3 Dicembre 2021
Expand search form

Quando è morto Norman Vaughan?

Norman Vaughan, un leggendario esploratore dell’Alaska e corridore di cani da slitta, e l’ultimo membro sopravvissuto della spedizione dell’ammiraglio Richard E. Byrd in Antartide nel 1928-30, è morto venerdì in un ospedale di Anchorage. Aveva 100 anni.

La morte è stata confermata dal Providence Alaska Medical Center.

Per celebrare il suo 89° compleanno, nel 1994, il signor Vaughan ha scalato un picco ghiacciato di 10.302 piedi a circa 250 miglia dal Polo Sud che Byrd aveva chiamato Monte Vaughan in suo onore. Sua moglie, Carolyn Muegge-Vaughan, che all’epoca aveva 52 anni, lo accompagnò nella scalata di otto giorni.

Ripreso da un cameraman-produttore della serie “Explorer” del National Geographic, Larry Engel, la sua impresa divenne il centro di un documentario, “Height of Courage”, mostrato per la prima volta nel 1995. Era un’impresa che il signor Vaughan aveva in mente da 66 anni; un primo tentativo un anno prima si era concluso con un incidente aereo e la perdita di quattro dei suoi cani.

In Alaska, il suo stato di adozione, era conosciuto come il Colonnello ed era celebrato per aver completato l’Iditarod, la punitiva corsa annuale di cani da slitta, 13 volte nonostante le lesioni che avrebbero scoraggiato concorrenti molto più giovani. Aveva debuttato in quella corsa di 1.160 miglia attraverso l’Alaska nel 1976, quando era quasi un settantenne.

Nel 1997, all’età di 92 anni, fondò quella che divenne la Norman Vaughan Serum Run 25 di 800 miglia, un memoriale dell’inverno del 1925, quando la difterite colpì la città di Nome. Squadre a staffetta di mushers correvano senza sosta da Nenana nell’Alaska centrale a Nome nella penisola di Seward con il siero che combatteva l’epidemia mortale.

Norman Dane Vaughan ebbe il suo momento alla ribalta nazionale quando si unì a Byrd, allora celebre aviatore, per la sua prima incursione a terra in terra incognita, la proibitiva regione polare nota come Ross Ice Shelf. Era cresciuto comodamente a Boston, diplomato alla Milton Academy e studente ad Harvard, incuriosito dai libri sull’aria aperta che trattavano, tra gli altri argomenti, delle slitte trainate dai cani.

Lasciò l’università e, a 19 anni, lavorò con una missione di assistenza agli indigeni del Labrador e di Terranova, diventando egli stesso un conduttore di cani da slitta. Tre anni dopo, nel 1928, mise a frutto quell’esperienza quando, allertato da un titolo di giornale – “Byrd al Polo Sud” – ottenne un posto nella squadra dell’ammiraglio.

Byrd lo assunse come conduttore di cani, per addestrare gli animali e accompagnarlo con la slitta trainata da cani sulla banchisa di Ross per trovare un posto per il suo campo base, Little America. Il signor Vaughan ha poi aiutato a portare con la slitta centinaia di tonnellate di rifornimenti dalla nave al campo e a trasportare i membri della squadra su centinaia di miglia di deserto ghiacciato alla ricerca di esemplari per le loro ricerche.

Il Sig. Vaughan in seguito lavorò come dirigente pubblicitario, rivenditore di motoslitte, istruttore di sci e addestratore di cani da slitta e corridore in Alaska, dove divenne una celebrità e fu inserito nella Mushers Hall of Fame al completamento della sua ultima corsa Iditarod a 84 anni. Nella seconda guerra mondiale, era uno specialista di ricerca e salvataggio per le forze aeree dell’esercito.

Il signor Vaughan si è sposato quattro volte. Oltre a sua moglie, Carolyn, gli sopravvivono un figlio, Jerry; una figlia, Jackie Lee; una sorella, Janice Snow; 5 nipoti e 10 pronipoti.

Il signor Vaughan ha raccontato le sue avventure in due libri, “Con Byrd in fondo al mondo: The South Pole Expedition of 1928-1930” (Stackpole Books, 1990), scritto con Cecil B. Murphey; e “My Life of Adventure” (Stackpole, 1995), sempre con Mr.

“Ho messo piede su rocce che non erano mai state viste o toccate prima dall’uomo”, disse al New York Times Magazine nel 1999. “Siamo andati sulle montagne oltre la curvatura della terra, in terre dove nessun altro era stato. Quando tornammo a casa, l’ammiraglio Byrd diede il mio nome a una montagna dell’Antartico. Gli dissi che un giorno sarei tornato per scalarla, e lui disse: ‘Norman, penso che lo farai’. “

Potresti essere interessato anche agli argomenti

Cosa è successo a Norman Vaughan?

