22 Dicembre 2021
Expand search form

Si può bere per le strade di Barcellona?

Che ne dici di un picnic nel parco con una bottiglia di bianco? Una passeggiata serale con un bicchiere di birra scura e non filtrata? Tappi di champagne che scoppiano per le strade quando c’è qualcosa da festeggiare? Lasciateci dire quali destinazioni popolari non hanno problemi con il consumo di alcol per strada – e dove questo potrebbe farvi finire con una multa e un servizio sociale obbligatorio.

7,0k
5 minuti leggi

Dove si può bere per strada

Inghilterra e Galles

Si potrebbe pensare che i prudenti inglesi si scaldino all’idea di bere all’aperto, ma non è così. Puoi goderti un drink in pubblico (meglio usare contenitori di plastica, però) finché non ti comporti male – e questo non significa rifiutare una tazza di tè, ma fare troppo rumore, litigare e imprecare. Non si dovrebbe anche essere ubriachi in luoghi dove è ovviamente inappropriato, come in chiesa. Le multe partono da £40.00/$50.00/€45.50.

Germania

In Germania è permesso bere nei luoghi pubblici, ma, anche in questo paese dove la birra scorre liberamente, ciò non vale il Venerdì Santo o il giorno di Ognissanti (1 novembre), quando è vietato.

Un altro punto curioso ma, secondo noi, importante, riguarda le partite di calcio quando, occasionalmente ma soprattutto quando si incontrano due gruppi di tifosi particolarmente combattivi, la vendita e il consumo di alcolici sono vietati.

Grecia

Si può bere per strada in Grecia, anche se la gente del posto lo fa raramente – ma sono abituati ai turisti che lo fanno e non ci fanno molto caso. Tuttavia, non pensare di ubriacarti. Anche se non è probabile che tu venga multato (in Grecia la gente se ne frega, a meno che non ti trasformi in una specie di mostro ubriaco), l’ubriachezza pubblica è offensiva per i greci e rischia di provocare sguardi cattivi. La gente del posto fa tutto con moderazione: lavorare, riposare e bere.

Italia

Il Papa vede tutto quello che succede sotto le sue finestre, rendendo l’Italia un posto piuttosto conservatore. Molti cattolici disperati qui sono impossibilitati per legge a usare marijuana, anche se il massimo che rischiano è un rimprovero verbale.

La situazione con l’alcol è molto più semplice – questo è un paese di vino, dopo tutto. Si può bere per strada, ma solo in contenitori di plastica perché il bicchiere può essere usato come arma. Puoi goderti il tuo pinot grigio o qualsiasi altra bevanda alcolica ti piaccia fuori dalla plastica ovunque in Italia. Forse non è né di buon gusto né esteticamente piacevole, ma cosa si può fare?

Gli italiani chiudono un occhio su alcune leggi

In realtà, anche se barcolli ubriaco fradicio per il quartiere degli affari di una città all’una del pomeriggio, con una bottiglia di vodka in mano, è improbabile che la gente interferisca con te. Come per molte altre leggi, è probabile che le autorità chiudano un occhio.

Cina

È permesso consumare bevande alcoliche in luoghi pubblici in Cina, anche se, di nuovo, non è qualcosa che vedrete fare alla gente del posto. Se vuoi comportarti come la gente del posto, limitati a bere nei bar e nei ristoranti.

Per inciso, l’alcool è venduto a chiunque in Cina senza che sia richiesto un documento d’identità – anche ai bambini, ma loro non lo berranno – i genitori mandano i loro figli al negozio a comprarlo per loro.

Si può bere in pubblico a Cuba senza problemi – lo fanno tutti.

Repubblica Ceca

Si può bere per strada nella Repubblica Ceca, tranne in alcune zone designate a Praga. Questo divieto è spesso giustificato in quanto si applica a luoghi come i parchi giochi per bambini o alle fermate degli autobus. Come spesso accade in Europa, la polizia non presta molta attenzione. Cercate solo di evitare i contenitori di vetro se volete bere all’aperto – la maggior parte dei bar vi verserà da bere in contenitori di plastica o di carta se lo chiedete.

