5 Dicembre 2021
Expand search form

Qual è il paese migliore per crescere una famiglia?

Come se le cose non potessero peggiorare. Secondo un nuovo studio del sito di viaggi Asher & Lyric, gli Stati Uniti sono il secondo posto peggiore al mondo per crescere una famiglia. Il paese è arrivato a un 34° posto scioccante su 35 paesi, battendo solo il Messico, pieno di crimine. In cima alla lista dei posti migliori per crescere una famiglia c’erano paesi come Islanda, Norvegia, Svezia e Finlandia (che è stato recentemente nominato il paese più felice del mondo per il terzo anno di fila).

“Questo studio mi ha aperto gli occhi”, dice Lyric Fergusson, giornalista di Los Angeles, che gestisce il sito con suo marito Asher ed è madre di due figli. “Anche come individuo ben educato e riflessivo, ero diventata così insensibile alle inadeguatezze del paese che devo aver semplicemente trascurato la mia esperienza personale per la retorica della nazione”.

In un nuovo studio, gli Stati Uniti sono stati nominati il secondo peggior posto al mondo per crescere una famiglia.

I giornalisti marito-moglie – che sono noti per la creazione di liste di viaggio basate sui dati, come i luoghi più pericolosi per le donne che viaggiano e i luoghi più pericolosi per i viaggiatori gay – hanno creato il Raising a Family Index per classificare 35 paesi che fanno parte dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE). “Abbiamo usato solo paesi dell’OCSE perché hanno dati affidabili in una vasta gamma di argomenti chiave utili per questo studio”, nota Fergusson.

Per classificare i paesi più e meno favorevoli alla famiglia, i giornalisti hanno esaminato 30 statistiche critiche da fonti internazionali affidabili, suddivise in sei categorie che identificano le condizioni favorevoli per crescere una famiglia, tra cui sicurezza, felicità, costi, salute, istruzione e tempo.

Il 5% di ritorno nella tua categoria di spesa principale con la nuova carta Citi Custom Cash

Evita questi 6 errori di Target RedCard per un forte risparmio

Il miglior paese al mondo nel Raising a Family Index: L’Islanda, che era anche il paese più sicuro del mondo e il numero quattro quando si trattava di costi. (La Svezia era il paese con il miglior prezzo per crescere una famiglia.) “L’Islanda ha raggiunto i primi 10 posti in tutte le categorie ed era il numero uno nella sicurezza”, dice Fergusson, che sottolinea che l’Islanda è anche un leader mondiale nei diritti umani. “Non importa quali siano le origini di un bambino o chi si riveli essere, la costituzione islandese garantisce che sarà trattato inequivocabilmente come un uguale”.

L’Islanda è stata nominata il miglior paese per crescere una famiglia.

Il Messico è arrivato in fondo alla lista come il peggior paese per crescere una famiglia. Il paese si è classificato male in categorie come la sicurezza (era il più pericoloso del mondo), la salute (la peggiore), l’educazione (anche la peggiore) e la felicità (il quinto paese meno felice).

Ma gli Stati Uniti non sono andati molto meglio, arrivando in fondo alla lista al numero 34, appena sopra il Messico. Fergusson dice che è stata sorpresa dai risultati e non poteva credere a ciò che ha visto quando ha esaminato i dati. “Sono andata una per una in ognuna delle sei categorie”, dice. “Quello che ho scoperto, in molti casi, è stato abbastanza scioccante”.

La sicurezza ha fortemente influenzato la classifica degli Stati Uniti. Secondo i dati, era il secondo peggiore dopo il Messico. “Gli Stati Uniti hanno 6,12 omicidi segnalati ogni 100.000 (battuti solo dal Messico), mentre la maggior parte dei paesi sulla nostra lista sono intorno a uno o meno”, dice Fergusson.

Gli Stati Uniti hanno anche ottenuto un pessimo punteggio nella categoria dei diritti umani, arrivando al quarto posto. “Il nostro razzismo sistematico è solo un esempio, che è stato recentemente esposto durante le proteste di Black Lives Matter”, dice Fergusson. “È diventato sorprendentemente chiaro che le persone di colore non si sentono al sicuro in America”.

Il costo è stato un altro fattore che ha contribuito. “Gli Stati Uniti ottengono una F nella nostra sezione dei costi”, dice Fergusson. Nell’indice dei costi complessivi, gli Stati Uniti si sono piazzati all’ultimo posto, con una performance due volte inferiore a quella della Nuova Zelanda, che è arrivata appena davanti agli Stati Uniti. “I genitori con un reddito familiare medio devono spendere il 31,79% del loro reddito solo per le spese di assistenza all’infanzia”, dice Fergusson. “Confrontate questo con i paesi scandinavi, dove le famiglie devono spendere solo dal 4% al 10% del reddito familiare per crescere un bambino ben inserito”.

Un fatto scioccante che i giornalisti hanno scoperto: “Le madri americane hanno il doppio delle probabilità di morire di parto qui che in Canada, anche se ci costa tre volte tanto un parto standard in ospedale”, dice Fergusson.

Anche sobrio: L’America si è classificata peggio per il tempo. “Gli americani lavorano molto a lungo all’anno con zero maternità, paternità, congedo per malattia o ferie pagate dal governo”, dice Fergusson. “Nessun altro paese nel nostro studio dà zero congedo di maternità pagato o zero ferie pagate”.

Gli Stati Uniti si sono classificati male anche nella felicità: I giornalisti sottolineano che un americano su cinque soffre di problemi di salute mentale ogni anno e il tasso di suicidio è aumentato del 33% tra il 1999 e il 2017. E il paese si è classificato male nell’educazione (è il 12° paese peggiore) e nella salute (è l’ottavo paese peggiore).

Fergusson dice che lo studio l’ha portata alla conclusione che l’America è un paese profondamente sfidato e travagliato, ma lei ha speranza. “La mia aspirazione è che qualcosa cambi sostanzialmente durante la vita dei miei figli”.

In un nuovo studio, gli Stati Uniti sono stati nominati il secondo peggior posto al mondo per crescere una famiglia.

Continuate a leggere per la lista dei 35 posti migliori e peggiori nel Raising a Family Index. Puoi vedere l’intera lista e leggere di più sulle classifiche qui.

Articolo precedente

Qual è lo scopo del sistema linfatico dentro e intorno ai polmoni?

Articolo successivo

Quanto dura di solito una pompa dell’acqua?

You might be interested in …