22 Dicembre 2021
Expand search form

Quale percentuale di americani ha il cognome Smith?

Smith è il cognome più comune negli Stati Uniti

[Immagine: Library of Congress] Se hai uno Smith nella tua famiglia, hai ben 81 milioni di documenti da consultare su Ancestry. Smith è stato a lungo il cognome più comune sia negli Stati Uniti che in Gran Bretagna. Ogni censimento statunitense elenca sempre più Smith, da 274.919 nel 1850 a 2.376.206 nel 2000. Eppure il nome è tutt’altro che generico e ha una storia ricca e complicata.

I cognomi cominciarono a nascere nel Medioevo, quando le persone erano spesso identificate dal loro mestiere. Quasi ogni villaggio in Gran Bretagna aveva un fabbro, di solito un fabbro, che faceva ferri di cavallo, aratri, spade, armature e altri oggetti necessari. Questi lavoratori erano abili e avevano uno status nella comunità, il che contribuiva all’ampio uso del nome. Alcuni nomi erano una volta più specifici, con persone chiamate Combsmith o Smithson, e furono poi abbreviati in Smith.

Inserisci il tuo cognome per conoscere le occupazioni dei tuoi antenati.

Il nome era usato in tutte le isole britanniche, anche se il censimento del 1891 mostra una maggiore concentrazione in aree come Lanarkshire, Scozia, e Yorkshire, Inghilterra, e meno nelle contee meridionali come Cornovaglia e Devon. I gallesi avevano un sistema di denominazione diverso, chiamando le persone con i nomi di battesimo dei loro padri, quindi i nomi commerciali come Smith sono meno comuni lì.

Gli Smith americani non condividono nulla di simile a un lignaggio comune. Sono bianchi e neri, con legami con Schmidts tedeschi, O’Gowans irlandesi, o ex schiavi. Il nome è a volte anche il risultato di traduzioni da parte di impiegati o funzionari dell’immigrazione. Per esempio, secondo gli autori di Cognomi, DNA e storia familiare il nome gaelico MacGowan significa “figlio del fabbro” e quindi è stato talvolta tradotto come “Smith”.

I dati del censimento mostrano che ci sono stati Smith in tutti gli Stati Uniti fin dall’inizio, specialmente negli stati più popolosi come New York e la Pennsylvania. Quindi, come i laboriosi antenati che stai cercando, voi Smith avrete del lavoro da fare.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Quale percentuale di persone si chiama Smith?

Secondo WhitePages.com, 3.153.792 americani hanno entrambi i loro nomi e cognomi da queste liste. Di questo gruppo, l’8,62% si chiama John e il 12,15% si chiama Smith, quindi ci si potrebbe aspettare che il prodotto di queste due percentuali – cioè 1,04733%, o 33.031 persone – si chiami John Smith.

Tutti quelli che hanno il cognome Smith sono imparentati?

Due persone possono condividere un cognome e non avere alcuna relazione biologica tra loro. I cognomi comuni, come Smith e Jones, possono avere più fondatori indipendenti. … Si scopre che per gli uomini britannici con lo stesso cognome, c’è un 24% di probabilità di avere un antenato comune recente.

Perché Smith è il nome più comune in America?

Andiamo avanti veloce fino al 1600, e i primi coloni del New England, America erano ‘Smiths’. Blake spiega poi come i nativi americani adottarono il nome per diventare più anglicizzati e i proprietari di schiavi diedero il nome “Smith” agli schiavi africani. Ora il 20% di tutti gli Smith negli Stati Uniti sono neri americani.

Qual è il cognome più raro negli Stati Uniti?

Qui ci sono 100 dei cognomi più rari negli Stati Uniti come del 2010 CensusTartal.Throndsen.Torsney.Tuffin.Usoro.Vanidestine.Viglianco.Vozenilek.More items…

Qual è il cognome più bianco?

namerankPercentuale bianco nome SMITHrank 1Percentuale bianco 70,90% nome JOHNSONrank 2Percentuale bianco 58,97% nome WILLIAMSrank 3Percentuale bianco 45,75% nome BROWNrank 4Percentuale bianco 57,95%47 altre righe-Dic 16, 2016

Qual è il nome più raro?

Nel 2019, solo 208 bambini sono stati chiamati Roma, rendendolo il nome più raro negli Stati Uniti. Il nome unico deriva dalla capitale d’Italia.

Qual è il cognome più raro al mondo?

I cognomi più rariAcker (antica origine inglese) che significa “campo”.Agnello (origine italiana) che significa “agnello”. … Alinsky (origine russa), un cognome davvero unico da trovare.Aphelion (origine greca) che significa “punto dell’orbita alla massima distanza dal sole”.Bartley (origine inglese) che significa “radura nel bosco”.Altri articoli…

Qual è il cognome più popolare al mondo?

Wang
Il cognome più popolare al mondo è Wang, che significa “re”. Circa 92,8 milioni di persone nella Cina continentale hanno il cognome reale Wang.

Smith è inglese o irlandese?

Smith è un cognome originario dell’Inghilterra e dell’Irlanda. … È il cognome più diffuso nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Australia, in Canada e in Nuova Zelanda, e il quinto cognome più comune nella Repubblica d’Irlanda.

Qual è il cognome più diffuso in America?

Smith
Il cognome più comune in America è Smith – 2,5 milioni di americani lo hanno, davanti a 2 milioni con il cognome Johnson.

Quali sono i cognomi dei nativi americani?

Ecco alcuni cognomi nativi americani Cherokee.Ahoka.Awiakta.Catawnee.Chewey.Colagnee.Culstee.Ghigau.Kanoska.Altri articoli…- 22 luglio 2021

Quali nomi sono illegali?

40 Nomi illegali per bambini che sono stati vietati in tutto il mondo di 40. Nutella. … di 40. Fraise. … di 40. Principe William. … di 40. Brfxxccxxmnpcclllmmnprxvclmnckssqlbb11116. … di 40. Metallica, Lego e Elvis. … di 40. IKEA. … di 40. Santo. … di 40. III.Altri articoli…-Dic 7, 2020

Qual è il cognome numero 1 al mondo?

Wang
Wang. Wang è un nome patronimico (ancestrale) che significa “re” in mandarino, ed è condiviso da più di 92 milioni di persone in Cina, rendendolo il cognome più popolare al mondo.

Quali nomi sono vietati negli Stati Uniti?

Nomi illegali per bambini in America King. Regina. Maestà. Maestro. Giudice. Duca.16 Oct 2020

Quali sono i nomi più odiati?

Tra i nomi “alla moda” più odiati ci sono Jayden, Brayden, Madison e Addison. Il nome più comunemente citato che ha messo i denti alla gente è stato Nevaeh, o “cielo” scritto al contrario.

Articolo precedente

Cosa sono le proprietà dell’applicazione?

Articolo successivo

C’è neve nella Sierra?

You might be interested in …