19 Maggio 2022
Expand search form

Quale parte del cuore è responsabile dell’edema polmonare?

Definizione: L’edema polmonare è un accumulo anormale di liquido nei polmoni. Questo accumulo di liquido porta alla mancanza di respiro.


Cause

L’edema polmonare è spesso causato da un’insufficienza cardiaca congestizia. Quando il cuore non è in grado di pompare in modo efficiente, il sangue può risalire nelle vene che portano il sangue attraverso i polmoni.

Quando la pressione in questi vasi sanguigni aumenta, il fluido viene spinto negli spazi aerei (alveoli) nei polmoni. Questo fluido riduce il normale movimento di ossigeno attraverso i polmoni. Questi due fattori si combinano per causare la mancanza di respiro.

L’insufficienza cardiaca congestizia che porta all’edema polmonare può essere causata da:

  • Infarto, o qualsiasi malattia del cuore che indebolisce o irrigidisce il muscolo cardiaco (cardiomiopatia)
  • Perdita o restringimento delle valvole cardiache (valvole mitrali o aortiche)
  • Improvvisa e grave pressione alta (ipertensione)

L’edema polmonare può anche essere causato da:

  • Alcune medicine
  • Esposizione ad alta quota
  • Insufficienza renale
  • Arterie ristrette che portano il sangue ai reni
  • Danni ai polmoni causati da un gas velenoso o da una grave infezione
  • Lesione grave


Sintomi

I sintomi dell’edema polmonare possono includere

  • Tossire sangue o schiuma sanguinolenta
  • Difficoltà a respirare da sdraiati (ortopnea)
  • Sensazione di “fame d’aria” o “annegamento” (Questa sensazione è chiamata “dispnea parossistica notturna” se ti fa svegliare da 1 a 2 ore dopo esserti addormentato e lottare per riprendere fiato).
  • Grugniti, gorgoglii o suoni affannosi durante la respirazione
  • Problemi a parlare in frasi complete a causa della mancanza di respiro

Altri sintomi possono includere:

  • Ansia o irrequietezza
  • Diminuzione del livello di attenzione
  • Gonfiore alle gambe o all’addome
  • Pelle pallida
  • Sudorazione (eccessiva)


Esami e test

L’operatore sanitario eseguirà un esame fisico completo.

Il fornitore ascolterà i tuoi polmoni e il tuo cuore con uno stetoscopio per controllare:

Altre cose che possono essere viste durante l’esame includono:

  • Gonfiore alle gambe o all’addome
  • Anomalie delle vene del collo (che possono indicare che c’è troppo liquido nel corpo)
  • Colore della pelle pallido o blu (pallore o cianosi)

I possibili test includono:

  • Analisi chimiche del sangue
  • Livelli di ossigeno nel sangue (ossimetria o gas sanguigni arteriosi)
  • Emocromo completo (CBC)
  • Ecocardiogramma (ecografia del cuore) per vedere se ci sono problemi con il muscolo cardiaco
  • Elettrocardiogramma (ECG) per cercare segni di un attacco di cuore o problemi con il ritmo cardiaco

Tag correlati


Trattamento

L’edema polmonare è quasi sempre trattato al pronto soccorso o in ospedale. Potrebbe essere necessario essere in un’unità di terapia intensiva (ICU).

  • L’ossigeno è dato attraverso una maschera facciale o minuscoli tubi di plastica sono posti nel naso.
  • Un tubo di respirazione può essere inserito nella trachea in modo che tu possa essere collegato a una macchina respiratoria (ventilatore) se non riesci a respirare bene da solo.

La causa dell’edema dovrebbe essere identificata e trattata rapidamente. Per esempio, se un attacco di cuore ha causato la condizione, deve essere trattato subito.

I farmaci che possono essere utilizzati includono:

  • Diuretici che rimuovono i liquidi in eccesso dal corpo
  • Farmaci che rafforzano il muscolo cardiaco, controllano il battito cardiaco o alleviano la pressione sul cuore
  • Altri farmaci quando l’insufficienza cardiaca non è la causa dell’edema polmonare


Prospettiva (prognosi)

La prospettiva dipende dalla causa. La condizione può migliorare rapidamente o lentamente. Alcune persone possono avere bisogno di usare una macchina per la respirazione per molto tempo. Se non trattata, questa condizione può essere pericolosa per la vita.


Quando contattare un medico

Vai al pronto soccorso o chiama il 911 se hai problemi di respirazione.


Prevenzione

Prendi tutte le tue medicine come indicato se hai una malattia che può portare a un edema polmonare o un muscolo cardiaco indebolito.

Seguire una dieta sana, povera di sale e di grassi, e controllare gli altri fattori di rischio può ridurre il rischio di sviluppare questa condizione.

Matthay MA, Murray JF. Edema polmonare. In: Broaddus VC, Mason RJ, Ernst JD, et al, eds. Murray & Nadel’s Textbook of Respiratory Medicine. 6 ° ed. Philadelphia, PA: Elsevier Saunders; 2016:cap 62.

O’Connor CM, Rogers JG. Insufficienza cardiaca: fisiopatologia e diagnosi. In: Goldman L, Schafer AI, eds. Medicina Goldman-Cecil. 25° ed. Philadelphia, PA: Elsevier Saunders; 2016:cap 58.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quale lato dell’insufficienza cardiaca causa l’edema polmonare?

