12 Novembre 2021
Expand search form

Per cosa hanno vinto il premio Nobel Penzias e Wilson?

La grande antenna a corno e la scoperta della radiazione cosmica di fondo a microonde

Come parte dell’iniziativa dei siti storici dell’APS, il 9 dicembre 2008, il vicepresidente dell’APS Curtis Callan ha presentato una targa ai Bell Labs per commemorare la scoperta della radiazione cosmica di fondo a microonde (CMB) che ha fornito la prova del Big Bang. I radioastronomi dei Bell Labs Arno Penzias e Robert Wilson stavano usando una grande antenna a tromba nel 1964 e 1965 per mappare i segnali della Via Lattea, quando scoprirono serendipitosamente la CMB. Come scritto nella citazione, “Questa scoperta inaspettata, che offre una forte prova che l’universo è iniziato con il Big Bang, ha inaugurato la cosmologia sperimentale”. Penzias e Wilson hanno condiviso il premio Nobel per la fisica nel 1978 in onore delle loro scoperte.

La CMB è un “rumore” residuo della creazione dell’universo. La radiazione a microonde è solo 3 gradi sopra lo zero assoluto o -270 gradi C, 1 ed è uniformemente percepibile da tutte le direzioni. La sua presenza dimostra che il nostro universo è iniziato in un’esplosione estremamente calda e violenta, chiamata Big Bang, 13,7 miliardi di anni fa.

Nel 1960, i Bell Labs costruirono un’antenna a forma di corno di 20 piedi a Holmdel, NJ, da utilizzare con un primo sistema satellitare chiamato Echo. L’intenzione era quella di raccogliere e amplificare i segnali radio per inviarli su lunghe distanze, ma nel giro di pochi anni, un altro satellite fu lanciato ed Echo divenne obsoleto. 2

Con l’antenna non più legata ad applicazioni commerciali, era ora libera per la ricerca. Penzias e Wilson colsero al volo la possibilità di usarla per analizzare i segnali radio provenienti dagli spazi tra le galassie. 3 Ma quando iniziarono ad utilizzarla, incontrarono un persistente “rumore” di microonde che proveniva da ogni direzione. Se dovessero condurre esperimenti con l’antenna, dovrebbero trovare un modo per rimuovere l’elettricità statica.

Penzias e Wilson hanno testato tutto ciò che potevano pensare per escludere la fonte del frastuono di radiazioni. Sapevano che non si trattava di radiazioni della Via Lattea o di fonti radio extraterrestri. Puntarono l’antenna verso New York City per escludere le “interferenze urbane”, e fecero analisi per scartare possibili test militari dalla loro lista. 4

Poi hanno trovato escrementi di piccioni che facevano il nido nell’antenna. Ripulirono il disordine e provarono a rimuovere gli uccelli e a dissuaderli dal posarsi, ma continuavano a volare indietro. “Per sbarazzarci di loro, alla fine abbiamo scoperto che la cosa più umana era prendere un fucile da caccia… e a distanza molto ravvicinata [li] abbiamo uccisi all’istante. Non è qualcosa di cui sono felice, ma sembrava l’unico modo per uscire dal nostro dilemma”, ha detto Penzias. 5 “E così i piccioni se ne andarono con un botto più piccolo, ma il rumore rimase, provenendo da ogni direzione”. 6

Allo stesso tempo, i due astronomi vennero a sapere che il fisico dell’Università di Princeton Robert Dicke aveva predetto che se il Big Bang fosse avvenuto, ci sarebbero state radiazioni di basso livello in tutto l’universo. Dicke stava per progettare un esperimento per verificare questa ipotesi quando fu contattato da Penzias. Dopo aver saputo della scoperta di Penzias e Wilson, Dicke si rivolse ai suoi colleghi di laboratorio e disse: “Bene ragazzi, siamo stati scoperti”. 7

Anche se entrambi i gruppi pubblicarono i loro risultati su Astrophysical Journal Letters, solo Penzias e Wilson ricevettero il premio Nobel per la scoperta della CMB.

L’antenna a tromba è stata designata come National Historic Landmark nel 1990. La sua importanza nel promuovere un nuovo apprezzamento per il campo della cosmologia e una migliore comprensione delle nostre origini può essere riassunta da quanto segue: “Gli scienziati hanno etichettato la scoperta [della CMB] come la più grande scoperta scientifica del 20° secolo”. 8

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Cosa hanno fatto Arno Penzias e Robert Wilson?

Questa radiazione cosmica inizialmente sembrava diventare più debole man mano che le lunghezze d’onda della radiazione diventavano più corte. Tuttavia, quando Arno Penzias e Robert Wilson studiarono la radiazione cosmica nel 1964, scoprirono che le microonde con una lunghezza d’onda di circa 7 centimetri erano più forti del previsto.