Thailandia

È vietato bere per strada in Thailandia se la strada è adiacente a un tempio. Non è permesso bere nei parchi perché lì potrebbero svolgersi cerimonie religiose. Non è permesso bere nelle stazioni di servizio e vicino alle istituzioni educative. Si può essere multati abbastanza severamente se si infrangono queste regole – 10.000 baht/$312,50€284,00 o anche 6 mesi di prigione.

Francia

Come si può dire di essere stati a Parigi senza aver fatto un picnic su una tovaglia a scacchi stesa sull’erba verde di un parco? Naturalmente, in Francia si può bere all’aperto – bisogna avere 18 anni per bere, e si aspettano che i bevitori non siano chiassosi.

Giappone

Bere per strada in Giappone non solo è permesso, ma è del tutto normale – così normale che ci sono persino distributori automatici di birra e sake. Un’altra cosa – se vedete persone che bevono birra alle 11 del mattino, non presumete automaticamente che siano alcolizzati – è più probabile che siano lavoratori che tornano a casa dopo il turno di notte.

Dove non è permesso bere per strada

Spagna

Bere per le strade di Madrid e Barcellona è contro la legge, e questo è dovuto alla tradizione locale del botellón (letteralmente “grande bottiglia”) secondo la quale i locali, soprattutto gli adolescenti poveri, si riuniscono vicino ai locali notturni e ai club per bere insieme, cercando di risparmiare. Questo tipo di comportamento può portare a sgradevolezze come urla, qualcosa che anche i rumorosi spagnoli trovano irritante, litigi, risse e – peggio di tutto – musica ad alto volume dagli altoparlanti posti all’esterno.

Oggi non è più permesso bere per strada a Madrid e Barcellona (mentre in altre città è ancora possibile). Se vieni beccato, puoi aspettarti una multa fino a 3.000 euro/3.300 dollari – un piacere costoso, no?

Il consumo di alcolici in luoghi pubblici negli Emirati Arabi Uniti è severamente vietato. Se si infrange questa legge, ci si può aspettare di passare un mese in prigione. I visitatori del paese possono bere solo nei ristoranti e nei night club. Devi avere una licenza speciale anche per comprare una bottiglia di vino – senza di essa non puoi comprare nessun alcolico.

Polonia

In Polonia è vietato bere per strada. Gli stereotipi vorrebbero farci credere che i polacchi bevono vodka e birra in quantità enormi (in realtà, la Polonia è al numero 14 nella classifica mondiale delle bevande, con la Russia al numero 4). Il divieto è stato introdotto nel 2018, e infrangendo la legge si rischia una multa di 1300 PLN/$312.50/€284.00.

È importante capire le leggi dei paesi che stai visitando, soprattutto se queste leggi riguardano le cose di tutti i giorni. Speriamo che la nostra lista vi aiuti ad evitare situazioni spiacevoli e ricordate – la moderazione è la chiave.

Questo articolo non è una pubblicità per le bevande alcoliche. Il consumo eccessivo di alcol fa male alla salute.

Potresti anche essere interessato agli argomenti

Si può andare in giro con l’alcol a Barcellona?

Bene, ovviamente. Bere alcolici per strada? No, è illegale.

È legale bere per strada in Spagna?

In Spagna. Il bere in pubblico è proibito solo in alcune città o parti di città, regolate da leggi locali come a Barcellona.

È legale bere in spiaggia a Barcellona?

Anche la spiaggia è considerata un luogo pubblico, e per quanto sia bello bere birra al sole, non è permesso, a meno che non si vada in un bar sulla spiaggia e si consumi la bevanda ad uno dei tavoli lì.

Si può camminare per strada con un drink?

Contenitori aperti in pubblico. La maggior parte degli stati e delle località degli Stati Uniti proibisce il possesso e/o il consumo di un contenitore aperto di alcolici in luoghi pubblici, come ad esempio in strada, mentre 24 stati non hanno statuti riguardanti il consumo pubblico di alcol.

Cosa dovrei evitare a Barcellona?

