3 Dicembre 2021
Expand search form

Si deve spargere la paglia sui semi d’erba?

Questo prato è stato seminato con un prodotto all-in-one che ha fertilizzante e pacciame mescolati con i semi d’erba.

Q: Stiamo per mettere giù i semi d’erba per un nuovo prato, e ci è stato raccomandato di usare qualche tipo di pellet di fertilizzante con qualcosa dentro che trattenga il seme invece della paglia triturata. Ho anche letto che la paglia triturata è la cosa migliore da usare dopo aver piantato i semi d’erba. Cosa suggerite?

A: Sono un tipo da paglia semplice.

Troverete un sacco di prodotti in busta in questi giorni che vengono con semi, fertilizzante iniziale e pacciame (di solito carta) tutto arrotolato in un unico prodotto.

Funzionano bene. Il pacciame è utile per trattenere l’umidità contro il seme, specialmente quando la persona che pianta i semi non è molto brava a mantenere l’erba appena piantata innaffiata.

Un seme costantemente umido è la chiave per una buona germinazione dei semi.

Il mio problema principale con i prodotti all-in-one è il costo. Preferirei massimizzare il mio investimento in semi reali, non in un sacchetto che è riempito in gran parte con carta riciclata.

Leggi l’etichetta per vedere quale percentuale di semi d’erba stai effettivamente ottenendo in questi prodotti. Ho visto tassi di pacciamatura fino all’88%, il che significa che non stai ottenendo molti semi nel tuo acquisto di semi.

Penso che sia più economico comprare solo semi e poi comprare qualsiasi fertilizzante o pacciame come necessario separatamente.

Per un nuovo prato, testerei prima il terreno per vedere quali nutrienti o regolazioni del pH il vostro terreno del prato ha effettivamente bisogno. Potreste sprecare soldi aggiungendo più di quello che è necessario, e potreste anche fare qualcosa di controproducente indovinando e aggiungendo la cosa sbagliata o una quantità sbagliata. Forse non avete bisogno di aggiungere nulla.

I kit fai-da-te per l’analisi del terreno della Penn State sono disponibili per $9-$10 presso gli uffici della contea di Extension, la maggior parte dei centri di giardinaggio o direttamente online attraverso il laboratorio di analisi del terreno della Penn State.

L’acquisto di semi con fertilizzante in pellet è un approccio “one-size-fits-all” che può essere o non essere quello che vi serve. Di nuovo, il vostro test del suolo vi dirà di cosa avete bisogno, se c’è qualcosa.

Per quanto riguarda la copertura della superficie dopo la semina (pacciamatura), io preferisco uno strato molto leggero di paglia. È economica, facilmente disponibile e abbastanza facile da spargere.

Fa un buon lavoro per trattenere l’umidità, evita l’erosione durante una forte pioggia e scoraggia gli uccelli dal mangiare i semi.

Usane abbastanza da coprire appena il terreno. Non impacchettare così tanto che si opacizza e impedisce ai fili d’erba di spuntare attraverso.

La maggior parte delle volte, non uso nulla dopo aver riseminato una zona spoglia. Poi di nuovo, di solito sono bravo a mantenere l’area rattoppata umida, e il mio prato è per lo più piano.

Quando si pianta un prato tutto nuovo, però, io andrei con semi di buona qualità, rastrellare nel quarto di pollice superiore di terreno allentato, rincalzare, leggermente superiore con paglia, poi acqua ogni volta che la superficie inizia ad asciugarsi. Durante un periodo soleggiato e secco, questo potrebbe significare spruzzare due volte al giorno.

Nota per i lettori: se acquistate qualcosa attraverso uno dei nostri link di affiliazione, potremmo guadagnare una commissione.

Disclaimer

La registrazione o l’uso di questo sito implica l’accettazione del nostro Accordo per gli utenti, dell’Informativa sulla privacy e della Dichiarazione sui cookie, e dei tuoi diritti sulla privacy in California (Accordo per gli utenti aggiornato al 1/1/21. Informativa sulla privacy e dichiarazione sui cookie aggiornata al 5/1/2021).

© 2021 Advance Local Media LLC. Tutti i diritti riservati (Chi siamo).
Il materiale su questo sito non può essere riprodotto, distribuito, trasmesso, memorizzato nella cache o utilizzato in altro modo, salvo previa autorizzazione scritta di Advance Local.

Le regole della comunità si applicano a tutti i contenuti caricati o altrimenti inviati a questo sito.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Devo mettere la paglia sopra i semi d’erba?

