17 Dicembre 2021
Expand search form

Quale lavanda cresce meglio in Texas?

Come avrete capito, la lavanda è una pianta che mistifica molte persone. Quale si dovrebbe piantare? Quali condizioni richiedono? Siamo fortunati ad avere un ambiente relativamente non ostile per la coltivazione della lavanda nel Texas centrale. Se avete un terreno ben drenato e un’esposizione soleggiata, dovreste essere in grado di coltivare la lavanda con facilità. Umidità, scarso drenaggio e terreni pesanti sono i nemici della lavanda.

La lavanda è resistente alla siccità una volta stabilita, e per la gioia di molte persone, è anche resistente ai cervi!

Ci sono quattro specie principali di lavanda:

Lavanda inglese (Lavandula angustifolia) sono in realtà originarie del Mediterraneo. Sono chiamate lavande inglesi perché sono la varietà che cresce meglio nel clima dell’Inghilterra (e anche nel Texas centrale)! Sono abbastanza resistenti al freddo e fioriscono in tarda primavera/inizio estate nel Texas centrale. La lavanda inglese non si preoccupa dell’umidità e dell’umidità invernale come altre lavande, e ha una fragranza dolce e morbida. Sono la varietà più comunemente usata nella panificazione. Non tollerano terreni umidi o argillosi.

*Munstead La lavanda che tollera meglio il caldo tra le lavande inglesi. Ha un fogliame compatto argentato con fiori viola-viola da metà a fine primavera. Cresce fino a 18″ in altezza e 24″ in larghezza ed è resistente nelle zone 5-8.

*Hidcote La lavanda ha un fiore viola scuro con fogliame argentato e fiorisce dalla tarda primavera all’estate. Non cresce bene nei climi caldi come la Munstead. Cresce fino a 2′ di altezza e 30″ di larghezza ed è resistente nelle zone 5-8.

*Vera La lavanda è una varietà cimelio che resiste al freddo fino a -20°F (zona 5a). Ha una doppia fioritura e fiorisce in tarda primavera/inizio estate, poi di nuovo a settembre, quando si effettua il deadheading dopo la fioritura primaverile.

Lavanda ibrida inglese (Lavandula x intermedia) , a volte chiamate Lavandine, fioriscono proprio quando le Lavande inglesi stanno finendo all’inizio dell’estate, e continuano a fiorire fino a metà estate. Sono ibridi tra L. angustifolia e L. latifolia, e tendono ad essere più alte delle varietà inglesi. Fioriscono costantemente e abbondantemente, e sono di media crescita con fiori viola chiaro su lunghi steli. Hanno anche un odore incredibile, e sono ampiamente piantate nella regione francese della Provenza, dove vengono coltivate per i profumi.

*Grossouno dei Lavandins, è un buon produttore di olio ed è ampiamente coltivato per l’industria cosmetica. I suoi lunghi steli creano meravigliosi bouquet e bacchette. I calici sono di un viola intenso invece del normale verde e mantengono il loro colore quando vengono essiccati. Cresce fino a 36″ in altezza e larghezza. Zona 6-8.

*Provence La lavanda è una delle più profumate tra le lavande, e viene coltivata commercialmente per il suo olio. I fiori sono blu lavanda chiaro su steli lunghi e sottili. Anche se è eccellente per fare bacchette di lavanda, è un povero fiore da taglio. Cresce fino a 30″ di altezza e 36″ di larghezza. Zona 6-8

*Phenomenal è un ibrido di lavanda inglese che cresce bene in tutto il sud. Ha una lunga fioritura e cresce da 24″ a 32″ in altezza e larghezza. Tollera l’umidità e resiste al freddo fino a -10°F. La sua dolce fragranza, il fogliame argentato e le punte blu-viola la rendono una lavanda “fenomenale” da coltivare nel Texas centrale! Fiorisce da inizio a metà estate e viene usata per scopi ornamentali e commestibili. Altezza e larghezza da 24″ a 32″, zona 5-8.

