante sbarazzarsi di duckweed per la salute del vostro stagno e la vita acquatica esistente.

Perché l’anatroccolo è dannoso?

Duckweed non è dannoso per il vostro stagno o qualsiasi pesce o animali che vivono nel laghetto. … Duckweed prende un sacco di azoto dall’acqua e può aiutare a controllare i problemi di carico di nutrienti, tuttavia, per alcuni, questa crescita è antiestetica o ombreggia così tanto la superficie che altre piante nel laghetto non riescono a prosperare.

L’anatroccolo è dannoso per i pesci?

L’anatroccolo non è dannoso per il vostro stagno o per i pesci o gli animali che vivono nello stagno. … Le anatidi assorbono molto azoto dall’acqua e possono aiutare a controllare i problemi di carico di nutrienti, tuttavia, per alcuni, questa crescita è antiestetica o ombreggia così tanto la superficie che altre piante nel laghetto non riescono a prosperare.

Cosa uccide le alghe senza pesci?

Usate un erbicida di contatto ad ampio spettro, come Ultra PondWeed Defense, che ucciderà rapidamente le alghe. Poiché non rimane nel corpo idrico, potrebbero essere necessari più trattamenti durante la stagione. Provate Propeller, un erbicida veloce e selettivo che controlla le piante acquatiche invasive e fastidiose.

Articolo precedente

Come posso identificare la mia passiflora?

Articolo successivo

Come si fa a sturare lo scarico di una vasca idromassaggio?

You might be interested in …