L’insufficienza cardiaca del lato sinistro è legata alla congestione polmonare. Il lato sinistro del cuore riceve sangue ricco di ossigeno dai polmoni. Quando il lato sinistro non pompa correttamente, il sangue si accumula nei vasi sanguigni dei polmoni – edema polmonare.

Qual è la causa più comune dell’edema polmonare cardiaco?

La causa più comune dell’edema polmonare è l’insufficienza cardiaca congestizia (CHF). L’insufficienza cardiaca si verifica quando il cuore non può più pompare correttamente il sangue in tutto il corpo. Questo crea un backup di pressione nei piccoli vasi sanguigni dei polmoni, che fa sì che i vasi perdano liquido.

Dove si sente l’edema polmonare?

I crepitii fini si sentono di solito alla base dei polmoni bilateralmente, e progrediscono apicalmente quando l’edema peggiora. Ronchi e respiro sibilante possono anche essere segni di presentazione. Tachicardia e ipotensione possono essere presenti insieme alla distensione venosa giugulare.

Come fa il MI a causare l’edema polmonare?

Una delle complicazioni meccaniche del MI può essere la rottura del setto ventricolare o del muscolo papillare. Queste complicazioni meccaniche aumentano sostanzialmente il carico di volume nel contesto acuto e quindi possono causare un edema polmonare.

Quali sono gli stadi dell’edema polmonare?

L’edema polmonare può essere diviso in quattro categorie principali sulla base della fisiopatologia: (a) edema a pressione idrostatica aumentata, (b) edema di permeabilità con danno alveolare diffuso (DAD), (c) edema di permeabilità senza DAD, e (d) edema misto dovuto all’aumento simultaneo della pressione idrostatica e della permeabilità …

L’edema polmonare può causare la morte improvvisa?

L’edema polmonare che si sviluppa improvvisamente (edema polmonare acuto) è un’emergenza medica che richiede cure immediate. L’edema polmonare può talvolta causare la morte. Le prospettive migliorano se vieni trattato rapidamente.

Quanto si può sopravvivere con l’edema polmonare?

La mortalità in ospedale è stata del 12% (18 pazienti). Il tempo mediano dall’evento dell’edema polmonare alla morte è stato di 5 giorni (range 1-40 giorni). Sedici pazienti sono morti durante il loro primo o ricorrente episodio di edema polmonare, di cui quattro avevano un MI acuto.

L’edema polmonare è una morte dolorosa?

L’edema polmonare può talvolta causare la morte. Le prospettive migliorano se si viene trattati rapidamente. Il trattamento per l’edema polmonare varia a seconda della causa, ma generalmente include ossigeno supplementare e farmaci.

L’edema polmonare andrà via da solo?

Tuttavia, se c’è acqua all’interno dei polmoni, non andrà via da solo e richiede un intervento chirurgico e farmaci prescritti dal medico. L’edema polmonare rende difficile la respirazione e bisogna consultare un esperto polmonare qualificato il più presto possibile quando si avvertono i sintomi di questa condizione medica.

Quali sono i primi segni di spegnimento del corpo?

I segni che il corpo si sta attivamente spegnendo sono:respirazione anomala e spazio più lungo tra i respiri (respirazione di Cheyne-Stokes)respirazione rumorosa.occhi vitrei.estremità fredde.pelle viola, grigia, pallida o a chiazze su ginocchia, piedi e mani.polso debole.cambiamenti di coscienza, scoppi improvvisi, insensibilità.Nov 23, 2020

Quale organo si spegne per primo?

Il cervello è il primo organo che comincia a decomporsi, e gli altri organi lo seguono. I batteri viventi nel corpo, in particolare nell’intestino, giocano un ruolo importante in questo processo di decomposizione, o putrefazione.

Quali sono 5 segni fisici di morte imminente?

Cinque segni fisici che la morte è vicinaMancanza di appetito. Man mano che il corpo si spegne, i bisogni energetici diminuiscono. … Aumento della debolezza fisica. … Respirazione affannosa. … Cambiamenti nella minzione. … Gonfiore a piedi, caviglie e mani.Sep 7, 2015

Come posso eliminare l’acqua dai polmoni in modo naturale?

Modi per liberare i polmoniTerapia del vapore. La terapia del vapore, o inalazione di vapore, comporta l’inalazione di vapore acqueo per aprire le vie respiratorie e aiutare i polmoni a drenare il muco. … Tosse controllata. … Drenare il muco dai polmoni. … Esercizio fisico. … Tè verde. … Cibi antinfiammatori. … Percussione del torace.Feb 18, 2019

L’edema polmonare richiede il ricovero?

L’edema polmonare acuto ha un’alta mortalità. Richiede la gestione dell’emergenza e di solito il ricovero in ospedale. Gli obiettivi della terapia sono migliorare l’ossigenazione, mantenere una pressione sanguigna adeguata per la perfusione degli organi vitali e ridurre l’eccesso di liquido extracellulare.

Bere acqua aiuta i polmoni?

Rimanere idratati Ottenere abbastanza acqua è importante per i polmoni come per il resto del corpo. “Rimanere ben idratati assumendo liquidi durante il giorno aiuta a mantenere sottili i rivestimenti della mucosa dei polmoni”, dice Ryan. “Questo rivestimento più sottile aiuta i polmoni a funzionare meglio”.

Articolo precedente

Posso usare la polvere Curash sul mio cane?

Articolo successivo

Il Tampa Bay Lightning ha vinto una Stanley Cup?

You might be interested in …