22 Dicembre 2021
Expand search form

Qual è la migliore app money manager per Android?

Molti o tutti i prodotti qui presentati provengono dai nostri partner che ci compensano. Questo può influenzare i prodotti di cui scriviamo e dove e come il prodotto appare in una pagina. Tuttavia, questo non influenza le nostre valutazioni. Le nostre opinioni sono nostre. Qui c’è una lista dei nostri partner e qui c’è come facciamo soldi.

Le app di bilancio più basilari si connettono tipicamente con i tuoi conti finanziari, tengono traccia delle spese e classificano le spese in modo da poter vedere dove vanno i tuoi soldi. Ma molte app fanno molto di più.

Le app di bilancio qui sotto sono molto apprezzate per le loro caratteristiche. Al momento di questa scrittura, ognuna ha almeno 4,1 stelle (su 5) nell’App Store di iOS e su Google Play, così come almeno 1.000 recensioni. ( .)

PocketGuard , un’app gratuita per il bilancio, collega i tuoi conti correnti, di credito e di risparmio e rileva le bollette e le entrate ricorrenti. Poi mostra quanto è disponibile per le spese di tutti i giorni sottraendo le prossime bollette, i contributi per gli obiettivi di risparmio e il denaro pre-budget dal tuo reddito stimato. PocketGuard categorizza automaticamente le tue spese, ma puoi anche creare categorie personalizzate e impostare dei limiti per esse. Bonus: se vuoi davvero scavare in profondità, PocketGuard ti permette di esportare le transazioni in modo da poter giocare con i dati nei tuoi fogli di calcolo.

Mint ti fa collegare i tuoi conti finanziari, poi l’applicazione traccia e categorizza le tue transazioni. Riceverai avvisi quando sei oltre il tuo budget in una particolare categoria, se individua una transazione grande o sospetta e se hai pagato le tasse del bancomat. Mint ti permette anche di tenere traccia di tutte le tue bollette in un unico posto e ti ricorda quando i prossimi pagamenti sono dovuti. Tutte queste caratteristiche sono gratuite – compreso il suo servizio di monitoraggio del credito.

You Need a Budget (YNAB) è per l’utente impegnato, senza dubbio. Si basa sul sistema, quindi devi fare un piano per ogni dollaro che guadagni. Richiede anche un investimento finanziario di 84 dollari all’anno o 11,99 dollari al mese, dopo 34 giorni di prova gratuita. (Gli studenti che forniscono la prova di iscrizione ottengono 12 mesi gratis.) Coloro che pagano questo prezzo possono beneficiare delle molte caratteristiche di YNAB. È possibile collegare i conti bancari, impostare obiettivi, contribuire al risparmio e personalizzare le categorie di spesa. Puoi anche accedere alle risorse, come le guide all’uso dell’app, consigli sul budget e workshop gratuiti.

EveryDollar è un’app di bilancio che ti aiuta a tenere traccia delle tue spese e a pianificare gli acquisti. È fatta su misura per il bilancio a base zero, che è un metodo in cui le tue spese sono uguali alle tue entrate. Con la versione gratuita dell’applicazione, si inserisce manualmente una transazione ogni volta che si spendono soldi per contabilizzarli nel bilancio. Oppure paga Ramsey+, che include la versione premium di EveryDollar (precedentemente chiamata EveryDollar Plus). Con questa versione aggiornata, puoi collegare i tuoi conti bancari per un’esperienza più snella e accedere a contenuti di consulenza e altri strumenti. Ramsey+ costa 129,99 dollari all’anno dopo 14 giorni di prova gratuita.

Goodbudget si basa sul , in cui si porziona il vostro reddito mensile verso specifiche categorie di spesa. L’app permette a più dispositivi di accedere allo stesso account, così partner e membri della famiglia possono condividere un budget. A differenza della maggior parte delle altre app, Goodbudget non ti fa sincronizzare i conti bancari. Si aggiungono manualmente i saldi dei conti (che si possono estrarre dal sito web della propria banca), così come gli importi in contanti e i debiti. Con i conti e il reddito inseriti, si assegna il denaro alle categorie di spesa, note come buste. La versione gratuita permette un conto, due dispositivi e buste limitate. La versione Plus, che costa 7 dollari al mese o 60 dollari all’anno, offre buste e conti illimitati, fino a cinque dispositivi e altri vantaggi.

Honeydue , che è nuovo nella lista 2021, permette a te e al tuo partner di vedere entrambi i quadri finanziari in un unico punto, compresi i conti bancari, carte di credito, prestiti e investimenti. (Tuttavia, è possibile scegliere quanto si condivide con il tuo altro significativo.) L’applicazione gratuita di bilancio categorizza automaticamente le spese, ma si è anche in grado di impostare categorie personalizzate. Insieme, è possibile impostare limiti mensili su ciascuna di queste categorie, e Honeydue vi avviserà quando voi o il vostro partner si sta avvicinando. Honeydue invia anche promemoria per le prossime bollette e ti permette di chattare e inviare emoji. Per saperne di più su .

Personal Capital è principalmente uno strumento di investimento, ma la sua app gratuita include funzioni utili per chi cerca di tenere traccia delle proprie spese. È possibile collegare e monitorare i conti di controllo, risparmio e carta di credito, così come IRA, 401 (k), mutui e prestiti. L’app fornisce un’istantanea delle spese elencando le transazioni recenti per categoria. È possibile personalizzare queste categorie e vedere la percentuale di spesa mensile totale che quella categoria rappresenta. Personal Capital serve anche un tracker del valore netto e una ripartizione del portafoglio.

