9 Dicembre 2021
Expand search form

Quando si può puntare l’ethereum?

Immagine della mascotte Rhino per il launchpad di eth2.

Lo stake è l’atto di depositare 32 ETH per attivare il software del validatore. Come validatore sarai responsabile della memorizzazione dei dati, dell’elaborazione delle transazioni e dell’aggiunta di nuovi blocchi alla blockchain. Questo manterrà Ethereum sicuro per tutti e ti farà guadagnare nuovi ETH nel processo. Questo processo, noto come proof-of-stake, è stato introdotto dalla Beacon Chain. Per saperne di più sulla catena Beacon

Ricompense

Le ricompense sono date per le azioni che aiutano la rete a raggiungere il consenso. Riceverai ricompense per aver raggruppato le transazioni in un nuovo blocco o per aver controllato il lavoro di altri validatori, perché questo è ciò che mantiene la catena in esecuzione in modo sicuro.

Rischi

Anche se puoi guadagnare ricompense per fare un lavoro che va a beneficio della rete, puoi perdere ETH per azioni dannose, andare offline e non riuscire a convalidare.

Requisiti

Avrai bisogno di 32 ETH per diventare un validatore completo o di alcuni ETH per unirti a un pool di stakeholder. Dovrai anche eseguire un client ‘Eth1’ o Mainnet. Il launchpad vi guiderà attraverso il processo e i requisiti hardware. In alternativa, è possibile utilizzare un’API di backend.

Come puntare

Tutto dipende da quanto siete disposti a puntare. Ne servono 32 per diventare un validatore completo, ma è possibile puntare meno.

Quanto sei disposto a scommettere?

I prelievi non saranno subito disponibili

Punta da solo e gestisci un validatore

Per iniziare a puntare, dovrai usare il launchpad di Eth2. Questo ti guiderà attraverso tutte le impostazioni. Parte della puntatura è l’esecuzione di un client Eth2, che è una copia locale della blockchain. Questo può richiedere un po’ di tempo per essere scaricato sul tuo computer.

Controlla l’indirizzo di deposito

Se hai già seguito le istruzioni di configurazione sul launchpad, saprai che devi inviare una transazione al contratto di deposito di staking. Ti consigliamo di controllare l’indirizzo molto attentamente. Puoi trovare l’indirizzo ufficiale su ethereum.org e su una serie di altri siti affidabili.

Unisciti alla comunità di staker

r/ethstaker è una comunità per tutti coloro che discutono di staking su Ethereum – unisciti per consigli, supporto e per parlare di tutto ciò che riguarda lo staking.

Spiegazione del proof-of-stake

Lo staking è ciò che devi fare per diventare un validatore in un sistema proof-of-stake. Questo è un meccanismo di consenso che sostituirà il sistema proof-of-work attualmente in vigore. I meccanismi di consenso sono ciò che mantiene le blockchain come Ethereum sicure e decentralizzate. Per saperne di più sui meccanismi di consenso

Il proof-of-stake aiuta a proteggere la rete in diversi modi:

Il tuo ETH è in gioco

Poiché devi mettere in gioco il tuo ETH per convalidare le transazioni e creare nuovi blocchi, puoi perderlo se decidi di provare a imbrogliare il sistema.

Più validatori, più sicurezza

In una blockchain come Ethereum è possibile censurare e riordinare le transazioni a proprio piacimento se si controlla la maggioranza della rete. Ma, per controllare la maggioranza della rete, hai bisogno di una maggioranza di validatori, e per questo avresti bisogno di controllare la maggioranza dell’ETH nel sistema – che è molto! Questa quantità di ETH cresce ogni volta che un nuovo validatore entra nel sistema, rafforzando la sicurezza della rete. Proof-of-work, il modello di sicurezza che proof-of-stake sostituirà, richiede che i validatori (minatori) abbiano un hardware specializzato e molto spazio fisico – entrare nel sistema come minatore è difficile quindi la sicurezza contro gli attacchi di maggioranza non aumenta così tanto. Proof-of-stake non ha questi requisiti, il che dovrebbe far crescere la rete (e la sua resistenza agli attacchi di maggioranza) a dimensioni che non sono possibili con proof of work.

Proof-of-stake e aggiornamenti di Eth2

  • Il proof-of-stake è gestito dalla Beacon Chain.
  • Ethereum avrà una Beacon Chain proof-of-stake e una Mainnet proof-of-work per il futuro prevedibile. Mainnet è l’Ethereum che abbiamo usato per anni.
  • Durante questo periodo, gli staker aggiungeranno nuovi blocchi alla catena Beacon ma non elaboreranno le transazioni della mainnet.
  • Ethereum passerà completamente ad un sistema proof-of-stake una volta che la rete principale di Ethereum si fonderà con la catena Beacon.
  • Seguirà un aggiornamento minore per consentire il ritiro dei fondi puntati.

Vantaggi della puntata su Ethereum

Più sostenibile

I validatori non hanno bisogno di computer ad alto consumo energetico per partecipare ad un sistema proof-of-stake – solo un laptop o uno smart phone. Questo renderà Ethereum migliore per l’ambiente.

Più accessibile

Con requisiti hardware più semplici e l’opportunità di mettere in comune se non si hanno 32 ETH, più persone saranno in grado di unirsi alla rete. Questo renderà Ethereum più decentralizzato e sicuro diminuendo la superficie di attacco.

Sblocca lo sharding

Lo sharding è possibile solo con un sistema proof-of-stake. Lo sharding di un sistema proof-of-work diluirebbe la quantità di potenza di calcolo necessaria per corrompere la rete, rendendo più facile per i minatori malintenzionati controllare gli shard. Questo non è il caso degli staker assegnati a caso nel proof of stake.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Si può scommettere su Ethereum?