Lavanda ibrida francese (Lavandula intermedia) ha le foglie grigie più tradizionali della lavanda, ma con i bordi seghettati. Si tratta di un grande arbusto a crescita rapida che è meglio mantenere a circa 3′. Le teste dei fiori sono grandi e a blocchi, e fioriscono per tutta l’estate e l’autunno. Le lavande francesi sono coltivate più come piante ornamentali (il profumo ricorda la canfora) e crescono fino a 36″ di altezza e 60″ di larghezza. È resistente al freddo fino alla zona 8-9

*Goodwin Creek La lavanda è un ibrido della lavanda francese con una crescita più corta e un fiore viola più scuro. I suoi fiori alti la rendono un buon candidato per le bacchette di lavanda. Cresce di 24″-36″ in altezza e 24″-28″ in larghezza. Resiste al freddo fino alla zona 6 e fiorisce a metà estate.

Lavande spagnole (Lavandula stoechas) hanno un aspetto completamente diverso dalle varietà più tradizionali. I capolini appaiono all’inizio o a metà primavera, sono più corti e sormontati da petali che ricordano le “orecchie di coniglio”. La lavanda spagnola ama il caldo, ma non sopporta le temperature fredde. Le foglie sono argentate e un po’ pungenti, con un profumo di eucalipto. Tollerano l’umidità meglio di qualsiasi altra lavanda e sono coltivate rigorosamente come ornamentali. Controllare la varietà per l’altezza. Zona 7-10.

*Anouk argento La lavanda spagnola è un’abbondante fioritura primaverile, con fiori viola scuro da metà a fine primavera. Resiste al calore estivo e alla siccità ed è resistente fino alla zona 6. Cresce fino a 24″ in altezza e 30″ in larghezza. Zona 6-10.

*Lavanda pennata (Lavandula pinnata) è una pianta a crescita rapida con lunghi steli di fiori. Con foglie grigio-verdi simili a felci, cresce fino a 2′-3′ in altezza e larghezza. I fiori blu lavanda brillante appaiono dall’estate all’autunno. Non viene coltivata per il profumo. Dovrebbe essere coltivata come annuale nel Texas centrale. Zona 9

Linee guida per il successo della lavanda

Quando piantare: Nella zona 8 possiamo piantare la lavanda in primavera o in autunno. Le piantagioni autunnali dovrebbero essere fatte almeno 2 mesi prima del primo gelo.

Sole: Un minimo di sei ore di sole, preferibilmente di più, è necessario per far crescere la lavanda con successo.

Terreno: Siamo fortunati nel Texas centrale. La lavanda sta bene in un terreno roccioso! E’ imperativo che il sito sia ben drenato. Questo significa drenaggio superficiale, ma anche drenaggio “interno”. In altre parole, NON PIANTARE IN TERRENI DI ARGILLA! Se avete un terreno pesante, costruite un letto rialzato e riempitelo con una miscela di terreno destinata ai letti da giardino rialzati con molta materia organica. Il pH del suolo dovrebbe essere compreso tra 6,5 e 7,5. Un pH più alto avrà l’effetto di “legare” i nutrienti e dovrebbe essere evitato.

Irrigazione: Innaffiare bene dopo la semina. Controllare regolarmente il terreno e annaffiare solo quando è asciutto. Dopo che le piante si sono stabilite (circa 12 settimane), è sufficiente annaffiare ogni due settimane circa, a seconda della capacità del terreno di trattenere l’umidità. È meglio piantare la lavanda dove non riceverà acqua da un sistema di irrigazione. Fate attenzione all'”overspray” degli irrigatori da prato, perché questo può essere la rovina delle vostre piante.

Fertilizzante: La lavanda non è una pianta pesante. Se concimate, usate un prodotto organico come Happy Frog Fruit and Flower mensilmente da marzo a giugno e da settembre a ottobre.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

La lavanda cresce bene in Texas?

Le lavande inglesi (Lavandula angustifolia) sono in realtà originarie del Mediterraneo. Sono chiamate lavande inglesi perché sono la varietà che cresce meglio nel clima inglese (e anche nel Texas centrale)! Sono abbastanza resistenti al freddo e fioriscono in tarda primavera/inizio estate nel Texas centrale.

Quanto è difficile coltivare la lavanda in Texas?

La lavanda è facile da coltivare e richiede pochissima manutenzione. Infatti, è necessaria pochissima acqua per farla prosperare. Alla lavanda piace anche crogiolarsi al sole e richiede sei ore di luce al giorno.

Come si cura la lavanda in Texas?

La lavanda ha bisogno di un terreno molto ben drenato, granuloso e alcalino (ph 6,5-7,5 o anche superiore). Non tollerano terreni pesanti, umidi o mal drenati. Per migliorare il drenaggio, piantate su cumuli o letti rialzati per drenare l’acqua in eccesso.