Queste applicazioni di bilancio non hanno avuto abbastanza recensioni o altrimenti non hanno fatto il taglio di quest’anno. Ma sembravano promettenti e potrebbero funzionare per te.

Se vuoi lavorare sul tuo budget ma non sei sicuro che un’app sia il modo giusto per farlo, ci sono altre opzioni che puoi provare:

Vuoi una conoscenza nerd che sia personalizzata al tuo denaro? Porta tutti i tuoi soldi in un’unica vista e ottieni approfondimenti su misura per sfruttarli al meglio.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Qual è la migliore app per la gestione del denaro?

Le migliori app di bilancio su AndroidAndroMoney.Financial Calculators.Goodbudget.Google Sheets.Mint.

Google ha un gestore di denaro?

Goditi questa app gratuitamente, più molte altre senza pubblicità e acquisti in-app, con un abbonamento a Google Play Pass. Money Manager – il #1 pianificazione finanziaria, revisione, monitoraggio delle spese, e app di gestione del patrimonio personale per Android! …

Esiste un’app per gestire il denaro?

Mint è l’app gratuita per la gestione del denaro e il monitoraggio finanziario che riunisce tutte le tue finanze. Pianifica in anticipo! Dai saldi dei conti e pianificatori di budget al monitoraggio delle spese e dei pagamenti dei debiti, tutta la tua gestione del denaro è ora in un unico posto.

Money Manager è una buona app?

Con i suoi colori vivaci, Money Manager rende il monitoraggio delle tue spese un’attività interessante ed è un’ottima app per i principianti. Ti permette di aggiungere foto alle voci, il che è comodo se hai bisogno di fornire ricevute per il lavoro, e supporta solo le interviste manuali. … L’app è disponibile sia su iOS che su Android.

Come faccio a sincronizzare Money Manager?

Come sincronizzare i conti con Money Manager di First Commonwealth …YouTube | Tempo – 0:19 [Inglese]

L’app Finart è sicura?

È l’unica applicazione nel settore che offre una “Modalità privata”, il che significa che i vostri dati rimarranno privati per voi. Non ci sarebbe alcun flusso di dati al di fuori del vostro telefono e quindi, per definizione, è molto più sicuro di qualsiasi sicurezza di grado bancario in cui alcuni dati viaggiano.

È sicuro collegare il conto bancario all’app di bilancio?

Fai attenzione a usare un’app di bilancio su Wi-Fi pubblico – Non dovresti mai controllare il tuo conto bancario o usare un’app di bilancio su Wi-Fi pubblico non protetto – è troppo facile per gli hacker vedere tutto quello che stai facendo.

Truebill è meglio di Mint?

Truebill non è necessariamente migliore di Mint, e Mint non è necessariamente migliore di Truebill. Sia Truebill che Mint forniscono servizi finanziari utili se si desidera creare bilanci o risparmiare denaro per obiettivi specifici. Potresti anche usare entrambe le app per controllare il tuo punteggio di credito e i fattori che influenzano il tuo credito.

Google ha un’app per il libretto degli assegni?

Basta visitare l’app store (Google Play per gli utenti Android e App Store per gli utenti iOs), cercare “Deluxe Mobile Checkbook” e premere “Installa”.

Quale Expense Manager è il migliore?

Mint. Mint è una delle migliori applicazioni di monitoraggio delle spese conosciute per gli strumenti di finanza personale – e una grande opzione per le microimprese o side hustles. Mint è gratuita, supporta una vasta gamma di banche e istituti di credito, e aiuta nel monitoraggio delle spese, delle bollette e del credito, e nel budgeting. È disponibile su iOS e Android.

Il money manager è un pagamento una tantum?

I gestori di denaro possono creare un portafoglio personalizzato di investimenti per ogni cliente o mantenere un fondo fisso che i clienti possono acquistare. … La compensazione per i gestori di denaro può anche variare. Alcuni gestori di denaro addebitano solo una commissione una tantum o una periodica.

Come si fa ad aggiungere passività al money manager?

vai alla scheda Conti > Tocca + > Aggiungi > Prestito > Inserisci i dettagli. L’importo negativo (-) indica la passività.

Cos’è l’app FinArt?

FinArt è un tracker automatico e sicuro delle spese e un’app per la gestione del denaro personale che funziona in base agli SMS ricevuti sul tuo cellulare dalle banche e da altri fornitori di servizi. Consolida senza sforzo le tue spese da diverse fonti come carte di credito, conti bancari e portafogli mobili, ecc.

È meglio collegare una carta o un conto bancario a PayPal?

Dovresti sapere che le istituzioni finanziarie come le banche, le emissioni di carte di credito e i processori di transazioni di terze parti come PayPal devono verificare l’identità della persona dietro ogni conto in cui viene raccolto il denaro. … Quindi è meglio collegare solo il tuo conto bancario.

Ci si può fidare delle app di bilancio?

“Finché pratichi una buona cyber-igiene – come non riutilizzare le password e non cliccare su link casuali che ti vengono inviati via sms o e-mail – allora le app di monitoraggio del bilancio che sono state controllate sono sicure quanto l’app del tuo istituto finanziario”. Quindi l’app di monitoraggio del budget che stai usando probabilmente va bene.

Articolo precedente

L’upcycling dei mobili è redditizio?

Articolo successivo

Di che colore sono le gambe dei grandi uccelli?

You might be interested in …