23 Dicembre 2021
Expand search form

Qual è la differenza tra i popcorn per microonde e i popcorn normali?

Popcorn nella ciotola

È probabilmente sicuro presumere che all’americano medio piacciano i popcorn: lo snack integrale viene consumato a un tasso pro-capite di circa 200 tazze all’anno, secondo l’industria statunitense dei popcorn. Al suo meglio, il popcorn è a basso contenuto di calorie e grassi, una buona fonte di fibre alimentari e praticamente privo di sodio. I popcorn per microonde, come molti alimenti trasformati, sacrificano in genere il valore nutrizionale per il sapore e la convenienza.

Uno spuntino integrale

La forma più naturale di popcorn è la varietà soffiata all’aria, in quanto ogni caloria, sostanza nutritiva e fitochimica proviene direttamente dal chicco. Una porzione da 3 tazze di popcorn semplici e soffiati all’aria fornisce poco più di 90 calorie, 3 grammi di proteine, 1 grammo di grassi e quasi 19 grammi di carboidrati, secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti. Quasi il 20 per cento di questi carboidrati – o circa 3,6 grammi – provengono dalla fibra alimentare. Più del 70 per cento del grasso nel popcorn soffiato all’aria è insaturo, il tipo associato alla salute cardiovascolare.

Confronto nutrizionale

Come per tutti i prodotti alimentari, il valore nutrizionale dei popcorn per microonde dipende da come sono fatti. I popcorn regolari al gusto di burro fatti con olio parzialmente idrogenato forniscono circa 132 calorie, 1,8 grammi di proteine, 8 grammi di grassi – inclusi 2,3 grammi di grassi trans – e 13 grammi di carboidrati per una porzione da 3 tazze. È anche circa il 30 per cento più basso in fibra e ha 90 volte il sodio della varietà soffiata all’aria. Anche se i normali popcorn per microonde fatti con olio di palma sono leggermente più bassi in calorie e grassi, contengono ancora tracce di grassi trans. Le varietà a basso contenuto di grassi non sono necessariamente più sane – secondo l’USDA, un prodotto etichettato al 94% senza grassi può ancora contenere più del doppio di grassi trans rispetto ai normali popcorn per microonde fatti con olio di palma.

Rischio primario per la salute

Mentre i popcorn per microonde sono tipicamente più alti in calorie e sodio e più bassi in fibre rispetto alla varietà soffiata all’aria, la ragione principale per cui sono meno salutari è che spesso contengono grassi trans. L’American Heart Association raccomanda che non più dell’1% delle vostre calorie giornaliere provengano da grassi trans perché consumare troppi di questi grassi, per lo più fabbricati, promuove livelli di colesterolo malsani e aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiache e diabete di tipo 2. Si ottengono circa 21 calorie di grassi trans da una porzione di 3 tazze di popcorn normali al gusto di burro fatti con olio parzialmente idrogenato, che è la quantità massima che si dovrebbe consumare in un giorno se si mangia una dieta di 2.100 calorie.

Potenziali rischi per la salute

I popcorn per microonde possono anche essere una fonte di sostanze chimiche potenzialmente dannose, compresi i composti perfluorinati, o PFC, e il diacetile. I PFC si fanno strada nei popcorn per microonde attraverso il sacchetto, che in genere ne è rivestito. Queste sostanze chimiche persistenti sono state collegate a tassi di fertilità più bassi e cambiamenti nella funzione tiroidea, secondo il National Collaborating Centre for Environmental Health del Canada. Uno studio del 2012 pubblicato sulla rivista “Chemical Research in Toxicology” riporta che il diacetile, una sostanza chimica ampiamente utilizzata per dare ai popcorn per microonde il loro sapore e aroma burroso, sembra ingrandire gli effetti dannosi di una proteina anormale legata al morbo di Alzheimer.

Mantenere la salubrità

Puoi evitare le insidie dei popcorn a microonde e continuare a usare il tuo microonde per fare i popcorn – tutto ciò di cui hai bisogno è un sacchetto di carta delle dimensioni di un pranzo e circa 1/4 di tazza di chicchi di popcorn. Mettete i chicchi nel sacchetto, ripiegate la parte superiore del sacchetto due volte per sigillarlo, e mettetelo nel microonde ad alta temperatura per due minuti, o fino a quando lo scoppio rallenta. Condisci il tutto con un po’ di olio d’oliva, sale marino e pepe appena macinato per insaporire.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Si possono usare popcorn normali nel microonde?

Posso usare i popcorn normali nel microonde? R: Sì, è un gioco da ragazzi fare zapping per ottenere questo spuntino coinvolgente. Ecco come: Metti 1/3 di tazza di kernel (non c’è bisogno di olio) in una grande ciotola per microonde; copri con un piatto per microonde e cuoci su High da 2 a 3 minuti o fino a quando lo scoppio rallenta. … Vedi le nostre recensioni sui popcorn popper.

I popcorn per microonde sono uguali ai popcorn normali?

Qual è il loro segreto? R: Innanzitutto, anche se hanno un sapore diverso, non è il popcorn vero e proprio che fa la differenza. I chicchi usati per fare i popcorn da teatro e quelli usati in casa (sia nel microonde che ad aria) sono essenzialmente gli stessi.

