30 Novembre 2021
Expand search form

Qual è il problema del lago Erie?

Negli anni ’60, il lago Erie era diventato estremamente inquinato, in parte a causa dell’industria pesante che costeggiava le sue rive a Cleveland e in altre città. Le fabbriche scaricavano le sostanze inquinanti nel lago e nei corsi d’acqua che vi confluivano (come il fiume Cuyahoga) senza molta supervisione del governo. Anche i rifiuti delle fogne cittadine si facevano strada nel lago, così come i fertilizzanti e i pesticidi del deflusso agricolo.

Come risultato di questi inquinanti, il lago Erie conteneva livelli aumentati di fosforo e azoto, che hanno contribuito all’eutrofizzazione – un processo che incoraggia lo sviluppo di fioriture algali. I pesci morti hanno disseminato il litorale perché la mancanza di ossigeno nell’acqua ha portato a massicce uccisioni di pesci. Episodi come questo portarono alla coniazione della frase – più sensazionale che reale – “Il lago Erie è morto”, che iniziò ad apparire nelle pubblicazioni nazionali alla fine degli anni ’60.

Nel 1969, il fiume Cuyahoga prese fuoco, portando altra pubblicità nazionale negativa a Cleveland e ai suoi corsi d’acqua inquinati. Anche se l’inquinamento del lago Erie era un problema regionale, Cleveland sopportò il peso della pubblicità negativa.

Il fiume in fiamme e il lago “morto” sono stati gli stimoli principali per il governo federale per intervenire e affrontare l’inquinamento dell’acqua a Cleveland e in tutta la nazione. Nel 1972, il Congresso approvò il Clean Water Act, una misura che rendeva più severi i regolamenti sugli scarichi industriali. Lo stesso anno, gli Stati Uniti e il Canada hanno firmato l’accordo sulla qualità dell’acqua dei Grandi Laghi nel tentativo di abbassare la quantità di inquinanti che entrano nei Grandi Laghi.

A livello locale, la città prese provvedimenti per migliorare il suo sistema fognario e monitorare meglio la qualità dell’acqua. Il sindaco Carl Stokes ha aperto la strada, impegnandosi a ripulire i corsi d’acqua di Cleveland. È apparso davanti al Congresso (e a suo fratello, il rappresentante degli Stati Uniti Louis Stokes) nel 1970 per discutere il problema e cercare aiuti federali. Il coinvolgimento di Carl portò una significativa attenzione dei media al problema e contribuì al movimento nazionale contro l’inquinamento dell’acqua.

Media

Video

Per vedere questo video si prega di abilitare JavaScript, e considerare l’aggiornamento a un browser web che supporta il video HTML5

Potresti essere interessato anche agli argomenti

Perché il lago Erie sta morendo?

Il processo di decomposizione priva l’acqua di ossigeno. Si sa che quando l’ossigeno viene a mancare, si innesca un rilascio di fosforo naturale dal sedimento sul fondo del lago, espandendo la zona morta. Il fosforo proviene dalle piante microscopiche e dagli organismi che si decompongono sul fondo del lago.

Perché il lago Erie è il più inquinato?

Le fioriture di alghe del lago Erie sono causate dall’inquinamento da deflusso. Questo tipo di inquinamento si verifica quando le piogge lavano i fertilizzanti e il letame sparsi nei grandi campi agricoli nei ruscelli che sfociano nel lago Erie. Questo alimenta un raccolto di alghe ogni anno che può rendere l’acqua tossica per i pesci, la fauna e le persone.

Il lago Erie è ancora contaminato?

Recentemente, le fioriture algali hanno di nuovo contaminato il lago Erie occidentale con una melma verde malsana, a volte tossica. Perché sta succedendo questo? Negli ultimi quarant’anni, gli scienziati del National Center for Water Quality Research dell’Università di Heidelberg hanno misurato l’inquinamento nei fiumi e nei torrenti che alimentano il lago Erie.

Perché il lago Erie è così agitato?

Il lago Erie è noto per la sua alta qualità del tempo, mentre l’ex lago Erie e il lago Michigan sono molto peggio. Si ottiene un corpo d’acqua che è più simile a cavalcare sull’oceano che su un lago a causa dei forti venti lungo l’Erie. Come i venti forti, le acque agitate ti faranno capovolgere rapidamente se non sei un marinaio.

