19 Maggio 2022
Expand search form

Le applicazioni Android usano https?

Ci sono molte app mobili al giorno d’oggi con il supporto di gateway di pagamento. Tuttavia, a differenza dei browser desktop, queste app mobili non ci mostrano una “barra degli indirizzi” con cui possiamo identificare una connessione HTTPS. Come posso assicurarmi di effettuare un pagamento su un’app mobile con una connessione HTTPS?

4 Risposte 4

Come dice @StefHeylen, non puoi, generalmente. E come dice @d1str0, Burp è un modo per vedere se il traffico è criptato, se puoi fare il proxy dell’app attraverso di esso.

In realtà è peggio di così però – le app mobili non sempre fanno solo una singola connessione a un server. Non è raro che usino HTTP per alcune parti e HTTPS per altre. Possono anche fare alcuni altri trucchi che i normali browser generalmente non toccano. Per esempio, possono certificare il pin e rifiutarsi di funzionare se non possono stabilire una connessione sicura con un server specifico.

Pertanto, è perfettamente possibile avere applicazioni mobili che rifiutano di funzionare quando sono proxy (perché si connettono a uno specifico server HTTPS con un certificato specifico, il che significa che Burp fallisce), ma che poi inviano dati di pagamento attraverso mezzi non crittografati a un server diverso. L’unico modo per osservarlo è attraverso l’ispezione dei pacchetti usando qualcosa come Wireshark – vedrete un mucchio di dati crittografati, poi alcuni dati non crittografati (spesso JSON o XML) inviati a un server diverso.

È anche possibile che i dati di pagamento siano inviati correttamente, poi che script di terze parti per il monitoraggio delle statistiche (vedendo quanto gli utenti arrivano attraverso i moduli all’interno dell’app, per esempio) inviino gli stessi dettagli su canali non criptati perché lo sviluppatore dell’app non ha escluso i campi di pagamento.

L’intero sistema delle applicazioni mobili è un casino – mi associo al consiglio di Stef di evitare di fare pagamenti usando le app, se possibile. Se non puoi, considera di usare una carta specifica per questi pagamenti, che controlli regolarmente per transazioni insolite.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Le app Android sono sicure?

I proprietari di dispositivi sia Android che iOS devono essere consapevoli di possibili malware e virus, e fare attenzione quando scaricano applicazioni da app store di terze parti. È più sicuro scaricare applicazioni da fonti affidabili, come Google Play e Apple App Store, che controllano le applicazioni che vendono.

Le app mobili utilizzano richieste HTTP?

Ciao, in realtà è peggio di così – le app mobili non sempre effettuano solo una singola connessione a un server. Non è raro che usino HTTP per alcune parti e HTTPS per altre. Possono anche fare altri trucchi che i normali browser generalmente non toccano.

Come faccio a mettere in sicurezza la mia app per Android?

Come proteggere un’applicazione AndroidUtilizzare lo storage interno per i dati sensibili.Crittografare i dati sullo storage esterno.Utilizzare gli intenti per l’IPC.Utilizzare HTTPS.Utilizzare GCM invece di SMS.Evitare di chiedere dati personali.Convalidare l’input dell’utente.Utilizzare ProGuard prima della pubblicazione.Apr 25, 2016

Google usa HTTPS?

HTTPS è già il default per i siti di Google, che codifica i dati mentre viaggiano dai server di Google al computer dell’utente. È stato introdotto come predefinito per Gmail, il suo servizio di webmail, nel 2011.

Facebook è un sito web o un’applicazione?

Le applicazioni web sono siti web con funzionalità ed elementi interattivi. Gmail, Facebook, YouTube, Twitter, ecc. sono tutte applicazioni web che sono dinamiche e costruite per il coinvolgimento degli utenti.

Perché un’app è meglio di un sito web?