L’uso della paglia per coprire le aree appena seminate non è raccomandato. Alcune paglie possono contenere erbacce e semi di piante indesiderate che possono invadere il tuo prato. Consigliamo di stendere un sottile strato di Scotts® Turf Builder® LawnSoil™ in modo uniforme sull’area preparata. Poi, spargere i semi di erba e rastrellare leggermente il terreno.

Qual è la cosa migliore con cui coprire i semi d’erba?

La paglia è uno dei materiali più usati per coprire i semi d’erba appena piantati. È un’opzione economica, ma è importante scegliere una varietà relativamente priva di semi che possono produrre erbacce nel vostro giardino. La paglia d’avena, di grano e d’orzo sono opzioni efficaci.

Devo mettere la paglia dopo la semina?

Una pacciamatura protettiva e un fertilizzante iniziale aiuteranno i semi d’erba a rimanere umidi e a favorire la germinazione. Non usate la paglia per coprire le aree appena seminate nel vostro prato, perché la maggior parte della paglia contiene anche semi di erbacce che germinano insieme all’erba e competono per lo spazio nel vostro prato.

È meglio coprire i semi d’erba?

Per evitare questo problema, coprite piccole aree di terreno appena seminato con una rete, che favorirà la germinazione dei semi. Se stai lavorando con un’area più grande, il nastro per uccelli può essere la soluzione di cui hai bisogno. Oppure, come precauzione, piantate semi di prato extra per compensare.

Posso semplicemente gettare i semi d’erba?

Se getti semplicemente i semi d’erba sul terreno, finirai per avere una scarsa germinazione. … Se i semi non sono adeguatamente protetti dall’erba esistente o da un sottile strato di terriccio, potrebbero asciugarsi prima della germinazione o essere lavati via dalla pioggia.

Cosa succede alla paglia dopo la crescita dell’erba?

Una volta che l’erba cresce e si inizia a falciare, la paglia viene sminuzzata e finisce per scomparire tra le lame. Se avete tappeti qua e là, rastrellateli e compostate la paglia. O lavorarla in un letto da giardino.

Qual è il mese migliore per piantare i semi d’erba?

In generale, si possono piantare semi d’erba in qualsiasi momento dell’anno, ma l’autunno è il momento migliore per seminare un prato con una varietà di erba fresca. La primavera è il momento migliore per piantare semi di tappeto erboso di stagione calda.

I semi d’erba crescono se li getti a terra?

Se si gettano semplicemente i semi d’erba sul terreno, si finirà per avere una scarsa germinazione. … Se i semi non sono adeguatamente protetti dall’erba esistente o da un sottile strato di terriccio, possono seccare prima della germinazione o essere lavati via dalla pioggia.

Per quanto tempo lasciare la paglia sull’erba appena piantata?

Per quanto tempo lasciare la paglia sui semi d’erba? Lasciare la pacciamatura di paglia sul posto fino a quando le nuove piantine d’erba sono cresciute ad un’altezza di circa 3 pollici. Questo avviene di solito tra le tre e le cinque settimane dopo la semina, a seconda di vari fattori come le condizioni meteorologiche.

Devo mettere il terriccio sopra i semi d’erba?

Non è necessario rivoltare il terriccio. Basta romperlo in modo che le radici dei nuovi semi d’erba possano crescere facilmente. Se hai solo una piccola area da seminare, un forcone da scavo farà il resto. Per aree più grandi, prendi in considerazione un arieggiatore.

Devi rastrellare i semi d’erba?

Il rastrellamento è necessario perché i semi devono entrare in contatto con il terreno per germinare correttamente. I semi d’erba sono tipicamente sparsi sul prato usando uno spandiconcime e questo non assicura un buon contatto tra i semi e il terreno. … Questo è importante perché un prato appena seminato avrà bisogno di essere annaffiato almeno ogni due giorni.

Si possono semplicemente spargere i semi d’erba sul prato?

La semina di nuovi semi d’erba sul vostro prato esistente è nota come overseeding. … Mentre è possibile semplicemente seminare il nuovo seme d’erba sul vostro prato esistente, prendersi il tempo di preparare il vostro prato in anticipo aumenterà la probabilità di germinazione dei semi e migliorerà il vostro risultato finale.

Articolo precedente

Come si resetta una piastra per capelli?

Articolo successivo

Si possono mescolare diversi stili di arredamento?

You might be interested in …