15 Novembre 2021
Expand search form

Qual è la differenza tra lavastoviglie freestanding e sottobanco?

Lavastoviglie da incasso Vs. Free Standing

Le lavastoviglie non solo fanno risparmiare tempo ai proprietari di case per la pulizia dopo i pasti, ma usano anche meno acqua rispetto al lavaggio dei piatti nel lavandino. Quando si tratta di scegliere una nuova lavastoviglie, ci sono diverse opzioni disponibili, ma la prima decisione è di solito se prendere un modello a incasso o a libera installazione. La scelta migliore dipende dalle tue esigenze, dalla disposizione della cucina e dalle tue preferenze.

Opzioni e caratteristiche

Le lavastoviglie da incasso hanno in genere caratteristiche più avanzate rispetto ai modelli a libera installazione, come bracci di spruzzo multipli, cicli di lavaggio specializzati e spruzzi mirati per oggetti difficili da pulire come pentole o piatti da forno. Le lavastoviglie indipendenti non sono però prive di caratteristiche. Puoi trovare queste lavastoviglie con opzioni convenienti come la tecnologia load-sensing e i timer digitali, così come i cicli multipli.

Stile e design

Una lavastoviglie da incasso si inserisce sotto il piano di lavoro, a filo con i mobili della cucina. Questo fornisce un aspetto ordinato e snello, che molti proprietari di case preferiscono. Una lavastoviglie freestanding è rifinita su tutti i lati e sulla parte superiore, così puoi posizionarla ovunque nella tua cucina. Alcuni produttori offrono lavastoviglie freestanding che hanno un rivestimento personalizzato per l’armadio, in modo che possa sedersi accanto ai tuoi armadi e fondersi con essi.

Dimensioni e capacità

Le lavastoviglie da incasso sono in genere larghe 24 pollici e contengono da 12 a 14 coperti standard. Se hai più di due persone in casa, queste unità sono ideali perché possono lavare un gran numero di piatti alla volta. Le lavastoviglie indipendenti o portatili sono in genere più piccole, a circa 18 pollici di larghezza, che contengono circa otto coperti. Questo è l’ideale per piccole case o appartamenti con meno di tre occupanti.

Versatilità e convenienza

Le lavastoviglie da incasso sono installate in modo permanente nella tua cucina, il che significa che quando ti sposti, di solito viene lasciata indietro, ma una lavastoviglie freestanding può venire con te quando ti sposti. Una lavastoviglie freestanding ti permette di avere uno spazio di stoccaggio extra perché non devi riporla sotto il bancone. La parte superiore delle lavastoviglie freestanding è spesso coperta da taglieri o materiali da banco, offrendoti ulteriore spazio per il taglio o la preparazione. Se la tua cucina è piccola, però, le unità indipendenti possono essere d’intralcio e rendere il tuo spazio più ingombrante. Poiché le lavastoviglie a incasso sono permanentemente riposte sotto il tuo bancone, sono fuori mano ma occupano lo spazio che avresti potuto usare per armadietti o cassetti extra. Dato che sono installate direttamente alla rete idrica, però, le lavastoviglie da incasso possono funzionare mentre usi il rubinetto e il lavandino per altre cose. Una lavastoviglie a libera installazione occupa il tuo lavandino e si collega al tuo rubinetto. Anche se possono avere valvole di bypass che permettono di far scorrere l’acqua, questo è ancora meno conveniente di un built-in.

Costo e installazione

In genere, una lavastoviglie freestanding costa meno di un modello da incasso. Mentre entrambi i tipi di lavastoviglie hanno cicli di risparmio energetico che mantengono basse le tue bollette, un’unità indipendente non richiede un’installazione speciale. Di solito si collega al rubinetto della cucina e scarica direttamente nel lavandino. Una lavastoviglie a incasso deve essere installata, il che può comportare costi aggiuntivi se devi assumere un idraulico per installare o collegare le linee dell’acqua. Se i mobili della tua cucina non hanno un’apertura, le modifiche possono comportare costi maggiori.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

La lavastoviglie freestanding Bosch può essere installata sotto il banco?

Le lavastoviglie slimline di Bosch sono disponibili in versione freestanding, sottobanco con altezza regolabile per un montaggio a filo e in modello completamente integrato che può essere nascosto interamente dietro un pannello della porta per abbinarsi ai mobili della tua cucina.

Si può mettere una lavastoviglie freestanding in uno spazio integrato?

Una lavastoviglie freestanding può essere integrata? No, non puoi fissare la porta di un mobile all’esterno di una lavastoviglie freestanding. Le lavastoviglie freestanding sono dotate di una porta già montata e modellata sulla macchina che non può essere sostituita da una porta del mobile.