Ci sono squali nel lago Erie?

Non ci sono squali nel lago Erie”, dichiara l’ufficiale James Mylett del Dipartimento delle Risorse Naturali dell’Ohio (ODNR).

Il lago Erie è sicuro per nuotare?

In generale, le spiagge del lago Erie sono sicure per nuotare. Tuttavia, a volte le fioriture algali o le tossine possono essere a livelli non sicuri. … Alcune spiagge del lago Erie hanno bagnini in servizio, altre no. È meglio non nuotare da soli e rimanere sempre nelle aree di nuoto designate.

È sicuro nuotare nel lago Erie 2020?

“Ci sono solo tracce di cianobatteri presenti nel lago Erie occidentale. … I cianobatteri possono produrre tossine, quindi i funzionari sanitari invitano i nuotatori a rimanere fuori dall’acqua quando la fioritura blu-verde può essere vista e a tenere anche i cani fuori dall’acqua.

Ci sono alligatori nel lago Erie?

Gli alligatori si trovano raramente nei Grandi Laghi. Anche se alcuni alligatori prosperano in acqua dolce, al nord fa troppo freddo per la loro sopravvivenza. In genere non vivono più a nord del Nord Carolina.

Si può nuotare nel lago Erie 2020?

Si può nuotare nel lago Erie? In generale, le spiagge del lago Erie sono sicure per nuotare. Tuttavia, a volte le fioriture algali o le tossine possono essere a livelli non sicuri.

È sicuro nuotare nel lago Erie oggi?

“Ci sono solo tracce di cianobatteri presenti nel lago Erie occidentale. … I cianobatteri possono produrre tossine, quindi i funzionari sanitari invitano i nuotatori a rimanere fuori dall’acqua quando la fioritura blu-verde può essere vista e a tenere anche i cani fuori dall’acqua.

È sicuro nuotare nel lago Erie?

In generale, le spiagge del lago Erie sono sicure per nuotare. Tuttavia, a volte le fioriture algali o le tossine possono essere a livelli non sicuri. … Alcune spiagge del lago Erie hanno bagnini in servizio, altre no. È meglio non nuotare da soli e rimanere sempre nelle aree di nuoto designate.

Il lago Erie è il lago più sporco?

“Il lago Erie, il più piccolo e meno profondo dei cinque laghi, è anche il più sporco; se ogni tubo di scarico fosse spento oggi, la natura impiegherebbe 10 anni per purificare l’Erie. … Nel 1972, la legge è stata rinnovata come il Clean Water Act, e la neonata Environmental Protection Agency ha fatto dei laghi una priorità.

Qual è il Grande lago più pulito?

Il lago Superiore
“E questo è stato davvero profondo, perché se qualcuno è stato nei Grandi Laghi per anni, si riconosce che il Lago Superiore è sempre considerato come il lago più pulito e incontaminato di tutti e cinque i Grandi Laghi”. Per lo studio, gli scienziati hanno analizzato le immagini satellitari catturate tra il 1998 e il 2012.

Qual è il pesce più grande del lago Erie?

Kirk Rudzinski ha sentito la sua giusta quota di storie di pesca come proprietario del negozio di esche East End Angler. Ora, è in prima linea per l’ultima grande cattura sul lago Erie. Rudzinski ha catturato un pesce persico giallo venerdì sera che pesava 2,98 libbre sulla bilancia certificata dallo stato nel suo negozio. Misurava 16⅞ pollici di lunghezza.

Qual è il Grande lago più pulito?

Il lago Superiore
“E questo è stato davvero profondo, perché se qualcuno è stato nei Grandi Laghi per anni, si riconosce che il Lago Superiore è sempre considerato come il lago più pulito e incontaminato di tutti e cinque i Grandi Laghi”. Per lo studio, gli scienziati hanno analizzato le immagini satellitari catturate tra il 1998 e il 2012.

Articolo precedente

Chi era il capo della dinastia Tang?

Articolo successivo

Si può coltivare il caffè in Arkansas?

You might be interested in …