Questo aggiornamento di Ethereum sostituirà i minatori di criptovalute con Ethereum impalato, un modello noto come proof-of-stake (POS). Chiunque possieda token Ether può puntare i propri token sulla catena Eth 2.0, e si possono guadagnare ricompense per farlo. Attualmente, l’equivalente del tasso di interesse di queste ricompense è di circa il 7,5% annuo.

Quando posso scommettere ethereum su Coinbase?

Come iniziare a guadagnare ricompense in Ethereum (ETH)? A partire dal 15 aprile 2021 i clienti idonei avranno l’opportunità di puntare su Coinbase.

Di quanti ETH hai bisogno per scommettere?

Requisiti. Avrai bisogno di 32 ETH per diventare un validatore completo o di alcuni ETH per unirti a un pool di scommesse. Avrete anche bisogno di eseguire un client ‘Eth1’ o Mainnet. Il launchpad ti guiderà attraverso il processo e i requisiti hardware.

Si può puntare ethereum con meno di 32?

Lo stake in Ethereum 2.0 consiste nel bloccare ETH in un contratto intelligente per partecipare alla rete come validatore e ricevere una ricompensa per la conferma dei blocchi. Per diventare un validatore di Ethereum 2.0, è necessario bloccare almeno 32 ETH per lo staking, che è abbastanza per un investitore medio di criptovalute.

Lo staking è redditizio?

In una parola, sì. Lo staking è redditizio quasi quanto il mining o il trading di criptovalute, e senza rischi. Tutto quello che devi fare è puntare (comprare e tenere) alcune monete per essere aggiunto al pool di estrazione. Per quanto riguarda i profitti, i profitti effettivi che si possono ottenere dalle puntate dipendono da quanto si vestono e per quanto tempo.

Ethereum 2.0 sostituirà Ethereum?

Secondo il co-fondatore dell’ecosistema Ethereum, Vitalik Buterin, Ethereum non sarà sostituito da ETH2. Si fonderanno. La comunità ha persino inventato un termine per questo – ‘docking’, unire la minenet di Ethereum a ETH 2.

Vale la pena puntare Ethereum?

L’Ethereum 2.0. così come il processo di staking merita sicuramente attenzione. Lo staking permetterà alla rete di diventare più scalabile di quanto lo sia oggi. Allo stesso tempo, il processo di picchettamento permetterà agli utenti di rendere stabile il loro reddito.

Quanto posso guadagnare puntando Ethereum?

Quali sono le ricompense dello staking di ETH? Puoi guadagnare fino al 5% APR su ogni ETH che punti come ricompensa per aver aiutato a rendere sicura la rete. Le ricompense per lo staking di ETH2 sono date in base a quanti ETH vengono convalidati e quali ricompense offre la rete in un periodo di tempo.

Lo staking è una buona idea?

Lo staking è un modo per mettere al lavoro la tua criptovaluta e guadagnarci delle ricompense. … Lo staking può essere un ottimo modo per usare la tua criptovaluta per generare reddito passivo, specialmente perché alcune criptovalute offrono alti tassi di interesse per lo staking.

Quanti soldi si possono fare puntando ethereum?

Quali sono le ricompense delle puntate di ETH? Puoi guadagnare fino al 5% APR su ogni ETH che punti come ricompensa per aver aiutato a proteggere la rete. Le ricompense delle puntate di ETH2 sono date in base a quanto ETH viene convalidato e quali ricompense offre la rete in un periodo di tempo.

Cosa farà Ethereum 2.0 per Ethereum?

Ethereum 2.0 ha sicuramente introdotto il mondo delle criptovalute con caratteristiche migliori, ma il vantaggio principale che Ethereum 2.0 ha fornito è la scalabilità. Ethereum 2.0 utilizza Shardingto per aumentare il numero di transazioni che avvengono sulla rete e per verificare e convalidare più di 10.000 transazioni in un secondo.

Ethereum supererà Bitcoin?

Ethereum potrebbe essere sulla buona strada per sorpassare Bitcoin come criptovaluta di maggior valore al mondo dopo una revisione del modo in cui viene scambiata. … Un singolo Bitcoin ti costerà 54.245 dollari. La rapida crescita di Ethereum ha portato gli analisti a prevedere che potrebbe superare Bitcoin come la più grande criptovaluta del mondo per valore.

È intelligente comprare Ethereum?

Il prezzo di Ethereum potrebbe continuare a salire per settimane, o potremmo vederlo tornare indietro. Non consiglierei di comprare Ethereum per inseguire guadagni a breve termine. Ma se pensi che abbia un potenziale a lungo termine e hai intenzione di dargli almeno qualche anno, allora vale la pena di fare un investimento ragionevole.

Si possono perdere soldi puntando?

Rischio di mercato Probabilmente, il più grande rischio che gli investitori affrontano quando scommettono criptovalute è un potenziale movimento avverso del prezzo dell’asset (o degli asset) che stanno scommettendo. Se, per esempio, stai guadagnando il 15% APY per puntare un asset ma questo scende del 50% in valore nel corso dell’anno, avrai comunque subito una perdita.

Ethereum salirà?

In un recente articolo di Forbes, un gruppo di esperti di criptovalute, tra cui Sagi Bakshi e Lex Sokolin, prevede che ETH potrebbe salire fino a 19.842 dollari entro il 2025 e che entro la fine del 2022 potrebbe essere la criptovaluta più ampiamente scambiata a causa della sua crescente utilità sul mercato.

Articolo precedente

Come si protegge un vassoio di vernice?

Articolo successivo

Dov’era il campo di internamento di Gila River?

You might be interested in …