Norman Vaughan, morto all’età di 75 anni in seguito a un incidente stradale, è stato un comico, presentatore di giochi a premi e conduttore di game show che ha raggiunto la fama quando, nel gennaio 1962, ha preso il posto di Bruce Forsyth come conduttore del Sunday Night di ITV al London Palladium.

Dove è nato Norman Vaughan?

Liverpool, Regno Unito
Norman Vaughan/luogo di nascita

Quale conduttore di Sunday Night at the London Palladium aveva il tormentone I’m in charge?

Quella sera, Bruce Forsyth fu all’altezza della sua frase d’effetto: “Comando io! Don Arrol, un comico praticamente sconosciuto, prese il posto di Bruce Forsyth nel settembre 1960.

Norman Vaughan è morto?

Deceduto (1923-2002)
Norman Vaughan/Vivo o deceduto

Chi ha detto swing?

Vaughan
Vaughan usava frasi come “swinging!” e “dodgy!”, che erano accompagnate da gesti di pollice su o pollice giù. Era un popolare conduttore del programma televisivo di lunga durata (1962-1965). Ha anche condotto The Golden Shot (durante il 1972 e il 1973), sostituendo Bob Monkhouse.

Chi presentava London Palladium?

I conduttori regolari dello show erano Tommy Trinder (1955-1958), Bruce Forsyth (1958-1960 e 1961-1964), Don Arrol (1960-1961), Norman Vaughan (1962-1965, 1974), Jimmy Tarbuck (1965-1967), Jim Dale (1973-1974) e Ted Rogers (1974).

Cosa significa lead swinging?

Fingere di essere malato e non fare qualcosa che si dovrebbe fare, come andare al lavoro. Non si tratta di togliere soldi a chi è veramente malato. Vogliamo semplicemente impedire a chiunque di dondolare il piombo. Dizionario degli idiomi Easy Learning. Copyright © HarperCollins Publishers.

Che cosa significa swing with them?

swing with (someone or something) Per capire, essere d’accordo o sostenere qualcuno o qualcosa.

Dove è sepolto Norman Vaughan?

Golders Green Crematorium, Londra, Regno Unito
Norman Vaughan/luogo di sepoltura

Quali spettacoli sono stati al London Palladium?

Produzioni al London PalladiumSpettacoloApertoChiusoThe Wind In The WillowsGiugno 2017Settembre 2017CinderellaDicembre 2016Gennaio 2017CatsDicembre 2014Aprile 2015I Can’t Sing! The X Factor MusicalMarzo 2014Maggio 201416 altre file

In che anno è andato in scena Sunday Night al London Palladium?

Un revival dello spettacolo di varietà britannico Tonight at the London Palladium, è andato in scena dal 28 ottobre 1973 al 28 ottobre 1974.

Perché si dice dondolare il piombo?

I marinai usavano cime appesantite con il piombo per controllare quanto fosse profonda l’acqua sotto le loro navi. I marinai più pigri si risparmiavano il compito e si limitavano a far oscillare il piombo in aria, chiamando una profondità fittizia.

Dondola la gamba o il piombo?

: Cosa significa e da cosa deriva l’espressione “dondolare la gamba”? Significa scansare, essere inattivi, evitare il lavoro. Deriva dai tempi in cui gli scandagli di profondità sulle navi venivano effettuati con un peso di piombo su una cima.

Che cosa significa “swing” in gergo?

Slang. l’atto o la pratica di essere liberi e disinibiti sessualmente. lo scambio di coniugi per il sesso.

Per cosa sta lo swing?

SWINGAcronimoDefinizioneSWINGSoutheastern Wisconsin Instructional Network GroupSWINGSwiss National Grid Association (Zurigo, Svizzera)SWINGSoMa (South of Market) West Interactive Neighborhood Group (San Francisco, CA)

Quanti anni ha Norman Vaughan?

79 anni (1923-2002)
Norman Vaughan/Età alla morte
Morte. Morì, all’età di 79 anni, nel Royal London Hospital di East London, il 17 maggio 2002, per le ferite riportate in un incidente stradale il 17 aprile a Waterloo Bridge.

Chi ha ospitato il London Palladium 2020?

Uno di questi, condotto da Jim Dale, fu trasmesso per la prima volta su Talking Pictures UK domenica 3 maggio 2020. Alla fine una didascalia affermava che questo episodio non è mai stato trasmesso e mancava la maggior parte della grafica a causa di un allarme bomba con tagli di spettacoli precedenti utilizzati per riempire il tempo.

Chi ha paragonato il London Palladium?

Altri comici erano Hughie Green, Dickie Henderson, Bob Monkhouse, Alfred Marks, Robert Morley, Bruce Forsyth, Don Arrol, Arthur Haynes, Norman Vaughan, Des O’Connor, Roger Moore e Jimmy Tarbuck. Il più noto fu Bruce Forsyth (nella foto sopra) che prese il comando nel 1958.

Articolo precedente

Cos’è l’esperimento di Van Helmont?

Articolo successivo

Perché gli animali devono rispondere al loro ambiente?

You might be interested in …