13 cose che i turisti non dovrebbero mai fare a BarcellonaChiama il catalano un dialetto.Aspettati la paella in ogni ristorante.Bevi birra da bicchieri enormi.Vai al mercato della Boqueria e compra solo una macedonia.Parla ad alta voce nelle strade di notte.Non lasciare La Rambla e il quartiere gotico.Altri articoli…-Apr 25, 2017

Si usa dare la mancia a Barcellona?

A Barcellona e in Spagna in generale, non devi dare la mancia, a meno che tu non lo voglia. Se hai voglia di lasciare una mancia, perché senti di essere stato trattato molto bene, allora in tutti i modi lascia un 5% di mancia per un buon servizio e un 10% per un servizio eccellente, ma in generale la mancia non è prevista e la gente del posto non la lascia.

Si può bere in un’auto parcheggiata?

In Australia Occidentale è illegale bere alcolici in una strada, anche in un’auto, secondo il Liquor Control Act (1988). … Quindi, anche se non è strettamente illegale bere in un’auto parcheggiata in NSW, Victoria, South Australia o altri stati australiani, è necessario ricontrollare che non ci si trovi in una zona senza alcol.

Si può bere per strada a Key West?

Key West, Florida Va bene, quindi bere alcolici in pubblico non è tecnicamente legale a Key West (contrariamente alla credenza popolare), ma finché è in un bicchiere di plastica o in un bicchiere da asporto dovresti essere a posto, o al peggio ricevere un avvertimento verbale. Assicurati solo di non fare troppo chiasso o causare problemi.

Posso fumare in spiaggia in Spagna?

La regione della Galizia ha il maggior numero di spiagge senza fumo in Spagna, con ben 141 spiagge oceaniche e fluviali che impongono il divieto. … Alcune delle spiagge più popolari e conosciute che sono libere dal tabacco includono Santa Cristina a Oleiros, A Rapadoira a Foz, e Silgar a Sanxenxo.

A che ora è la siesta a Barcellona?

La “Siesta” avviene tra l’1:30 e le 4:00, che è in realtà quando la maggior parte delle persone rallenta per il pranzo. Molti negozi chiudono a quest’ora, ma El Corte Ingles è aperto, così come i musei, ecc. Se qualcuno ha tempo per una “siesta”, di solito è solo per circa 20 minuti, se è fortunato.

Dove vivono i ricchi a Barcellona?

PEDRALBES, LA ZONA PIÙ ESCLUSIVA La zona residenziale più lussuosa di Barcellona è il popolare quartiere di Pedralbes, che appartiene al distretto di Les Corts. Lì puoi trovare facilmente la tua casa di lusso ideale, dai grandi palazzi con giardino ai palazzi signorili con grandi piani.

Barcellona è sicura di notte?

Si può camminare per le strade da soli di notte senza sentirsi minacciati e la metropolitana di Barcellona è completamente al sicuro dal crimine violento. Si vede spesso la polizia che pattuglia le strade e il traffico sia di giorno che di notte.

È tutto chiuso a Barcellona la domenica?

La maggior parte dei negozi di Barcellona sono chiusi la domenica, tranne alcune domeniche di luglio e agosto e alcune domeniche speciali di shopping intorno a Natale. … La domenica solo i negozi di souvenir, ristoranti, caffè, bar e attrazioni turistiche sono aperti a Barcellona, ad eccezione di luglio e agosto quando alcuni grandi negozi e centri commerciali aprono la domenica.

È scortese dare la mancia in Spagna?

A differenza degli Stati Uniti, la mancia in Spagna non è obbligatoria, ma c’è una grande differenza tra “non obbligatorio” e “non raccomandato”. A volte semplicemente lasciando le monete che hai ricevuto come resto può servire come mancia, e a volte si dovrebbe lasciare di più.

Si può stare seduti in macchina ubriachi?

In California, per essere condannati per un reato di guida in stato di ebbrezza, ci deve essere la prova del “movimento volontario”. Questo significa che semplicemente sedersi o dormire in un veicolo non è, di per sé, illegale in California.

Articolo precedente

Cosa si intende per lisciviazione spiegare con un esempio?

Articolo successivo

I rododendri sono difficili da coltivare?

You might be interested in …