Le app permettono all’utente di eseguire meglio un compito con l’aiuto del gesto. È molto facile da navigare, a differenza del sito web. Un’applicazione ben progettata può eseguire compiti molto più velocemente di un sito web. Le app di solito memorizzano i dati localmente sui dispositivi mobili, per questo motivo i dati sono difficilmente estinti nelle app.

HTTPS è sicuro al 100%?

Solo perché un sito web ha un certificato, o inizia con HTTPS, non garantisce che sia sicuro al 100% e privo di codice dannoso. Significa solo che il sito web è probabilmente sicuro. … Questo significa che anche quando pensi che i tuoi dipendenti siano stati limitati a siti web sicuri, non sono ancora protetti dai siti di phishing.

Le ricerche su Google sono monitorate?

Le tue ricerche su Google, le ricerche vocali, sono tutte monitorate e memorizzate da Google in modo che le pubblicità possano essere il più possibile su misura e accurate.

Qual è la migliore app di sicurezza per Android?

Miglior antivirus Android del 2021Avast Mobile Security. Protezione superiore gratis. … Bitdefender Antivirus Free. L’affermato marchio di sicurezza per Android. … AVG AntiVirus per Android. … McAfee Mobile Security. … Kaspersky Mobile Antivirus. … Sophos Intercept X for Mobile. … Norton 360. … Trend Micro Mobile Security & Antivirus.More items…-11-Mar-2021

Le applicazioni Android sono sandboxate?

Android utilizza l’UID per impostare una sandbox delle applicazioni a livello di kernel. Il kernel impone la sicurezza tra le app e il sistema a livello di processo attraverso le strutture standard di Linux come gli ID utente e gruppo che vengono assegnati alle app. Per impostazione predefinita, le app non possono interagire tra loro e hanno un accesso limitato al sistema operativo.

Quale telefono Android è più sicuro?

Telefono Android più sicuro 2021Migliore in assoluto: Google Pixel 5.Migliore alternativa: Samsung Galaxy S21.Il migliore Android: Nokia 8.3 5G Android 10.Miglior ammiraglia economica: Samsung Galaxy S20 FE.Miglior valore: Google Pixel 4a.Miglior basso costo: Nokia 5.3 Android 10.May 19, 2021

Qual è il miglior telefono per la privacy?

Come mantenere il tuo telefono privatoStai lontano dal Wi-Fi pubblico. … Attivare Trova il mio iPhone. … Purismo Librem 5. … iPhone 12. … Google Pixel 5. … Bittium Tough Mobile 2. … Silent Circle Blackphone 2. … Fairphone 3. Non solo il Fairphone 3 è attento alla privacy, ma è anche uno degli smartphone più sostenibili e riciclabili sul mercato.Altri articoli…-Sep 21, 2021

Qual è la differenza tra un’app e un sito web?

Un’app, o applicazione software, non è direttamente accessibile su Internet. Piuttosto, deve essere scaricata su uno smartphone o un tablet. I siti web mobili sono siti reattivi che si adattano automaticamente alle dimensioni dello schermo del dispositivo dell’utente.

È più facile creare un sito web o un’app?

Un sito web mobile può essere più facile da trovare per le persone quando cercano online. Dal punto di vista del business, un sito web è anche meno difficile da creare e aggiornare. Non hai nemmeno bisogno di versioni separate del tuo sito web per iOS e Android. … Creare un sito web è spesso più economico e richiede meno tempo che creare un’app.

Quali sono gli svantaggi delle app?

Quali sono alcuni dei maggiori svantaggi delle applicazioni mobili? Le applicazioni mobili non sostituiscono un sito web. … Avrai bisogno di applicazioni e inserzioni per Android e iOS. … Gli sforzi di aggiornamento e manutenzione si moltiplicano. … C’è anche un’ulteriore pressione di marketing. … Hai bisogno di un URL separato. … Le applicazioni native non aiutano il SEO.More items…-Jul 1, 2020

Articolo precedente

Cos’è lo Stern Grove Festival?

Articolo successivo

Perché Java usa così tanta memoria?

You might be interested in …