Le lavastoviglie freestanding hanno bisogno di un impianto idraulico?

Una lavastoviglie a libera installazione può essere collocata quasi ovunque nella tua cucina, purché possa essere collegata all’impianto idraulico. Le lavastoviglie freestanding non richiedono un’installazione complicata. Basta collegarle all’impianto idraulico, accenderle e si è pronti a partire.

Di quanto spazio hai bisogno dietro una lavastoviglie?

La maggior parte delle lavastoviglie sottobanco misura circa 24 pollici di larghezza, 24 pollici di profondità e 35 pollici di altezza con una varietà di piedi. L’apertura nei vostri armadi deve essere di almeno 24 per 24 pollici.

Si può avere una lavastoviglie larga 55 cm?

Quali sono le dimensioni delle lavastoviglie più piccole? Puoi avere sia lavastoviglie da tavolo con una larghezza di 55 cm, sia modelli slimline con una larghezza di 45 cm.

C’è spazio dietro la lavastoviglie?

La maggior parte delle lavastoviglie sottobanco misurano circa 24 pollici di larghezza, 24 pollici di profondità e 35 pollici di altezza con una varietà di piedi. L’apertura nei tuoi armadi deve essere di almeno 24 per 24 pollici.

Le lavastoviglie sono larghe esattamente 60 cm?

Quanto è grande una lavastoviglie standard? Hanno tutte una larghezza standard di 60cm. Sì, lascia circa 5 cm di spazio tra il retro della tua lavastoviglie e il muro per far passare i tubi.

Come faccio a sapere se una lavastoviglie ci sta?

Puoi determinare la profondità della tua lavastoviglie all’interno dell’apertura dell’armadio misurando la profondità dalla parete posteriore verso la parte anteriore dell’armadio. Quando si riduce l’acquisto della tua lavastoviglie, assicurati di fare attenzione alle maniglie sporgenti (in particolare le maniglie a barra), poiché queste dovrebbero estendersi oltre la parte anteriore dei tuoi armadietti.

Di cosa hai bisogno per collegare una lavastoviglie freestanding?

Come installare una lavastoviglie freestanding Bosch o una lavatriceYouTube | Time – 0:45 [English]

Si può installare la lavastoviglie da soli?

R: Sì, puoi avere una lavastoviglie nella tua cucina. Inoltre, puoi fare la maggior parte del lavoro da solo e risparmiare un sacco di soldi. Sono necessarie quattro cose per una lavastoviglie da incasso: un posto per lei; una linea di alimentazione dell’acqua; una linea di scarico; e la corrente.

Quanto spazio lasci tra gli armadi per una lavastoviglie?

La grande maggioranza delle lavastoviglie sottobanco misura circa 24 pollici di larghezza, 24 pollici di profondità e 35 pollici di altezza con piedi regolabili. Questo significa che l’apertura grezza nei tuoi armadi deve essere di 24 x 24 x 35 pollici. La lavastoviglie stessa può essere da qualche parte intorno a 23 5/8 per 23 5/8 per 34 pollici.

Si installa la lavastoviglie prima o dopo il piano di lavoro?

Tutti gli elettrodomestici, compresi i fornelli, i frigoriferi, le lavastoviglie e i forni a microonde devono essere in posizione prima del processo di installazione. Dopo l’installazione dei controsoffitti, può iniziare la preparazione finale delle pareti. Non dipingere, piastrellare o tappezzare le aree sopra i piani di lavoro prima dell’installazione.

Di quanto spazio hai bisogno davanti alla lavastoviglie?

Assicurati che ci siano almeno 27 pollici di spazio aperto davanti alla lavastoviglie per il carico e lo scarico.

Le lavastoviglie da 60 cm sono effettivamente da 60 cm?

È importante conoscere le tue opzioni per assicurarti di ottenere la lavastoviglie migliore per te. La dimensione standard di una lavastoviglie è di 60 cm di larghezza. Questa è spesso chiamata lavastoviglie full-size e ha la capacità di contenere da 12 a 15 coperti.

La lavastoviglie deve essere a filo dei mobili?

Pertanto, il posizionamento corretto è quello di mettere la parte anteriore della lavastoviglie – non lo sportello – a filo con la parte anteriore del mobile. Lo sportello sporge quel tanto che basta per rendere visibile il punto di contatto tra lo sportello e la parte anteriore della lavastoviglie.

Articolo precedente

Quanto è distante dal livello del mare l’Oklahoma?

Articolo successivo

Il crunchwrap Supreme è sano?

You might be interested in …