Qual è lo scopo dei popcorn per microonde?

Secondo General Electric, l’impostazione popcorn “fornisce un metodo one-touch per cucinare i vostri popcorn preferiti al microonde senza dover indovinare il tempo corretto necessario”. Anche se ogni microonde è diverso, lo scopo generale è quello di far scoppiare i tuoi chicchi di mais senza richiedere molto cervello.

Perché i popcorn per microonde hanno un sapore diverso?

Mentre la maggior parte dei popcorn per microonde contiene diacetile – una sostanza chimica dal sapore di burro – Flavacol non lo fa. Flavacol contiene un aroma di burro brevettato senza diacetile. … La maggior parte dei cinema usa una sorta di condimento al burro oltre a Flavacol. E come si è scoperto, il diacetile può essere una roba piuttosto pericolosa.

Perché i popcorn al microonde fanno male?

I popcorn per microonde sono stati anche collegati a una grave malattia polmonare chiamata polmone da popcorn. Il diacetile, una sostanza chimica usata per dare ai popcorn per microonde il loro sapore e aroma burroso, è collegato a danni polmonari gravi e irreversibili se inalato in grandi quantità. … I ricercatori hanno trovato un legame tra l’esposizione a lungo termine e i danni ai polmoni.

Perché il popcorn fa male?

I popcorn preconfezionati contengono spesso un alto livello di sale, o sodio. Mangiare troppo sodio può causare pressione alta e portare ad altre complicazioni di salute. Alcune marche includono anche molto zucchero. L’aggiunta di burro, zucchero e sale può rendere i popcorn uno spuntino poco salutare.

Perché non dovresti mangiare popcorn?

Il problema con i PFC è che si scompongono in acido perfluoroctanoico (PFOA), una sostanza chimica sospettata di causare il cancro. Queste sostanze chimiche si fanno strada nei popcorn quando li si riscalda. Quando mangi i popcorn, entrano nel tuo flusso sanguigno e possono rimanere nel tuo corpo per molto tempo.

Si può prendere il polmone da popcorn mangiando popcorn?

Non è dannoso se ingerito, ma può danneggiare i polmoni se se ne inalano grandi quantità. Quasi tutte le vittime del “polmone di popcorn” lavoravano in impianti di produzione di popcorn o aromi, dove respiravano la sostanza chimica ogni giorno.

È giusto mangiare popcorn tutti i giorni?

Se mangi popcorn al microonde o al cinema ogni giorno, potresti assumere molto sale e calorie in più, oltre a sostanze chimiche potenzialmente dannose e ingredienti artificiali. Tuttavia, i popcorn fatti in casa con olio d’oliva o di avocado possono essere una sana aggiunta alla tua dieta quotidiana.

I popcorn fanno male al colon?

In passato, alle persone con piccole sacche (diverticoli) nel rivestimento del colon veniva detto di evitare noci, semi e popcorn. Si pensava che questi alimenti potessero depositarsi nei diverticoli e causare infiammazioni (diverticolite). Ma non ci sono prove che questi alimenti causino la diverticolite.

Cosa c’è di così brutto nei popcorn per microonde?

Il diacetile, una sostanza chimica usata per dare ai popcorn per microonde il loro sapore e aroma burroso, è collegato a danni polmonari gravi e irreversibili se inalato in grandi quantità. Il polmone di popcorn fa sì che le piccole vie respiratorie nei polmoni (bronchioli) si sfreghino e si restringano al punto che non possono far entrare abbastanza aria.

Perché i popcorn del cinema sono così costosi?

I cinema sono noti per far pagare ai consumatori un sacco di dollari per gli articoli in concessione come popcorn, soda e caramelle. … Facendo pagare prezzi elevati per le concessioni, le case di spettacolo sono in grado di mantenere i prezzi dei biglietti più bassi, il che permette a più persone di godersi l’esperienza del grande schermo.

Perché non dovresti mangiare popcorn al microonde?

I popcorn al microonde sono stati anche collegati a una grave malattia polmonare chiamata polmone da popcorn. Il diacetile, una sostanza chimica usata per dare ai popcorn per microonde il loro sapore e aroma burroso, è collegato a danni polmonari gravi e irreversibili se inalato in grandi quantità. … I ricercatori hanno trovato un legame tra l’esposizione a lungo termine e i danni ai polmoni.

Mangiare popcorn può danneggiare i polmoni?

Non è dannoso se ingerito, ma può danneggiare i polmoni se grandi quantità vengono inalate. Quasi tutte le vittime del “polmone di popcorn” lavoravano in impianti di produzione di popcorn o aromi, dove respiravano la sostanza chimica ogni giorno. I casi più gravi hanno avuto bisogno di trapianti di polmone.

Quali sono gli svantaggi del popcorn?

I popcorn preconfezionati contengono spesso un alto livello di sale, o sodio. Mangiare troppo sodio può causare pressione alta e portare ad altre complicazioni per la salute. Alcune marche includono anche molto zucchero. Il burro aggiunto, lo zucchero e il sale possono rendere i popcorn uno spuntino poco salutare.

Articolo precedente

Può essere solido, liquido o gas a temperatura ambiente?

Articolo successivo

Si può usare il sapone per i piatti Dawn come shampoo chiarificante?

You might be interested in …