20 Novembre 2021
Expand search form

Qual è il più comunemente usato Exterior Gateway Protocol?

A differenza dei protocolli interni discussi sopra, EGP non cerca di scegliere il percorso “migliore”. Gli aggiornamenti EGP contengono informazioni sul vettore di distanza, ma EGP non valuta queste informazioni. Le metriche di routing di diversi sistemi autonomi non sono direttamente comparabili. Ogni AS può usare diversi criteri per sviluppare questi valori. Pertanto, EGP lascia la scelta di un percorso “migliore” a qualcun altro.

Quando EGP fu progettato, la rete si basava su un gruppo di gateway centrali fidati per elaborare e distribuire i percorsi ricevuti da tutti i sistemi autonomi. Ci si aspettava che questi gateway centrali avessero le informazioni necessarie per scegliere le migliori rotte esterne. Le informazioni di raggiungibilità EGP venivano passate ai gateway del nucleo, dove le informazioni venivano combinate e ritrasmesse ai sistemi autonomi.

BGP è implementato sopra TCP, che fornisce a BGP un servizio di consegna affidabile. BGP usa la ben nota porta TCP 179. Acquisisce i suoi vicini attraverso lo standard TCP three-way handshake. I vicini di BGP sono chiamati peer. Una volta connessi, i peer BGP si scambiano messaggi OPEN per negoziare i parametri della sessione, come la versione di BGP da usare.

I peer BGP si inviano reciprocamente aggiornamenti completi della tabella di routing quando la connessione viene stabilita per la prima volta. Dopo di che, vengono inviati solo i cambiamenti. Se non ci sono cambiamenti, viene inviato solo un piccolo messaggio KEEPALIVE (19 byte) per indicare che il peer e il collegamento sono ancora operativi. BGP è molto efficiente nel suo uso della larghezza di banda della rete e delle risorse di sistema.

La cosa più importante da ricordare sui protocolli esterni è che la maggior parte dei sistemi non li esegue mai. I protocolli esterni sono necessari solo quando un AS deve scambiare informazioni di routing con un altro AS. La maggior parte dei router all’interno di un AS eseguono un protocollo interno come OSPF. Solo quei gateway che collegano l’AS ad un altro AS hanno bisogno di eseguire un protocollo di routing esterno. La tua rete è probabilmente una parte indipendente di un AS gestito da qualcun altro. Gli Internet Service Provider sono buoni esempi di sistemi autonomi composti da molte reti indipendenti. A meno che tu non fornisca un simile livello di servizio, probabilmente non hai bisogno di eseguire un protocollo di routing esterno.

Se devi eseguire un protocollo di routing esterno, il protocollo che usi spesso non è una questione di scelta. Affinché due sistemi autonomi si scambino informazioni di routing, devono usare lo stesso protocollo esterno. Se l’altro AS è già in funzione, i suoi amministratori hanno probabilmente deciso quale protocollo usare, e ci si aspetta che ci si conformi alla loro scelta. Molto spesso questa scelta è BGP.

Il tipo di apparecchiatura influenza la scelta dei protocolli. I router supportano una vasta gamma di protocolli, anche se i singoli fornitori possono avere un protocollo preferito. Gli host di solito non eseguono affatto protocolli di routing, e la maggior parte dei sistemi UNIX sono forniti solo con RIP. Permettere ai sistemi host di partecipare al routing dinamico potrebbe limitare le vostre scelte. gated , tuttavia, vi dà la possibilità di eseguire molti protocolli di routing diversi su un sistema UNIX. Mentre le prestazioni dell’hardware progettato specificamente per essere un router sono generalmente migliori, gated ti dà la possibilità di usare un sistema UNIX come router.

Nelle sezioni seguenti discutiamo il software Gateway Routing Daemon ( gated ) che combina i protocolli di routing interno ed esterno in un unico pacchetto software. Vediamo esempi di esecuzione di RIP, RIPv2, OSPF e BGP con gated.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Qual è il tipo più popolare di protocollo di routing gateway esterno in uso oggi?

RIP
Per le reti locali, RIP è ancora la scelta più comune. Per le reti più grandi, la scelta è OSPF. Se devi eseguire un protocollo di routing esterno, il protocollo che usi spesso non è una questione di scelta. Affinché due sistemi autonomi si scambino informazioni di routing, devono usare lo stesso protocollo esterno.

Qual è un esempio di Exterior Gateway Protocol?

Un tipo di protocollo di routing usato per distribuire informazioni di routing tra diversi sistemi autonomi in grandi reti internet basate sul protocollo TCP/IP. Internet è un esempio di Exterior Gateway Protocol (EGP).