Qual è la pianta di lavanda più bella?

Le piante di lavanda più profumate sono le Lavandine (Lavandula x intermedia). Diverse cultivar di lavanda inglese (Lavandula angustifolia) sono anche apprezzate per il loro delizioso profumo. La Lavandula x intermedia, chiamata anche Lavandin, è un incrocio ibrido tra Lavandula angustifolia e Lavandula latifolia.

La lavanda ricresce ogni anno?

La lavanda è una perenne a bassa manutenzione e questa bellezza tornerà nel vostro giardino ogni anno, per circa 3-5 anni, quindi è un ottimo investimento. Prima di acquistare qualsiasi pianta, però, voglio ricordarvi di scegliere sempre le piante che crescono nella vostra zona di resistenza.

La lavanda fiorirà più di una volta?

Se le piante vengono tagliate o potate dopo la fioritura estiva, questo può incoraggiare la lavanda a fiorire ancora una volta durante il tempo moderato dell’inizio dell’autunno. … Le selezioni resistenti raccomandate per la zona di Chicago includono Lavandula angustifolia `Hidcote,’ `Jean Davis’ o `Munstead.

La lavanda tiene lontani gli insetti?

Lavanda. Amano i fiori, ma gli altri insetti stanno alla larga. La lavanda ha un profumo piacevole che viene dagli oli essenziali nelle foglie della pianta, ma gli insetti la odiano. Appendete della lavanda essiccata nel vostro armadio e non dovrete preoccuparvi che le tarme mangino i vostri vestiti.

La lavanda ha bisogno di molto sole?

Come coltivarla? In un luogo soleggiato e ben drenato, la lavanda prospera anche in un terreno asciutto e povero e si autosemina. Una spolverata annuale di compost e un’annaffiatura occasionale durante i periodi molto secchi sono i benvenuti, ma evitate di nutrire eccessivamente con fertilizzanti ad alto contenuto di azoto o concimi ricchi.

Quale lavanda profuma di più?

piante di lavandina
Comunemente coltivate nei campi di lavanda della Francia, le piante di lavandina ‘Grosso’ sono le più profumate di tutte le lavande. I suoi fiori viola fortemente profumati sono spesso usati per fare profumi e sacchetti.

Quante volte all’anno fiorisce la lavanda?

La lavanda inglese (Lavandula angustifolia) è la più comune e resiste fino alla zona 5. Ci sono centinaia di varietà disponibili in molti colori e dimensioni. Spesso fiorisce due volte in una stagione.

Le piante di lavanda si diffondono?

La lavanda è un piccolo arbusto che di solito cresce da 20 a 24 pollici di altezza e larghezza. L’altezza include gli steli dei fiori, quindi quando non è in fiore, il fogliame può essere alto solo 30 cm. La pianta non si diffonde come il timo, l’origano e altre erbe tendono a fare.

Cosa succede se non si pota la lavanda?

Una potatura annuale è un passo importante per le piante di lavanda di lunga durata (Lavandula spp. e ibridi). Senza di essa crescono una base larga, allampanata e legnosa che può spaccarsi – ha un brutto aspetto e accorcia la durata della vita della pianta.

Dovresti cimare la lavanda?

Le lavande prosperano se potate abbastanza forte, ma non tagliate mai il legno vecchio, perché la maggior parte delle piante di lavanda non ricrescerà da questo. … Decapita le lavande francesi per tutta l’estate, perché fioriscono continuamente da maggio a settembre. La decapitazione incoraggerà anche una maggiore fioritura durante la stagione.

Le piante di lavanda respingono davvero le zanzare?

Preso insieme, l’olio di lavanda è uno dei più efficaci repellenti naturali per le zanzare, specialmente se usato come parte di un regime repellente naturale più ampio. … Inoltre, tra le molte opzioni naturali repellenti per le zanzare derivate da piante da fiore, la lavanda è certamente una delle più amate per il suo fascino visivo.

Come posso rendere il mio profumo di lavanda più forte?

Un altro ottimo consiglio per mantenere le tue piante di lavanda secche profumate molto più a lungo, è quello di aggiungere un po’ di olio essenziale di lavanda ai fiori per ringiovanire il profumo quando inizia a svanire. Puoi anche spremere o schiacciare i fiori per rilasciare il loro profumo.

Articolo precedente

Come spiega la santificazione?

Articolo successivo

AC Cowlings è ancora vivo?

You might be interested in …