Chi ha vinto il premio Nobel per la chimica e per cosa lo ha vinto?

Il premio Nobel per la chimica 2020 è stato assegnato a Emmanuelle Charpentier e Jennifer A. Doudna “per lo sviluppo di un metodo per l’editing del genoma”.

Per cosa ha vinto il premio Nobel lo scienziato?

1. Il premio Nobel per la chimica per il 1954 e il premio per la pace per il 1962. Marie S. Curie vinse il premio per la chimica nel 1911 e condivise il premio per la fisica nel 1903.

Per chi lavoravano Arno Penzias e Robert Wilson?

Laboratori Bell
Attraverso la storia di Wilson e Penzias esploreremo le origini dell’universo. Arno Penzias e Robert Wilson lavoravano nei Bell Labs in America negli anni ’60. Stavano sperimentando un’antenna a tromba di 20 piedi che era stata costruita per rilevare le onde radio provenienti dai satelliti.

Chi ha vinto 3 premi Nobel?

Comitato Internazionale della Croce Rossa
Il Comitato Internazionale della Croce Rossa (CICR), con sede in Svizzera, è l’unico a ricevere 3 volte il Premio Nobel, essendo stato insignito del Premio per la Pace nel 1917, 1944 e 1963. Inoltre, il co-fondatore dell’istituzione umanitaria Henry Dunant ha vinto il primo premio per la pace nel 1901.

Albert Einstein ha vinto un premio Nobel?

Il Premio Nobel per la Fisica 1921 fu assegnato ad Albert Einstein “per i suoi servizi alla Fisica Teorica, e specialmente per la sua scoperta della legge dell’effetto fotoelettrico”. Albert Einstein ricevette il suo premio Nobel un anno dopo, nel 1922.

Perché Wilson e Penzias non si aspettavano di trovare microonde dallo spazio nel 1964?

Perché Wilson e Penzias non si aspettavano di trovare microonde dallo spazio nel 1964? Il big bang non era una teoria prevalente all’epoca. Quindi, quando la loro macchina era puntata verso lo spazio vuoto, tutto quello che avrebbero dovuto trovare era lo spazio vuoto.

Cosa cercavano originariamente Penzias e Wilson con la loro antenna a tromba Cosa trovarono in realtà?

Penzias e Wilson avevano individuato la CMB, l’eco termica prevista della nascita esplosiva dell’universo. La scoperta storica ha messo la teoria del Big Bang su un terreno solido, suggerendo che il cosmo è effettivamente cresciuto da un piccolo seme – un singolo punto – circa 13,8 miliardi di anni fa.

Chi è il più famoso vincitore del premio Nobel?

I 10 premi Nobel più famosi di tutti i tempiAlbert Einstein. Chi meglio di colui che forse è lo scienziato più famoso della storia del mondo può dare il via a questa lista? … Marie Curie & Co. … Sir Alexander Fleming & Co. … Hermann Muller. … Watson, Crick & Wilkins. … La Croce Rossa. … MLK, Jr. … Werner Heisenberg.Altri articoli…-4 ottobre 2011

Chi è la persona più giovane a vincere un premio Nobel?

Malala Yousafzai
Il primo gruppo di premi fu nei campi della Fisica, della Chimica, della Letteratura e della Pace, proprio come Nobel desiderava che fosse nel suo testamento. A centotredici anni da quel giorno, Malala Yousafzai è diventata la persona più giovane della storia a vincere questo prestigioso riconoscimento. La sua storia è di grande ispirazione.

Cosa cercavano originariamente Penzias e Wilson?

La Large Horn Antenna e la scoperta della radiazione cosmica di fondo a microonde. … I radioastronomi dei Bell Labs Arno Penzias e Robert Wilson stavano usando una grande antenna a tromba nel 1964 e 1965 per mappare i segnali della Via Lattea, quando scoprirono serendipitosamente la CMB.

Che cosa ha dimostrato la scoperta di Penzias e Wilson?

Penzias e Wilson riconobbero finalmente che il misterioso segnale radio era una radiazione cosmica sopravvissuta dai primi giorni dell’universo. Era la prova del Big Bang.

Cosa trovarono Wilson e Penzias di così importante?

Il 20 maggio 1964, i radioastronomi americani Robert Wilson e Arno Penzias scoprirono la radiazione cosmica di fondo a microonde (CMB), l’antica luce che iniziò a saturare l’universo 380.000 anni dopo la sua creazione. E l’hanno fatto praticamente per caso.

Chi ha rifiutato il premio Nobel?

Jean-Paul Sartre
Jean-Paul Sartre ha rifiutato il Premio Nobel.

Articolo precedente

Quanto è distante dal livello del mare l’Oklahoma?

Articolo successivo

Il crunchwrap Supreme è sano?

You might be interested in …