A cosa servono i protocolli gateway esterni?

L’Exterior Gateway Protocol (EGP) è un protocollo di routing che viene usato per trovare informazioni sui percorsi di rete tra reti diverse. È comunemente usato in Internet per scambiare informazioni della tabella di routing tra due host gateway vicini (ognuno con il proprio router) in una rete di sistemi autonomi.

BGP è un Exterior Gateway Protocol?

“Il Border Gateway Protocol (BGP) è un protocollo gateway esterno standardizzato progettato per scambiare informazioni di routing e raggiungibilità tra sistemi autonomi (AS) su Internet. Il protocollo è spesso classificato come un protocollo path vector, ma a volte è anche classificato come un protocollo di routing distance-vector”.

Cos’è l’attuale Exterior Gateway Protocol?

Exterior Gateway Protocol (EGP) è un protocollo per lo scambio di informazioni di routing tra due host gateway vicini (ciascuno con il proprio router) in una rete di sistemi autonomi. EGP è comunemente usato tra gli host su Internet per scambiare informazioni sulla tabella di routing. … EGP-2 è l’ultima versione di EGP.

Quale dei seguenti è un esempio di un Exterior Gateway Protocol sceglierne uno?

Esempi di EGP sono i seguenti: Border Gateway Protocol (BGP) per IP. Exterior Gateway Protocol (EGP) per IP (sì, un EGP chiamato EGP) Il protocollo di routing interdominio ISO (IDRP)

Quale protocollo di routing è usato oggi?

Mentre una varietà di IGP sono attualmente utilizzati, circa l’unico EGP in uso oggi è il Border Gateway Protocol (BGP). Questo è il protocollo di routing di Internet. Parlando con gli amministratori che gestiscono una varietà di reti, il consenso è che OSPF sta diventando il protocollo di routing interno più popolare oggi.

Qual è il vantaggio del protocollo BGP?

BGP offre una stabilità di rete che garantisce che i router possano adattarsi rapidamente per inviare pacchetti attraverso un’altra riconnessione se un percorso internet va giù. BGP prende decisioni di routing basate su percorsi, regole o politiche di rete configurate da un amministratore di rete.

Dove viene usato il protocollo BGP?

BGP è sempre usato come protocollo di routing di scelta tra diversi ISP, che è noto come BGP esterno. I grandi ISP usano anche BGP come protocollo di routing di base all’interno delle loro reti, che è chiamato BGP interno.

OSPF è un Exterior Gateway Protocol?

Gli IGP, al contrario dei protocolli gateway esterni (EGP), distribuiscono le informazioni di routing all’interno di un sistema autonomo, come la tua LAN. OSPF funziona sulla base della divisione della tua rete in aree. … Border gateway protocol (BGP) è il più popolare protocollo gateway esterno (EGP) in uso su Internet oggi.

Che protocollo usa il gateway?

OPSF è un protocollo che i gateway interni usano per comunicare tra loro. È un protocollo a stati di link che è più adatto di RIP per reti complesse con molti router. Fornisce un routing multipath a costo uguale. Exterior Gateway Protocol (EGP)

Qual è la differenza tra il protocollo gateway interno e il protocollo gateway esterno?

I protocolli gateway interni sono usati all’interno della rete di un’organizzazione e sono limitati al router di confine. I protocolli di gateway esterni sono utilizzati per collegare i diversi sistemi autonomi (AS). … Ogni router che esegue un protocollo di routing esterno sta effettivamente mantenendo gli AS separati l’uno dall’altro.

Qual è il protocollo di routing più veloce?

EIGRP
EIGRP è ancora il protocollo più veloce tra tutti e tre. OSPF ha un tempo di inizializzazione leggermente più lungo rispetto a RIP e sia OSPF che RIP hanno un tempo di inizializzazione molto più lungo di EIGRP.

Qual è il miglior algoritmo di routing?

Qual è il miglior algoritmo di routing nelle reti? Algoritmo Distance-vector — Es: RIP.algoritmo link-state — Es: OSPF.algoritmo ibrido — Es: EIGP.18-Mar-2015

Come posso sapere se BGP è stabilito?

Per verificare i peer BGP, seguire questi passaggi:Verificare BGP su un router interno.Verificare BGP su un router di confine.Verificare le rotte BGP pubblicizzate.Verificare che una particolare rotta BGP sia ricevuta sul vostro router.

Articolo precedente

Qual è un tema comune nelle storie di Dickens?

Articolo successivo

Come evitare che i fringuelli zebrati si riproducano?

You might be interested in …